Home Forum
    La Fantascienza e gli altri generi... => eBooks => Messaggio iniziato da: Free Will il 05 Ottobre 2012, 12:17:55
	

Titolo: Viva gli e-book!
Messaggio di: Free Will il 05 Ottobre 2012, 12:17:55

Da quando ho acquistato l'e-reader Sony, ho finalmente riavuto il piacere della lettura che, con i miei poveri occhi malati, stava diventando impossibile con i libri cartacei: ora leggo praticamente tutto in formato "e" perché posso scegliere il font ed un formato di carattere grande grande grande che mi consentirà di continuare a leggere ancora per un po' (spero qualche anno).
Con i nuovi caratteri piccoli di Urania per me è praticamente impossibile. Così quando riceverò l'ultimo numero in abbonamento, non rinnoverò più lo stesso e comincerò ad acquistare gli e-book che la Mondadori (sia benedetta) ha deciso di offrire anche per Urania.
Peccato per il prezzo esagerato, ma fa niente.
Piuttosto ho un problema: siccome da tanti anni ho coinvolto anche mia moglie nella lettura della fantascienza ed anche lei si è appassionata, dovrù comprare un e-reader anche per lei. La domanda che mi pongo, e spero che qualcuno mi possa rispondere qui, è questa: posso scaricare il medesimo libro (protetto dal maledetto DRM) su due e-reader diversi o devo acquistarlo due volte?


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: maxnaldo il 05 Ottobre 2012, 13:39:45

[quote author=Free Will qlnk=board=6&threadid=6477&start=0#71325 date=1349432275]
Da quando ho acquistato l'e-reader Sony, ho finalmente riavuto il piacere della lettura che, con i miei poveri occhi malati, stava diventando impossibile con i libri cartacei: ora leggo praticamente tutto in formato "e" perché posso scegliere il font ed un formato di carattere grande grande grande che mi consentirà di continuare a leggere ancora per un po' (spero qualche anno).
Con i nuovi caratteri piccoli di Urania per me è praticamente impossibile. Così quando riceverò l'ultimo numero in abbonamento, non rinnoverò più lo stesso e comincerò ad acquistare gli e-book che la Mondadori (sia benedetta) ha deciso di offrire anche per Urania.
Peccato per il prezzo esagerato, ma fa niente.
Piuttosto ho un problema: siccome da tanti anni ho coinvolto anche mia moglie nella lettura della fantascienza ed anche lei si è appassionata, dovrù comprare un e-reader anche per lei. La domanda che mi pongo, e spero che qualcuno mi possa rispondere qui, è questa: posso scaricare il medesimo libro (protetto dal maledetto DRM) su due e-reader diversi o devo acquistarlo due volte?
[/quote]


il DRM ti consente un numero limitato di dispositivi, leggi bene cosa scrive il sito da cui compri l'ebook.

ad esempio Adobe DRM di solito ti consente fino a 6 dispositivi, e il PC da cui scarichi l'eBook conta come uno. Anche Amazon e i suoi Mobi mi pare ti consentano fino ad un tot di dispositivi su cui scaricare.

comunque sia è possibile togliere il DRM agli ebooks acquistati, senza influire nemmeno di una virgola sulla qualità dell'ebook, in quel modo potrai portare i tuoi ebooks su tutti i dispositivi che vuoi.

lunga vita agli eBooks !

aspetta a disdire l'abbonamento, per adesso di ebooks di Urania se ne sono visti pochi, quando usciranno tutti i numeri pubblicati allora sarà possibile fare a meno del cartaceo.


ps. per tuoi dispositivi, si intende che devono essere configurati con lo stesso account.


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: MarcoF. il 05 Ottobre 2012, 15:09:13


Premetto di essere un detrattore degli ebooks, pur possedendo un reader.
Vista comunque la tua positiva e rispettabilissima esperienza con il formato, ti consiglio una utility gratuita che fa miracoli ovvero "Calibre" (versione più recente : 0.9.1.).
Ciao e buona lettura!


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: maxpullo il 06 Ottobre 2012, 11:26:26

Mi associo.
Ho un lettore leggerissimo ed elegante con dentro una intera collezione di classici che porto tutti dietro con me ogni giorno; ne termino uno ed inizio l'altro senza dover andare in giro per librerie polverose a cercare il volume tot nello scaffale tot...
Viva gli ebook!
(solo quelli fatti bene però)

[IMG]http://www.uraniamania.com/editor/smileys/YahooIM/69.gif[/IMG]


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: waferdi il 06 Ottobre 2012, 11:36:33

[HIGHLIGHT=#f4f4f4]Ho letto una decina di libri e-bookkati, poi sono ritornato ai miei libri cartacei, il reader è da qualche parte dimenticato, come il lettore MP3 e le cuffiettone Sony[/HIGHLIGHT][HIGHLIGHT=#f4f4f4], non me la sento di andare in giro come un "mancante di qualcosa" con delle orecchie alla Topolino e dimenandomi come un ossesso. Poi non mi piacciono quelli che camminano con l'auricolare del telefonino e dislinquincano (o qualcosa di simile) tra se stessi, magari urlando. Ma sono solo un'altro vecchietto[/HIGHLIGHT][IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]

w.


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: MarcoF. il 06 Ottobre 2012, 11:50:25

Anch'io ho un tablet android pieno zeppo !
Ma proprio non ci riesco! Non è sicuramente un fatto d'età.....un libro cartaceo è sempre un libro cartaceo!
La comodità di un ebook è innegabile ed evidente.....però......[IMG]http://www.uraniamania.com/editor/smileys/YahooIM/17.gif[/IMG]


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: Arne Saknussemm il 06 Ottobre 2012, 12:45:06

A me il sony PRS T-1 ha cambiato la vita, da detrattore convinto degli e-book sono passato a leggere SOLO e-book per mesi, adesso ho trovato il giusto equilibrio tra digitale e cartaceo.
Il cartaceo ha il suo fascino... ed il digitale (quando ben fatto e con un buon reader) offre una esperienza di lettura davvero eccezionale, come qualità, comodità, possibilità di appunti e sottolineature nonchè appunti scritti a mano sulla stessa pagina che sto leggendo, ricerca di parole (ad esempio mettendo il nome di un luogo o un personaggio trovo al volo ciò che non ricordavo più e proseguo poi nella lettura), e tante altre cose!!


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: maxnaldo il 07 Ottobre 2012, 23:40:20

[quote author=waferdi qlnk=board=6&threadid=6477&start=0#71353 date=1349516193]
[HIGHLIGHT=#f4f4f4]Ho letto una decina di libri e-bookkati, poi sono ritornato ai miei libri cartacei, il reader è da qualche parte dimenticato, come il lettore MP3 e le cuffiettone Sony[/HIGHLIGHT][HIGHLIGHT=#f4f4f4], non me la sento di andare in giro come un "mancante di qualcosa" con delle orecchie alla Topolino e dimenandomi come un ossesso. Poi non mi piacciono quelli che camminano con l'auricolare del telefonino e dislinquincano (o qualcosa di simile) tra se stessi, magari urlando. Ma sono solo un'altro vecchietto[/HIGHLIGHT][IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]

w.
[/quote]

cioè dopo aver guidato l'automobile sei tornato al cavallo ?!? [IMG]http://www.uraniamania.com/editor/smileys/YahooIM/4.gif[/IMG]


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: maxpullo il 08 Ottobre 2012, 08:19:53

Secondo me preferire il cartaceo all'elettronico è giustificabile solo in termini di partito preso: penso infatti che non ci sia alcun reale vantaggio dei libri stampati rispetto agli ebook, in qualunque senso vogliamo intendere il confronto.
Non solo. I collezionisti più attenti, quelli cioè che guardano i loro volumi come tesori da difendere dall'aggressione del tempo e da preservare intonsi, hanno trovato nell'ebook un valido aiutante: puoi leggerlo quante volte vuoi e non si rovinerà mai! E nemmeno si rovinerà la sua immagine cartacea, che può essere opportunamente stoccata ed incellophanata da consegnare ai posteri.
[IMG]http://www.uraniamania.com/editor/smileys/YahooIM/4.gif[/IMG]


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: maxnaldo il 08 Ottobre 2012, 09:27:08

i vantaggi sono tanti, senza contare quelli che non tocchiamo direttamente con mano:

- taglio di alberi a non finire
- anche riciclare la carta ha il suo bell'impatto inquinante, consente solo di non tagliare altri alberi.
- uso di colle e sostanze chimiche varie nel processo di produzione
- uso di innumerevoli sostanze chimiche nel processo di stampa
- trasporto giornaliero di tonnellate e tonnellate di carta stampata, la maggior parte nel nostro paese su gomma.

non dimentichiamo che un eReader, oltre a consentire la lettura di libri, consente anche di leggere quotidiani e riviste, anche se per i modelli attualmente in commercio, è consigliabile in questi casi utilizzare un tablet, riviste e quotidiani si leggono meglio su tablets con schermi più grandi e a colori. Nel breve periodo dovrebbero comunque uscire degli e-Ink a colori, ed esistono già in commercio eReaders con schermi da 9" rispetto ai normali 6" che sono la grande maggioranza dei lettori ebooks.

in effetti mi chiedo se non sia meglio avere magari uno schermo un po' più grandino, dai 7" in su, certo influirebbe notevolmente sul peso finale dell'ereader, però magari con materiali studiati appositamente si riuscirebbero a fare dei dispositivi dal peso contenuto.


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: Free Will il 08 Ottobre 2012, 11:29:55

A proposito dell'accenno fatto da Maxnaldo alle riviste lette su tablet (per via del colore e del maggior formato rispetto agli e book reader): sono da tempo abbonato alla rivista Ciak e la Mondadori mi invia regolarmente, senza chiedermi un centesimo in più, la stessa rivista in formato PDF (addirittura 15 giorni prima che mi arrivi la copia cartacea).
Chissà che non gli venga in mente di fare altrettanto con Urania...
Ma sarebbe una scelta troppo intelligente.


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: maxnaldo il 08 Ottobre 2012, 12:46:01

potrebbe essere una proposta da fare, agli abbonati oltre al libro cartaceo, anche la copia ebook inclusa nel prezzo.

o comunque la possibilità di "abbonamento" anche per gli ebooks, almeno quelli in teoria potresti averli non appena vengono pubblicati.

comunque siamo agli inizi, gli ebooks sono esplosi in Italia solo quest'ultimo anno, da ora in avanti vedremo come si muoveranno gli editori, intanto mi aspetto una riduzione dei prezzi nei prossimi tempi, i prezzi attuali non hanno alcun senso, o meglio, ce l'hanno, e sono dovuti a chi già dei prezzi alti ne fa un dovere morale verso i suoi clienti.


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: sky1961 il 22 Agosto 2014, 01:22:19

L'argomento ebook è delicato. Ognuno potrebbe portare argomenti favorevoli o contrari per il formato elettronico. Premesso che, secondo me, l'ebook pur togliendo la "materialità",

il contatto reale è innegabilmente più pratico. Certo dipende dalla qualità. Il canale ufficiale di distribuzione così come i dvd grazie ai prezzi non proprio competitivi

alimenta la produzione "casalinga" che spesso non è disprezzabile.

Bisogna ammettere che siamo ad una svolta che il progresso anche nel campo dei libri sta diffondendo e secondo il mio parere non bisogna

gridare allo scandalo.

Mi piace ascoltare gli audiolibri e il mio sogno sarebbe un numero di urania formato audio.

Chiudo salutando cordialmente tutti.


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: Lucky il 23 Agosto 2014, 22:06:49

[quote author=sky1961 qlnk=board=6&threadid=6477&start;=#85492 date=1408663339]

Mi piace ascoltare gli audiolibri e il mio sogno sarebbe un numero di urania formato audio.

[/quote]
In Italia è attivo con grande successo un "service" della Associazione Internazionale dei Lions Clubs, chiamato [B]LIBRO PARLATO[/B]. Si tratta in buona sostanza della realizzazione di libri (anche di testo scolastico) "parlati" da un gruppo di donatori di voce, destinati ad ipo- e non-vedenti, messi a disposizione su vari supporti (una volta audio-cassette) e trasmissibili gratuitamente ai suddetti. Da qualche tempo vengono utilizzati anche per combattere la dislessia.
Non ricordo di aver sentito parlare di Urania; mi posso informare, ma forse sarebbe più bello muoversi in senso contrario: essere noi UMini i fornitori.
Lucky


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: ciccio il 25 Agosto 2014, 10:05:01

[quote author=Lucky qlnk=board=6&threadid=6477&start=0#85506 date=1408824409]
[quote author=sky1961 qlnk=board=6&threadid=6477&start;=#85492 date=1408663339]

Mi piace ascoltare gli audiolibri e il mio sogno sarebbe un numero di urania formato audio.

[/quote]
In Italia è attivo con grande successo un "service" della Associazione Internazionale dei Lions Clubs, chiamato [B]LIBRO PARLATO[/B]. Si tratta in buona sostanza della realizzazione di libri (anche di testo scolastico) "parlati" da un gruppo di donatori di voce, destinati ad ipo- e non-vedenti, messi a disposizione su vari supporti (una volta audio-cassette) e trasmissibili gratuitamente ai suddetti. Da qualche tempo vengono utilizzati anche per combattere la dislessia.
Non ricordo di aver sentito parlare di Urania; mi posso informare, ma forse sarebbe più bello muoversi in senso contrario: essere noi UMini i fornitori.
Lucky
[/quote]

In merito posso dire che pur essendo molto amante dei libri cartacei, possiedo un lettore ebook che e in grado di leggere i testi che ci sono memorizzati sopra, certo manca dell' espressività di una persona vera.


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: AleK il 25 Agosto 2014, 11:51:43

[quote author=ciccio qlnk=board=6&threadid=6477&start=0#85520 date=1408953901]
In merito posso dire che pur essendo molto amante dei libri cartacei, possiedo un lettore ebook che e in grado di leggere i testi che ci sono memorizzati sopra, certo manca dell' espressività di una persona vera.
[/quote]

O_o'

Per curiosità, quale sarebbe?

Per tornare in topic, io mi schiero tra gli entusiasti dell'e-Reader! [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_cheesy.gif[/IMG]
Lo acquistai diffidente e solo per necessità (vivendo all'estero e in 15 metri quadrati di "appartamento") e mi ha cambiato la vita. Ora vivo in un castello: 50 metri quadrati (LOL) ma non sono più tornato indietro... anche perché ho un hobby molto voluminoso: sono appassionato di giochi da tavolo. ^^'


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: ciccio il 25 Agosto 2014, 12:18:07

Un Asus reader DR 900


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: AleK il 25 Agosto 2014, 12:25:50

Ah, è pure un modello vecchio... pensavo fosse una novità degli ultimi modelli, ero rimasto indietro [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG] [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: ciccio il 25 Agosto 2014, 14:47:56

più che vecchio lo definirei un ottima annata


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: ciccio il 27 Agosto 2014, 14:37:25


Quote:
[quote]




Per tornare in topic, io mi schiero tra gli entusiasti dell'e-Reader! [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_cheesy.gif[/IMG]
Lo acquistai diffidente e solo per necessità (vivendo all'estero e in 15 metri quadrati di "appartamento") e mi ha cambiato la vita. Ora vivo in un castello: 50 metri quadrati (LOL) ma non sono più tornato indietro... anche perché ho un hobby molto voluminoso: sono appassionato di giochi da tavolo. ^^'
[/quote]

Per restare in tema di curiosità quali giochi ti piacciono di più.


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: AleK il 27 Agosto 2014, 15:51:52

Tanti! [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_cheesy.gif[/IMG]

Premetto che non sono giochi che si trovano in grande distribuzione, quindi forse non li avrai mai sentiti nominare, a meno che non sia un appassionato anche tu. [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]

In stile "German" quindi poco peso della fortuna, molta tattica o strategia e assenza di "guerra", mi piacciono i titoli di media pesantezza, quelli generalmente considerati "Per Famiglie".
Dai super classici "[B]Coloni di Catan[/B]" e "[B]Carcassonne[/B]" per arrivare anche a titoli un po' più corposi come "[B]Puerto Rico[/B]" e il nuovo "[B]Terra Mystica[/B]".
Titoli più pesanti difficilmente mi piacciono (in ambito German Game) li trovo un po' aridi e difficilmente mi divertono.

In stile "American" sono un po' ignorante perché non ne ho provati molti (sono più lunghi e impegnativi di solito) e alcuni "classici" proprio non mi sono mai piaciuti, tipo [B]Arkham Horror[/B] o [B]Talisman[/B].
Uno moderno che mi piace parecchio è "[B]Il Trono di Spade[/B]" ovvero il gioco da tavolo tratto dalla serie di romanzi di Martin (parlo dell'edizione Fantasy Flight - Giochi Uniti in italiano, non di altre su licenza). Un altro è "[B]Specie Dominanti[/B]" anche se è un po' un ibrido tra lo stile tedesco e quello americano.

Mi piacciono molto i "Wargames", soprattutto quelli editi dalla GMT Games (solo pochi sono stati tradotti in italiano) anche se è una vita che non li gioco (vivendo all'estero, in una nazione in cui è impossibile acquistarli anche on-line).

Poi, i giochi che più gioco, sono Party Game o i cosiddetti "Filler" (giochi dalla durata sotto i 30-40 minuti). Due generei che spesso si incrociano tra loro.
Non tanto perché siano i miei preferiti, ma perché sono i più facili da trasportare e possono essere giocati anche in tanti... [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_smiley.gif[/IMG]

Tra i party game adoro "[B]The Resistance[/B]" (capolavoro che tutti dovrebbero possedere), [B]Jungle Speed[/B], [B]Fantascatti [/B](altro capolavoro, di "destrezza") [B]Saboteur[/B]...
Tra i filler mi piacciono molto "[B]Coloretto[/B]", "[B]Bang![/B]", [B]Semenza[/B], [B]Citadels[/B], ce ne sono tanti...

Considerando che ogni anno se ne pubblicano 6-700 nuovi, è un po' difficile stargli dietro... [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]

Tutti i giochi nominati esistono anche in Italiano. [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_wink.gif[/IMG]

PS: sul mio blog ogni tanto racconto di qualche partita che faccio, sono pochi articoli e per lo più "per ridere" però sono utili per capire come funziona un gioco, se vi interessa li trovate qua (sotto l'etichetta AAR): [URL=http://anoivivi.blogspot.com.ar/search/label/AAR]http://anoivivi.blogspot.com.ar/search/label/AAR[/URL]


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: ciccio il 28 Agosto 2014, 16:21:48

Vedo che sei un professionista dei giochi ammetto che le classificazioni non le conoscevo anche se diversi dei giochi li conosco alcuni di fama altri per averci giocato, effettivamente su alcuni il problema e trovare quelle 3 o 4 ore necessarie per farci una partita (ammesso che riesci a trovare qualcuno con cui giocare), ultimamente (gli ultimi 10 anni) al massimo riesco a fare una partita a Risiko, Monopoli o al massimo Magic


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: AleK il 28 Agosto 2014, 19:54:41

[quote author=ciccio qlnk=board=6&threadid=6477&start=15#85593 date=1409235708]
Vedo che sei un professionista dei giochi ammetto che le classificazioni non le conoscevo anche se diversi dei giochi li conosco alcuni di fama altri per averci giocato, effettivamente su alcuni il problema e trovare quelle 3 o 4 ore necessarie per farci una partita (ammesso che riesci a trovare qualcuno con cui giocare), ultimamente (gli ultimi 10 anni) al massimo riesco a fare una partita a Risiko, Monopoli o al massimo Magic
[/quote]

C'è da dire che Risiko e Monopoli sono giochi eterni, a quel punto (se si ha tempo e giocatori) molto meglio una partita con Il Trono di Spade. [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]
E comunque sì, il tempo a volte è tiranno, credo che il successo dei giochi "in stile tedesco" sia dovuto anche a questo, in 60-90 minuti ti offrono un'esperienza di gioco appagante, sono facili da spiegare e dal punto di vista dei componenti, sono molto belli. [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_smiley.gif[/IMG]


Titolo: Re:Viva gli e-book!
Messaggio di: Albyxz il 01 Ottobre 2015, 08:31:21

Vorrei spezzare una lancia anch'io in favore degli ebook. Personalmente ho due lettori, un kindle 4 acquistato quando ancora amazon non c'era in italia e un kindle paperwhite acquistato quando l'altro ha cominciato a perdere colpi, ma soprattutto perchè mi piaceva. Leggo tutto solo in digitale ormai, recupero il vecchio su internet e compro il nuovo soprattutto su amazon.
Volete un buon motivo per leggere in digitale? Ce ne sono molti, ma ve ne propongo solo qualcuno: avete mai provato a leggere a letto, la sera, con solo la mano che regge il libro e la testa fuori dalle coperte? Adesso nella mano mettete la serie della "Ruota del Tempo" di Jordan e malgrado il piacere della lettura diventerà una tortura. In digitale è solo un piacere, e avrete in mano anche tutta la serie, non serve alzarsi per cambiare volume. E in vacanza? Partivo per le vacanze con molti chili di libri, adesso sono pochi etti di lettore più il computer dove posso scaricare le foto appena fatte e dove ho [B][U]tutta[/U] [/B]la mia biblioteca. Non ci sono confronti! Allego un ebook di Cory Doctorow [U]di pubblico dominio[/U] con la sua conferenza sul tema che ho trovato interessante.
Albyxz



Home Forum | Powered by M.Naldini
© 2002, Naldini M. Tutti I diritti riservati.