Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
nollicus Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(66)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Il Giallo Mondadori - Mondadori - Supplementi

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:102198
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   22 oro
I banchetti dei vedovi neri
Isaac ASIMOV
     Traduzione: Giuseppe LIPPI
     Copertina: Lew ROBERTSON
 
Data:   Luglio 2015 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Banquets of the Black Widowers, 1984
Note:   Supplemento al numero 3133
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Supplementi Dimensioni:   127 x 198
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   224
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 05/10/2015-00:02:06
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Riapre i battenti il club più esclusivo di tutta New York, e certo il più singolare al mondo. È il bizzarro circolo che riunisce intorno a una tavola imbandita sei accaniti cacciatori di indizi e risolutori di indovinelli, autentici fuoriclasse nell'attingere a un pozzo inesauribile di nozioni. I suoi membri non si lasciano intimidire da sfide ai limiti delle capacità umane, come scoprire il codice segreto escogitato da un matematico paranoico o decifrare la comunicazione non verbale che ha spinto un uomo ad aiutare una donna in pericolo. Che l'oggetto del loro interesse sia un gingillo fenicio scomparso o una poesia di Edgar Allan Poe, la misteriosa morte di un autista o l'altrettanto misteriosa identità di un falsario, nulla è abbastanza difficile per gli eruditi commensali. Con l'ausilio, naturalmente, del cameriere Henry, officiante indispensabile alle conviviali funzioni dei Vedovi Neri.