COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 24 Settembre 2018, 21:45:50
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Figlie, Collane e Collanine satelliti di Urania | Discussione: L'UM che non vorrei «prec succ»
Pagine: 1 [2] 3 Rispondi
  Autore  Discussione: L'UM che non vorrei  (letto 3120 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3529



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
10.2 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #15 data: 28 Settembre 2010, 11:20:58 »
Cita


Citazione da: DarkHorseman il 28 Settembre 2010, 11:18:29


Citazione da: maxnaldo il 28 Settembre 2010, 10:16:39


Citazione da: DarkHorseman il 28 Settembre 2010, 10:03:59

...

Era una battutta per sdrammatizzare.........e tu te ne esci con sto poco?
io mi sarei infilato?
ma stiamo scherzando?



il fatto è che di battuta in battuta si continua la solita polemica o si ironizza sul fatto che il sottoscritto ogni tanto se ne esce riprendendo qualcuno sul fatto che si possa o meno lamentarsi.

so benissimo che la tua era solo una battuta ma ultimamente le battute su UM non mi fanno molto sorridere e le trovo a volte anche un po' pesanti.


Ci sono talmente tante cose sbagliate nel tuo atteggiamento che non rispondo nemmeno.....mi limito a non scrivere più sul forum!
Saluti


non mi cambia molto la vita
Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
DarkHorseman


Visitatore


 

E-Mail
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #16 data: 28 Settembre 2010, 11:22:34 »
Cita


Citazione da: maxnaldo il 28 Settembre 2010, 11:20:58


Citazione da: DarkHorseman il 28 Settembre 2010, 11:18:29


Citazione da: maxnaldo il 28 Settembre 2010, 10:16:39


Citazione da: DarkHorseman il 28 Settembre 2010, 10:03:59

...

Era una battutta per sdrammatizzare.........e tu te ne esci con sto poco?
io mi sarei infilato?
ma stiamo scherzando?



il fatto è che di battuta in battuta si continua la solita polemica o si ironizza sul fatto che il sottoscritto ogni tanto se ne esce riprendendo qualcuno sul fatto che si possa o meno lamentarsi.

so benissimo che la tua era solo una battuta ma ultimamente le battute su UM non mi fanno molto sorridere e le trovo a volte anche un po' pesanti.


Ci sono talmente tante cose sbagliate nel tuo atteggiamento che non rispondo nemmeno.....mi limito a non scrivere più sul forum!
Saluti


non mi cambia molto la vita


molto maturo...come tutto ciò che hai scritto fino ad ora
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3529



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
10.2 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #17 data: 28 Settembre 2010, 11:25:18 »
Cita

in effetti siamo tutti un po' bambinoni qui dentro, anche quelli che minacciano di non scrivere più e poi scrivono 30 secondi dopo.

Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #18 data: 28 Settembre 2010, 11:48:49 »
Cita

Sono desolato nel vedere la piega che ha preso la mia discussione: il mio thread aveva una premessa che non tutti hanno rispettato.
Ringrazio ansible, Slan e tutti coloro che hanno compreso lo spirito dell'iniziativa che era quello di "Crea una collana ideale partendo da UCZ", magari riproporrò l'esperimento togliendo il riferimento ad UCZ che, checchè se ne dica, pur tra mille difetti, è un fior di collana e pensavo fosse un eccellente punto di partenza...
Come utente di Uraniamania posso solo sperare che il pulsantone rosso che campeggia nella firma del webmaster non venga premuto (almeno non prima che io mi sia stufato di insolentirvi con la mia rubrica)
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Darkyo

Membro del Club: La Tana del TrifideNetturbino delle Quattro Dimensioni

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:520



L'uomo è condannato a essere libero.
Copertina Preferita

  
Profilo
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #19 data: 28 Settembre 2010, 11:51:48 »
Cita


Citazione da: maxnaldo il 28 Settembre 2010, 10:39:44

quello che critico io è che ovunque si parli di "Urania" partono le lamentele e le "velate" critiche nei confronti dell'editore, so bene che ci sono tante cose belle e iniziative utili (e anche futili ma non meno belle) che condividono uno spirito costruttivo e pure goliardico, purtroppo però non riesco a gioirne e ad esserne partecipe quando vedo che su un sito che si chiama "URANIAMANIA" non si perde occasione per parlar male della collana e di chi ci lavora.

pensavo di essere in una specie di "fan-club" ma mi devo ricredere, i fan-clubs sono altra cosa, incitano, fanno il tifo, amano appassionatamente ciò in cui credono, anche quando le cose non vanno tanto bene sono i primi a farsi in quattro per risollevare il morale e le sorti dei propri beniamini, mai e poi mai arriverebbero a gettar loro fango addosso gratuitamente e continuamente.

evidentemente c'è qualcosa che non va e non riesco più a far finta di nulla e a far finta che certi commenti non siano stati scritti qui dentro.


Caro Max,
mi dispiace molto per il malessere che provi nel leggere determinati interventi su quella che consideri e consideriamo tutti la tua creatura. Dio non voglia che tu decida di chiudere il sito, una vita senza Uraniamania sarebbe davvero, per me come per altri, impensabile.

Detto questo, mi rivolgo adesso a tutti: io credo che il processo di "ripensamento" auspicato dal Trifide debba essere radicale e non limitarsi a una semplicistica riduzione della libertà di critica, che finirebbe anzi per impoverire ulteriormente il contributo di questo forum. Ulteriormente, sì, perché se si eccettuano le iniziative indicate da marco.kapp, le annose questioni "collezionologiche" e i post di auguri, il numero dei visitatori e degli interventi nelle varie discussioni è davvero... deprimente. Non mi sorprende quindi che il creatore del sito preferisca andare altrove.
La soluzione possibile: sollecitare un maggiore interventismo degli utenti. E, in particolare, su tematiche importanti come commenti ai libri, consigli, confronti e scontri su libri, film e altro.
Ora, in una siffatta situazione, costringere le discussioni all'interno di binari di una correttezza che vada oltre quella linguistica e del buon senso mi pare assai pericoloso, perché altrimenti un forum smorto potrebbe davvero diventare morto.

Per finire, un piccolo appunto: oltre a quello di Uraniamania, io ho frequentato il forum-fanclub dei Dream Theater (gruppo musicale) e di certo non si può dire che i fan dei gruppi musicali rock-metal non siano "sfegatati". Ebbene, posso assicurarvi che gli interventi e le discussioni di critica erano centinaia e centinaia, interventi ferocissimi, critiche pesantissime quando si trattava di commentare album, canzoni, copertine, testi di canzone, tra utenti che la pensavano anche in maniera diamentralmente opposta, ma che alla fine si ritrovavano accomunati dall'amore per la stessa musica.
E noi, non siamo forse accomunati dall'amore per la stessa collana?
O per lo stesso genere letterario?
O, semplicemente, per la fantascienza?
Che sia lasciato spazio alla critica, quindi, non solo mi pare ideologicamente giusto, ma lo reputo anche utile e necessario. Filosoficamente: lo scontro tra le opinioni (purché queste opinioni vengano espresse, in maniera civile, chiaro, ma espresse!) è la via per la conoscenza.
Loggato
Sto leggendo Epix su Urania.

"Dio è ciò che la mente diviene quando arriva al di là della nostra comprensione."
Freeman Dyson
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3529



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
10.2 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #20 data: 28 Settembre 2010, 12:02:29 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 28 Settembre 2010, 11:48:49

Sono desolato nel vedere la piega che ha preso la mia discussione: il mio thread aveva una premessa che non tutti hanno rispettato.
Ringrazio ansible, Slan e tutti coloro che hanno compreso lo spirito dell'iniziativa che era quello di "Crea una collana ideale partendo da UCZ", magari riproporrò l'esperimento togliendo il riferimento ad UCZ che, checchè se ne dica, pur tra mille difetti, è un fior di collana e pensavo fosse un eccellente punto di partenza...
Come utente di Uraniamania posso solo sperare che il pulsantone rosso che campeggia nella firma del webmaster non venga premuto (almeno non prima che io mi sia stufato di insolentirvi con la mia rubrica)


ma il tuo thread è ancora intonso

qua siamo sull'"UM che non vorrei" dove ci si può scannare liberamente senza inquinare "l'UC che vorremmo"

Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
capitanklutz

Membro del Club: La Tana del TrifideBramino ramazzatore di bancarelle

Collezionista

*

Offline  Msg:160



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #21 data: 28 Settembre 2010, 23:49:13 »
Cita

Caro Max : Perchè ci si arrabbia ? Ma perchè si ama un qualcosa e come sempre l'oggetto del nostro amore vorremmo plasmarlo a nostra immagine e somiglianza, tutto qui !!!!

Certo è che la rabbia a volte fa perdere un tantino il controllo quando vedi che il tuo amato / amata ha delle sue idee che non necessariamente combaciano con le tue e allora si può anche perdere la misura nella reazione. Salvo poi cospargersi contriti il capo di cenere e tornare docili all'ovile.

Guarda il buon Attilio, che dopo avere fatto fuoco e fiamme ha concluso la propria epopea rinnovando l' abbonamento.

L'unica cosa non conciliabile è la politica, tant'è vero che saggiamnete la tenete fuori dal forum. Quindi sbarazzati dei malumori, un pò di polemica ci vuole, è il sale della vita, l' unica cosa da tenersi sempre a mente è che qui amiamo tutti la fantascienza, quindi almeno in quello dovremmo capirci-

Riguardo alla solidarietà dei fan club verso i loro idoli, mi sovvengono alcuni esempi inerenti al calcio, che non depongono proprio totalmente a favore di questa tesi ......... Ciao !
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Collezionista

*

Offline  Msg:810






Sta esplorando Marte
22.1 %
AQUILANTE
UM NCC 2185-A
Sta esplorando Marte


Profilo E-Mail
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #22 data: 29 Settembre 2010, 00:41:33 »
Cita

caro maxnaldo,
in effetti qui siamo un po' scapestrati... e in effetti le critiche ad urania, partite negli ultimi tempi, mi sembra, dalle risentite opinioni sui *tagli* ai romanzi pubblicati, sono state più feroci del solito. è sembrato come se si fossero aperte le gabbie dei leoni al colosseo dei tempi d'oro. io però non vedo una critica ad urania (che è la squadra che tifiamo) ma una critica alla presidenza di urania (che non è la *squadra*): e spesso capita che i tifosi pur amando la squadra non sopportino il presidente o l'allenatore, no?!
diciamo che forse, più che salire in cattedra con boria, dovremmo commentare in maniera costruttiva le scelte dei dirigenti, cercando di vederne i pregi e facendole nostre... ma non credo sia così semplice per persone che, in parecchi casi, ne capiscono più dei dirigenti non tutti, ok... ma alcuni sì. (non io, bene inteso).
comunque, credo anche, che in ogni attività ci siano alti e bassi, ma sicuramente per incentivare le visite, calmare gli animi, aggregare ed unire lo sforzo lo devono fare gli amministratori. dovrebbero essere un po' come gli animatori. certamente se nessuno interviene: i bimbi giocano
io credo che con un po' di buona volontà ce la possiamo fare... ma se il capitano abbandona la nave: la ciurma affonda... vuoi farci affogare tutti???
dai maxnaldino, che lo slan ti vuole bene... e farà un fioretto: non commenterò il seguito di Avatar!!!
slan
« Ultima modifica: 29 Settembre 2010, 00:42:44 di slan » Loggato
fantagufo


Supervisore

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Fantasy
Libri->Horror
Libri->Saggistica

Offline  Msg:77



il Signore delle Tenebre ti osserva...
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #23 data: 29 Settembre 2010, 01:33:24 »
Cita


Dei vari e piu' o meno discordanti pareri espressi in questo thread, ci sono un paio di posizioni che particolarmente mi sento di condividere. (Le riassumo invece di quotare, bacchettatemi se ho capito tutto al contrario )

La prima e' espressa dal Trifide: Maxnaldo ha investito una quantita'... come dire... fantascientifica di ore di lavoro per creare e gestire un sito che, integrato dal Catalogo, fa probabilmente dell'Italia la nazione con la miglior situazione di database SF online quantomeno in tutta Europa. In virtu' di cotanta fatica, il webmaster mantiene il diritto di dettare le regole di uso del sito. La cosa e' anche chiaramente espressa nelle condizioni di uso.

La seconda, espressa p. es. da Darkyo e Capitan Klutz, e' che non si possono obbligare i lettori di urania (quella frazione che frequenta il sito of course) a non sentirsi in disaccordo, anche spesso e intensamente, con i gestori e la gestione della collana se non ne sono contenti. Forse e' una fase momentanea. Forse e' dettato da amore per la SF, che vorrebbero veder presentata al massimo livello senza il minimo difetto. Comunque sono opinioni personali quanto il godimento o il disgusto  per la lettura di un particolare testo, e fino a che sono espresse civilmente, e possibilmente motivate, ritengo abbiano il diritto di esprimerle (vedi conclusione sotto).

Intermezzo: esistono due tipi di forum: moderati e non. il forum di anobii, per esempio, e' istituzionalmente non moderato e di conseguenza affetto, piu' di quanto non si vorrebbe, da polemiche, trolls, invettive e scazzi personali. Lo cito perche' anche li' la discussione su urania e' abbastanza infuocata. Il forum di UM e' definito essere moderato, dal webmaster e suoi delegati. La regola e' che sono vietate fra l'altro le "polemiche gratuite".

Conclusione: il WM, se lo desidera, ha il diritto di aggiungere la regola "proibito parlare male di urania", ma spero che non lo faccia. Gli utenti hanno il diritto di esprimere le loro opinioni, il dovere di seguire le condizioni d'uso, la facolta' di abbandonare il sito se le regole non gli garbano. Gli amministratori / moderatori hanno il diritto/dovere di cancellare i messaggi che violano le regole (polemiche gratuite, politica off-topic, razzismo etc) e di accettare le posizioni dissenzienti, nonche' la responsabilita' di decidere secondo coscienza se un intervento sul forum e' critica costruttiva, polemica gratuita, o polemica ma non-gratuita (a pagamento?  ) e quindi accettabile.

Tutti quanti abbiamo - spero - l'impegno a convivere, non certo d'accordo su tutto (sai che noia....), ma senza levate di scudi, guerre sante, e disconoscimenti personali. E per quanto possibile, a mantenere vivo e migliorare il sito, con le nuove schede, le recensioni, gli interventi sul forum, ecc ecc ecc.

E mi dispiace per lui, ma il webmaster ha perso il diritto ad abbandonare discontinuare o chiudere il sito: ormai e' cosi' ricco che e' stato messo sotto protezione dell' Intendenza delle Belle Arti, e abbatterlo e' reato penale.
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3529



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
10.2 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #24 data: 30 Settembre 2010, 08:18:43 »
Cita


Citazione da: Darkyo il 28 Settembre 2010, 11:51:48


Citazione da: maxnaldo il 28 Settembre 2010, 10:39:44

quello che critico io è che ovunque si parli di "Urania" partono le lamentele e le "velate" critiche nei confronti dell'editore, so bene che ci sono tante cose belle e iniziative utili (e anche futili ma non meno belle) che condividono uno spirito costruttivo e pure goliardico, purtroppo però non riesco a gioirne e ad esserne partecipe quando vedo che su un sito che si chiama "URANIAMANIA" non si perde occasione per parlar male della collana e di chi ci lavora.

pensavo di essere in una specie di "fan-club" ma mi devo ricredere, i fan-clubs sono altra cosa, incitano, fanno il tifo, amano appassionatamente ciò in cui credono, anche quando le cose non vanno tanto bene sono i primi a farsi in quattro per risollevare il morale e le sorti dei propri beniamini, mai e poi mai arriverebbero a gettar loro fango addosso gratuitamente e continuamente.

evidentemente c'è qualcosa che non va e non riesco più a far finta di nulla e a far finta che certi commenti non siano stati scritti qui dentro.


Caro Max,
mi dispiace molto per il malessere che provi nel leggere determinati interventi su quella che consideri e consideriamo tutti la tua creatura. Dio non voglia che tu decida di chiudere il sito, una vita senza Uraniamania sarebbe davvero, per me come per altri, impensabile.

Detto questo, mi rivolgo adesso a tutti: io credo che il processo di "ripensamento" auspicato dal Trifide debba essere radicale e non limitarsi a una semplicistica riduzione della libertà di critica, che finirebbe anzi per impoverire ulteriormente il contributo di questo forum. Ulteriormente, sì, perché se si eccettuano le iniziative indicate da marco.kapp, le annose questioni "collezionologiche" e i post di auguri, il numero dei visitatori e degli interventi nelle varie discussioni è davvero... deprimente. Non mi sorprende quindi che il creatore del sito preferisca andare altrove.
La soluzione possibile: sollecitare un maggiore interventismo degli utenti. E, in particolare, su tematiche importanti come commenti ai libri, consigli, confronti e scontri su libri, film e altro.
Ora, in una siffatta situazione, costringere le discussioni all'interno di binari di una correttezza che vada oltre quella linguistica e del buon senso mi pare assai pericoloso, perché altrimenti un forum smorto potrebbe davvero diventare morto.

Per finire, un piccolo appunto: oltre a quello di Uraniamania, io ho frequentato il forum-fanclub dei Dream Theater (gruppo musicale) e di certo non si può dire che i fan dei gruppi musicali rock-metal non siano "sfegatati". Ebbene, posso assicurarvi che gli interventi e le discussioni di critica erano centinaia e centinaia, interventi ferocissimi, critiche pesantissime quando si trattava di commentare album, canzoni, copertine, testi di canzone, tra utenti che la pensavano anche in maniera diamentralmente opposta, ma che alla fine si ritrovavano accomunati dall'amore per la stessa musica.
E noi, non siamo forse accomunati dall'amore per la stessa collana?
O per lo stesso genere letterario?
O, semplicemente, per la fantascienza?
Che sia lasciato spazio alla critica, quindi, non solo mi pare ideologicamente giusto, ma lo reputo anche utile e necessario. Filosoficamente: lo scontro tra le opinioni (purché queste opinioni vengano espresse, in maniera civile, chiaro, ma espresse!) è la via per la conoscenza.


non ho mai minacciato di chiudere il sito, ho semplicemente detto che ne lascerei volentieri la gestione a chi se ne volesse far carico.

criticare è normale, puoi criticare il libro o le scelte dell'autore, la traduzione o quello che ti pare, ma quello a cui si assiste qui è un continuo linciaggio dell'editore partendo dai più stupidi e futili pretesti, ogni qualvolta si parli di Urania N.xxxx partono i post di chi ha evidenti problemi con la Mondadori e probabilmente è stato licenziato da Lippi in persona, perchè c'è un evidente astio in molti messaggi del forum. Slan, tu forse hai problemi con l'allenatore, io no, e non credo che vi siano motivi reali per averne.

ora io qui non parlo da webmaster, ma da semplice appassionato e collezionista che si è rotto le @@ di vedere un comportamento del genere su un forum che credeva fosse composto da appassionati Uraniofili, il webmaster non parlerebbe, si limiterebbe a cancellare messaggi e bannare utenti.

Qui continuate a dire che bisognerebbe poter criticare liberamente, che non ci dovrebbero essere regole che vietano di parlar male di Urania, ecc...
Ma perchè ho forse scritto qualcosa del genere? Quel che più mi dispiace è vedere dai vostri interventi che non avete minimamente idea di cosa io stia parlando, è evidente che abbiamo seri problemi di comunicazione, andate a leggere tutte le discussioni che parlano dei libri di Urania e figlie, poi ditemi se è della "libertà di critica" che stiamo parlando.
Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Collezionista

*

Offline  Msg:810






Sta esplorando Marte
22.1 %
AQUILANTE
UM NCC 2185-A
Sta esplorando Marte


Profilo E-Mail
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #25 data: 30 Settembre 2010, 08:53:31 »
Cita


Citazione da: maxnaldo il 30 Settembre 2010, 08:18:43

Slan, tu forse hai problemi con l'allenatore, io no, e non credo che vi siano motivi reali per averne.

[...]
andate a leggere tutte le discussioni che parlano dei libri di Urania e figlie, poi ditemi se è della "libertà di critica" che stiamo parlando.



io non ho problemi con l'allenatore. dicevo solo che prendersela con mondadori o con la redazione non significa odiare urania.

personalmente non mi frega molto nè della querelle sui tagli nè delle critiche alle scelte editoriali.

io ho capito benissimo il senso del tuo post. (ho solo dato una risposta per contribuire, da utente abbastanza assiduo, a rimettere le cose su binari più tranquilli) (ma per il resto io non posso risponderti perchè non ti conosco personalmente quindi un mio intervento sarebbe decisamente fuori luogo).

slan
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Supervisore

*

Responsabile area:
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:915



W UraniaMania!!!


Sta esplorando Dione
8.2 %
ALKADIA
UM NCC 574-A
Sta esplorando Dione
(Sat. di Saturno)

  
Profilo E-Mail
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #26 data: 30 Settembre 2010, 09:01:37 »
Cita


Citazione da: maxnaldo il 30 Settembre 2010, 08:18:43

Ma perchè ho forse scritto qualcosa del genere? Quel che più mi dispiace è vedere dai vostri interventi che non avete minimamente idea di cosa io stia parlando, è evidente che abbiamo seri problemi di comunicazione, andate a leggere tutte le discussioni che parlano dei libri di Urania e figlie, poi ditemi se è della "libertà di critica" che stiamo parlando.


"Critica: attività intellettuale consistente nell'esame, nella valutazione e nel giudizio di fatti o idee"

Per procedere ad un esame circostanziato e bla bla bla, occorrono attitudini anche specifiche, strumenti culturali, doti di equilibrio, capacità di analisi e... buona fede.

Quando mancano le prime caratteristiche si può fare ben poco... la libertà di espressione, tanto rispettata da sempre su Um (fortunatamente), implica che talvolta questa "espressione" promani da Umini magari poco attrezzati (e penso in primis alle mie saltuarie critiche)... Non si può e a mio avviso neanche si dovrebbe poter fare qualcosa per correggere queste carenze... Mentre è  l'ultimo ingrediente della ricetta invece (la buona fede) quello che NON si vorrebbe veder mancare su UM e su questo forse si può decidere anche di intervenire.

A volte (spesso... saltuariamente... raramente... chissà...) manca la buona fede e questo indispone sempre... (e non solo il WebMaxter).

Levare ora gli scudi in difesa del diritto di critica e della libertà di parola significa in effetti travisare quello che Max ha denunciato.

Per esempio questo  mio intervento è assolutamente inutile, ma ci potete fare ben poco.... sopporterete perché sono un idiota in buona fede.   Chi dovesse intervenire in questa discussione, magari denunciando l'introduzione di una sorta di censura di stato... beh... quello potrebbe essere un buon esempio di malafede...
Loggato
bye
--
Thx 1138
Den Heb


Collezionista

*

Offline  Msg:2187



Ab Iove principium
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Plutone
69.1 %
ULTIMA SPES
UM NCC 203-A
Sta viaggiando verso Plutone


Profilo
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #27 data: 30 Settembre 2010, 14:25:13 »
Cita


Citazione da: Thx 1138 il 30 Settembre 2010, 09:01:37

(...)

"Critica: attività intellettuale consistente nell'esame, nella valutazione e nel giudizio di fatti o idee"

Per procedere ad un esame circostanziato e bla bla bla, occorrono attitudini anche specifiche, strumenti culturali, doti di equilibrio, capacità di analisi e... buona fede.

(...)

           In effetti il vocabolo è molto impegnativo. Io molto modestamente mi limito a dire, se del caso, se una cosa mi piace o non mi piace. Ma vorrei fare una considerazione. Credo che chi compra e legge Urania e cose ad Essa collegate, prima di comprare (e dunque leggere), guardi e legga la prima e l’ultima di copertina, legga chi è l’autore e dunque decida su due piedi di comprare o non comprare; se è convinto compra, legge e poi butta via o conserva. Se non è convinto rimette il volume dov’era. Diverso il caso del collezionista dichiarato e convinto, il quale, come me, oltre a leggere, ma non sempre, ripone i volumi uno accanto all’altro e guai se gli manca un numero. Quest’ultimo, il collezionista, compra a prescindere, se gli piace legge, se non gli piace ripone nello scaffale e non legge. Dunque perché prendersela con la casa editrice o con chissà chi? Certo, parliamo con serenità del libro che abbiamo letto, ma perché andare oltre?
          Cordialità.
Loggato
La distinzione fra passato, presente e futuro è solo un'illusione, anche se ostinata.
      Albert Einstein
dhr


Visitatore


 

E-Mail
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #28 data: 30 Settembre 2010, 18:18:38 »
Cita


Citazione da: marco.kapp il 28 Settembre 2010, 10:24:11

Se venissero esaltate queste giocose "cavolate", si tornerebbe all'antico spirito goliardico del sito, si potrebbe anche trovarci qualcosa di culturalmente interessante


Questo mi fa venire in mente un esempio concreto e ben riuscito. Sul sito GoNagaiNet (gonagai.forumfree.it) hanno lanciato da parecchi mesi l'inizativa "Cronologia di Fleed", un grosso progetto multimediale, curato nei dettagli, coordinato da un'équipe, in cui una squadra di utenti scrive e/o illustra racconti su un tema comune: la vita di Actarus sul pianeta Fleed, prima della sua fuga e del suo arrivo sulla Terra. In pratica, un prequel della serie cartoon.

Gli utenti là si stanno impegnando un sacco, con risultati davvero notevoli. Ne uscirà (in autunno?) un libro illustrato in formato pdf. Nota interessante: in quel caso a farla "da padrone" sono le blogger femminili, con i maschietti di contorno.
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Collezionista

*

Offline  Msg:810






Sta esplorando Marte
22.1 %
AQUILANTE
UM NCC 2185-A
Sta esplorando Marte


Profilo E-Mail
Re:L'UM che non vorrei
« Rispondi #29 data: 05 Ottobre 2010, 23:42:37 »
Cita

molto rumore per nulla?

slan
Loggato
Pagine: 1 [2] 3 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Figlie, Collane e Collanine satelliti di Urania | Discussione: L'UM che non vorrei «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione