COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 13 Novembre 2018, 17:40:00
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Urania Mondadori | Discussione: Le uscite di Febbraio ... ¬ęprec succ¬Ľ
Pagine: 1 [2] Rispondi
  Autore  Discussione: Le uscite di Febbraio ...  (letto 2244 volte)
Impossibili


Uraniofilo

*

Offline  Msg:95







Profilo
Re:Le uscite di Febbraio ...
« Rispondi #15 data: 08 Febbraio 2017, 20:21:01 »
Cita


Citazione da: ciccio il 08 Febbraio 2017, 08:36:38


Citazione da: Impossibili il 07 Febbraio 2017, 13:18:37


Citazione da: J.J.Adams il 04 Febbraio 2017, 11:02:59

'Universi in fuga' (prima parte) è ora in edicola.
Il volume contiene (oltre alle 165 pagine dedicate al romanzo vero e proprio) anche la prima parte di un corposo dossier intitolato 'Migrare verso le stelle', a firma di Fabio Feminò, di ben 29 pagine.
La pubblicazione della seconda parte di entrambe le opere è prevista per il prossimo mese.
Non era proprio possibile, dunque, pubblicare il romanzo in un'unica soluzione ?
O si sta acquistando il meno possibile di opere nuove per poi spezzettarle (vedansi gli ultimi 'Millemondi') con lo scopo di fare cassa ?
A pensar male ... con tutto quel che segue ...


Ormai è una pratica irritante che forse potrebbe essere evitata.
Personalmente preferirei che ci fosse un aumento di prezzo o lo spostamento in altra collana visto che molti romanzi di sf ormai superano ampiamente le 300 pagine.
Questo è un problema che si riproporrà molte volte e bisognerebbe cercare di risparmiare questo "sberleffo" ai lettori e agli abbonati.

Per fare un paragone, Desolation Road di circa 400 pagine costa 15,90‚ā¨ con copertina cartonata, non tanto in pi√Ļ dei due Urania messi insieme, insomma, quando si dice che Urania costa poco forse non √® sempre vero e ricordiamo che dietro Zona 42 non c'√® la Mondadori e la sua capacit√† di distribuzione.


Il costo dei due numeri di Urania è di 7 euro (con abbonamento anzi 6 perché l'avevo rinnovato subito prima dell'aumento).
Mi ricordavo che "Desolation Road" avesse la copertina in cartoncino morbido ma evidentemente mi ricordo male è passato un po' di tempo da quando l'ho letto.


Attualmente Urania costa 6,50‚ā¨ che per i due Sheffield in totale fa 13‚ā¨.
Desolation Road costa 15,90‚ā¨ ma puoi acquistare in combo e lo paghi 14‚ā¨.
Questi paragoni sono sempre semplicistici e non tengono conto di tanti aspetti ma alla fin dei conti paghi 1‚ā¨ di pi√Ļ per avere un romanzo in un volume unico invece che un romanzo in due volumi e, insisto, Zona 42 non ha la potenza di Mondadori.
Ma si d√† da fare molto di pi√Ļ per i lettori, cura le traduzioni che, non ho dubbi, sono integrali mentre di quelle di Urania non sai mai.
Loggato
ciccio

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2389



Siamo fatti di polvere di stelle sogni e speranze


Sta esplorando Kynvur
94.4 %
DUCHESSA
UM NCC 4445-A
Sta esplorando Kynvur


Profilo
Re:Le uscite di Febbraio ...
« Rispondi #16 data: 09 Febbraio 2017, 09:30:52 »
Cita

Visto che stiamo facendo i conti, approfittare del combo significa prendere almeno tre romanzi per un totale di 42 euro (il che presuppone di aspettare di mettere insieme tre titoli da prendere).
L'abbonamento a Urania per un anno (12 numeri) costa 39 euro, anche considerando il rapporto 2 a 1 c'è un certo margine di vantaggio.
Ulteriore particolare le copertine di Urania (parere personalissimo) sono decisamente migliori di quelle di Zona 42, sono comunque d'accordo che Zona 42 pubblica degli ottimi romanzi in effetti ne ho parecchi (senza averli acquistati in combo e perciò senza sconti e omaggi), e se vogliamo possiamo estendere i paragoni ad altre case editrici, ma comunque mi sembra sbagliato confrontare due diverse categorie di pubblicazioni, comunque sia una è da edicola l'altra è da libreria(è da libreria specializzata). sarebbe come confrontare squadre di calcio e di pallavolo.
Loggato
Vivi ogni giorno come se non ci fosse domani, impara  come se dovessi non morire mai!
galions


Collezionista

*

Offline  Msg:270



...è pieno di stelle!



Profilo
Re:Le uscite di Febbraio ...
« Rispondi #17 data: 09 Febbraio 2017, 15:25:58 »
Cita

In merito all'uscita di febbraio di Sheffield volevo chiedere un consiglio: non ho nulla del ciclo dell'Heritage Universe per cui vi chiedo se secondo voi vale la pena cercare tutti i titoli della saga o se si può sorvolare.
Oppure se posso limitarmi alla lettura di questi due ultimi volumi in uscita a febbraio e marzo.

L'unico pensiero che volevo aggiungere al dibattito in corso è che spesso e volentieri ho letto l'opinione di chi ritiene che Urania dovrebbe giovarsi di avere alle spalle un editore ricco come Mondadori, ma io credo che non cambi molto sotto il profilo del bilancio se Urania sia una testata di proprietà di Mondadori o di un piccolo e sconosciuto editore di provincia, perché il punto è che se la collana è in attivo e genera profitti prosegue le pubblicazioni, se è in perdita chiude.
In altre parole non credo che se Urania fosse in perdita Mondadori, in quanto editore ricco, continuerebbe a pubblicare ripianando le perdite all'infinito.
Loggato
ciccio

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2389



Siamo fatti di polvere di stelle sogni e speranze


Sta esplorando Kynvur
94.4 %
DUCHESSA
UM NCC 4445-A
Sta esplorando Kynvur


Profilo
Re:Le uscite di Febbraio ...
« Rispondi #18 data: 09 Febbraio 2017, 15:37:42 »
Cita


Citazione da: galions il 09 Febbraio 2017, 15:25:58

In merito all'uscita di febbraio di Sheffield volevo chiedere un consiglio: non ho nulla del ciclo dell'Heritage Universe per cui vi chiedo se secondo voi vale la pena cercare tutti i titoli della saga o se si può sorvolare.
Oppure se posso limitarmi alla lettura di questi due ultimi volumi in uscita a febbraio e marzo.

L'unico pensiero che volevo aggiungere al dibattito in corso è che spesso e volentieri ho letto l'opinione di chi ritiene che Urania dovrebbe giovarsi di avere alle spalle un editore ricco come Mondadori, ma io credo che non cambi molto sotto il profilo del bilancio se Urania sia una testata di proprietà di Mondadori o di un piccolo e sconosciuto editore di provincia, perché il punto è che se la collana è in attivo e genera profitti prosegue le pubblicazioni, se è in perdita chiude.
In altre parole non credo che se Urania fosse in perdita Mondadori, in quanto editore ricco, continuerebbe a pubblicare ripianando le perdite all'infinito.

Non avendo ancora letto il romanzo e difficile dire se si possa leggere tranquillamente solo questo, quello che posso dirti è che essendo uscito e letto in maniera spezzettata ho fato fatica ha ricostruire i retroscena da un romanzo all'altro, d'altra parte io ho una predilezione nel leggere i cicli assieme.
Loggato
Vivi ogni giorno come se non ci fosse domani, impara  come se dovessi non morire mai!
zecca_2000


Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Horror
Libri->Gialli
Visualizza collane curate
Offline  Msg:703



W UraniaMania!!!



Profilo E-Mail
Re:Le uscite di Febbraio ...
« Rispondi #19 data: 10 Febbraio 2017, 14:25:14 »
Cita


Citazione da: galions il 09 Febbraio 2017, 15:25:58


L'unico pensiero che volevo aggiungere al dibattito in corso è che spesso e volentieri ho letto l'opinione di chi ritiene che Urania dovrebbe giovarsi di avere alle spalle un editore ricco come Mondadori, ma io credo che non cambi molto sotto il profilo del bilancio se Urania sia una testata di proprietà di Mondadori o di un piccolo e sconosciuto editore di provincia, perché il punto è che se la collana è in attivo e genera profitti prosegue le pubblicazioni, se è in perdita chiude.
In altre parole non credo che se Urania fosse in perdita Mondadori, in quanto editore ricco, continuerebbe a pubblicare ripianando le perdite all'infinito.


Su questo purtroppo hai pienamente ragione.
Anz, presentandosi come Mondadori a un autore (o meglio a un agente), questi sparera' cifre piu' alte.
Presentandosi invece come una piccola casa editrice, magari direttamente all'autore che e' anche amico, magari si ottiene un prezzo piu' basso per i diritti.
Questo ci insegna che il mestiere dell'editore dovrebbe essere una passione, non un mestiere vero e proprio.

E inoltre ci porta ad un altro punto annoso.
Se Urania aumentasse di prezzo le vendite crollerebbero come sostiene un mio amico (peraltro collaboratore di Urania...)
Ebbene, i dati smentiscono, i piu' venduti degli ultimi anni sono i P.F.Hamilton ad esempio (nel cui caso il prezzo fu quadruplicato...)
Loggato
tehom


Collezionista

*

Offline  Msg:309



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita


Profilo
Re:Le uscite di Febbraio ...
« Rispondi #20 data: 10 Febbraio 2017, 16:30:11 »
Cita


Premetto che ritengo soddisfacente in termini qualitativi l'offerta di Urania nell'ultimo anno, ci potranno essere aggiustamenti e/o migliorie ma la strada giusta mi sembra essere stata imboccata.
Detto questo, ribadisco il mio punto di vista storico alla luce delle precedenti considerazioni.
Che il gruppo Mondadori a cui appartiene Urania sia un colosso non ci piove  (√® un'ovviet√† al limite della banalit√†), che sia ricco di risorse e di potere contrattuale nei confronti degli autori √® un'altra ovviet√†, come pure che nessuno fa l'editore per beneficenza ma legittimamente per ricavarne un profitto ( aggiungerei a questo termine semmai l'aggettivo giusto )
Quello che non è altrettanto ovvio, ma che alcuni mi pare diano per scontato/inevitabile, è che questo autorizzi la suddetta Mondadori a trattarci in talune circostanze come polli da spennare.
Prendiamo l'ultimo Sheffield: ve l'immaginate la reazione di un americano di passaggio in Italia che scoprisse che il romanzo che lui ha comprato in America in formato paperback al prezzo di 8 $ (fonte ISFDB ) √® venduto ora da noi in due volumi a 13 ‚ā¨ complessivi, vale a dire quasi il doppio?
Come minimo trasecolerebbe.
Perchè accade questo?
La mia risposta è sempre la stessa: perchè Urania è pensata, concepita e realizzata per essere venduta a chi vuole comprarla e non a chi potrebbe farlo.
La differenza non √® cos√¨ sottile come sembrerebbe all'apparenza: il primo bacino di lettori √® fidelizzato, accondiscendente, e indifferente alla qualit√† (a 360¬į) del prodotto, il secondo bacino √® selettivo, critico , attento alla qualit√† dell'offerta.
Io ritengo, magari mi sbaglio, che il secondo insieme contenga l'altro, Mondadori nella pratica si concentra sul primo e ignora ( o magari, a torto o no, lo ritiene un target non raggiungibile) il secondo.
E' la logica delle opzioni, direbbe Bob Sheckley.
Loggato
galions


Collezionista

*

Offline  Msg:270



...è pieno di stelle!



Profilo
Re:Le uscite di Febbraio ...
« Rispondi #21 data: 10 Febbraio 2017, 17:14:27 »
Cita


Citazione da: ciccio il 09 Febbraio 2017, 15:37:42

Non avendo ancora letto il romanzo e difficile dire se si possa leggere tranquillamente solo questo, quello che posso dirti è che essendo uscito e letto in maniera spezzettata ho fato fatica ha ricostruire i retroscena da un romanzo all'altro, d'altra parte io ho una predilezione nel leggere i cicli assieme.


Grazie Stefano, anch'io non inizio un ciclo se non ho tutti i volumi sotto mano per cui Sheffield per il momento far√† a meno di me  
Loggato
galions


Collezionista

*

Offline  Msg:270



...è pieno di stelle!



Profilo
Re:Le uscite di Febbraio ...
« Rispondi #22 data: 10 Febbraio 2017, 17:26:32 »
Cita


Citazione da: zecca_2000 il 10 Febbraio 2017, 14:25:14


Citazione da: galions il 09 Febbraio 2017, 15:25:58


L'unico pensiero che volevo aggiungere al dibattito in corso è che spesso e volentieri ho letto l'opinione di chi ritiene che Urania dovrebbe giovarsi di avere alle spalle un editore ricco come Mondadori, ma io credo che non cambi molto sotto il profilo del bilancio se Urania sia una testata di proprietà di Mondadori o di un piccolo e sconosciuto editore di provincia, perché il punto è che se la collana è in attivo e genera profitti prosegue le pubblicazioni, se è in perdita chiude.
In altre parole non credo che se Urania fosse in perdita Mondadori, in quanto editore ricco, continuerebbe a pubblicare ripianando le perdite all'infinito.


Su questo purtroppo hai pienamente ragione.
Anz, presentandosi come Mondadori a un autore (o meglio a un agente), questi sparera' cifre piu' alte.
Presentandosi invece come una piccola casa editrice, magari direttamente all'autore che e' anche amico, magari si ottiene un prezzo piu' basso per i diritti.
Questo ci insegna che il mestiere dell'editore dovrebbe essere una passione, non un mestiere vero e proprio.

E inoltre ci porta ad un altro punto annoso.
Se Urania aumentasse di prezzo le vendite crollerebbero come sostiene un mio amico (peraltro collaboratore di Urania...)
Ebbene, i dati smentiscono, i piu' venduti degli ultimi anni sono i P.F.Hamilton ad esempio (nel cui caso il prezzo fu quadruplicato...)


Mestiere e passione non dovrebbero essere parole antitetiche, quale occasione migliore se un mestiere asseconda la passione di chi ci si dedica.
Penso che Urania si stia destreggiando su un crinale molto sottile tra italiani poco avvezzi alla lettura, ancora meno se lettura di genere, prezzi che debbono rimanere 'da edicola' e costi elevatissimi per chiunque, Mondadori o piccolo editore che sia.
Personalmente capisco le operazioni commerciali di frazionamento su pi√Ļ volumi per aumentare i margini di profitto, ma alcune cadute di stile molto meno, come 'Le guide del tramonto' in edizione digitale Urania sparite dalla circolazione dopo la pubblicazione nella collana 'I grandi della fantascienza'.
Loggato
Tony Lee

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:317



philip jose farmer.... il Migliore!!



ProfiloWWW E-Mail
Re:Le uscite di Febbraio ...
« Rispondi #23 data: 13 Febbraio 2017, 11:17:44 »
Cita


Non si può davvero fare un paragone con Zona 42 che ha a suo attivo solo 13 numeri... nel bene e nel male.
In fondo alla HomePage di UM c'√® scritto che l'abbonamento Urania costa ‚ā¨54 e con lo sconto del 25%  ‚ā¨40,50.
Io lo pago un po' meno e ho sentito che c'√® chi lo paga ancora meno di me: ‚ā¨29.
Probabilmente dipende da quanto tempo si è abbonati.
Okay, è economico.
Ma è davvero questo il punto??
Se parliamo di rapporto qualità/prezzo, quanto dovrebbe costare Urania?
Per qualità, intendo non solo copertina, carta e impaginazione (e da abbonato ne avrei da dire su come arrivano certi volumi), ma anche di contenuti.

Penso che tehom abbia centrato il punto, io credo che Urania sia un libro da collezionare non da leggere... tranne che in rari casi.
Quindi se su 12 uscite ne pubblicano uno solo buono da leggere, io sono contento... o per lo meno me ne sono fatto una ragione!
Certo è meglio di come uscivano i primi (i primi 1000?) tagliatissimi e tradotti da cani, almeno adesso si può leggere un inedito tradotto bene e integrale, anche se diviso in 2 o in 4.
Urania va presa così com'è.
Ho sempre letto Urania solo se devo, solo se un romanzo non è stato pubblicato da nessun altro editore.
Mi ritengo fortunato rispetto ai pi√Ļ anziani che si sono dovuti "accontentare", in quegli anni dove Urania era il meglio in circolazione.
Avendo iniziato a leggere fantascienza negli anni '80 ho potuto scegliere fra varie versioni.
Qui ci sono collezionisti, ci sono lettori e ci sono entrambi, ognuno fa le sue scelte in base alle proprie esigenze, non è questione di bianco o nero... c'è solo il grigio.
Tony
Loggato
ciccio

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2389



Siamo fatti di polvere di stelle sogni e speranze


Sta esplorando Kynvur
94.4 %
DUCHESSA
UM NCC 4445-A
Sta esplorando Kynvur


Profilo
Re:Le uscite di Febbraio ...
« Rispondi #24 data: 14 Febbraio 2017, 09:15:53 »
Cita

Pi√Ļ che grigio io direi un arcobaleno(anche se il concetto resta).
Loggato
Vivi ogni giorno come se non ci fosse domani, impara  come se dovessi non morire mai!
Pagine: 1 [2] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Urania Mondadori | Discussione: Le uscite di Febbraio ... ¬ęprec succ¬Ľ
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione