COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 19 Settembre 2018, 02:45:52
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: Condominium «prec succ»
Pagine: 1 [2] 3 Rispondi
  Autore  Discussione: Condominium  (letto 2941 volte)
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Condominium
« Rispondi #15 data: 05 Giugno 2012, 09:09:52 »
Cita


Citazione da: waranza (ex wawawa) il 04 Giugno 2012, 20:44:48

scubamanu è abituata alla campagna e alle 15 stanze (piene di libri ) della nostra casetta


  
  

... beata te !!
Anche io sono abituato ad un isola con 400 anime ed al mio paesello con 35 abitanti ... ma mi ritrovo (per ovvi motivi: lavoro in primis) nella tentacolare metropoli. Per fortuna non è un condominio ma una villetta trifamiliare ... ma ti posso assicurare che le tue "fantasticherie" sono belle ed intriganti...solo perchè (e finchè) restano "fantasticherie" !!

Voglio andare a vivere in campagna a aaaaaa a aaaaaaa .........  


http://www.youtube.com/watch?v=2UXB336dAug
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
ansible

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Collezionista

*

Offline  Msg:874



Dum Vivimus Vivamus!


Sta esplorando Iapetus
0.0 %
FRANK ZAPPA
UM NCC 70-A
Sta esplorando Iapetus
(Sat. di Saturno)


Profilo E-Mail
Re:Condominium
« Rispondi #16 data: 05 Giugno 2012, 09:51:31 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 05 Giugno 2012, 09:09:52


Voglio andare a vivere in campagna a aaaaaa a aaaaaaa .........  

http://www.youtube.com/watch?v=2UXB336dAug


Sei proprio sicuro?

Napoli Centrale - Campagna. Il testo è leggermente censurato, nel 1975 la parola "culo" era un pò forte...

Un saluto da ansible
« Ultima modifica: 05 Giugno 2012, 09:59:32 di ansible » Loggato
Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo (G.Rodari)
wawawa

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:741



Sono il coccodrillo alieno - ";LA COLAAAAAZIONE";


Sta esplorando Nettuno
58.3 %
BELLEROFONTE
UM NCC 3295-A
Sta esplorando Nettuno


Profilo
Re:Condominium
« Rispondi #17 data: 05 Giugno 2012, 10:15:50 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 05 Giugno 2012, 09:09:52


Citazione da: waranza (ex wawawa) il 04 Giugno 2012, 20:44:48

scubamanu è abituata alla campagna e alle 15 stanze (piene di libri ) della nostra casetta


  
  

... beata te !!
Anche io sono abituato ad un isola con 400 anime ed al mio paesello con 35 abitanti ... ma mi ritrovo (per ovvi motivi: lavoro in primis) nella tentacolare metropoli. Per fortuna non è un condominio ma una villetta trifamiliare ... ma ti posso assicurare che le tue "fantasticherie" sono belle ed intriganti...solo perchè (e finchè) restano "fantasticherie" !!

Voglio andare a vivere in campagna a aaaaaa a aaaaaaa .........  


http://www.youtube.com/watch?v=2UXB336dAug



abitare in campagna è comunque un grosso sacrificio, tutte le mattina mi faccio minimo un'ora di strada per arrivare a Brescia dove lavoro
Loggato
Scubamanu

Membro del Club: La Tana del TrifideAvido Risucchiatore Cosmico

Collezionista

*

Offline  Msg:228






E' in orbita attorno alla Terra
65.3 %
OCEAN
UM NCC 3308-A
E' in orbita attorno alla Terra


ProfiloWWW
Re:Condominium
« Rispondi #18 data: 05 Giugno 2012, 10:39:35 »
Cita

Sì ma quando torni a casa sei in pace, l'aria profuma di natura (in questo periodo predominano i tigli e i gelsomini ), ceniamo in giardino godendoci il tramonto, il silenzio e l'aria fresca.
Esci di casa e puoi vedere le Alpi da una parte e gli Appennini dall'altra appoggiati su un davanzale di grano e erba verdissima.
Di notte anche con le finestre aperte il silenzio è assoluto (a parte l'allodola insonne ) e quando arrivano gli amici puoi fare tutta la confusione che vuoi fino a notte fonda senza che nessuno ti picchi sul muro

Non potrei mai vivere in città
Loggato
Sto leggendo
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Condominium
« Rispondi #19 data: 05 Giugno 2012, 11:06:14 »
Cita


Citazione da: Scubamanu il 05 Giugno 2012, 10:39:35

Sì ma quando torni a casa sei in pace, l'aria profuma di natura (in questo periodo predominano i tigli e i gelsomini ), ceniamo in giardino godendoci il tramonto, il silenzio e l'aria fresca.
Esci di casa e puoi vedere le Alpi da una parte e gli Appennini dall'altra appoggiati su un davanzale di grano e erba verdissima.
Di notte anche con le finestre aperte il silenzio è assoluto (a parte l'allodola insonne ) e quando arrivano gli amici puoi fare tutta la confusione che vuoi fino a notte fonda senza che nessuno ti picchi sul muro

Non potrei mai vivere in città



Il gioco vale la candela... sono d'accordo !!
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Condominium
« Rispondi #20 data: 05 Giugno 2012, 11:22:55 »
Cita


Citazione da: ansible il 05 Giugno 2012, 09:51:31


Citazione da: Arne Saknussemm il 05 Giugno 2012, 09:09:52


Voglio andare a vivere in campagna a aaaaaa a aaaaaaa .........  

http://www.youtube.com/watch?v=2UXB336dAug


Sei proprio sicuro?

Napoli Centrale - Campagna. Il testo è leggermente censurato, nel 1975 la parola "culo" era un pò forte...

Un saluto da ansible



Gran pezzo !!

Certamente... io dicevo appunto "vivere" non "lavorare" (lavoro davvero pesante !!).
E con "campagna" (termine usato per arrivare al ritornello di Al Bano... o toto cutugno ??) alludevo ala natura...

Piu' precisamente, alludevo a questo (non vedo l'ora di tornarci... ed ormai l'estate è vicina !! ) :







Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
wawawa

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:741



Sono il coccodrillo alieno - ";LA COLAAAAAZIONE";


Sta esplorando Nettuno
58.3 %
BELLEROFONTE
UM NCC 3295-A
Sta esplorando Nettuno


Profilo
Re:Condominium
« Rispondi #21 data: 05 Giugno 2012, 12:25:59 »
Cita

Ho trovato un'immagine perfetta per descrivere Condominium
 condo.jpg
Loggato

Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Collezionista

*

Offline  Msg:810






Sta esplorando Marte
22.1 %
AQUILANTE
UM NCC 2185-A
Sta esplorando Marte


Profilo E-Mail
Re:Condominium
« Rispondi #22 data: 05 Giugno 2012, 13:57:57 »
Cita


Citazione da: waranza (ex wawawa) il 05 Giugno 2012, 10:15:50


Citazione da: Arne Saknussemm il 05 Giugno 2012, 09:09:52


Citazione da: waranza (ex wawawa) il 04 Giugno 2012, 20:44:48

scubamanu è abituata alla campagna e alle 15 stanze (piene di libri ) della nostra casetta


  
  

... beata te !!
Anche io sono abituato ad un isola con 400 anime ed al mio paesello con 35 abitanti ... ma mi ritrovo (per ovvi motivi: lavoro in primis) nella tentacolare metropoli. Per fortuna non è un condominio ma una villetta trifamiliare ... ma ti posso assicurare che le tue "fantasticherie" sono belle ed intriganti...solo perchè (e finchè) restano "fantasticherie" !!

Voglio andare a vivere in campagna a aaaaaa a aaaaaaa .........  


http://www.youtube.com/watch?v=2UXB336dAug



abitare in campagna è comunque un grosso sacrificio, tutte le mattina mi faccio minimo un'ora di strada per arrivare a Brescia dove lavoro

l'errore infatti non è vivere in campagna ma andare a lavorare
slan
« Ultima modifica: 05 Giugno 2012, 13:58:12 di slan » Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Condominium
« Rispondi #23 data: 05 Giugno 2012, 17:40:13 »
Cita


Citazione da: ansible il 05 Giugno 2012, 09:51:31


Citazione da: Arne Saknussemm il 05 Giugno 2012, 09:09:52


Voglio andare a vivere in campagna a aaaaaa a aaaaaaa .........  

http://www.youtube.com/watch?v=2UXB336dAug


Sei proprio sicuro?

Napoli Centrale - Campagna. Il testo è leggermente censurato, nel 1975 la parola "culo" era un pò forte...

Un saluto da ansible



Ansible, per rispondere in musica:

http://www.youtube.com/watch?v=1enPEdns7Do

Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
ansible

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Collezionista

*

Offline  Msg:874



Dum Vivimus Vivamus!


Sta esplorando Iapetus
0.0 %
FRANK ZAPPA
UM NCC 70-A
Sta esplorando Iapetus
(Sat. di Saturno)


Profilo E-Mail
Re:Condominium
« Rispondi #24 data: 05 Giugno 2012, 17:40:41 »
Cita

Partecipo anch'io a questo interessante thread su Condominium prendendo spunto dall'intervento di maxpullo sul quale vorrei fare  alcune considerazioni:


Citazione da: maxpullo il 04 Giugno 2012, 10:21:55

Ballard nei romanzi da sicuramente il suo peggio con poche eccezioni [...]

Affermazione discutibile... è però vero che Ballard da il meglio di se nei racconti.


Citazione da: maxpullo il 04 Giugno 2012, 10:21:55

[...] però non posso essere d'accordo in un giudizio completamente negativo di "Condominium" che considero una delle sue cose più riuscite.

Nemmeno io gli dò un giudizio totalmente negativo, anche se non è una delle sue opere migliori (è richiesta una certa sospensione di incredulità per andare avanti nella storia e alcuni lettori non ce la fanno), l'analisi di Ballard sulla capacità dell'uomo di fare il male è acuta e ti lascia l'amaro in bocca anche per il tono distaccato con cui è narrata la vicenda.
Forse il difetto più grave dell'opera è che si concentra troppo sulle tematiche e poco sulla trama rendendo difficile la lettura.


Citazione da: maxpullo il 04 Giugno 2012, 10:21:55

Ballard ha avuto il grande merito di spostare l'attenzione e le tematiche della SF dall'esterno dell'uomo al suo interno, rinunciando ai clichè cui si erano aggrappati generazioni di scrittori come viaggi nel tempo, guerre spaziali, avventura ed esplorazione e proponendo qualcosa di assolutamente nuovo.

Assolutamente vero, il saggio "Which way to inner space" del 1962 lanciò Ballard come l'alfiere del movimento della New Wave (Dangerous Visions, ah Dangerous Visions...).


Citazione da: maxpullo il 04 Giugno 2012, 10:21:55

In più di una occasione ho avuto modo di ripetere che a mio avviso Ballard è uno dei pochi a non aver fatto solo SF ma vera e propria letteratura: egli non racconta il bello attraverso la bellezza, ma riesce a raccontarlo attraverso la bruttura del mondo e dell'animo umano. E' inutile affannarsi a costruire, studiare e progredire - sembra egli volerci avvisare - perchè fondamentalmente siamo scimme irritabili, irascibili e con un sottofondo latente di follia che basta pochissimo (se non addirittura un nonnulla) per farlo affiorare.
Il cosmo di Ballard è identico al cosmo Leopardiano: non è nemico dell'uomo, semplicemente lo ignora. E l'uomo, nella sua stupida infinita corsa verso qualcosa che non sa nemmeno lui cosa sia è destinato a scontrarsi con la sua indifferenza ed a naufragare verso i regni della follia.

Ma Ballard non è un romantico e non descrive un "male di vivere" esistenzialista, il suo universo propone sempre sfide difficilissime e l'uomo deve adattarsi o perire. Di certo il messaggio di Ballard non è affatto consolatorio o di rassegnazione, per dirla con le sue parole:
"Credo nella non-esistenza del passato, nella morte del futuro e nelle infinite possibilità del presente".


Citazione da: maxpullo il 04 Giugno 2012, 10:21:55

Ed allora, quando tutto sembra perduto, quando il disastro, ormai compiuto, ha rivelato non solo l'inutilità delle azioni umane, ma anche la caducità dei suoi sogni, è proprio in quel momento che il bello rientra dalla finestra in maniera insospettabile: il tempo, che è il vero leitmotiv della letteratura ballardiana, restituisce al mondo la sua naturale bellezza, eternizzando e cristallizzando il fallimento dell'uomo in forme non prive di fascino e di una loro intrinseca poesia.
La polvere che si accumula sulle rovine, i colossali edifici corrosi dalle intemperie, le grottesche costruzioni di un centro spaziale abbandonato che svettano nel deserto, ci lasciano stupefatti e attoniti, provocandoci emozioni assai analoghe a quelle che possono regalarci gli scavi di Pompei o le rovine degli Inca.

A me sembra che la complessa mitologia costituita da piscine vuote, poligoni di tiro, aerostazioni e torri di lancio abbandonate sia un paesaggio psichico creato da Ballard nel tentativo di venire a patti con l'inevitabile morte dell'universo. Niente stupefazione, solo accettazione. Queste immagini, di grande impatto visivo, hanno influenzato molti artisti. Vi propongo alcuni link, mi piacerebbe sapere che ne pensa l'ottimo dhr...

http://www.ballardian.com/ambiguous-aims-a-review-of-crash-homage-to-j-g-ballard
http://www.flashartonline.it/interno.php?pagina=articolo_det&id_art=383&det=ok&articolo=THE-VOICES-OF-TIME


Citazione da: maxpullo il 04 Giugno 2012, 10:21:55

[...]
A mio avviso "Condominium" è una perla della SF soprattutto per il suo immenso potere catartico e liberatorio [...]

Personalmente ho trovato molto più catartico Crash: sesso+morte+tecnologia, che vuoi di più?...


Infine, per convincere anche i lettori più riottosi a dare una seconda chance al Nostro, ecco le mie proposte:

Romanzi:
Crash (Crash, 1973). Consiglio a tutti di vedere l'omonimo film di Cronenberg con un James Spader molto fuori dalle righe (e ci si trova anche bene, vedi Secretary, anche se lì la parte del leone la faceva Maggie Gyllenhaal).

Racconti (antologie):
Incubo a quattro dimensioni (The Four-Dimensional Nightmare, 1963).
Contiene 3 tra i racconti di Ballard che amo di più:
   Le voci del tempo
   Il giardino del tempo
   Essi ci guardano dalle torri

Il giorno senza fine (The Day of Forever, 1967)
Un eccellente antologia che contiene 2 tra i pochissimi racconti (credo siano 3) di Ballard esplicitamente ambientati su un altro pianeta:
   Domani è un milione di anni
   Le terre di attesa

I segreti di Vermilion Sands (Vermilion Sands, 1971).
Non finirò mai di lodare questa stupenda antologia ambientata in una località turistica imprecisata sulla costa del mediterraneo durante un periodo di ozio mondiale.

Un saluto da ansible
Loggato
Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo (G.Rodari)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3529



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
10.2 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:Condominium
« Rispondi #25 data: 05 Giugno 2012, 22:37:43 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 05 Giugno 2012, 11:06:14


Citazione da: Scubamanu il 05 Giugno 2012, 10:39:35

Sì ma quando torni a casa sei in pace, l'aria profuma di natura (in questo periodo predominano i tigli e i gelsomini ), ceniamo in giardino godendoci il tramonto, il silenzio e l'aria fresca.
Esci di casa e puoi vedere le Alpi da una parte e gli Appennini dall'altra appoggiati su un davanzale di grano e erba verdissima.
Di notte anche con le finestre aperte il silenzio è assoluto (a parte l'allodola insonne ) e quando arrivano gli amici puoi fare tutta la confusione che vuoi fino a notte fonda senza che nessuno ti picchi sul muro

Non potrei mai vivere in città



Il gioco vale la candela... sono d'accordo !!


il sogno di molti, non di tutti, ad alcuni metropolitani incalliti il pensiero di vivere in campagna fa ribrezzo.

personalmente spero un giorno di riuscire a tornarci, la città è solo stress, offre tante comodità è vero, ma anche tante tantissime rotture di @@.
Probabilmente ci riuscirò una volta cresciuti i figli e andato in pensione.
Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Condominium
« Rispondi #26 data: 06 Giugno 2012, 08:45:37 »
Cita


Citazione da: maxnaldo il 05 Giugno 2012, 22:37:43


Probabilmente ci riuscirò una volta .... andato in pensione.




Cioè .... mai ?!?!
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
and


Collezionista

*

Offline  Msg:379







Profilo
Re:Condominium
« Rispondi #27 data: 06 Giugno 2012, 09:54:37 »
Cita



Partecipo anche io a questo thread, su uno dei miei autori preferiti.

Concordo sul fatto che ballard dia il meglio nei racconti, per quanto riguarda i romanzi, tra quelli che ho letto consiglierei in assoluto

1962 Il mondo sommerso
1966 Foresta di cristallo
1973 Crash
1974 L'isola di cemento

belli, ma meno visionari

1975 Il condominio
1987 Il paradiso del diavolo
2000 Super-Cannes
2003 Millennium people
2006 Regno a venire


1984 L'impero del sole - non è fantascienza
1988 Un gioco da bambini - è un raccontone, carino ma nulla di più

Quelli che mi sono piaciuti di piu in assoluto sono quindi i più vecchi.

L'analisi di ansible è come sempre impeccabile, e mi trova soprattutto d'accordo qui


Citazione da: ansible il 05 Giugno 2012, 17:40:41

Ma Ballard non è un romantico e non descrive un "male di vivere" esistenzialista, il suo universo propone sempre sfide difficilissime e l'uomo deve adattarsi o perire. Di certo il messaggio di Ballard non è affatto consolatorio o di rassegnazione


Infine,  una notazione  per chi segue la serie tv 'misfits' (per me eccezionale): l'ambientazione nel quartiere dei sobborghi di Londra Thamesmead   non sembra anche a voi uscita in toto da un romanzo di Ballard?

Ciao
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Condominium
« Rispondi #28 data: 06 Giugno 2012, 11:30:34 »
Cita

Dei romanzi di Ballard ho apprezzato tantissimo "Condominium" e "Deserto d'acqua", tutti gli altri li ho trovati piuttosto pesantucci.
Anche "Foresta di cristallo" rappresenta una eccezione, ma non lo consiglierei, proponendo piuttosto la lettura del racconto "L'uomo luminoso" da cui il romanzo è derivato.
Ma i veri capolavori di Ballard, per me, (quelli che ho incluso nelle raccolte presentate nella mia collana) sono quasi tutti i racconti che hanno come argomento il tempo: nessuno come lui o prima di lui era riuscito ad immaginare tanti e tali modi per stravolgere il più misterioso e sfuggente degli elementi.
"Controtempo", "Il tempo si guasta", "Il giardino del tempo" (solo per citarne alcuni) sono tutti racconti che meritano la lettura e che ci fanno capire una cosa fondamentale: il tempo è un elemento che le nostre menti possono comprendere solo in maniera soggettiva; stravolgendone la percezione o introducendo elementi che la stravolgono, il nostro modo di approcciare la realtà diviene completamente diverso.
Fondamentale in tal senso l'idea di una linea evolutiva dell'uomo in cui la percezione del tempo avvenga in maniera radicalmente diversa attraverso lo sviluppo di nuovi organi sensoriali, come mirabilmente descritto in "Le voci del tempo".
"Foresta di cristallo" alias "L'uomo luminoso" al di là dello sviluppo della trama contiene in se un'idea assolutamente unica in tutto il panorama fantascientifico, il concetto che il tempo possa essere del tutto annullato anche se in porzioni limitate di spazio: la conseguenza di questo annullamento, per chi è colpito da questo singolare fenomeno, è una esistenza letteralmente cristallizzata in un singolo attimo di eternità in un modo assai simile a quello che Valerio Evangelisti sfrutta per descrivere il "tempo zero" del suo "Cherudek".
Oltre al già citato "I segreti di Vermilion Sands" (che soffre un po' di introvabilità come libro cartaceo, ma che si trova facilmente in formato ebook) mi permetto di consigliare la lettura di tutte le antologie apparse su Urania, con particolare riguardo per "Il gigante annegato" e "Gli scultori di nuvole".

PS
Ballard merita ben più di una seconda possibilità...

PPS
ansible e and, per cortesia correte subito a dare le vostre preferenze ai libri di Ballard nel db di Urania Mania!!!!! Ora basta un semplice click...
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3673



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Condominium
« Rispondi #29 data: 06 Giugno 2012, 12:09:47 »
Cita


Citazione da: maxnaldo il 05 Giugno 2012, 22:37:43


personalmente spero un giorno di riuscire a tornarci, la città è solo stress, offre tante comodità è vero, ma anche tante tantissime rotture di @@.
Probabilmente ci riuscirò una volta cresciuti i figli e andato in pensione.

Proprio così

Lucky
Loggato
Pagine: 1 [2] 3 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: Condominium «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione