COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 23 Settembre 2018, 04:18:44
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: Mockingbird «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Mockingbird  (letto 614 volte)
Free Will


Collezionista

*

Offline  Msg:331



Faber est suae quisque fortunae



Profilo
Mockingbird
« data: 15 Gennaio 2013, 18:16:46 »
Cita


Nella trilogia di SF "Hunger Games" di Suzanne Collins, l'autrice inventa una specie di uccello che chiama in originale "mockingjay", tradotto in italiano con "ghiandaia imitatrice", che è un incrocio fra una ghiandaia modificata geneticamente, con un mimo (mimus polyglottus), in inglese "mockingbird".
Nella realtà, sia la ghiandaia comune (non OGM), sia soprattutto il mimo,  possiedono veramente capacità di riprodurre certi suoni ambientali ed anche motivi musicali (entro certi limiti).
Ciò che è veramente interessante è l'ossessione degli americani per il mimo (detto anche tordo beffeggiatore), dato che lo troviamo in un'infinità di opere letterarie ed altre espressioni artistiche, quadri, ecc.
Ad esempio lo troviamo nel romanzo "To kill a mockingbird" (tradotto "Uccidere un tordo) di Harper Lee.
O anche nella bella e struggente canzone di Eminem: "Mockingbird".
E soprattutto per gli amanti di SF e di Urania in particolare, in uno dei più grandi capolavori della fantascienza, ossia il romanzo di Walter Tevis "Futuro in trance", conosciuto anche come "Solo il mimo canta al limitar del bosco", in originale semplicemente "Mockingbird".
Forse l'ossessione degli americani deriva dal fatto che l'areale del mimo è quasi esclusivamente negli USA, ma ci deve essere qualcosa di più.
Per esempio viene spesso associato ad un tratto di passaggio, di crescita, e non a caso lo troviamo nella SF adolescenziale di "Hunger Games", o nello stesso "Futuro in trance" per le implicazioni del cambiamento epocale che tre persone "speciali" riescono a promettere al futuro dell'umanità.
Non so se quanto ho potuto intuire corrisponda al vero, però mi piacerebbe conoscere altri pareri ed anche altre opere ove il nostro amico "mockinbird" appare.

Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:559



Gundam XR-78


Sta viaggiando verso la Fascia degli Asteroidi
81.8 %
HMS R. SHARPE
UM NCC 1373-A
Sta viaggiando verso la Fascia degli Asteroidi


Profilo
Re:Mockingbird
« Rispondi #1 data: 15 Gennaio 2013, 18:40:32 »
Cita

Ciao F.W.
non sono in grado di aggiungere nulla a quanto scritto da te, ma ho letto con piacere questo tuo intervento.
Ciao.
Pier.
Loggato
Armageddon was yesterday. Today we have a big problem!
MILES VORKOSIGAN


Uraniofilo

*

Offline  Msg:1781



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Mockingbird
« Rispondi #2 data: 15 Gennaio 2013, 19:57:39 »
Cita

Mi associo a Gundam70 , un intervento interessante.
Loggato
Sto leggendo


Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideNetturbino delle Quattro Dimensioni

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Gialli
Libri->Spy Story
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3152



Arciere di Corte.
Copertina Preferita

Sta esplorando Venere
62.5 %
GRENUILLE
UM NCC 1789-A
Sta esplorando Venere


Profilo
Re:Mockingbird
« Rispondi #3 data: 15 Gennaio 2013, 20:08:39 »
Cita

Interessanti cose che non sapevo, ho letto che è anche il nome di un personaggio dei Vendicatori della Marvel.
Loggato
Non sto invecchiando, sto diventando vintage.
Sherdan


Collezionista

*

Offline  Msg:59



Per aspera sic itur ad astra
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
66.3 %
COSMIC MOTH
UM NCC 3755-A
Sta viaggiando verso Mercurio


Profilo
Re:Mockingbird
« Rispondi #4 data: 16 Gennaio 2013, 02:34:25 »
Cita

Il bellissimo verso che dava il titolo all'Ed. Nord del romanzo di Tevis è certamente mille volte meglio di quello urania. Non sò, a parte che che lo giudico  uno dei migliori che abbia mai letto, il continuo ripetersi di quel verso aveva sicuramente un qualcosa di magico...soprattutto per noi italiani che di "mimi poliglotti" non abbiamo nessuna conoscenza ! Comunque questo uccellino ha la capacità di imitare i versi delle altre specie ed assimilarne un gran numero in tempi brevissimi, caratteristica questa di "assimilare" ( nel suo caso parole) molto spiccata nel protagonista del romanzo di Tevis...chissà che c'entri qualcosa anche lì.  
« Ultima modifica: 16 Gennaio 2013, 02:38:26 di Sherdan » Loggato
Stò leggendo
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Mockingbird
« Rispondi #5 data: 16 Gennaio 2013, 09:40:49 »
Cita

Ciao Free Will, c'è un racconto di Lafferty intitolato "Uccello-canzonatore con un occhio solo" (One-Eyed Mocking-Bird) che compare nell'antologia "Dieci storie dell'altro mondo", Urania 995, ma non l'ho mai letto per cui non ti saprei dire se è in tema con le interessanti riflessioni riportate nel tuo intervento.

Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: Mockingbird «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione