COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 25 Settembre 2018, 03:00:29
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altra SF | Discussione: Ambrosia, le serie Delos Digital vanno in edicola «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Ambrosia, le serie Delos Digital vanno in edicola  (letto 1131 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:650






Sta esplorando Gaspra
51.0 %
KOLOKNAVY
UM NCC 1827-A
Sta esplorando Gaspra
(Asteroide)


ProfiloWWW E-Mail
Ambrosia, le serie Delos Digital vanno in edicola
« data: 25 Giugno 2015, 09:23:01 »
Cita

Da eBook a versione cartacea, un segno positivo per la SF in italia? Un salto nel vuoto? Un atto di coraggio?

Staremo a vedere, io da par mio, proverò il tutto

Primi titoli:

Etrom di Fabio Belsanti (luglio 2015)

In un oscuro medioevo futuristico, tra rituali arcani, interminabili guerre e sanguinosi combattimenti con lame techno-mistiche, Etrom, un ex-assaltatore della HWD, la Human World Defense, in rotta con il mondo intero, subisce il richiamo della misteriosa Essenza Astrale. Etrom non lo sa, ma un viaggio avventuroso sui contorti sentieri delle dimensioni occulte, oltre le mura delle megacity e nelle profondità della sua anima, ha avuto inizio. Il romanzo della saga techno-fantasy di Etrom, l’Essenza Astrale, derivata da un videogioco internazionale di grande successo!

I Necronauti di Maico Morellini (settembre 2015)

In un futuro lontano il sistema solare è completamente colonizzato.  I viaggi spaziali, però, sono diventati quasi del tutto impossibili da quando una strana stazione spaziale aliena si è localizzata ai margini del sistema solare stesso. Nessuna comunicazione è mai partita dalla base spaziale, ma dalla sua comparsa ogni astronave sorpresa nello spazio è distrutta da improvvise fluttuazioni energetiche che provengono proprio dalla stazione. Ma ad un tratto, dai satelliti di Saturno, compare la misteriosa Corporazione dei Necronauti a presentare la loro sconvolgente offerta: i viaggi nello spazio sono di nuovo possibili, così come è possibile riallacciare le comunicazioni tra le colonie. Tutto questo, però, ha un prezzo: vite umane. PerchĂ© l’unico modo per riuscire a spostarsi nello spazio senza essere distrutti è utilizzare una tecnologia chiamata necropropulsione che utilizza come propellente particolari energie sprigionate da ogni uomo in punto di morte.

Notre dame du mal di Alessia Tripaldi (novembre 2015)
Per Sara, 17enne leccese, la Signora che compare come un fantasma invitandola a seguirla non è un miracolo, ma una maledizione. Voci di preghiera le riempiono la testa; un santuario di calcinacci e tubi di ferro sorge dalla notte al giorno tra le sue mani; il sangue diventa latte. La Madre Eterna col suo sorriso sempre uguale è la “Nostra Signora del Male”. Una Commissione Miracoli viene istituita per investigare sui fenomeni inspiegabili legati alla ragazza. Un prete esorcista, una psicologa e un medico si muovono tra le pieghe delle chiese barocche e i corridoi bui di un monastero di clausura, sovrastati dall’ombra del Vaticano, che nasconde una Verità millenaria.

Il volo del leone di Paolo Ninzatti (gennaio 2016)

In un'Italia rinascimentale alternativa, dietro a misteriosi fenomeni nelle Alpi si nasconde in realtà un'organizzazione segreta che propaganda l'idea dell'unità della Penisola con libri usciti dalle stamperie di Aldo Manuzio e mira a metterla in pratica usando le macchine di Leonardo da Vinci spinte dal vapore. Ma forze oscure in seno alla medesima organizzazione, anziché repubblicana con Venezia prima inter pares, la vorrebbero sottomessa a un tirannico e machiavellico principe. Azioni di spie e battaglie aeree tra macchine volanti decideranno le sorti della Penisola e del mondo.

Direttiva Schäfer di Luca Di Gialleonardo (marzo 2016)

“La tecnologia deve servire la natura, non modificarla” Solo poche metropoli restano sul suolo terrestre, punti di appoggio per i cosiddetti complessi produttivi. Tutto il globo è destinato all’agricoltura e all’allevamento, al fine di sfamare la popolazione degli Orbitali, che domina i terrestri dalle colonie spaziali, controllando e limitando il progresso scientifico. Cal Ravelli è perdigiorno ubriacone e amante delle belle donne. Ufficialmente Cal si guadagna da vivere come investigatore privato, nella pratica svolge qualsiasi incarico gli consenta di pagare i suoi innumerevoli vizi. Al suo fianco Tyra, una ragazzina che solo Cal può vedere e sentire. Tra loro non scorre buon sangue, ma sono costretti a sopportarsi a vicenda. Maledizione o pazzia? Nessuno dei due sa cosa abbia generato questo legame che impedisce a Tyra di allontanarsi dall’investigatore. La tranquillità di Cal viene sconvolta da un nuovo incarico: il famoso chirurgo Pierre Baleaux è sparito dalla circolazione e sua figlia vuole ritrovarlo. Sembra un caso semplice, per Cal, almeno finché qualcuno non cerca di farlo fuori…

Qui l'articolo nel dettaglio (fonte):

http://www.fantascienza.com/20213/ambrosia-le-serie-delos-digital-vanno-in-edicola  
« Ultima modifica: 25 Giugno 2015, 09:24:36 di Kolok » Loggato
Il mio blog:
http://koloklife.blogspot.com/
zecca_2000


Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Horror
Libri->Gialli
Visualizza collane curate
Offline  Msg:685



W UraniaMania!!!



Profilo E-Mail
Re:Ambrosia, le serie Delos Digital vanno in edicola
« Rispondi #1 data: 25 Giugno 2015, 09:42:20 »
Cita

Anche a me sembra un'ottima notizia!!!!

A proposito, Ambrosia era mica il nome di quella collana di cui usci' solo un numero un paio di anni fa?
Loggato
Thermonuclear Warrior


Collezionista

*

Offline  Msg:42







Profilo
Re:Ambrosia, le serie Delos Digital vanno in edicola
« Rispondi #2 data: 25 Giugno 2015, 10:55:05 »
Cita


Finalmente, ci stavo proprio sperando in questi giorni, che iniziassero a rendere cartaceo le pubblicazioni della Delos, dato che in digitale non compro :D.
E prima la notizia di Mondo9 e poi questa...mi staranno sondando il pensiero?! :P
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:650






Sta esplorando Gaspra
51.0 %
KOLOKNAVY
UM NCC 1827-A
Sta esplorando Gaspra
(Asteroide)


ProfiloWWW E-Mail
Re:Ambrosia, le serie Delos Digital vanno in edicola
« Rispondi #3 data: 05 Agosto 2015, 13:32:10 »
Cita

Trovato ieri a trento il 1° numero, allego foto.

http://i60.tinypic.com/35cr85l.jpg
« Ultima modifica: 05 Agosto 2015, 13:32:31 di Kolok » Loggato
Il mio blog:
http://koloklife.blogspot.com/
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Ambrosia, le serie Delos Digital vanno in edicola
« Rispondi #4 data: 05 Agosto 2015, 16:44:55 »
Cita

Buona notizia per la SF nostrana.... ma io non lo compro.
Non voglio fare il solito pessimista ma mi aspetto davvero poco da molti scrittori nostrani.
Se poi intravedo ombra di "connettivismo" allora non ce la faccio proprio.....

Cmq, il volume l'ho avvistato anche io: a stazione Tiburtina (Roma) lunedi scorso ne ho viste diverse copie.
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Thermonuclear Warrior


Collezionista

*

Offline  Msg:42







Profilo
Re:Ambrosia, le serie Delos Digital vanno in edicola
« Rispondi #5 data: 08 Agosto 2015, 12:02:17 »
Cita


Preso per curiositĂ  e portato a termine, forzatamente, per cercare di capire cosa volesse dire lo scrittore e percepirne una trama... Sono stato folgorato dal susseguirsi di cambi di scena, sostenuti da un continuo ubriacarsi e dialoghi portati avanti a colpi di volgaritĂ  e serie di parolacce sparate gratuitamente, rendendo la lettura  sgradevole (se ne leggono dalle 3 alle 5 ogni paio di battute).
...mi aspettavo qualcosa di piĂą umile e maturo...
Ero partito col presupposto di leggere qualcosa di nostro e, perché no, sostenerlo, se si fosse presentato un buon prodotto, ma ho capito che di nostro (mi riferisco esplicitamente a questo caso Etrom, non voglio generalizzare) possediamo solo una vasta conoscenza di volgarità e una grande presunzione.
Mi dispiace, non voglio    disprezzare l'autore, ma casi e linguaggi del genere non riesco per niente a sostenerli!
Loggato
Phantom Opera


Collezionista

*

Offline  Msg:73



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Ambrosia, le serie Delos Digital vanno in edicola
« Rispondi #6 data: 08 Agosto 2015, 12:38:44 »
Cita



Vogliono vendere cosa?? A quanto??? muahahahahah  

Spero per loro che siano stati furbi ed abbiano richiesto agli scrittori il contributo spese di stampa....


Che poi Etrom come videogioco fa pure cagare
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:650






Sta esplorando Gaspra
51.0 %
KOLOKNAVY
UM NCC 1827-A
Sta esplorando Gaspra
(Asteroide)


ProfiloWWW E-Mail
Re:Ambrosia, le serie Delos Digital vanno in edicola
« Rispondi #7 data: 18 Agosto 2015, 11:03:40 »
Cita


Citazione da: Thermonuclear Warrior il 08 Agosto 2015, 12:02:17


Preso per curiositĂ  e portato a termine, forzatamente, per cercare di capire cosa volesse dire lo scrittore e percepirne una trama... Sono stato folgorato dal susseguirsi di cambi di scena, sostenuti da un continuo ubriacarsi e dialoghi portati avanti a colpi di volgaritĂ  e serie di parolacce sparate gratuitamente, rendendo la lettura  sgradevole (se ne leggono dalle 3 alle 5 ogni paio di battute).
...mi aspettavo qualcosa di piĂą umile e maturo...
Ero partito col presupposto di leggere qualcosa di nostro e, perché no, sostenerlo, se si fosse presentato un buon prodotto, ma ho capito che di nostro (mi riferisco esplicitamente a questo caso Etrom, non voglio generalizzare) possediamo solo una vasta conoscenza di volgarità e una grande presunzione.
Mi dispiace, non voglio    disprezzare l'autore, ma casi e linguaggi del genere non riesco per niente a sostenerli!


Io ho letto un paio di paragrafi e poi l'ho riposto subito in libreria, sicuro che con me questa collana ha giĂ  fallito alla grande!!

Speriamo solo che diventi un numero 1 raro in futuro :D
Loggato
Il mio blog:
http://koloklife.blogspot.com/
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altra SF | Discussione: Ambrosia, le serie Delos Digital vanno in edicola «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione