COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 15 Novembre 2018, 17:59:30
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Urania Mondadori | Discussione: Un anno con Urania (2015) «prec succ»
Pagine: 1 [2] Rispondi
  Autore  Discussione: Un anno con Urania (2015)  (letto 2620 volte)
galions


Collezionista

*

Offline  Msg:270



...è pieno di stelle!



Profilo
Re:Un anno con Urania (2015)
« Rispondi #15 data: 09 Gennaio 2016, 11:59:08 »
Cita


Citazione da: tehom il 09 Gennaio 2016, 10:11:42


Citazione da: galions il 08 Gennaio 2016, 15:38:58

Personalmente mi fa davvero piacere la ristampa di 'Anni senza fine' di Simak.
Miky me l'ha segnalato come un titolo imprescindibile per i lettori di SF e lo acquisterò sicuramente.
Leggendo il dibattito sulle uscite Urania 2015 penso che chi colleziona da anni questi titoli fatalmente è destinato a diventare critico
per via delle ristampe.
Negli ultimi mesi ho fatto incetta nell'usato e probabilmente finirò un giorno per pensarla come voi, ma per ora sono grato alla politica delle ristampe per riempire a poco prezzo la mia libreria.
Una cosa è certa, ho i miei seri dubbi che la collana possa fare affidamento solo sui lettori neofiti come il sottoscritto.
Mondadori è senza dubbio un colosso editoriale, ma non dimentichiamo che indipendentemente da questo, Urania deve vivere di sé stessa.
Se entrassimo in libreria con un budget di 5 euro e 90 sicuramente ne usciremmo a mani vuote.


Le tue considerazioni sono ampiamente condivisibili, mi limito a fare qualche osservazione:

1)"Anni senza fine" è senz'altro un pilastro della SF ma quella che arriverà in edicola su UC con tutta probabilità sarà la storica edizione Urania del 1953 tradotta da Monicelli, verosimilmente condensata in alcuni passaggi e tradotta nell'italiano di 60 e passa anni fa....
In ogni caso si tratta di un titolo abbastanza comune nell'usato e reperibile in svariate edizioni, ragion per cui io non spenderei  mai 6,50 euro senza alcun valore aggiunto per qualcosa che posso procurarmi a 2/3 euro al massimo con relativa facilità

2) Analoghe riflessioni valgono per le ristampe di Urania: per tacere della bontà delle singole ristampe, perchè spendere il doppio per qualcosa che a metà del prezzo, a volte anche meno, è reperibile nell'usato?

3)Tu affermi:"...Urania deve vivere di sè stessa".
Giustissimo, ma il punto è che con la sua attuale politica Urania sopravvive a sè stessa e sfiorisce sempre più col passare del tempo. E' verissimo che con 5,90 euro in libreria non rimedi nulla, ma è anche vero che con un minimo di impegno e onestà intellettuale sarebbe possibile mandare in edicola ogni anno 12 inediti di buona qualità senza chissà quale sforzo, attirando nuovi lettori e trattenendo i vecchi.
SOLARIA della Fanucci ci aveva provato dimostrando che la cosa è fattibile, se quel progetto è naufragato è perchè venne attuato male.



Non conosco la storia di Solaria,  ma il fatto che quest'ultima non sia sopravvissuta, mentre Urania è ancora tra noi non dimostra che non ci sono abbastanza lettori per alzare l'asticella dei costi?
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3773



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Un anno con Urania (2015)
« Rispondi #16 data: 09 Gennaio 2016, 12:07:32 »
Cita


Citazione da: tehom il 09 Gennaio 2016, 11:56:24


Citazione da: Lucky il 09 Gennaio 2016, 11:24:16

Per la precisione l'italiano di Monicelli è di 24 anni fa e non 60 e passa...

Lucky ti prego, non volermene, ma il Tom Arno del 1953 è lo pseudonimo di Giorgio Monicelli, che è defunto nel 1968, difficile che potesse tradurre ex-novo nel 1992 ...

Touchè
Sto invecchiando...
  
« Ultima modifica: 09 Gennaio 2016, 12:10:26 di Lucky » Loggato
Fedmahn Kassad69


Collezionista

*

Offline  Msg:670



Fedmahn is my name and Mars is my nation....


Sta esplorando Mercurio
97.3 %
YGGDRASILL
UM NCC 4124-A
Sta esplorando Mercurio


Profilo
Re:Un anno con Urania (2015)
« Rispondi #17 data: 09 Gennaio 2016, 13:31:33 »
Cita


Citazione da: galions il 08 Gennaio 2016, 15:38:58

Personalmente mi fa davvero piacere la ristampa di 'Anni senza fine' di Simak.
Miky me l'ha segnalato come un titolo imprescindibile per i lettori di SF e lo acquisterò sicuramente.
Leggendo il dibattito sulle uscite Urania 2015 penso che chi colleziona da anni questi titoli fatalmente è destinato a diventare critico
per via delle ristampe.
Negli ultimi mesi ho fatto incetta nell'usato e probabilmente finirò un giorno per pensarla come voi, ma per ora sono grato alla politica delle ristampe per riempire a poco prezzo la mia libreria.
Una cosa è certa, ho i miei seri dubbi che la collana possa fare affidamento solo sui lettori neofiti come il sottoscritto.
Mondadori è senza dubbio un colosso editoriale, ma non dimentichiamo che indipendentemente da questo, Urania deve vivere di sé stessa.
Se entrassimo in libreria con un budget di 5 euro e 90 sicuramente ne usciremmo a mani vuote.


Io prima di acquistare Anni Senza Fine di prossima uscita per UC, mi sincererei se trattasi dell'edizione integrale, ovvero quella uscita per Cosmo Biblioteca della Nord e per Libra (con traduzione di Ugo Malaguti) e non di quella già uscita per Urania (e tradotta dal sopra citato Tom Arno, alias Giorgio Monicelli).
L'edizione integrale presenta un capitolo in più (se non ricordo male è proprio l'Epilogo) e i vari interludi che collegano i vari racconti.
Condivido che si tratta di un Capolavoro della letteratura tout court che dovrebbe essere presente nella biblioteca di qualunque appassionato, però se fosse l'edizione integrale sarebbe meglio...
Loggato
Sto leggendo:
galions


Collezionista

*

Offline  Msg:270



...è pieno di stelle!



Profilo
Re:Un anno con Urania (2015)
« Rispondi #18 data: 09 Gennaio 2016, 18:11:55 »
Cita


Citazione:
Io prima di acquistare Anni Senza Fine di prossima uscita per UC, mi sincererei se trattasi dell'edizione integrale, ovvero quella uscita per Cosmo Biblioteca della Nord e per Libra (con traduzione di Ugo Malaguti) e non di quella già uscita per Urania (e tradotta dal sopra citato Tom Arno, alias Giorgio Monicelli).
L'edizione integrale presenta un capitolo in più (se non ricordo male è proprio l'Epilogo) e i vari interludi che collegano i vari racconti.
Condivido che si tratta di un Capolavoro della letteratura tout court che dovrebbe essere presente nella biblioteca di qualunque appassionato, però se fosse l'edizione integrale sarebbe meglio...


Grazie Fedmahn, questa è una dritta preziosa  
Loggato
J.J.Adams


Uraniofilo

*

Offline  Msg:212



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Un anno con Urania (2015)
« Rispondi #19 data: 10 Gennaio 2016, 14:15:57 »
Cita


Citazione da: J.J.Adams il 06 Gennaio 2016, 16:31:25


Citazione da: tehom il 06 Gennaio 2016, 11:51:18
Evidentemente dalle parti di Segrate ci considerano dei minus habens per non volerci riservare lo stesso trattamento a cui avremmo diritto.
Contenti loro ...



Ma loro sono più che contenti ... tant'è vero che a Febbraio ci propineranno ...

Urania ...


http://www.mondourania.com/urania/u1261-1280/urania1280.htm



Urania Collezione ...

http://www.mondourania.com/urania/u1-20/urania18.htm

http://www.mondourania.com/bis/uraniabis333.htm

http://www.mondourania.com/urania classici/uraniaclassici 181-200/uraniaclassici182.htm


Quanto al Millemondi ... profondo mistero ...  


Mistero, quello del Millemondi Inverno 2016, destinato a perdurare in quanto neanche su Urania Collezione di Gennaio (da ieri in edicola) viene fatta menzione di quale meravigliosa sorpresa ci stiano preparando per il prossimo mese ...  
Loggato
galions


Collezionista

*

Offline  Msg:270



...è pieno di stelle!



Profilo
Re:Un anno con Urania (2015)
« Rispondi #20 data: 10 Gennaio 2016, 15:44:51 »
Cita


Citazione:


Mistero, quello del Millemondi Inverno 2016, destinato a perdurare in quanto neanche su Urania Collezione di Gennaio (da ieri in edicola) viene fatta menzione di quale meravigliosa sorpresa ci stiano preparando per il prossimo mese ...  


Verosimilmente 3 Millemondi su 4 saranno dedicati allo Year's best di Gardner Dozois. Spero di averlo scritto bene.    
Loggato
maspe


Collezionista

*

Offline  Msg:33



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Un anno con Urania (2015)
« Rispondi #21 data: 11 Gennaio 2016, 16:42:52 »
Cita

X quanto riguarda il millemondi.
Nell'introduzione  del Millemondi 71 Lippi scriveva " continuera' nella sua galleria di short stories ... vetrina .... che proseguira' ,nei nostri progetti, con Arthur Clarke , Alfred Bester , James Tiptree.
Spero che arrivi presto Bester
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3773



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Un anno con Urania (2015)
« Rispondi #22 data: 11 Gennaio 2016, 18:15:33 »
Cita


Citazione da: maspe il 11 Gennaio 2016, 16:42:52

X quanto riguarda il millemondi.
Nell'introduzione  del Millemondi 71 Lippi scriveva " continuera' nella sua galleria di short stories ... vetrina .... che proseguira' ,nei nostri progetti, con Arthur Clarke , Alfred Bester , James Tiptree.
Spero che arrivi presto Bester

Lo spero anch'io
Gian
Loggato
Pagine: 1 [2] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Urania Mondadori | Discussione: Un anno con Urania (2015) «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione