Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Algernon Algernon 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
adso adso 
Visitatore Visitatori(53)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Supercoralli - Einaudi

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:101969
 
Piace a 3 utenti
Non piace a 3 utenti
Media: 5.00
 
AutoritĂ 
Jeff VANDERMEER
     Traduzione: Cristiana MENNELLA
     Copertina: Lorenzo CECCOTTI
 
Data:   Giugno 2015 ISBN:    9788806218294
Tit.Orig.:   Authority, 2014
Note:   Secondo volume della Trilogia dell'Area X
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   145 x 225
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   294
 
 
  Ultima modifica scheda: erberto 25/09/2015-13:55:42
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Da trent'anni l'Area X resta un mistero. Cosa (o chi...) l'ha generata, cosa avviene all'interno del confine impenetrabile che la divide dal resto del mondo, cosa succede a chi decide di esplorarla. Da trent'anni la Southern Reach tenta di risolvere questo mistero, ma senza alcun risultato. Finora. Oggi c'è un nuovo direttore alla Southern Reach, l'agenzia governativa incaricata di studiare l'Area X e nasconderla all'opinione pubblica: John Rodriguez, ma tutti lo chiamano Controllo. Anche se sembra che non abbia il controllo di nulla. Gli basterà poco, però, per capire che i misteri della Southern Reach sono altrettanto numerosi di quelli dell'Area X. E di certo altrettanto minacciosi. Chi ha messo veramente Controllo a capo dell'agenzia, e perché? Perché la ex-direttrice era tanto ossessionata dall'Area X al punto di partecipare all'ultima missione? Qual è il vero scopo della Southern Reach?

«Da un certo punto di vista la vera Area X è l'immaginazione di VanderMeer: è così grande, strana, scatenata, inconoscibile da essere veramente al di lĂ  della nostra comprensione».  Â«The New Yorker»

«VanderMeer riesce a creare un'atmosfera in cui la tensione metafisica si mescola con un terrore viscerale. Niente è mai come sembra».  Â«Salon»