COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 24 Settembre 2018, 05:40:41
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Figlie, Collane e Collanine satelliti di Urania | Discussione: UC 103 - Il lungo silenzio «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: UC 103 - Il lungo silenzio  (letto 1110 volte)
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
UC 103 - Il lungo silenzio
« data: 16 Settembre 2011, 19:29:43 »
Cita

Di Wilson Tucker ho letto solo "L'anno del sole quieto".
Leggendo la scheda di Tucker sul blog Urania ( http://blog.librimondadori.it/blogs/urania/2011/08/12/wilson-tucker/ ) e spulciando qua e la, ho visto come il suddetto titolo sia considerato quasi unanimemente il capolavoro di Tucker... a me non è piaciuto ! Certo, è una vecchia lettura... non so se rileggerlo o meno, meriterà una seconda occasione ? Magari sulla scia dell'entusiasmo ( sempre che di entusiasmo si tratterà !) per questo "Il lungo silenzio" ??

Cmq, sul db di UM "L'anno del sole quieto" non ha riscontrato grandissimi successi, mentre "Il lungo silenzio" non è stato commentato da nessuno...

Mi tocca anche tirare fuori "I guerrieri nel ghiaccio", che è quello che ha ricevuto i commenti piu entusiastici.

Sul file "imperdibili": 4 voti a "anno s.q.", 3 a "Guerrieri del g.", n.c. "Il lungo silenzio".

Wilson Tucker...  che dite ... merita ???
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
AgenteD


Collezionista

*

Offline  Msg:358



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:UC 103 - Il lungo silenzio
« Rispondi #1 data: 17 Settembre 2011, 13:31:36 »
Cita

Eh no, caro Arne, nell'altro tuo post dedicato al "menu 2011-12" di letture ho visto che hai un bel programma e anche idee molto chiare, perciò MAI chiedere "che dite merita?", se hai un dubbio lo devi risolvere con i tuoi gusti, altrimenti rischi di costruirti una bibliteca con i gusti di altri... Tu pensa ho letto, aspettandomi un capolavoro, la "Guida galattica..."  e invece...puah! Ho letto, e mi è piaciuto, "INRI" che quest'estate ha ricevuto tante stroncature...
Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:UC 103 - Il lungo silenzio
« Rispondi #2 data: 19 Settembre 2011, 09:09:30 »
Cita


Citazione da: AgenteD il 17 Settembre 2011, 13:31:36

Eh no, caro Arne, nell'altro tuo post dedicato al "menu 2011-12" di letture ho visto che hai un bel programma e anche idee molto chiare, perciò MAI chiedere "che dite merita?", se hai un dubbio lo devi risolvere con i tuoi gusti, altrimenti rischi di costruirti una bibliteca con i gusti di altri... Tu pensa ho letto, aspettandomi un capolavoro, la "Guida galattica..."  e invece...puah! Ho letto, e mi è piaciuto, "INRI" che quest'estate ha ricevuto tante stroncature...


Certo Agent, hai perfettamente ragione ... ma sono un curioso e mi piace sentire i pareri degli altri.
E certo comprero' a prescindere "Il lungo silenzio" e (forse l'anno prossimo) lo leggero !

Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
and


Collezionista

*

Offline  Msg:379







Profilo
Re:UC 103 - Il lungo silenzio
« Rispondi #3 data: 19 Settembre 2011, 10:24:48 »
Cita

Ciao,
anche a me piacerebbe sentire qualche parere su questo romanzo fra coloro che lo hanno già letto
Loggato
Anacho


Uraniofilo

*

Offline  Msg:8



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:UC 103 - Il lungo silenzio
« Rispondi #4 data: 25 Settembre 2011, 19:38:30 »
Cita

Premesso che per me il miglior romanzo di Tucker è Signori del tempo devo dire che sia Il lungo silenzio che L'anno del sole quieto meritano di essere letti.
Il primo è una storia post-nucleare abbastanza atipica, gli USA sono divisi in due dal Mississippi, dopo che un attacco nemico ha colpito la costa orientale.
La storia è narrata da un sopravvissuto che cerca di varcare il confine con la parte occidentale del paese, dove regna la sicurezza e soprattutto si trova da mangiare, se siete disposti a credere nella fondamentale bontà dell'uomo forse è meglio evitare questo romanzo.
Più ottimista L'anno del sole quieto, ma anche terribilmente attuale, gli USA precipitano nel caos di una guerra razziale dopo essersi impegnati in diversi conflitti in giro per il mondo (ricorda qualcosa?), la vicenda si dipana tra le varie incursioni nel futuro rese possibili dal VDT, veicolo a dislocazione temporale, cosa che tuttavia non impedirà la catastrofe.
Alla fine un raggio di speranza illumina un futuro preoccupante.
Loggato
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Figlie, Collane e Collanine satelliti di Urania | Discussione: UC 103 - Il lungo silenzio «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione