COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 19 Settembre 2018, 16:09:54
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Figlie, Collane e Collanine satelliti di Urania | Discussione: Ricomincio da 1 «prec succ»
Pagine: [1] 2 Rispondi
  Autore  Discussione: Ricomincio da 1  (letto 1485 volte)
Den Heb


Collezionista

*

Offline  Msg:2187



Ab Iove principium
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Plutone
69.1 %
ULTIMA SPES
UM NCC 203-A
Sta viaggiando verso Plutone


Profilo
Ricomincio da 1
« data: 05 Febbraio 2008, 12:07:47 »
Cita

      Oggi ho comprato il Cry-Fly Trilogy. Dopo l’Horror n. 31 - 33 - 34 - 36 mi aspettavo un numero decente quale, chessò il 37 oppure magari il 32bis o il 35bis visto che questi ultimi due numeri (senza il bis) sono stati attribuiti a volumi di un genere diverso dall’Horror… E invece No… N. 1. Ma che c’azzecca il n. 1? Ma è mai possibile? Sono numeri da giocare al lotto? Quale significato attribuire a questo quanto meno misterioso N. 1? CoUMmino Lippi, illuminaci! Dicci tu qualcosa, almeno una parola di conforto! Per favore!
      CordialitĂ  criptiche,
                                       Den Heb         
« Ultima modifica: 05 Febbraio 2008, 21:53:06 di Den Heb » Loggato
La distinzione fra passato, presente e futuro è solo un'illusione, anche se ostinata.
      Albert Einstein
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2480



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
8.0 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #1 data: 05 Febbraio 2008, 20:56:14 »
Cita

Come? numero uno ??
Non ci voglio credere !

Speriamo che abbiano deciso di innalzare ste ciofeche di horror ( senza offesa per nessuno ) a collana a se stante cosi posso smettere di comprarli senza per questo intaccare la sacra collezione, al momento a mio parere piuttosto deturbata e snaturata
Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
doralys


Visitatore


 

E-Mail
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #2 data: 06 Febbraio 2008, 01:51:16 »
Cita

bingo biblio!
Loggato
doralys


Visitatore


 

E-Mail
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #3 data: 06 Febbraio 2008, 09:33:05 »
Cita

non ero io all'1,51 stamattina! sicuramente era il mio doppleganger.  Io a quell'ora dormo.
Loggato
Cletus

Membro del Club: La Tana del TrifideAvido Risucchiatore Cosmico

Collezionista

*

Offline  Msg:666



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #4 data: 06 Febbraio 2008, 10:15:23 »
Cita

A prescindere dal numero (la cui scelta, personalmente, non mi disturba), consiglio caldamente "Cry Fly" dell'amico Nerozzi. Posso scommettere a occhi chiusi che non ne rimmarete delusi.

Ciao
Cletus
Loggato
www.dariotonani.it
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3529



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
10.2 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #5 data: 06 Febbraio 2008, 10:43:51 »
Cita

bene bene, penseremo allora se sia il caso di creare apposita collanina per gli speciali "Horror", se da oggi assumono le caratteristiche di Collana Ufficiale.
Magari vi integreremo anche gli altri Horror pubblicati, una serie per i vecchi Horror con numerazione degli Speciali, e la nuova serie con propria numerazione.

quindi la collan potrebbe essere una cosa del genere:

Urania - Horror

1a serie (con numerazione degli Speciali): N.31, N.33, N.34, N.36
2a serie (Collana): N.1, ...

se si volesse fare un po' d'ordine negli Urania Speciali si diventa scemi, alcuni dei numeri della collana vengono attribuiti agli Urania Fantasy, dando loro però una numerazione a sè, forse capiterà lo stesso per questi Horror con nuova numerazione. Alla fine però gli speciali avranno una numerazione che non ha senso, in quanto vi saranno un sacco di salti, che senso ha una collana con numerazione che non è progressiva?

boh, vedremo che fine faranno sti Speciali.


Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2480



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
8.0 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #6 data: 06 Febbraio 2008, 13:40:02 »
Cita

Caro Max,
presto ci leveremo il dubbio su cosa vorrĂ  fare mamma Mondadori, visto che ( ai me ) ho appena letto l'annuncio di un nuovo Urania Horror a stretto giro di posta... io gli auguro vivamente di essere l'ultimo, una bella collanina di due numeri .

Bei tempi quando aspettavo un bello e corposo speciale di FANTASCIENZA
Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3529



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
10.2 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #7 data: 06 Febbraio 2008, 17:24:58 »
Cita

beh, posso dire che ho letto in giro su vari forum di gente che legge, si informa, e cerca questi Urania Horror...

noi siamo principalmente appassionati alla Fantascienza, ma c'è anche chi è principalmente interessato all'Horror.

inoltre dai vari discorsi fatti da chi ha trovato in edicola i precedenti Horrors (N.31, N.33, N.34, N.36) c'era molta confusione, proprio per la numerazione... in molti pensavano o credevano che esistesse una collana Horror di circa 36 numeri, credo che la Mondadori abbia pensato di risolvere la confusione attribuendo finalmente a questi numeri una collocazione tutta loro come vera e propria collana. Ho il vago presentimento che da oggi vedremo questi Urania neri con la scritta Horror con la loro numerazione sequenziale.

biblio, ma che non ti bastano tutti i libri che ti sei comprato in questi ultimi giorni ? (oops, spero per te che Grimilde non legga questo post)

« Ultima modifica: 06 Febbraio 2008, 17:27:52 di maxnaldo » Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
Cletus

Membro del Club: La Tana del TrifideAvido Risucchiatore Cosmico

Collezionista

*

Offline  Msg:666



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #8 data: 07 Febbraio 2008, 13:59:30 »
Cita

Piccola curiosità su "Cry-Fly Trilogy" di Gianfranco Nerozzi. Mi è stata riferita dallo stesso autore, che conosco da una quindicina di anni: l'occhio in copertina è il suo, la foto l'ha scattata lui. La mosca invece no, si sono incontrati sul set (grazie alla complicità di Photoshop...). Tra parentesi, il libro è assolutamente da acquistare e leggere, il "Nero" è fior di autore!

Ciao
Cletus
Loggato
www.dariotonani.it
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3529



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
10.2 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #9 data: 07 Febbraio 2008, 14:46:39 »
Cita


Citazione da: Cletus il 07 Febbraio 2008, 13:59:30

Piccola curiosità su "Cry-Fly Trilogy" di Gianfranco Nerozzi. Mi è stata riferita dallo stesso autore, che conosco da una quindicina di anni: l'occhio in copertina è il suo, la foto l'ha scattata lui. La mosca invece no, si sono incontrati sul set (grazie alla complicità di Photoshop...). Tra parentesi, il libro è assolutamente da acquistare e leggere, il "Nero" è fior di autore!

Ciao
Cletus


ho letto la trama del libro quando l'ho inserito su um, e devo dire che anche se non mi ritengo un appassionato di Horror mi ha intrigato abbastanza... proverò a leggerlo... degli Horror usciti fino ad oggi ho letto solo "Doom", per una questione di curiosità visto che ho giocato con i videogames e avevo anche visto il film.

per le lamentele bibliotecariofile non c'è da scandalizzarsi, nessuno mette in dubbio che si tratti di un ottimo romanzo Horror, però posso condividere un po' le esternazioni del fraticello, la collana Urania è una collana di Fantascienza, e noi siamo tutti appassionati lettori di FS oltre che collezionisti, e vedere pubblicati altri generi, con la scritta "Urania" da qualche parte sulla copertina, ci sembra sempre una sorta di "contaminazione" che non dovrebbe mai e poi mai avvenire. Se voglio comprare libri di Horror preferirei vederli pubblicati in altri ambiti, per la SF rimarrei con una collana "pulita" senza contaminazioni di altri generi com'è, o come dovrebbe essere, la nostra amata "Urania".

La scelta Mondadoriana, di intendere "Urania" come un marchio di pubblicazioni da edicola piuttosto che una storica collana di fantascienza, non è condivisa da molti di noi... pazienza, io mi adeguo e comunque compro tutto ciò che si pubblica sotto il nome "Urania", il nostro fraticello invece è più inflessibile di me in questo senso, e forse dal N.1 Horror Urania in poi non li comprerà più... forse

« Ultima modifica: 07 Febbraio 2008, 14:48:55 di maxnaldo » Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3120



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
68.3 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #10 data: 07 Febbraio 2008, 16:14:47 »
Cita


Citazione da: maxnaldo il 07 Febbraio 2008, 14:46:39


La scelta Mondadoriana, di intendere "Urania" come un marchio di pubblicazioni da edicola piuttosto che una storica collana di fantascienza, non è condivisa da molti di noi... pazienza, io mi adeguo e comunque compro tutto ciò che si pubblica sotto il nome "Urania", il nostro fraticello invece è più inflessibile di me in questo senso, e forse dal N.1 Horror Urania in poi non li comprerà più... forse




Caro Maxnaldo,
tu che sei un "purista" di Urania, non dimenticare che anni fa sono stati pubblicati titoli quali:
- La "cosa" dei Monti Catskill, Alan Ryan, U. n° 972;
- Il treno di Deacons Kill, Alan Ryan, U. n° 985;
- Una creatura della notte, T. Tessier, U. n° 881;
- I fuochi azzurri, T. Tessier, U. n° 888;
- Poltergeist, J. Kahn, U. n° 940;
- Il superstite, J. Herbert, U. n° 724;
- Tre storie del soprannaturale, AA.VV., U. n° 1003;
- La casa degli invasati, S. Jackson, U. n° 1333

e sono solo alcuni dei titoli che potrei trovare, che hanno poco o nulla di fantascientifico. Molti di questi sono dei titoli inseriti dai curatori Fruttero e Lucentini, che volevano avvicinare ad Urania una schiera piĂą ampia di lettori, uscendo dai soliti schemi fantascientifici.
Ben venga quindi una serie "parallela" che distingua meglio il genere, in modo che il lettore sappia da che parte è schierato il romanzo.
Loggato
Sto leggendo "I costruttori di ponti" - Watson Edizioni  
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3529



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
10.2 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #11 data: 07 Febbraio 2008, 16:51:35 »
Cita


Citazione da: marco.kapp il 07 Febbraio 2008, 16:14:47


Citazione da: maxnaldo il 07 Febbraio 2008, 14:46:39


La scelta Mondadoriana, di intendere "Urania" come un marchio di pubblicazioni da edicola piuttosto che una storica collana di fantascienza, non è condivisa da molti di noi... pazienza, io mi adeguo e comunque compro tutto ciò che si pubblica sotto il nome "Urania", il nostro fraticello invece è più inflessibile di me in questo senso, e forse dal N.1 Horror Urania in poi non li comprerà più... forse




Caro Maxnaldo,
tu che sei un "purista" di Urania, non dimenticare che anni fa sono stati pubblicati titoli quali:
- La "cosa" dei Monti Catskill, Alan Ryan, U. n° 972;
- Il treno di Deacons Kill, Alan Ryan, U. n° 985;
- Una creatura della notte, T. Tessier, U. n° 881;
- I fuochi azzurri, T. Tessier, U. n° 888;
- Poltergeist, J. Kahn, U. n° 940;
- Il superstite, J. Herbert, U. n° 724;
- Tre storie del soprannaturale, AA.VV., U. n° 1003;
- La casa degli invasati, S. Jackson, U. n° 1333

e sono solo alcuni dei titoli che potrei trovare, che hanno poco o nulla di fantascientifico. Molti di questi sono dei titoli inseriti dai curatori Fruttero e Lucentini, che volevano avvicinare ad Urania una schiera piĂą ampia di lettori, uscendo dai soliti schemi fantascientifici.
Ben venga quindi una serie "parallela" che distingua meglio il genere, in modo che il lettore sappia da che parte è schierato il romanzo.


beh, ma qui si entrerebbe poi nel solito "ginepraio": "che cos'è la fantascienza"..."questo romanzo è horror o fantascienza?"...ecc...

non metto in dubbio che in passato siano stati inseriti degli "Horror" puri nella collana, come anche dei Fantasy puri, però la cosa non era poi così frequente e nemmeno "ufficializzata". Se però mi pubblichi qualcosa con la scritta "Horror" vuol dire che è intenzionale pubblicare altri generi che non siano Fantascienza, e se lo fai utilizzando il nome di una collana che storicamente è Fantascienza, allora le cose cambiano... so che sono solo sottigliezze banali ma è così, se mi pubblichi un romanzo su Urania e sulla copertina mi ci scrivi "Horror" o "Fantasy", e ne cambi anche lo stile grafico rispetto agli altri numeri della collana, è diverso dal pubblicare magari quello stesso romanzo nella collana senza alcuna indicazione o differenziazione, alla fine nel secondo caso, anche i puristi possono chiudere un occhio, nel primo invece si nota che si stanno pubblicando altre cose che starebbero forse meglio se collocate altrove.
Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
doralys


Visitatore


 

E-Mail
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #12 data: 07 Febbraio 2008, 20:30:42 »
Cita

Diamo il benvenuto alla nuova collana HORROR di URANIA che esordisce con

CRYFLY TRILOGY di Gianfranco NEROZZI autore italiano!










Loggato
Den Heb


Collezionista

*

Offline  Msg:2187



Ab Iove principium
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Plutone
69.1 %
ULTIMA SPES
UM NCC 203-A
Sta viaggiando verso Plutone


Profilo
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #13 data: 08 Febbraio 2008, 08:35:34 »
Cita


Citazione da: maxnaldo il 07 Febbraio 2008, 16:51:35


Citazione da: marco.kapp il 07 Febbraio 2008, 16:14:47


Citazione da: maxnaldo il 07 Febbraio 2008, 14:46:39


La scelta Mondadoriana, di intendere "Urania" come un marchio di pubblicazioni da edicola piuttosto che una storica collana di fantascienza, non è condivisa da molti di noi... pazienza, io mi adeguo e comunque compro tutto ciò che si pubblica sotto il nome "Urania", il nostro fraticello invece è più inflessibile di me in questo senso, e forse dal N.1 Horror Urania in poi non li comprerà più... forse




(...)
e sono solo alcuni dei titoli che potrei trovare, che hanno poco o nulla di fantascientifico. Molti di questi sono dei titoli inseriti dai curatori Fruttero e Lucentini, che volevano avvicinare ad Urania una schiera piĂą ampia di lettori, uscendo dai soliti schemi fantascientifici.
Ben venga quindi una serie "parallela" che distingua meglio il genere, in modo che il lettore sappia da che parte è schierato il romanzo.


(...)
beh, ma qui si entrerebbe poi nel solito "ginepraio": "che cos'è la fantascienza"..."questo romanzo è horror o fantascienza?"...ecc...
(...)



      Concordo con Max quando dice che quella di mettere i paletti alla fantascienza e stabilire i confini della Fantasy o dell’Horror è sempre stata impresa ardua e non credo che qualcuno sia mai riuscito a cavare dal buco il classico ragno. Chi ci prova finisce sempre in un pantano impraticabile. Ai fini del genere letterario perchĂ© escludere la Divina Commedia dal Fantasy, e l’Orlando Furioso a quale genere potrebbe appartenere? Quanto sopra vale per i titoli altisonanti, ma si può scendere via via sino chissĂ  a quali e quanti titoli, sino a penetrare nel cuore stesso di Urania. E c’è anche un’aggravante non da poco costituita dal fatto che tutti noi di UM o quasi tutti, collezioniamo, oltre che leggere, e spesso c’è anche chi colleziona senza leggere. Io, per esempio, non leggo i cosiddetti “Horror” pur collezionandoli.
      E allora? Allora credo che in questi anni Maxnaldo abbia dimostrato, tutto sommato, di percorrere una via abbastanza corretta, anche se non sempre concordo con lui. Ma non voglio certo riaprire vecchie e sepolte polemiche… Con riferimento all’argomento di cui stiamo trattando, credo di essere un purista radicale, se mi passate il termine, nel senso che in presenza della specifica casa editrice, in presenza del titolo o anche del semplice riferimento “Urania”, da un punto di vista squisitamente collezionistico, a prescindere dal genere che nel caso di specie non mi interessa e portasse anche il titolo “Metodi di allevamento dei lombrichi precolombiani“, io il libro lo compro.
      CordialitĂ  molto ampie,

                         Den Heb
« Ultima modifica: 08 Febbraio 2008, 10:34:25 di Den Heb » Loggato
La distinzione fra passato, presente e futuro è solo un'illusione, anche se ostinata.
      Albert Einstein
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2480



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
8.0 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Re:Ricomincio da 1
« Rispondi #14 data: 24 Febbraio 2008, 14:35:47 »
Cita

Ho aspettato un pò......
...poi non ce l'ho fatta piĂą !!  
Vorrei sapere se qualcuno ha letto questo numero uno e come gli è sembrato.

Io ci ho provato, dopo aver letto qui il consiglio di Cletus e le parole di Max, ma sono riuscito a finire solo il primo romanzo della trilogia "L'urlo della mosca" e solo per punto di principio.

Ho trovato questo libro, orrendo  tutto violenza, sesso estremo  e sangue a volonta,  il tutto fine a se stesso, assolutamente il punto piĂą basso mai raggiunto da Urania, ispiegabile il perchè sia stato pubblicato all'interno della nostra collana.
Io personalmente  avrei anche scritto sulla copertina vietato ai minori, e sicuramente lo farò sparire dalla libreria.

Daccordo non amo l'horror ma ho sempre letto di tutto senza preconcetti, a suo tempo lessi " qualche goccia del tuo sangue" anche su quel libro vi era scritto Urania horror ma a confronto di Cry-Fly si tratta di un capolavoro della letteratura.

Sono sconcertato, vorrei leggere un pò di buona fantascienza su Urania non altre schifezze come questa, è possibile?
al momento non mi pare.

Il Biblio molto triste.
Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
Pagine: [1] 2 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Figlie, Collane e Collanine satelliti di Urania | Discussione: Ricomincio da 1 «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione