Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(55)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Il Libro d'Oro della Fantascienza - Fanucci

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:10254
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   [111]
Lyonesse
Jack VANCE
     Traduzione: Elena GIGLIOZZI
     Copertina: K. Murta ADAMS
 
Data:   Agosto 1999 ISBN:    8834706862
Tit.Orig.:   Lyonesse, 1983
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 218
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   504
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 24/02/2016-22:48:37
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Tantissimi anni fa, in un’epoca remota e favolosa, esistevano la terra di Lyonesse e le Elder Isles, un gruppo di isole situate più o meno in corrispondenza dell’odierno golfo di Biscaglia, tra la Spagna e la Francia. Prima di essere sommerse per sempre dalle tumultuose acque dell’Oceano Atlantico queste isole erano la dimora di fate e di principesse, di “troll” e di valorosi cavalieri, di vecchie maghe e di malvagi furfanti, ricche di palazzi dall’architettura fine e delicata e di magnifici giardini, scenari di intrighi misteriosi e di terribili incantesimi.
In questa terra fatata viveva la principessa Suldrun, figlia del re Casmir e della regina Sollace d’Aquitania, una principessa bellissima ma triste e solitaria in un mondo crudele e violento. Ma un giorno Suldrun scoprì il corpo di un giovane rigettato sulla spiaggia dalle possenti correnti dell’Atlantico e il suo destino cambiò per l’eternità...
Una saga splendida e grandiosa, colorita e avvincente.