Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
robdimo Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
adso adso 
docmilito docmilito 
Visitatore Visitatori(57)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Il Libro d'Oro della Fantascienza - Fanucci

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:10146
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.50
 
N.:   1
Le Montagne Volanti
Poul ANDERSON
     Traduzione: Roberta RAMBELLI
     Copertina: Biagio CRISTALDI
 
Data:   Ottobre 1978 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Tales of Flying Mountains, 1970
Note:   Ogni racconto è preceduto da una breve nota di collegamento
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   150 x 218
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   316
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 13/05/2016-21:53:36
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
In un'astronave scavata nel cuore di un asteroide, grande quanto una città, un'intera popolazione è lanciata verso le stelle. Il viaggio prenderà più generazioni, e saranno figli e nipoti di chi è partito ad esplorare effettivamente i mondi raggiunti al termine dell'odissea. I capi della spedizione, a quell'epoca, malgrado i trattamenti antisenescenza, saranno vecchi, ed avranno ceduto il comando ai membri più giovani. Per questo, dopo la partenza, il compito più importante dei responsabili della spedizione è quello di educare i loro successori in modo tale che siano pronti non soltanto a sostituirli, ma anche ad affrontare circostanze ed eventi nuovi e imprevedilbili. Questo lo sfondo sul qua1e Poul Anderson ha tracciato lo svolgimento della sua grandiosa epica spaziale sviluppata nel ciclo detto delle "Montagne Volanti" con riferimento alla cintura degli asteroidi stesa fra Marte e Giove. Chiusi nel pianetino-astronave, i capi della spedizione discutono fra di loro. Come educare nel modo migliore i giovani ad affrontare le prove che li aspettano? La risposta è ovvia, ed è fornita dall'esperienza passata delle civiltà terrestri: offrendo loro una serie di miti tratti dalla storia di quanti hanno edificato la società che ha concepito e attuato il viaggio verso le stelle.