Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(25)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Bigalassia - La Tribuna

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:10012
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 6.00
 
N.:   4
Pianeta perduto - Incidente nello spazio
Edmond HAMILTON
     Traduzione: Ugo MALAGUTI e Luigi DANCELLI
 
Data:   Luglio 1971 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Closed Worlds, 1968 - Fugitive of the Stars, 1965
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 184
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 17/03/2011-21:02:04
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Pianeta perduto
Il Lupo dei Cieli, il nuovo personaggio creato dalla inesauribile fantasia di Edmond Hamilton, vive una nuova e affascinante avventura, tra i mondi della Galassia, in una tra le pi√Ļ affascinanti saghe cosmiche scritte negli ultimi anni. Nella breve serie di romanzi dedicati alla moderna fantascienza d'avventura, non poteva mancare l'ultimo romanzo di Hamilton, un autore caro a due generazioni di lettori di fantascienza. La serie Starwolf, uscita quest'anno in America, √® l'ultima in ordine di tempo tra quelle escogitate dalla fantasia e dalla maestria di Hamilton, senza dubbio il maestro di tutta la sf d'avventura. Questo romanzo, il migliore della serie, viene pubblicato a tre mesi di distanza dall'apparizione dell'edizione originale, e dimostra le capacit√† di rinnovamento di uno scrittore che √® sempre stato in grado, attraverso gli anni e il volgere delle mode, di mantenere la sua posizione di preminenza.

Incidente nello spazio
Un mortale pericolo si annidava nelle Frontiere degli Spazi Ignoti, ai confini della Via Lattea; e Horne il pilota dell'incrociatore cosmico Regina di Vega, avrebbe dovuto rischiare la vita e diventare un traditore di fronte ai suoi simili, per sventare le trame dei Vellae, i padroni del Pianeta delle Nebbie! Un'astronave enorme, cento uomini a bordo, e una missione diplomatica sul Vega: e tutto era nelle mani di Horne. Ma la Regina di Vega era esplosa nello spazio, colpita da uno sciame di meteore, e gli agenti della Federazione cercavano Horne sui pianeti della Frontiera... per fargli espiare la sua colpa. Edmond Hamilton, il famoso autore di I sovrani delle stelle, Lianna di Fomalhaut, La valle della creazione, Agonia della Terra e Le stelle del silenzio, è considerato il massimo esponente della fantascienza epico-avventurosa. Ogni suo romanzo ha il potere di avvincere e di presentare la condizione dell'uomo, domani come sempre, in un Universo troppo grande per coloro che lo hanno conquistato.