Home Forum
    UraniaMania Forum... => Cinema e TV => Messaggio iniziato da: Den Heb il 11 Ottobre 2017, 10:31:06
	

Titolo: Arrival
Messaggio di: Den Heb il 11 Ottobre 2017, 10:31:06

[JUSTIFY] Ieri ho visto "Arrival" in TV. Mi è piaciuto e a tratti emozionato; mi ricordava un po' "2001..." con il gioco del tempo. Ma qui il gioco è più articolato, più immediato, più complesso, più difficilmente accettato dalla nostra mente. Potremo mai controllarlo davvero il tempo? Ora come ora semplicemente ci affascina, ci ossessiona, è presente in ogni istante della nostra vita e non riusciamo a dire una frase senza nominarlo direttamente o indirettamente; ogni nostra parola è intrisa di tempo. Ma cos'è questo benedetto tempo? non sappiamo nemmeno quello. Credo sia stato Sant'Agostino a dire: " Se nessuno me lo chiede lo so bene, ma se dovessi darne una spiegazione non lo so". E con riferimento al film, sarà più o meno così che conosceremo altri coinquilini di questo nostro Universo? certo, le varianti possono essere più o meno infinite, ma quando li conosceremo? tra 100, 10.000, 100.000 anni? fate voi, non ci resta che aspettare. Aspettare? ecco il tempo che ricompare... e quando mai ci ha lasciato? è sempre presente, sta sempre a controllare, avrà mica paura che facciamo un salto nel "suo" passato o nel "suo" futuro...[/JUSTIFY][JUSTIFY] Le cordialità di sempre... arieccolo...[/JUSTIFY]


Titolo: Re:Arrival
Messaggio di: Lucky il 11 Ottobre 2017, 10:39:32

[quote author=Den Heb qlnk=board=41&threadid=9065&start;=#100499 date=1507710666]
[JUSTIFY] Ieri ho visto "Arrival" in TV. Mi è piaciuto e a tratti emozionato; mi ricordava un po' "2001..." con il gioco del tempo. Ma qui il gioco è più articolato, più immediato, più complesso, più difficilmente accettato dalla nostra mente. Potremo mai controllarlo davvero il tempo? Ora come ora semplicemente ci affascina, ci ossessiona, è presente in ogni istante della nostra vita e non riusciamo a dire una frase senza nominarlo direttamente o indirettamente; ogni nostra parola è intrisa di tempo. Ma cos'è questo benedetto tempo? non sappiamo nemmeno quello. Credo sia stato Sant'Agostino a dire: " Se nessuno me lo chiede lo so bene, ma se dovessi darne una spiegazione non lo so". E con riferimento al film, sarà più o meno così che conosceremo altri coinquilini di questo nostro Universo? certo, le varianti possono essere più o meno infinite, ma quando li conosceremo? tra 100, 10.000, 100.000 anni? fate voi, non ci resta che aspettare. Aspettare? ecco il tempo che ricompare... e quando mai ci ha lasciato? è sempre presente, sta sempre a controllare, avrà mica paura che facciamo un salto nel "suo" passato o nel "suo" futuro...[/JUSTIFY][JUSTIFY] Le cordialità di sempre... arieccolo...[/JUSTIFY]

[/quote]
... ma sempre più che benvenuto
Gian


Titolo: Re:Arrival
Messaggio di: marco.kapp il 11 Ottobre 2017, 11:56:46

[quote author=Lucky qlnk=board=41&threadid=9065&start=0#100500 date=1507711172]
[quote author=Den Heb qlnk=board=41&threadid=9065&start;=#100499 date=1507710666]
[JUSTIFY] Ieri ho visto "Arrival" in TV. Mi è piaciuto e a tratti emozionato; mi ricordava un po' "2001..." con il gioco del tempo. Ma qui il gioco è più articolato, più immediato, più complesso, più difficilmente accettato dalla nostra mente. Potremo mai controllarlo davvero il tempo? Ora come ora semplicemente ci affascina, ci ossessiona, è presente in ogni istante della nostra vita e non riusciamo a dire una frase senza nominarlo direttamente o indirettamente; ogni nostra parola è intrisa di tempo. Ma cos'è questo benedetto tempo? non sappiamo nemmeno quello. Credo sia stato Sant'Agostino a dire: " Se nessuno me lo chiede lo so bene, ma se dovessi darne una spiegazione non lo so". E con riferimento al film, sarà più o meno così che conosceremo altri coinquilini di questo nostro Universo? certo, le varianti possono essere più o meno infinite, ma quando li conosceremo? tra 100, 10.000, 100.000 anni? fate voi, non ci resta che aspettare. Aspettare? ecco il tempo che ricompare... e quando mai ci ha lasciato? è sempre presente, sta sempre a controllare, avrà mica paura che facciamo un salto nel "suo" passato o nel "suo" futuro...[/JUSTIFY][JUSTIFY] Le cordialità di sempre... arieccolo...[/JUSTIFY]

[/quote]
... ma sempre più che benvenuto
Gian
[/quote]
[SIZE=2]
[/SIZE]
[SIZE=2]...e ti dirò di più: potrebbe essere il tema del prossimo Concorso per UMini. Che ne dite?[/SIZE] [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_wink.gif[/IMG]


Titolo: Re:Arrival
Messaggio di: ciccio il 11 Ottobre 2017, 12:56:10

Sembra interessante ì


Titolo: Re:Arrival
Messaggio di: Lucky il 11 Ottobre 2017, 20:29:15

[quote author=marco.kapp qlnk=board=41&threadid=9065&start;=#100501 date=1507715806]
[quote author=Lucky qlnk=board=41&threadid=9065&start=0#100500 date=1507711172]
[quote author=Den Heb qlnk=board=41&threadid=9065&start;=#100499 date=1507710666]
[JUSTIFY] Ieri ho visto "Arrival" in TV. Mi è piaciuto e a tratti emozionato; mi ricordava un po' "2001..." con il gioco del tempo. Ma qui il gioco è più articolato, più immediato, più complesso, più difficilmente accettato dalla nostra mente. Potremo mai controllarlo davvero il tempo? Ora come ora semplicemente ci affascina, ci ossessiona, è presente in ogni istante della nostra vita e non riusciamo a dire una frase senza nominarlo direttamente o indirettamente; ogni nostra parola è intrisa di tempo. Ma cos'è questo benedetto tempo? non sappiamo nemmeno quello. Credo sia stato Sant'Agostino a dire: " Se nessuno me lo chiede lo so bene, ma se dovessi darne una spiegazione non lo so". E con riferimento al film, sarà più o meno così che conosceremo altri coinquilini di questo nostro Universo? certo, le varianti possono essere più o meno infinite, ma quando li conosceremo? tra 100, 10.000, 100.000 anni? fate voi, non ci resta che aspettare. Aspettare? ecco il tempo che ricompare... e quando mai ci ha lasciato? è sempre presente, sta sempre a controllare, avrà mica paura che facciamo un salto nel "suo" passato o nel "suo" futuro...[/JUSTIFY][JUSTIFY] Le cordialità di sempre... arieccolo...[/JUSTIFY]


[/quote]
... ma sempre più che benvenuto
Gian
[/quote]
[SIZE=2]
[/SIZE]
[SIZE=2]...e ti dirò di più: potrebbe essere il tema del prossimo Concorso per UMini. Che ne dite?[/SIZE] [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_wink.gif[/IMG]
[/quote]
Io dice sì!
G



Home Forum | Powered by M.Naldini
© 2002, Naldini M. Tutti I diritti riservati.