Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(53)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Bigalassia - La Tribuna

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:10060
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   6
Lord Kalvan d'altroquando - I vichinghi dello spazio
Henry Beam PIPER
     Traduzione: Cesare GAVIOLI e Mauro CESARI
 
Data:   Luglio 1971 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Lord Kalvan of Otherwhen, 1965 Space Vikings, 1962, 1963
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 184
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 09/10/2011-20:21:24
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Lord Kalvan d'altroquando
La vita è dura per un poliziotto in servizio di pattuglia; ma se lo proiettiamo in un'altra dimensione, pazza e imprevedibile, cosa succederà? Calvin Morrison, poliziotto dei nostri giorni, credeva di catturare dei rapinatori; invece era stato rapito da un vortice nel tempo, e si era trovato in un mondo fatto di regni e di ducati, in una folle sarabanda di avventure e cavalcate, di guerre e di duelli...

I vichinghi dello spazio
Creature senza patria, alla ricerca di nuovi mondi e di nuove conquiste, si muovono in un universo sconcertante, in cui le leggi della natura sembrano sovvertite. “I vichinghi dello spazio “, il romanzo scelto da Galassia per concludere la serie dedicata ai capolavori della science-fiction avventurosa contemporanea, è un romanzo divertente e audace, in cui l'umorismo e la fantasia si fondono per creare un capolavoro difficilmente dimenticabile. H. Beam Piper, morto tre anni or sono quando si trovava all'apice della notorietà, era riuscito a creare un nuovo genere di fantascienza, nel quale l'avventura classica e la sottile satira dei costumi e della stessa fantascienza sono accuratamente dosate in un lavoro di alta classe. Ormai notissimo anche in Italia grazio al suo romano ‘Lord Kalvan di Altroquando', Beam Piper è anche l'autore di questo romanzo, considerato dalla critica e dal pubblico, il migliore della sua produzione.