COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 21 Novembre 2018, 09:21:15
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: Gli imperdibili della sf succ»
Pagine: 1 ... 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 [20] 21 22 23 24 25 26 27 28 29 Rispondi
  Autore  Discussione: Gli imperdibili della sf  (letto 40086 volte)
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #285 data: 03 Dicembre 2011, 23:08:55 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 01 Dicembre 2011, 17:01:12

Ho dato la preferenza a "Le 3 stigmate di P.Eldritch" di Dick, ed ho notato che mentre "Stigmate" ha 6 preferenze ed "Ubik" 7 ... "La svastica" ne ha 8 !!

Personalmente, pur avendo apprezzato molto "La svastica", ho trovato "Stigmate" molto piu bello. Nettamente superiore.

Chissà... forse "Svastica", rispetto ad "Ubik" e "Stigmate", è stato letto da molti piu utenti...
...o forse è solo che è piaciuto di piu' !

Ma che ca*** di dubbi che mi vengono !!!!


Probabilmente la Svastica è il libro più celebre di Dick anche se non il migliore. Anch'io lessi il Palmer Eldritch solo dopo aver letto Ubik, Svastica e svariati altri titoli dickiani. Ovviamente stiamo parlando degli anni 70 del secolo scorso...
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #286 data: 04 Dicembre 2011, 09:06:50 »
Cita

Arne, forse come tu stesso hai ipotizzato non tutti hanno letto tutti e tre i libri: io stesso li ho letti tutti e tre solo lo scorso anno perchè avevo sempre avuto una certa "ritrosia" nei confronti di Dick.
Diciamo che ero rimasto "scottato" da romanzetti, come dire, "minori" e per di più tagliuzzati da Urania (L'occhio nel cielo e Vulcano 3) o avulsi dal loro contesto (Divina invasione) e mi ero fatto l'idea che Dick fosse uno scrittorucolo mediocre e molto pompato dalla critica e dall'editoria.
Lo stesso "Bladerunner" non mi faceva impazzire (lezione di eufemismo) e consideravo robe come "Minority Report" o l'ottimo "L'uomo dei giochi a premio" come delle felici eccezioni ad una produzione niente affatto eccezionale.

Poi i commenti su "Ubik" di diversi utenti (tra cui quello di uno Slan particolarmente entusiasta) mi hanno convinto a leggerlo e ne sono rimasto conquistato. E' un romanzo di fantascienza pura, ma è anche e soprattutto qualcos'altro, un qualcosa di indefinibile che da corpo a tutti gli incubi e le angosce che animano il nostro subconscio: è un libro che ti fa guardare la realtà con altri occhi e che sviluppa sino alle più estreme conseguenze il dualismo sogno/realtà.

Non so se qualcuno ha avuto modo di leggere il racconto "La stella polare" di Lovecraft: personalmente lo considero un piccolo grande capolavoro e "Ubik" è riuscito a suscitarmi più o meno la stessa sensazione, quella di chi si sveglia con il dubbio che questo invece del risveglio sia piuttosto l'inizio di un sogno e che la realtà vera sia stata quella onirica, con la sua logica sfuggente, le sue regole assurde eppure anche così "vere" durante il sogno stesso...
Dopo "Ubik" ho letto la produzione di Dick con occhi diversi ma con questo non voglio dire che mi sia fatto piacere i suoi scritti: continuo a considerare boiate pazzesche "L'occhio nel cielo" e roba simile e non augurerei la lettura di "Utopia andata e ritorno" nemmeno al mio peggior nemico, ma ho infiltato una serie di capolavori uno meglio dell'altro. "Le tre stimmate", "La svastica sul sole", "Giù nella cattedrale", "Scorrete lacrime disse il poliziotto": tutti romanzi che mi hanno lasciato qualcosa e che mi fanno guardare la realtà della cose in modo diverso.
E poi "Il cacciatore di androidi", che mi ha fatto fare pace con il pallosissimo e sdolcinato "Bladerunner" che, in fondo, va apprezzato per quello che è anche se il messaggio alla base del romanzo è stato completamente stravolto.
Insomma ho avuto un periodo pre-Ubik ed un periodo post-Ubik che hanno radicalmente mutato la mia prospettiva su Dick: magari molti hanno letto La svastica perchè è un premio Hugo (uno dei pochi meritati tra quelli che ho letto sinora), mentre hanno mancato Le tre stimmate o Ubik perchè più difficilmente reperibili... è per questo motivo che nè il foglio excel con le preferenze e nè i commenti nel nostro db dovrebbero esser presi per oro colato e per cui ognuno di noi dovrebbe leggere e dare i propri giudizi in piena autonomia.

PS
Personalmente trovo che La casa dalle finestre nere di Simak sia una favoletta insulsa e piena di buonismo per cui non mi stupirei più di tanto della sua prolungata assenza tra le file de "Gli imperdibili"... ma non per tutti è così... magari altri hanno la stessa opinione di romanzi che io amo: il mondo è bello perchè è vario
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #287 data: 04 Dicembre 2011, 10:13:16 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 04 Dicembre 2011, 09:06:50

E poi "Il cacciatore di androidi", che mi ha fatto fare pace con il pallosissimo e sdolcinato "Bladerunner" che, in fondo, va apprezzato per quello che è anche se il messaggio alla base del romanzo è stato completamente stravolto.


Dunque il fatto di dare una nuova vita alle cose, una visione diversa del mondo e della società, dei fatti della vita, non è un effetto soggettivo, provato solo da me. Probabilmente è una delle piu forti caratteristiche di Dick.

Anche io non ho mai amato Blade Runner, e questo mi ha portato a non leggere "Cacciatore di androidi"... ho perfino evitato di comprarlo !!
Ma forse il testo, come tu dici, è fondamentalmente "altro" dalla sua trasposizione cinematografica.

Cmq...continuero' la conoscenza di Dick (che finora non mi ha mai deluso), e passero' anche io da quei romanzi tipo "Vulcano 3","Occhio nel cielo","Piccola citta"... ed ultimamente ho comprato anche la trilogia di Valis.

Vedremo...godremo... poi commenteremo ....
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #288 data: 04 Dicembre 2011, 10:51:19 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 04 Dicembre 2011, 09:06:50

PS
Personalmente trovo che La casa dalle finestre nere di Simak sia una favoletta insulsa e piena di buonismo per cui non mi stupirei più di tanto della sua prolungata assenza tra le file de "Gli imperdibili"... ma non per tutti è così... magari altri hanno la stessa opinione di romanzi che io amo: il mondo è bello perchè è vario



Sì, ovvio che sono opinioni (anche a me la Svastica non è che sia sembrata chissà che per non parlare di Fluke ), ma se vai a vedere la scheda del DB ha una media di 8 e marben che gli ha dato 9,5 non l'ha votato negli imperdibili
Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #289 data: 04 Dicembre 2011, 11:25:11 »
Cita


Citazione da: Andy Dufresne il 04 Dicembre 2011, 10:51:19



Sì, ovvio che sono opinioni (anche a me la Svastica non è che sia sembrata chissà che per non parlare di Fluke ), ma se vai a vedere la scheda del DB ha una media di 8 e marben che gli ha dato 9,5 non l'ha votato negli imperdibili


Semplice dimenticanza...ho appena rimediato. Devo dire che alcuni libri li ho votati più per un valore affettivo-sentimentale che per reale convinzione dei loro meriti letterari...magari se li rileggo oggi mi fanno tutt'altro effetto.
Riguardo a Dick bisogna dire che può farti strani scherzi: può darti assuefazione (io sono stato adDickted per molti anni) oppure respingerti se lo approcci male. Trovatemi comunque qualcun'altro che ha un rapporto quantità/qualità così elevato e che ha scritto così tanti capolavori.
Loggato
AgenteD


Collezionista

*

Offline  Msg:358



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #290 data: 04 Dicembre 2011, 11:44:53 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 04 Dicembre 2011, 09:06:50

Arne, forse come tu stesso hai ipotizzato non tutti hanno letto tutti e tre i libri:




...E' così anche per me: ho letto Ubik, La svastica..., ma ho in libreria Le stimmate..., e quindi ho votato solo i primi due...
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #291 data: 06 Dicembre 2011, 15:46:12 »
Cita


Ho aggiunto "Scorrete lacrime, disse il poliziotto" (Dick) e "Shadrach nella fornace" (Silverberg), entrambi inspiegabilmente assenti...
Ho poi aggiunto le mie preferenze ai seguenti:

- Infinito (Simak)
- Sfida al cielo (Shaw)
- L'undicesimo comandamento (Del Rey)
- Gli amanti di Siddo (Farmer)
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3132



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
69.8 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #292 data: 06 Dicembre 2011, 21:24:47 »
Cita

Ho inserito io le preferenze di Jommy Cross.
E ho aggiunto la mia a "Hyperion", anche se non l'ho ancora finito.
Loggato
Sto leggendo "Il potere" di A. Vietti
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #293 data: 13 Dicembre 2011, 12:10:16 »
Cita

  Aggiunta preferenza a "Guerra eterna" di Haldeman.
Vorrei aggiungere anche "La memoria dello spazio" di Kapp sulla fiducia... bellissima lettura !! ... ma aspetto di finirlo

Ho visto che molti dei romanzi piu gettonati non li ho ancora letti (...acquolina.. ) , compreso il primo in classifica ovvero: Incontro con Rama di Clarke.

Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
wawawa

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:775



Sono il coccodrillo alieno - ";LA COLAAAAAZIONE";


Sta esplorando Nettuno
95.0 %
BELLEROFONTE
UM NCC 3295-A
Sta esplorando Nettuno


Profilo
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #294 data: 13 Dicembre 2011, 12:41:00 »
Cita

ho aggiunto 2 romanzi di Hubbard: Il tenente e Battaglia per la terra
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #295 data: 13 Dicembre 2011, 14:10:52 »
Cita


Citazione da: waranza (ex wawawa) il 13 Dicembre 2011, 12:41:00

ho aggiunto 2 romanzi di Hubbard: Il tenente e Battaglia per la terra



E' un po' vecchiotto ma se vi capita di trovare "Le quattro ore di Satana" prendetelo che merita... anche "La trama tra le nubi" non è male, ma nulla di speciale.
Mancandomi ancora le sue opere più note ("Ritorno al domani" e "Il tenente") non posso pronunciarmi ma sulla base di quello che ho letto direi che Hubbard scriveva benino.
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
wawawa

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:775



Sono il coccodrillo alieno - ";LA COLAAAAAZIONE";


Sta esplorando Nettuno
95.0 %
BELLEROFONTE
UM NCC 3295-A
Sta esplorando Nettuno


Profilo
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #296 data: 13 Dicembre 2011, 14:15:51 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 13 Dicembre 2011, 14:10:52


Citazione da: waranza (ex wawawa) il 13 Dicembre 2011, 12:41:00

ho aggiunto 2 romanzi di Hubbard: Il tenente e Battaglia per la terra



E' un po' vecchiotto ma se vi capita di trovare "Le quattro ore di Satana" prendetelo che merita... anche "La trama tra le nubi" non è male, ma nulla di speciale.
Mancandomi ancora le sue opere più note ("Ritorno al domani" e "Il tenente") non posso pronunciarmi ma sulla base di quello che ho letto direi che Hubbard scriveva benino.



Hubbard aveva la capacità di tenere incollato il lettore ai suoi libri. Ogni volta che leggo un libro di Hubbard lo divoro alla velocità della luce, peccato che poi abbia smesso di scrivere fantascienza ...
Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #297 data: 13 Dicembre 2011, 17:42:48 »
Cita

Io ho "Soldato della luce" ... e sembra una bella avventura !

Wawawa...mi sa che saltando la coda di lettura, stasera inizio "Il Tenente"
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
wawawa

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:775



Sono il coccodrillo alieno - ";LA COLAAAAAZIONE";


Sta esplorando Nettuno
95.0 %
BELLEROFONTE
UM NCC 3295-A
Sta esplorando Nettuno


Profilo
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #298 data: 14 Dicembre 2011, 00:13:14 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 13 Dicembre 2011, 17:42:48

Io ho "Soldato della luce" ... e sembra una bella avventura !

Wawawa...mi sa che saltando la coda di lettura, stasera inizio "Il Tenente"

Non te ne pentirai :D
Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #299 data: 16 Dicembre 2011, 17:11:30 »
Cita

Aggiunto "La memoria dello spazio" di Colin Kapp.

Ecceziionale!

Nell'olimpo dei miei preferiti, difatti gli ho dato 9 come "Assurdo Universo", "Fondazione-Trilogia", "Le 3 stimmate di P.Eldritch", "Le montagne della follia" ... e cos'altro ?? Boh! Non ricordo...mo' vado a vedere !!
« Ultima modifica: 16 Dicembre 2011, 17:14:49 di Arne Saknussemm » Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Pagine: 1 ... 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 [20] 21 22 23 24 25 26 27 28 29 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: Gli imperdibili della sf succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione