Home Forum
    La Fantascienza e gli altri generi... => Altri generi => Messaggio iniziato da: dhr il 21 Novembre 2009, 11:03:17
	

Titolo: Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: dhr il 21 Novembre 2009, 11:03:17

[SIZE=1]Se ami i dinosauri, non puoi perderti un libro dal titolo genericissimo, editore pressoché sconosciuto e senza autore... [/SIZE]
[SIZE=1]Questo: http://www.ibs.it/code/9788883285851/zzz1k1456/dinosauri-con-poster.html[/SIZE]
[SIZE=1]che però contiene soluzioni grafiche da paura e ricostruzioni da fantascienza dei rettili preistorici. [/SIZE]
[SIZE=4]
[/SIZE]
[SIZE=1]In mezzo a mille libri che copiazzano - e male - i disegni gli uni dagli altri, questo è un volume senza paralleli e senza confronti. Con intriganti inserti, tipo un artiglio di Velociraptor in scala 1:1.[/SIZE]
[SIZE=1]Dai 6 anni in su. [/SIZE]
[SIZE=1]Un benvenuto a tutti i colleghi della categoria "in su".[/SIZE]


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: maxpullo il 21 Novembre 2009, 15:29:24

[quote author=dhr link=board=36&threadid=4134&start=0#35191 date=1258797797]
[SIZE=1]Se ami i dinosauri, non puoi perderti un libro dal titolo genericissimo, editore pressoché sconosciuto e senza autore... [/SIZE]
[SIZE=1]Questo: http://www.ibs.it/code/9788883285851/zzz1k1456/dinosauri-con-poster.html[/SIZE]
[SIZE=1]che però contiene soluzioni grafiche da paura e ricostruzioni da fantascienza dei rettili preistorici. [/SIZE]
[SIZE=4]
[/SIZE]
[SIZE=1]In mezzo a mille libri che copiazzano - e male - i disegni gli uni dagli altri, questo è un volume senza paralleli e senza confronti. Con intriganti inserti, tipo un artiglio di Velociraptor in scala 1:1.[/SIZE]
[SIZE=1]Dai 6 anni in su. [/SIZE]
[SIZE=1]Un benvenuto a tutti i colleghi della categoria "in su".[/SIZE]
[/quote]

Bellizzimo!
Io ancora li ho tutti i miei libri sui dinosauri di quando ero piccolo! [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG] [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG] [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]

Tra l'altro mi viene da dire che un capolavoro come "Jurassic Park" di Crichton sarebbe proprio un bel titolo da affiancare a "2001 odissea nello spazio" su Urania Collezione... mi immagino la stupenda copertina di Brambilla... certo sperar non nuoce, ma mi sa che è il genere di cose che non capiteranno mai nel nostro universo...
[IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_rolleyes.gif[/IMG]


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: dhr il 21 Novembre 2009, 15:47:00

[quote author=maxpullo link=board=36&threadid=4134&start=#35198 date=1258813764]
[un capolavoro come "Jurassic Park" di Crichton sarebbe proprio un bel titolo da affiancare a "2001 odissea nello spazio" su Urania Collezione... mi immagino la stupenda copertina di Brambilla...
[/quote]

Sul valore di capolavoro del film - e di un'eventuale cover brambillesca - nulla da eccepire.
Il romanzo però purtroppo è un mezza fetenzia: Crichton è fermo alla paleontologia di decenni e decenni fa, p.es. descrive ipsilofodonti arboricoli (!!!) che per fortuna Spielberg si è ben guardato dal mostrare al cinema.

Tra parentesi, si tratta di un "falso" romanzo: il film non è "tratto" di lì, invece si lavorò in simultanea sia al film che al libro.
Il che non è necessariamente un male: avvenne così anche per il "King Kong" degli anni '30 e il libro di Edgar Wallace.


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: ansible il 21 Novembre 2009, 18:04:14

[quote author=dhr link=board=36&threadid=4134&start=#35199 date=1258814820]
[quote author=maxpullo link=board=36&threadid=4134&start=#35198 date=1258813764]
[un capolavoro come "Jurassic Park" di Crichton sarebbe proprio un bel titolo da affiancare a "2001 odissea nello spazio" su Urania Collezione... mi immagino la stupenda copertina di Brambilla...
[/quote]

Sul valore di capolavoro del film - e di un'eventuale cover brambillesca - nulla da eccepire.

[/quote]
Cinematograficamente parlando, io ho molto da eccepire...
Definire 'Jurassic Park' un capolavoro è piuttosto azzardato (buoni gli effetti speciali per l'epoca e cardiopalma assicurato), diverso il caso per '2001 Odissea nello spazio': non sto nemmeno ad elencare tutte le straordinarie invenzioni scenografiche che Kubrick ha tirato fuori dal cappello (dall'ambientazione preistorica a quella spaziale con una straordinaria sequenza di passaggio che ha fatto la storia del cinema...) con maniacale precisione, ancor oggi credo insuperate; inoltre una colonna sonora davvero suggestiva, vi ricordate lo scorrere lento della Discovery al suono di [I]Gayane Ballet Suite (Adagio)[/I] di Chačaturjan o il roteare della stazione spaziale alla musica di [I]Sul[/I] [I]Bel Danubio Blu[/I]?.
Per quanto riguarda i romanzi, decisamente migliore quello di Crichton rispetto all'opera di Clarke (povertà di stile e personaggi completamente asserviti alla trama i principali difetti dello scrittore inglese).
Un saluto da ansible


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: luciana il 21 Novembre 2009, 18:15:53

Posso buttare all'aria la meravigliosa recensione di Ansible su [I]2001 Odissea nello spazio[/I]? Ragazzi non sono mai riuscita a finire di vederlo quel film [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_cool.gif[/IMG]; non sono mai andata oltre la scena delle scimmie che, a mia memoria, dura all'incirca un giorno e mezzo! Poi, appena si vedono gli astronauti, dopo circa dodici ore di inquadratura sullo spazio vuoto e su 'st'astronave (! [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]!) che vaga nel vuoto, sono regolarmente stramazzata e ho rinunciato a guardarlo.
(Scusa Ansible, non mi trattenevo più!)

[I]Jurassic Park[/I], invece, non è niente male come film, anche se non è proprio un capolavoro. Però, ogni tanto, me lo rivedo volentieri. [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_smiley.gif[/IMG]


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: ansible il 21 Novembre 2009, 18:39:34

[quote author=luciana link=board=36&threadid=4134&start=#35206 date=1258823753]
Posso buttare all'aria la meravigliosa recensione di Ansible su [I]2001 Odissea nello spazio[/I]? Ragazzi non sono mai riuscita a finire di vederlo quel film.
(Scusa Ansible, non mi trattenevo più!)
[/quote]
Figurati luciana, ognuno è libero di sbagliare.... [IMG]http://uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]
Un saluto da ansible


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: Gort il 21 Novembre 2009, 19:27:26

[quote author=luciana link=board=36&threadid=4134&start=#35206 date=1258823753]
Posso buttare all'aria la meravigliosa recensione di Ansible su [I]2001 Odissea nello spazio[/I]? Ragazzi non sono mai riuscita a finire di vederlo quel film [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_cool.gif[/IMG]; non sono mai andata oltre la scena delle scimmie che, a mia memoria, dura all'incirca un giorno e mezzo! Poi, appena si vedono gli astronauti, dopo circa dodici ore di inquadratura sullo spazio vuoto e su 'st'astronave (! [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]!) che vaga nel vuoto, sono regolarmente stramazzata e ho rinunciato a guardarlo.
(Scusa Ansible, non mi trattenevo più!)

[I]Jurassic Park[/I], invece, non è niente male come film, anche se non è proprio un capolavoro. Però, ogni tanto, me lo rivedo volentieri. [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_smiley.gif[/IMG]
[/quote]

Dopo questo commento su 2001 considerati incenerita dal mio raggio disintegratore!!

ZOT!

Gort


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: dhr il 21 Novembre 2009, 20:09:40

Sì, definendo "capolavoro" il film JP (il primo della serie) mi riferivo non solo alle ricostruzioni ma anche alle atmosfere: quelle scene ariose, quei paesaggi così "tranquilli" eppure pieni di un improvviso mistero.

Nella storia del cinema ovviamente 2001 rappresenta ben altro che JP. Però, come dico sempre, accuso Kubrick di aver rovinato la sf trasformandola in una "cosa seria"...


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: trifide il 22 Novembre 2009, 08:13:14

[quote author=luciana link=board=36&threadid=4134&start=0#35206 date=1258823753]
Posso buttare all'aria la meravigliosa recensione di Ansible su [I]2001 Odissea nello spazio[/I]? Ragazzi non sono mai riuscita a finire di vederlo quel film [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_cool.gif[/IMG]; non sono mai andata oltre la scena delle scimmie che, a mia memoria, dura all'incirca un giorno e mezzo! Poi, appena si vedono gli astronauti, dopo circa dodici ore di inquadratura sullo spazio vuoto e su 'st'astronave (! [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]!) che vaga nel vuoto, sono regolarmente stramazzata e ho rinunciato a guardarlo.

[/quote]

Luciana, paladina del popolo oppresso, Masaniella delle minoranze!
Dopo Cecchi Paone e i gay, Marrazzo e i trans, Maradona e la coca ecco qui l'outing di Uraniamania: Luciana e il Trifide non sopportano "2001", ECCO, LO ABBIAMO DETTO!


Pure io sono preda di Morfeo dopo 20 minuti, sono riuscito a vederlo a pezzi di 20-30 minuti al massimo, in genere resisto fino alla camminata a testa in guù della ragazza...poi mi risveglio con l'agonia di Hal9000...mi dispiace ragazzi, posso rivedere 12 volte Mrs. Doubtfire o Il principe cerca moglie ("[I]Certo, Vostra Realtà"...[/I]) senza effetti collaterali ma purtroppo 2001 mi fa l'effetto di 8 pastiglie di Tavor a digiuno.

Lù, non curarti del raggio disintegratore de Gort, vieni qui sotto i tentacoli del Trifide, sarò la tua gabbia di Faraday![IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_cool.gif[/IMG]

GT


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: dhr il 22 Novembre 2009, 10:08:38

Povero Kubrick, e pensare che tutto è nato dalla promozione di un libro sui dinosauri.
O qualcuno sta insinuando che tra i dinosauri andrebbe classificato anche l' “Odisseusaurus kubricki"??

Altra domanda: ma perché come massimo contributo di Kubrick alla sf si cita sempre 2001 e non il Dottor Stranamore?


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: freesmo il 22 Novembre 2009, 10:31:50

...azz.... disastro!

Avvo già scritto un post lungo e denso di sentimenti su questo bel tema e, schiacciando qualcosa...riazz...ho perso tutto!

E non ho voglia di riscriverlo nello stesso modo che era molto legato ai miei vent'anni di quando vidi 2001 per la prima volta rispetto alla successiva visione con mia figlia che preparava l'esame di "Storia del cinema"giusto nel 2001 o giù di lì.

Sintetizzo: lento, insopportabilmente lento, tipo "C'era una volta il West" di quello stesso anno che a suo tempo, come 2001, mi aveva incondizionatamente appassionato e convinto.

E poi immagine emblematica della delusione della mia generazione, andata sulla Luna poco più che ventenne e che, leggendo Jeff Hawke su Linus, immaginava di avere basi lunari già all'inizio degli anni 80, dandolo per scontato vista l'indicazione di Sidney Jordan che sbagliò di meno di un mese la data dello sbarco sulla Luna, e quindi immaginarsi nel 2001, e invece....pfui!

Ora, dato che mi girano un po' visto che ho perso il precedente post che mi sembrava spiegasse molto bene il concetto, la smetto qui, ripromettendomi una volta di più di non scrivere i post direttamente quando sono un po' lunghi...

SSS Freesmo


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: dhr il 22 Novembre 2009, 10:41:32

[quote author=freesmo link=board=36&threadid=4134&start=#35222 date=1258882310]
Sintetizzo: lento, insopportabilmente lento, tipo "C'era una volta il West" di quello stesso anno che a suo tempo, come 2001, mi aveva incondizionatamente appassionato e convinto.
[/quote]

Anche a me la lentezza di 2001 è sempre sembrata un pregio (sic!!!), così come quella dei film di Sergio Leone. La differenza è che in 2001 Kubrick si prende troppo sul serio, diversamente da Eastwood & Co. (il capolavoro per me è "Il buono, il brutto, il cattivo").
Un altro aspetto fenomenale di 2001, raramente ricordato, è il fatto che i personaggi evitano di sbrodolare affermazioni tipo "Stiamo superando la Fascia degli asteroidi... Prepararsi al balzo dimensionale!..." e comunicano con un linguaggio assolutamente quotidiano.

Però. Però, in fondo, Jurassic Park esibisce onestamente il fatto di essere un giocattolone, non una ricostruzione impeccabile ecc. ecc.
Del resto, 2001 sarebbe impeccabile... dove? Le tute degli astronauti erano modelli sorpassati, mai utilizzati per le missioni Apollo. Inoltre, chi mai è volato oltre Giove nel 2001? ecc.


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: luciana il 22 Novembre 2009, 11:16:15

Il dottor Stranamore? [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_shock.gif[/IMG] Se vogliamo parlare di Kubrik mi arrendo. [IMG]http://www.uraniamania.com/editor/smileys/YahooIM/107.gif[/IMG]
Se vogliamo parlare di Jurassik Park, invece, mi ringalluzzisco un pò. [IMG]http://www.uraniamania.com/editor/smileys/YahooIM/52.gif[/IMG]
La scena che mi è piaciuta di più, in quel film, è stata la morte del guardiacaccia (mo' non mi ricordo il nome). Mentre in sottofondo si sentono i rumori del tirannosauro che lo smangiucchia, viene inquadrato il muso di un serpentone che striscia su un ramo e guarda dritto in telecamera. Mi ha ricordato un pò la scena biblica del serpente tentatore; all'epoca del film, mi aveva dato l'idea che la natura primordiale volesse riprendere possesso di sè stessa, cioè di ciò che l'umanità gli aveva tolto.
Avevo anche pensato che Spielberg avesse inserito la figura dell'avvocato perchè si vede che in quel periodo aveva problemi con gli avvocati e, almeno nel film, si è vendicato. [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_wink.gif[/IMG]

(P.S. = Cospargetevi la testa con le mie ceneri!)


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: dhr il 22 Novembre 2009, 14:25:08

[quote author=luciana link=board=36&threadid=4134&start=#35224 date=1258884975]
Il dottor Stranamore? [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_shock.gif[/IMG] Se vogliamo parlare di Kubrik mi arrendo. [IMG]http://www.uraniamania.com/editor/smileys/YahooIM/107.gif[/IMG]
Se vogliamo parlare di Jurassik Park, invece, mi ringalluzzisco un pò. [IMG]http://www.uraniamania.com/editor/smileys/YahooIM/52.gif[/IMG]
[/quote]

Cara Luciana
veramente lo scopo ERA parlare di dinosauri. Ma poi, si sa, l'erba grama non muore mai...

La mia scena preferita di JP era quella in cui i nostri eroi osservano il parco per la prima volta, e vedono un lago a cui si abbeverano alcune specie erbivore. Pochi secondi, ma di un'intensità ineguagliabile.
Divertente poi la trasformazione dei Dilofosauri in rettili di piccole dimensioni, con "collare" estensibile e veleno: tutte invenzioni dello staff.
Sicuramente azzeccata la simbologia che riscontri: lo scopo del film - affermava Spielberg - era appunto di mostrare la Natura che si riappropria di ciò che le spetta. Però trovo sempre un po' ipocriti i "grandi ideali" di chi campa alla grande grazie al consumismo. Spielberg è un bravo regista, e questo basta, senza bisogno di motivazioni "alte" da lui stesso accampate...

In JP 2, meno emozione, ma grande regia. La scena: il T-rex che si abbevera nella piscina.

JP 3: ormai la magia è persa. Salvo la scena della cresta dorsale dello Spinosauro che nuota sott'acqua.

Infine (non so se torna a mio onore o disonore) sul "Giornalino" n. 45 dell'8 novembre c'era un allegato sui dinosauri, a cui ho fatto da consulente, anche se poi il direttore non ha voluto scrivere il mio nome per paturnie sue... In particolare, la paginetta su "Perché si sono estinti" è stata non solo verificata ma scritta direttamente da me.


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: maxpullo il 22 Novembre 2009, 16:41:57

Prego i cinefili, ma soprattutto gli amanti di Stanley Kubrik di chiudere gli occhi e non leggere le mie affermazioni.
L'unico film di Kubrik che sono riuscito a guardare è stato proprio "2001 odissea nello spazio" e, a parte l'inizio con l'arrivo del monolite nella preistoria e la "lotta" tra Bowman e Hal 9000, il resto quasi non si regge.
Nemmeno il commissario Montalbano concilia il sonno come la scena della ragazza che per fare 5 metri di corridoio passeggia per quasi 20 minuti ruotando di 360°... roba da collasso, tipo le inquadrature degli occhi di Bronson e Fonda in "c'era una volta il west"... il film è stato salvato dall'avvento dei DVD dove c'è l' "avanti veloce"
[IMG]http://www.uraniamania.com/editor/smileys/Generiche/9.gif[/IMG]
Non c'è paragone con il libro di Clarke che è un vero capolavoro riuscendo anche a rendere comprensibile il confusissimo finale del film... tutta un'altra cosa il sequel "2010" che, pur non essendo "targato Kubrik", è profondo, dinamico e coinvolgente...
E se qualcuno volesse pensare che questo mio dire sia dovuto solo all'intervento del sommo Trifidone, si riguardi pure i miei [URL=http://www.uraniamania.com/forum.php?board=41&action=display&threadid=3445&start=15#msg26973]post[/URL] precedenti che già all'epoca destarono profondo scalpore...

Per fare una prova definitiva mettete due gemelli in due stanze separate, ad uno fate vedere "2001" all'altro "2010". Finiti i due film controllate il riflesso pupillare dei due individui e sappiatemi dire
[IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]

Poi basta parlare di 2001: riconosco che questo off-topic è stata colpa mia!
[IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_embarassed.gif[/IMG]


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: dhr il 22 Novembre 2009, 19:04:41

[quote author=maxpullo link=board=36&threadid=4134&start=#35229 date=1258904517]
riconosco che questo off-topic è stata colpa mia!
[/quote]

Suprema Legge dell'Universo Post-Meta-Multi-Quanto-Dimensionale: qualunque off-topic è il benvenuto se fa sganasciare.
;-)

[non metto le faccine "vere" perché ogni volta, chissà perché, mi fanno saltare il collegamento...]


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: maxpullo il 22 Novembre 2009, 19:46:09

Per farmi perdonare e rientrare in argomento ecco [URL=http://www.uraniamania.com/forum.php?board=6&action=display&threadid=3587&start=165#msg32779]qui[/URL] una mia recensione estiva di uno degli antenati di Jurassic Park...
Richard Marften ha il pregio di fare una bella carrellata di dinosauri precisa e senza sbavature: il copione è quello di sempre, prima la spavalderia dei "cacciatori", poi i primi problemi già con gli erbivori e per chiudere un bell'allosauro che non ha nulla da invidiare al T-rex... la trama fa un po' acqua, ma chi è appassionato di dinosauri ci passa sopra.
Sempre in tema dinosauri, un'altra lettura estiva la cui recensione trovate [URL=http://www.uraniamania.com/forum.php?board=6&action=display&threadid=3587&start=180#msg33145]qui[/URL]. Stavolta vi avverto che è pesante come solo un Urania Classici può essere, ma non mancano le emozioni quando i lucertoloni entrano in gioco.


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: dhr il 22 Novembre 2009, 20:11:06

VINTAGE PARK

Beh se prima si è citato il King Kong di Wallace, tanto vale riproporlo proprio per le scene dell'isola, dove prima del super gorilla compare una nutrita schiera di rettiloni.
E poi "Il mondo perduto" di Conan Doyle, dove il T-rex (che lì non si chiama così) procede a balzelloni: all'epoca era considerata un'idea di avanguardia, come oggi si mettono le piume dappertutto.


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: Gort il 22 Novembre 2009, 23:25:46

[quote author=maxpullo link=board=36&threadid=4134&start=#35229 date=1258904517]
Prego i cinefili, ma soprattutto gli amanti di Stanley Kubrik di chiudere gli occhi e non leggere le mie affermazioni.
L'unico film di Kubrik che sono riuscito a guardare è stato proprio "2001 odissea nello spazio" e, a parte l'inizio con l'arrivo del monolite nella preistoria e la "lotta" tra Bowman e Hal 9000, il resto quasi non si regge.
Nemmeno il commissario Montalbano concilia il sonno come la scena della ragazza che per fare 5 metri di corridoio passeggia per quasi 20 minuti ruotando di 360°... roba da collasso, tipo le inquadrature degli occhi di Bronson e Fonda in "c'era una volta il west"... il film è stato salvato dall'avvento dei DVD dove c'è l' "avanti veloce"
[IMG]http://www.uraniamania.com/editor/smileys/Generiche/9.gif[/IMG]
Non c'è paragone con il libro di Clarke che è un vero capolavoro riuscendo anche a rendere comprensibile il confusissimo finale del film... tutta un'altra cosa il sequel "2010" che, pur non essendo "targato Kubrik", è profondo, dinamico e coinvolgente...
E se qualcuno volesse pensare che questo mio dire sia dovuto solo all'intervento del sommo Trifidone, si riguardi pure i miei [URL=http://www.uraniamania.com/forum.php?board=41&action=display&threadid=3445&start=15#msg26973]post[/URL] precedenti che già all'epoca destarono profondo scalpore...

Per fare una prova definitiva mettete due gemelli in due stanze separate, ad uno fate vedere "2001" all'altro "2010". Finiti i due film controllate il riflesso pupillare dei due individui e sappiatemi dire
[IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]

Poi basta parlare di 2001: riconosco che questo off-topic è stata colpa mia!
[IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_embarassed.gif[/IMG]
[/quote]

- 100.000 punti

Sei a rischio disintegrazione ed espulsione!

Gort


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: Gort il 22 Novembre 2009, 23:28:02

[quote author=TRIFIDE-GT link=board=36&threadid=4134&start=0#35218 date=1258873994]
[quote author=luciana link=board=36&threadid=4134&start=0#35206 date=1258823753]
Posso buttare all'aria la meravigliosa recensione di Ansible su [I]2001 Odissea nello spazio[/I]? Ragazzi non sono mai riuscita a finire di vederlo quel film [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_cool.gif[/IMG]; non sono mai andata oltre la scena delle scimmie che, a mia memoria, dura all'incirca un giorno e mezzo! Poi, appena si vedono gli astronauti, dopo circa dodici ore di inquadratura sullo spazio vuoto e su 'st'astronave (! [IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_grin.gif[/IMG]!) che vaga nel vuoto, sono regolarmente stramazzata e ho rinunciato a guardarlo.

[/quote]

Luciana, paladina del popolo oppresso, Masaniella delle minoranze!
Dopo Cecchi Paone e i gay, Marrazzo e i trans, Maradona e la coca ecco qui l'outing di Uraniamania: Luciana e il Trifide non sopportano "2001", ECCO, LO ABBIAMO DETTO!


Pure io sono preda di Morfeo dopo 20 minuti, sono riuscito a vederlo a pezzi di 20-30 minuti al massimo, in genere resisto fino alla camminata a testa in guù della ragazza...poi mi risveglio con l'agonia di Hal9000...mi dispiace ragazzi, posso rivedere 12 volte Mrs. Doubtfire o Il principe cerca moglie ("[I]Certo, Vostra Realtà"...[/I]) senza effetti collaterali ma purtroppo 2001 mi fa l'effetto di 8 pastiglie di Tavor a digiuno.

Lù, non curarti del raggio disintegratore de Gort, vieni qui sotto i tentacoli del Trifide, sarò la tua gabbia di Faraday![IMG]http://www.uraniamania.com/images/s_cool.gif[/IMG]

GT
[/quote]


[COLOR=#00b050][SIZE=7]ZOT![/SIZE][/COLOR]

Gort


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: dhr il 23 Novembre 2009, 10:37:19

[quote author=Gort link=board=36&threadid=4134&start=#35238 date=1258928882]
[COLOR=#00b050][SIZE=7]ZOT![/SIZE][/COLOR]

Gort
[/quote]

KLAATU BARADA NIKTO !!!!

firrmato: E.T., quello buono, quello che muove a compassione
(nonché l'alieno creato da Spielberg, in flagrante conflitto di interessi)


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: dhr il 24 Dicembre 2009, 17:56:57

Vorrei tornare un attimo sul libro che aveva inaugurato il thread, "Dinosauri", pubblicato in Italia da CreaLibri.
Adesso posso finalmente sfogliarlo a volontà, dopo essermelo fatto regalare per Natale da mia sorella [la quale si è ritrovata a regalare un libro sui dinosauri al figlio di 10 anni e uno al fratello di 40. Dice che non riesce più a distinguerci, che per me è il massimo dei complimenti].

Il libro unisce due caratteristiche attualmente di moda: 1. contiene inserti staccabili, "reperti" ecc. come alcuni volumi della serie Spiderwick; 2. mostra dinosauri piumati e coloratissimi, nello stile dell'illustratore anglo-messicano Luis Rey, che è il maestro del genere (www.luisrey.ndtilda.co.uk), qui però con una maggiore raffinatezza. Oltre a varie altre novità, come gli steli che adornano la coda dello psittacosauro.

Quindi, un libro che si pone all'avanguardia sia a livello contenutistico (aggiornamento scientifico), sia a livello editoriale (simulazione di un ipertesto).
Paradossalmente, proprio questa grande modernità rischia di farlo diventare datato molto in fretta: prima o poi, infatti, si estinguerà la mania di raffigurare i dinosauri in quel modo. Già adesso il trend comincia a diventare stucchevole, dato che "c'è un solo passo dal sublime al ridicolo".

La carta vincente però è la sfiziosità degli inserti. Cartoline da luoghi famosi, come erano centinaia di milioni di anni fa. Un mini-libretto sulla paleontologia passata. Una raccolta schede sulle teorie sballate, inclusa quella che attribuisce l'estinzione dei mostri preistorici ai gas delle loro flatulenze. Artigli in dimensione 1:1 di Velociraptor, T-rex e altri. Una rassegna di orme in scala. Il poster con le nuove specie scoperte, che fanno sembrare dei nani non solo l'uomo ma perfino il diplodoco.

E poi l'altissima qualità delle immagini, che continueranno a essere affascinanti anche quando nuove scoperte ri-rivoluzioneranno la nostre idee sulla vita preistorica. Come succede, ad esempio, ai superati ma ancora oggi magnifici dinosauri di Rudolph Zallinger o a quelli dei Quindici e di "Guarda e scopri" -- alzi la mano chi ha conservato queste serie.
In più, l'illustratore Robert Nicholls ha lasciato dettagli incompiuti, segni a matita negli angoli, aree solo abbozzate. Come a dire: "Ragazzi, non prendeteci troppo sul serio, siamo solo dei disegni".

Questa non è una pipa
_______________René Magritte


E a proposito... BUON NATALE !!!!!


Titolo: Re:Jurassic pork... che roba!
Messaggio di: dhr il 30 Gennaio 2010, 08:13:41

Ieri sera su una tv satellitare mia moglie ha visto che, in base a una recentissima scoperta, il dinosauro-uccello Sinosauropteryx ( = ala rettiliana cinese) aveva le penne rosso-arancio. Che cariiiiiiiiiiiiiino!
Lo si può vedere al link http://www.msnbc.msn.com/id/35102112/ns/technology_and_science-science/

* Mi pare che in nessun libro il Sinosauropteryx sia raffigurato con le penne di questo colore. In compenso c'è un bellissimo Archaeopteryx rosso-arancio nella mitica serie "I Quindici", illustrazione di Alex Ebel [nota per Gretana: nella pagina accanto c'è un bellissimo Ranforinco]. Inoltre nel libro sui dinosauri con cui si è inaugurato questo thread, a esibire magnifiche penne rosse è il Velociraptor. Tutti animali che erano grossomodo parenti.

** Finora gli unici altri pigmenti colorati fossili erano stati trovati addosso all'Ittiosauro. Ed era rossiccio pure lui. Dal T-rex al T-red?



Home Forum | Powered by M.Naldini
© 2002, Naldini M. Tutti I diritti riservati.