Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
attiliosfunel attiliosfunel 
maspe maspe 
Visitatore Visitatori(47)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1016
 
Piace a 4 utenti
Non piace a 2 utenti
Media: 6.25
 
N.:   1008
La banda di Barnaby Sheen
R. A. LAFFERTY (ps. di Raphael Aloysius LAFFERTY)
     Traduzione: Delio ZINONI
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   27 Ottobre 1985 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Ringing Changes, 1984
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   144
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 14/09/2018-15:11:54
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Ăˆ possibile che su qualche lontano pianeta, o in qualche mondo parallelo, gli scrittori di fantascienza scrivano unicamente romanzi? Per possibile, è possibile. Ma in questo caso quei pianeti e quei mondi paralleli non sanno cosa perdono. Basta pensare a che cosa sarebbe la fantascienza su questa Terra se non esistessero i racconti di Asimov, Ballard, Bester, Bradbury, Brown, Clarke, Dick, Dish, Leiber, Lovecraft, Matheson, Shaw, Sheckley, Vance, Van Vogt, Welis, Williamson, Wyndham... Ma soprattutto, naturalmente, se non esistessero i racconti di Lafferty.