Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
zecca_2000 zecca_2000 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(50)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Il Libro d'Oro della Fantascienza - Fanucci

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:10241
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N. Volume:   [98]
Titolo:   Il Giorno del Perdono
Autore:   Ursula K. LE GUIN (ps. di Ursula Kroeber LE GUIN)
   Prefazione: Oriana PALUSCI
   Traduzione: Giancarlo CARLOTTI
   Copertina: Bruce JENSEN
 
Data Pubbl.:   Ottobre 1997 ISBN:    8834705874
Titolo Orig.:   Four Ways to Forgiveness, 1995
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 218
Contenuto:   Antologia  N. pagine:   256
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 20/01/2019-22:49:49
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In "Tradimenti" troviamo un'insegnante e amministratrice scolastica a riposo nelle remote paludi di Yeowe che aiuta il disperato rivoluzionario Abbarkam a venire a patti con la sua coscienza e con il tradimento dei suoi ideali; ne "Il giorno del perdono" (che ha vinto il premio Locus come miglior romanzo breve del 1994) è la giovane e civilizzata inviata dell'Ekumene (la confraternita di mondi che governa la galassia colonizzata dagli umani) nel regno del Gatay su Werel ad aiutare la sua guardia del corpo Teyeo a riprendersi fisicamente dopo una rivolta. La terza e quarta storia sono ancor più collegate e formano una specie di romanzo: "Un uomo del popolo" narra la vicenda di Havzhiva, nativo del pianeta Stse, che diventa uno strumento basilare nella battaglia per l'equità dei diritti tra uomini e donne in una società ancora ottusamente misogina, mentre "La liberazione della donna" racconta la storia di Radosse Rakam e del movimento di liberazione creato su Yeowe dalle donne tribali per ribellarsi alle usanze di stupro e schiavitù sessuale.