COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 20 Maggio 2019, 04:23:57
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: Fantascienza Francese «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Fantascienza Francese  (letto 325 volte)
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:596



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Fantascienza Francese
« data: 23 Marzo 2019, 22:45:35 »
Cita

Ciao gente!
Alcuni di voi mi hanno confessato di amare molto la fantascienza francese, quindi vi propongo questa mia triplice intervista sul 2018 nella fantascienza francese e francofona.
Hanno risposto tre pezzi da 90: Jean-Claude Dunyach; Olivier Paquet ed il franco-canadese Jean-Louis Trudel
Ve la posto qui:
http://wwwwelcometonocturnia.blogspot.com/2019/03/2018-un-anno-nella-fantascienza-francese.html
Fatemi sapere i vostri pareri.
Loggato
mishita


Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Fumetti->Manga
Visualizza collane curate
Offline  Msg:475



W UraniaMan(gaman)ia!!!


Sta viaggiando verso Venere
62.3 %
SAKURA NO HANABIRA
UM NCC 523-A
Sta viaggiando verso Venere

  
Profilo
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #1 data: 23 Marzo 2019, 23:07:25 »
Cita

Devo ammetterlo, non ho letto nulla di nessuno dei tre. Dovrò rimediare.
Non vado pazzo per i francesi, ma ho amato il Brussolo di Sonno di sangue e di I soldati di catrame (di cui attendo ancora la traduzione in italiano degli altri romanzi della serie Les soldats de goudron).
Ottimo l'articolo, come sempre.

saluti
mish
Loggato
sto leggendo:
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:596



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #2 data: 24 Marzo 2019, 09:55:18 »
Cita


Citazione da: mishita il 23 Marzo 2019, 23:07:25

Devo ammetterlo, non ho letto nulla di nessuno dei tre. Dovrò rimediare.
Non vado pazzo per i francesi, ma ho amato il Brussolo di Sonno di sangue e di I soldati di catrame (di cui attendo ancora la traduzione in italiano degli altri romanzi della serie Les soldats de goudron).
Ottimo l'articolo, come sempre.

saluti
mish

Saluti anche a te e grazie!
Loggato
ciccio

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2533



Siamo fatti di polvere di stelle sogni e speranze


Sta viaggiando verso Turul
39.1 %
DUCHESSA
UM NCC 4445-A
Sta viaggiando verso Turul


Profilo
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #3 data: 25 Marzo 2019, 12:07:45 »
Cita

Come sempre l'articolo è interessante e professionale, anche se devo confessare la mia diffidenza e cautela verso gli scrittori Francesi, ci sono alcuni che detesto profondamente ( a cominciare da Brussolo), invece altri mi piacciono (ovviamente il primo e Verne).  
Loggato
Vivi ogni giorno come se non ci fosse domani, impara  come se dovessi non morire mai!
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:596



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #4 data: 25 Marzo 2019, 12:46:58 »
Cita


Citazione da: ciccio il 25 Marzo 2019, 12:07:45

Come sempre l'articolo è interessante e professionale, anche se devo confessare la mia diffidenza e cautela verso gli scrittori Francesi, ci sono alcuni che detesto profondamente ( a cominciare da Brussolo), invece altri mi piacciono (ovviamente il primo e Verne).  

Ti capisco Brussolo deluse profondamente anche a me, invece devo dire che Dunyach; Lehman e molti altri scrivono veramente bene.
Grazie per avere apprezzato.
Loggato
Free Will


Collezionista

*

Offline  Msg:349



Faber est suae quisque fortunae



Profilo
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #5 data: 25 Marzo 2019, 15:45:17 »
Cita

Personalmente ritengo Brussolo piuttosto interessante. Nessuno ha citato Roland Wagner (pubblicato anche da Urania) che a me non piace affatto, come la maggior parte degli autori francesi.
Loggato
capricorno52


Collezionista

*

Offline  Msg:127



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #6 data: 25 Marzo 2019, 18:16:58 »
Cita

Ammetto di essere ignorante ... sulla fantascienza francese.

Non conosco , per aver letto,  nessuno degli autori citati nell' ottimo articolo.

Proveremo a porre rimedio

Saluti
Loggato
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:596



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #7 data: 25 Marzo 2019, 22:18:55 »
Cita


Citazione da: Free Will il 25 Marzo 2019, 15:45:17

Personalmente ritengo Brussolo piuttosto interessante. Nessuno ha citato Roland Wagner (pubblicato anche da Urania) che a me non piace affatto, come la maggior parte degli autori francesi.

La cosa bella è che ognuno di noi ha dei gusti legittimamente differenti gli uni dagli altri, a me personalmente Wagner non dispiaceva,bisogna comunque considerare che nella fantascienza francese esiste una forte corrente surrealista cosa che non può risultare respingente per molti lettori, cosa del tutto legittima.
Loggato
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:596



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #8 data: 25 Marzo 2019, 22:20:24 »
Cita


Citazione da: capricorno52 il 25 Marzo 2019, 18:16:58

Ammetto di essere ignorante ... sulla fantascienza francese.

Non conosco , per aver letto,  nessuno degli autori citati nell' ottimo articolo.

Proveremo a porre rimedio

Saluti



Alcune cose sono ottime altre meno, come per tutte le altre fantascienze.
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4019



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #9 data: 26 Marzo 2019, 22:39:11 »
Cita

  La mia prima (proto-)fantascienza francese (1950)

Gian  
« Ultima modifica: 26 Marzo 2019, 22:46:41 di Lucky » Loggato
zecca_2000


Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:799



W UraniaMania!!!



Profilo E-Mail
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #10 data: 27 Marzo 2019, 06:36:23 »
Cita

Bella l intervista!!
non vedo l ora di leggerla con calma!!

Dunyach secondo me meritava altra sorte in Italia...essere tradotto a meta' di un ciclo non e' il massimo!!
Lehman e Wagner non li ho ancora letti.
Brussolo era pieno di idee, forse eccessivo!!

Ma io citerei anche i fumettisti, la FS francese e' anche e soprattutto fumetto no?
Bilal e francese?

A proposito, anche J.Grange' , che scrive thriller, spesso inserisce elementi scifi...a riprova dela gran commistione di generi che c e in Francia...
Loggato
ciccio

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2533



Siamo fatti di polvere di stelle sogni e speranze


Sta viaggiando verso Turul
39.1 %
DUCHESSA
UM NCC 4445-A
Sta viaggiando verso Turul


Profilo
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #11 data: 27 Marzo 2019, 09:15:10 »
Cita

  La prima edizione
Loggato
Vivi ogni giorno come se non ci fosse domani, impara  come se dovessi non morire mai!
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:596



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #12 data: 27 Marzo 2019, 12:12:41 »
Cita


Citazione da: zecca_2000 il 27 Marzo 2019, 06:36:23

Bella l intervista!!
non vedo l ora di leggerla con calma!!

Dunyach secondo me meritava altra sorte in Italia...essere tradotto a meta' di un ciclo non e' il massimo!!
Lehman e Wagner non li ho ancora letti.
Brussolo era pieno di idee, forse eccessivo!!

Ma io citerei anche i fumettisti, la FS francese e' anche e soprattutto fumetto no?
Bilal e francese?

A proposito, anche J.Grange' , che scrive thriller, spesso inserisce elementi scifi...a riprova dela gran commistione di generi che c e in Francia...


Su Dunyach concordo in pieno, meritava e merita altra sorte in Italia, tra parentesi mi è capitato di discorrere diverse volte con lui via mail, è un vero signore, sempre disponibile. Ti posso anche dire che ama molto il nostro paese e che uno dei suoi maggiori rimpianti professionali è proprio quello di essere stato pubblicato poco in Italia, meno di quanto avrebbe meritato. Il problema secondo me è che la maggioranza della produzione di Jean-Claude consiste in racconti e come sappiamo tutti antologie e raccolte non hanno molto mercato da noi.

Amo molto la bede francofona, ne leggo parecchia, sempre comunque meno di quanto vorrei...riguardo Bilal effettivamente vive, risiede, lavora e produce in Francia anche se è di origine Jugoslava, anni fa nelle interviste dichiarava, scherzando su sè stesso, di considerarsi quasi apolide, ma credo che fosse solo una posa da artista.

Amo molto anche  GrangĂ©, lo chiamavano lo S.King francese, ma come definizione non credo gli renda troppa giustizia.
Loggato
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:596



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #13 data: 27 Marzo 2019, 12:13:15 »
Cita


Citazione da: Lucky il 26 Marzo 2019, 22:39:11

  La mia prima (proto-)fantascienza francese (1950)

Gian  


Loggato
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:596



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Fantascienza Francese
« Rispondi #14 data: 27 Marzo 2019, 12:14:07 »
Cita

Loggato
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: Fantascienza Francese «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione