Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
victory Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I libri dell'Iguana - Edizioni Zona 42

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:102383
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 7.00
 
Effendi
Jon Courtenay GRIMWOOD
     Traduzione: Chiara REALI
     Copertina: Annalisa ANTONINI
 
Data:   Luglio 2015 ISBN:    9788898950102
Tit.Orig.:   Effendi, 2002
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   400
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 17/04/2016-12:42:34
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Giustizia dev’essere fatta.
E che tutti ne siano testimoni.
Nella metropoli nordafricana di El Iskandryia, paralizzata da una serie di esplosioni, le infrastrutture locali si stanno sgretolando e le strade sono nel caos, mentre Ashraf Bey, appena nominato procuratore capo, è alle prese con il suo primo caso: l’uomo più ricco della città è accusato di un crimine tanto orrendo che nemmeno il suo status potrà proteggerlo.
Mescolando in maniera magistrale fantascienza e noir, Jon Courtenay Grimwood immerge il lettore in un mondo e in una città simili ai nostri, eppure diversi. Un mondo dove un esercito di bambini è pronto a bruciare quel che resta della civiltà, e una città in cui una serie di omicidi rituali rischia di risvegliare una storia che nessuno vuole ricordare.
Muovendosi come in un gioco di specchi, tra corruzione e segreti, Ashraf Bey dovrà arrivare al cuore di un mistero rimasto sepolto per decenni, e dovrà farlo cercando di non perdere tutto ciò a cui tiene di più.
In Effendi Jon Courtenay Grimwood trascina il lettore nel bel mezzo dell’azione, mettendo in scena un mosaico di eventi che lungi dal disperdere la vicenda, la concentra nei suoi punti nodali, conferendo un ritmo esaltante agli avvenimenti narrati.
La miscela di storia alternativa e mistero crea un’atmosfera drammatica unica che insieme al racconto delle vicissitudini dei personaggi si fonde in un romanzo che non lascia scampo al lettore.