COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 20 Novembre 2018, 21:02:59
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Figlie, Collane e Collanine satelliti di Urania | Discussione: UCZ 112 «prec succ»
Pagine: 1 2 [3] 4 5 Rispondi
  Autore  Discussione: UCZ 112  (letto 4825 volte)
DarkHorseman


Visitatore


 

E-Mail
Re:UCZ 112
« Rispondi #30 data: 14 Aprile 2012, 18:51:05 »
Cita

Ma la fanucci non paga gli stessi soldi della mondadori? Perchè lei pubblica i veri cicli classici completi?

Pubblicare un libro buono (e poi vai a vedere cosa si intende con buono) e tre non-buoni per via dei contratti summenzionati con conseguente perdita di lettori abituali e incremento di quelli occasionali (vedi me e maxpullo che compriamo solo ciò che ci interessa) non è dannoso? si rischia che ai vari costi bisogna aggiungere anche quelli delle copie invendute e si perdono lettori fissi

Qualcuno qualche tempo fa fece notare che se per avere un libro buono ne devo comprare 3 non buoni in pratica quello buono lo sto pagando 16/20 euro...tanto vale pubblicarlo in libreria in copertina rigida....

Io al fatto che i curatori lavorano per un tozzo di pane non ci credo....almeno non quelli delle grandi distribuzioni.

Anche se hai ottime giustificazioni economico/finaziarie Come puoi pretendere che la gente compri tutto ciò che gli propini?

I curatori avranno ottimi motivi ma le case editrici non sono ONLUS e non gli spetta il 5x1000 per cui non capisco il ragionamento di "finanziare" la fantascienza di tasca propria...non mi pare che quando le cose vanno bene qualcuno spartisca con noi gli utili...l'attività imprenditoriale o va bene o va male ma il problema è sempre dell'imprenditore non dei clienti...e poi se devo finanziare qualcuno finanzio chi almeno si sforza ad accontentare i lettori e gli appassionati come la fanucci che pubblica cose buone a prezzi politici


Ps Consiglio vivamente a tutti di seppellire la propria copia "degli ammutinati dell'astronave"....non puzza e concima che è una favola
« Ultima modifica: 14 Aprile 2012, 18:57:51 di DarkHorseman » Loggato
dhr


Visitatore


 

E-Mail
Re:UCZ 112
« Rispondi #31 data: 14 Aprile 2012, 18:56:04 »
Cita


Citazione da: nebram il 14 Aprile 2012, 18:31:22

Le traduzioni...una traduzione dignitosa mica te la regalano


ma manco la stra-pagano.
l'Italia è da sempre (da dempre: non adesso che c'è la crisi ecc.) forse il Paese europeo dove anche una traduzione specializzata viene pagata di meno. per questo i traduttori sono costretti a lavorare di corsa e a passare da un genere all'altro, con le conseguenze del caso.

Mondadori è un fornitore prezioso e affidabile perché dà un romanzo per volta (non solo articoletti, brochure ecc.), e se ti si affeziona poi invia lavoro a ritmo regolare. d'altro canto - calcolando a singola pagina - ha tariffe più basse di una qualsiasi agenzia italiana, per non parlare delle agenzie straniere. a Segrate lo ammettono onestamente al primo colloquio di lavoro, mica ne fanno mistero. poi magari aggiungono un extra se il lavoro è risultato più impegnativo del previsto.
Loggato
attiliosfunel


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:920



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita


ProfiloWWW
Re:UCZ 112
« Rispondi #32 data: 14 Aprile 2012, 19:21:15 »
Cita


Citazione da: dhr il 14 Aprile 2012, 18:56:04


Citazione da: nebram il 14 Aprile 2012, 18:31:22

Le traduzioni...una traduzione dignitosa mica te la regalano


ma manco la stra-pagano.
l'Italia è da sempre (da dempre: non adesso che c'è la crisi ecc.) forse il Paese europeo dove anche una traduzione specializzata viene pagata di meno. per questo i traduttori sono costretti a lavorare di corsa e a passare da un genere all'altro, con le conseguenze del caso.

Mondadori è un fornitore prezioso e affidabile perché dà un romanzo per volta (non solo articoletti, brochure ecc.), e se ti si affeziona poi invia lavoro a ritmo regolare. d'altro canto - calcolando a singola pagina - ha tariffe più basse di una qualsiasi agenzia italiana, per non parlare delle agenzie straniere. a Segrate lo ammettono onestamente al primo colloquio di lavoro, mica ne fanno mistero. poi magari aggiungono un extra se il lavoro è risultato più impegnativo del previsto.

GRRRR!!!
Loggato
Sto leggendo:

AgenteD


Collezionista

*

Offline  Msg:358



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:UCZ 112
« Rispondi #33 data: 14 Aprile 2012, 19:27:34 »
Cita


Citazione da: dhr il 14 Aprile 2012, 18:56:04


Citazione da: nebram il 14 Aprile 2012, 18:31:22

Le traduzioni...una traduzione dignitosa mica te la regalano


ma manco la stra-pagano.
l'Italia è da sempre (da dempre: non adesso che c'è la crisi ecc.) forse il Paese europeo dove anche una traduzione specializzata viene pagata di meno. per questo i traduttori sono costretti a lavorare di corsa e a passare da un genere all'altro, con le conseguenze del caso.

Mondadori è un fornitore prezioso e affidabile perché dà un romanzo per volta (non solo articoletti, brochure ecc.), e se ti si affeziona poi invia lavoro a ritmo regolare. d'altro canto - calcolando a singola pagina - ha tariffe più basse di una qualsiasi agenzia italiana, per non parlare delle agenzie straniere. a Segrate lo ammettono onestamente al primo colloquio di lavoro, mica ne fanno mistero. poi magari aggiungono un extra se il lavoro è risultato più impegnativo del previsto.


...Veramente non capisco neanche perchè voi traduttori accettate di essere pagati "una sola volta" e non per numero di copie vendute... Sarebbe come se un interprete di musica classica ricevesse un compenso solo per la registrazione e non per i vari CD venduti... In fondo i traduttori sono proprio come gli interpreti: da un testo in lingua straniera, il pentagramma, "producono la musica", la traduzione...
Loggato
AgenteD


Collezionista

*

Offline  Msg:358



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:UCZ 112
« Rispondi #34 data: 14 Aprile 2012, 19:33:29 »
Cita


Citazione da: nebram il 14 Aprile 2012, 18:31:22

I curatori dell'universo PIP (ne conosco qualcuno...) hanno dei vincoli che quelli NPIP non hanno. I costi dei diritti che l'editore non sempre è disposto a pagare, le imposizioni degli agenti, le scarse vendite...tante cose. Per es. lo sapete che per avere l'esclusiva di un autore bisogna cuccarsi anche le opere meno valide e pubblicarle (da contratto) sennò non ti danno i libri che vuoi? Senza contare, come più volte ha detto il mio palindromo, che se vuoi il capolavoro X, a volte ti devi prendere anche le mezze ciofeghe Y e Z e pubblicarle...manco a dire che le prendi, le paghi e le butti nel cassetto, da contratto le devi anche pubblicare, anche perchè, contratti a parte, devi anche rientrarci dei soldi spesi. Le traduzioni...una traduzione dignitosa mica te la regalano, se la sommi hai diritti, ai costi della redazione, della revisione, la cover, la distribuzione etc, ecco lì che se non vendi almeno 10.000 copie ci rimetti...NB che Urania ne vende si e no la metà...quindi abbiate pietà dei poveri curatori, essi vivono nel duro e crudele universo PIP, dove non sempre (anzi, quasi mai) si può fare ciò che si vorrebbe. Vi dico solo che un mio amico ex curatore per varie case editrici lo faceva a tempo perso, doveva fare un'altro lavoro per campare


... Un saluto al redivivo nebram... Debbo dire però che sarebbe anche carino che  i curatori del mondo PIP (non voglio fare nomi) passassero da queste parti e magari spiegassero anche a noi profani le ragioni di certe scelte... Io se avessi la fortuna, o meglio una benedizione divina, e venissi pagato per leggere, facendo quindi il lavoro del curatore, verrei qui su Uraniamania come forma di ringraziamento per quanto concessomi...
Ma forse voglio troppo!...
Loggato
dhr


Visitatore


 

E-Mail
Re:UCZ 112
« Rispondi #35 data: 14 Aprile 2012, 19:36:55 »
Cita


Citazione da: AgenteD il 14 Aprile 2012, 19:27:34

...Veramente non capisco neanche perchè voi traduttori accettate di essere pagati "una sola volta" e non per numero di copie vendute... In fondo i traduttori sono proprio come gli interpreti: da un testo in lingua straniera, il pentagramma, "producono la musica", la traduzione...


caro AgenteD, ti ringrazio della similitudine, che è il più bel complimento professionale ricevuto   

quanto al pagamento, non è questione di "noi traduttori accettiamo che", è questione che il mestiere funziona così. mangiare questa minestra o saltare dalla finestra.
si tratta comunque di "cessione di diritti d'autore" in quanto la traduzione è "opera dell'ingegno" proprio come scrivere un romanzo. nei contratti Urania / Mondadori è espressamente scritto nero su bianco che dopo 20 anni i diritti tornano a te, e potrai rivendere la traduzione all'editore che ti pare (con l'unica clausola di dare la precedenza a Mondadori, nel caso fossero ancora interessati).  
« Ultima modifica: 14 Aprile 2012, 19:41:47 di dhr » Loggato
nebram


Uraniofilo

*

Offline  Msg:97



Everything is going extremely well.



Profilo
Re:UCZ 112
« Rispondi #36 data: 14 Aprile 2012, 20:07:35 »
Cita


Citazione da: DarkHorseman il 14 Aprile 2012, 18:51:05

Ma la fanucci non paga gli stessi soldi della mondadori? Perchè lei pubblica i veri cicli classici completi?



La Fanucci è Sergio Fanucci, uno che a volte si butta d'istinto a fare certe cose. Anni fa varò Solaria, una collana pocket da edicola nonostante gente più esperta lo avesse sconsigliato, e ci rimise un mucchio di soldi. Ha azzardato con Dick e gli è andata bene. Con i cicli ha probabilmente intravisto una nicchia abbandonata dalla grande editoria e ci si è buttato. I Wolfe li dovrebbe aver pagati sui 2.000 € l'uno. Considerando che erano già tradotti è stato un affare. Simmons gli sarà costato più o meno come tutti e 5 i Wolfe, più la traduzione. Siccome Simmons è uno dei pochi autori che ancora si vende ed il libro costa 10 € ci dovrebbe stare dentro tranquillamente.  
Valla, Curtoni etc arrotondavano con le traduzioni. Pergameno faceva un'altro lavoro. Sosio è titolare della Delos etc. Forse solo Lippi è curatore a tempo pieno e comunque anche lui traduce etc.
Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:UCZ 112
« Rispondi #37 data: 14 Aprile 2012, 20:13:48 »
Cita

Come dicono? In Italia siamo (sono) tutti allenatori...

Su UM siamo tutti curatori !!
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
DarkHorseman


Visitatore


 

E-Mail
Re:UCZ 112
« Rispondi #38 data: 14 Aprile 2012, 21:55:15 »
Cita


Citazione da: nebram il 14 Aprile 2012, 20:07:35


Citazione da: DarkHorseman il 14 Aprile 2012, 18:51:05

Ma la fanucci non paga gli stessi soldi della mondadori? Perchè lei pubblica i veri cicli classici completi?



Valla, Curtoni etc arrotondavano con le traduzioni. Pergameno faceva un'altro lavoro. Sosio è titolare della Delos etc. Forse solo Lippi è curatore a tempo pieno e comunque anche lui traduce etc.


e che centra ? faranno più mestieri per guadagnare di più mica perchè vengono pagati poco....anche i professori universitari fanno i cosulenti ed i professionisti ma non certo perchè con lo stipendio di professore non si mangia....ci sono mestieri che sono redditizi e ti lasciano anche tempo per fare altro....
Loggato
attiliosfunel


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:920



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita


ProfiloWWW
Re:UCZ 112
« Rispondi #39 data: 14 Aprile 2012, 22:20:04 »
Cita

'mazza. Così poco costano i diritti? Tornando ai curatori, a me nell'universo NNPIP mi pagano 5,000 Simoleon a copertina: considerate che con 10 Simoleon si può comprare una nuova carta da parati per il vostro Sim, oppure un tomo di Hari Seldon, oppure una centralina di comando positronica.
Loggato
Sto leggendo:

attiliosfunel


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:920



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita


ProfiloWWW
Re:UCZ 112
« Rispondi #40 data: 14 Aprile 2012, 22:34:17 »
Cita


Citazione da: dhr il 14 Aprile 2012, 19:36:55


Citazione da: AgenteD il 14 Aprile 2012, 19:27:34

...Veramente non capisco neanche perchè voi traduttori accettate di essere pagati "una sola volta" e non per numero di copie vendute... In fondo i traduttori sono proprio come gli interpreti: da un testo in lingua straniera, il pentagramma, "producono la musica", la traduzione...


caro AgenteD, ti ringrazio della similitudine, che è il più bel complimento professionale ricevuto   

quanto al pagamento, non è questione di "noi traduttori accettiamo che", è questione che il mestiere funziona così. mangiare questa minestra o saltare dalla finestra.
si tratta comunque di "cessione di diritti d'autore" in quanto la traduzione è "opera dell'ingegno" proprio come scrivere un romanzo. nei contratti Urania / Mondadori è espressamente scritto nero su bianco che dopo 20 anni i diritti tornano a te, e potrai rivendere la traduzione all'editore che ti pare (con l'unica clausola di dare la precedenza a Mondadori, nel caso fossero ancora interessati).  

Ti conviene tradurre ora a tutto spiano libri videogame e su nani ed elfi sbrodolanti, così fra 20 sarai ricco.
Loggato
Sto leggendo:

dhr


Visitatore


 

E-Mail
Re:UCZ 112
« Rispondi #41 data: 15 Aprile 2012, 07:51:46 »
Cita


Citazione da: attiliosfunel il 14 Aprile 2012, 22:34:17

Ti conviene tradurre ora a tutto spiano libri videogame e su nani ed elfi sbrodolanti, così fra 20 sarai ricco.


beh, per mettersi a tradurre qualcosa, occorre che qualcuno te lo chieda...

ma ho un'idea migliore: scrivere caterve di romanzi-paccottiglia, così quando ne scriverò UNO di successo, tutti gli altri li rifilerò agli editori obbligatoriamente come fuffa
Loggato
attiliosfunel


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:920



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita


ProfiloWWW
Re:UCZ 112
« Rispondi #42 data: 15 Aprile 2012, 09:19:31 »
Cita


Citazione da: dhr il 15 Aprile 2012, 07:51:46


Citazione da: attiliosfunel il 14 Aprile 2012, 22:34:17

Ti conviene tradurre ora a tutto spiano libri videogame e su nani ed elfi sbrodolanti, così fra 20 sarai ricco.


beh, per mettersi a tradurre qualcosa, occorre che qualcuno te lo chieda...

ma ho un'idea migliore: scrivere caterve di romanzi-paccottiglia, così quando ne scriverò UNO di successo, tutti gli altri li rifilerò agli editori obbligatoriamente come fuffa

Soprattutto mettici molte spade, maghi, lupi e/o draghi. E ovviamente deve trattarsi di un ciclo di almeno 35 romanzi, di cui solo il primo scritto usando il cervello. Gli altri 34 puoi tranquillamente scriverli mentre guidi, sei in autobus, a cena, sulla tazza del cesso etc.
Loggato
Sto leggendo:

DarkHorseman


Visitatore


 

E-Mail
Re:UCZ 112
« Rispondi #43 data: 15 Aprile 2012, 11:20:59 »
Cita


Citazione da: dhr il 15 Aprile 2012, 07:51:46

beh, per mettersi a tradurre qualcosa, occorre che qualcuno te lo chieda...



io ti avevo chiesto di tradurre i seguiti di Dune e l'ultimo di Barker......
« Ultima modifica: 15 Aprile 2012, 11:21:30 di DarkHorseman » Loggato
attiliosfunel


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:920



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita


ProfiloWWW
Re:UCZ 112
« Rispondi #44 data: 15 Aprile 2012, 11:23:14 »
Cita


Citazione da: DarkHorseman il 15 Aprile 2012, 11:20:59


Citazione da: dhr il 15 Aprile 2012, 07:51:46

beh, per mettersi a tradurre qualcosa, occorre che qualcuno te lo chieda...



io ti avevo chiesto di tradurre i seguiti di Dune e l'ultimo di Barker......

Io ci metto 5,000,000 di Simoleons o Crediti Trantoriani, più una copertina originale di Garonzi di rara bruttezza, per invogliarti... Un'offerta che non si può rifiutare, direi.
Loggato
Sto leggendo:

Pagine: 1 2 [3] 4 5 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Figlie, Collane e Collanine satelliti di Urania | Discussione: UCZ 112 «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione