COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 24 Settembre 2018, 05:43:38
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Urania Mondadori | Discussione: Film di fantascenza tratti da libri «prec succ»
Pagine: 1 [2] 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Rispondi
  Autore  Discussione: Film di fantascenza tratti da libri  (letto 17611 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:742



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
39.4 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #15 data: 22 Dicembre 2012, 13:08:05 »
Cita

Il film 005

Il terrore dalla sesta luna

Tratto dal romanzo : Il terrore dalla sesta luna, 1951 di Robert Anson HEINLEIN

Titolo Originale
The Puppet Masters
Regia
Stuart ORME
Sceneggiatura
Terry ROSSIO, Ted ELLIOT,
D.S. GOYER
Musica
Colin TOWNS
Cast
Donald Sutherland
Eric Thal
Julie Warner
Keith David
Will Patton
Paese: USA
Anno   1994

Durata  109 minuti
COLORE


   Andrew Nivens (Donald Sutherland) dell'Office Scientific Intelligence, suo figlio Sam (Eric Thal) e la dottoressa Mary Sefton (Julie Warner) della NASA, raggiungono una cittadina dell'Iowa presso la quale è stato segnalato l'atterraggio di un UFO, ma fin dalle prime indagini comprendono di essere giunti troppo tardi. L'invasione aliena è già in corso e a farne le spese sono gli abitanti della regione: gli organismi extraterrestri, simili a piccoli parassiti tentacolati, pungono la schiena degli uomini e penetrando dal midollo fino alla corteccia cerebrale si impadroniscono della loro volontà. Mentre lo stesso Nivens, rimasto ferito, è ricoverato nel reparto d'isolamento di un ospedale, suo figlio Sam libera Mary, prigioniera degli alieni in una loro base sotterranea, e avendo scoperto che il nemico può essere sopraffatto dal virus dell'encefalite fornisce agli scienziati e ai militari la strategia per combattere i mostri. Quando il pericolo sembra ormai sventato, Sam deve affrontare una nuova minaccia: suo padre Andrew, apparentemente guarito, ha abbandonato l'ospedale ma reca sulla schiena l'ultimo terribile parassita...
Al romanzo di Heinlein si era già ispirato, 1958, il film "The Eaters". Regia di Bruno VeSota

Il libro 005

Il terrore dalla sesta luna

Da questo romanzo è stato tratto il film: Il terrore dalla sesta luna

Titolo Originale
The Puppet Masters, 1951
Collana
Urania  n. 5 del 10/12/1952
Editore
Mondadori
Autore
Robert Anson HEINLEIN
Traduttore
Maria GALLONE
Copertina
Curt CAESAR
Rilegatura
Brossura
Formato mm.  
140x200

N. Pagine
160

Un bel giorno di luglio del 2007, un disco volante, di 40 metri di diametro, atterra nella pianura del Middlewest, presso la cittadina di Grinnell, Jowa. Dei sei agenti che le autorità mandano immediatamente presso la misteriosa astronave non si sa più nulla. Il disco non rivela, all'interno, nulla di sensazionale. Ma l'Orrore è sceso sulla Terra. Misteriosi grumi di materia vivente, mucillaginosa, pulsante s'insinuano sotto le vesti degli esseri umani a dominarne il sistema nervoso. E' il terrore che viene dal cielo: da un lontanissimo satellite planetario, il misterioso Titano. E' una lotta senza quartiere, sovrumana, che si concluderà con una spedizione terrestre su Titano.    

Altre Edizioni
Urania Classici n.74
Oscar Mondadori n.91-f26
Fuori Collana Fantascienza

      
  
« Ultima modifica: 22 Dicembre 2012, 17:27:24 di victory » Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:742



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
39.4 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #16 data: 23 Dicembre 2012, 14:08:24 »
Cita

Il film 006

Four Sided Triangle

Tratto dal romanzo : Il triangolo quadrilatero, 1949 di William Frederick TEMPLE

Titolo Originale
The Four Sided Triangle
Regia
Terence FISHER
Sceneggiatura
Terence FISHER, Paul TABORI
Musica
Malcom ARNOLD
Cast
Barbara Peyton
James Hayter
Stephen Murray
John Van Eyssen
Percy Marmont

Paese: GB
Anno   1953

Durata 81 minuti
B/N


Questo film è inedito in Italia
Due scienziati stanno perfezionando una rivoluzionaria invenzione: una macchina in grado di duplicare qualsiasi cosa, forse anche degli esseri viventi. Oltre che colleghi, Bill e Robin sono anche amici, e la ricerca procede rapida fino a quando entra nella loro vita Lena, una bella ragazza della quale ambedue si invaghiscono. Lena corrisponde all'affetto di uno, gettando l'altro nello sconforto. Cosa fare? La soluzione è a portata di mano: si farà una copia della ragazza, così al classico triangolo si aggiungerà il quarto lato con soddisfazione di tutti. La macchina c'è e Lena è disposta a sottoporsi alla duplicazione per la felicità e la tranquillità di tutti. L'esperimento riesce, e dallo straordinario congegno emerge Lena 2, copia perfetta e assolutamente identica a Lena 1. Ma c'è un ma, una cosa alla quale nessuno ha pensato: uguale in tutto, anche Lena 2 è innamorata dello stesso uomo....

Il libro 006

Il triangolo quadrilatero

Da questo romanzo è stato tratto il film: Four Sided Triangle

Titolo Originale
The Four Sided Triangle, 1949
Collana
Urania  n. 9 del 10/2/1953
Editore
Mondadori
Autore
William Frederick TEMPLE
Traduttore
Patrizio DALLORO
Copertina
Curt CAESAR
Rilegatura
Brossura
Formato mm.  
140x200

N. Pagine
160

Che due uomini - due amici - siano innamorati della stessa ragazza non è forse l'argomento più originale per la trama di un romanzo di fantascienza. Ma che cosa può divenire questa trama se i due amici sono entrambi scienziati e, insieme, inventano una macchina capace di raddoppiare ogni sostanza e ogni agglomerato di sostanze? Una macchina che perciò potrà duplicare qualunque cosa, compresa la ragazza di cui i due amici sono innamorati? Non è più dunque il solito, convenzionale  "Triangolo", ma qualcosa che l'autore definisce "Triangolo a quattro lati", con due uomini innamorati della stessa ragazza, sì, ma di cui esiste l'originale e una copia! E' inutile cercar di prevedere come l'autore risolva l'incredibile situazione.
La soluzione, tuttavia, è ancor più originale della trovata. Insomma, un "classico" di fantasceinza. Del quale sarà programmato prossimamente anche un film.

Altre Edizioni
I Classici della Fantascienza n. 56 - Libra
Traduzione di Roberta Rambelli
  
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:742



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
39.4 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #17 data: 24 Dicembre 2012, 15:08:34 »
Cita

Il film 007

The Undying Monster

Tratto dal romanzo : Il mostro immortale, 1936 di Jessie Douglas KERRUISH

Titolo Originale
The Undying Monster
Regia
John BRAHM
Sceneggiatura
Lillie HAYWARD, Michael JACOBY
Musica
David RAKSIN
Cast
James Ellison
Heather Angel
John Howard
Bramwell Fletcher
Heather Thatcher

Paese: USA
Anno :1942

Durata  63 minuti
B/N


  Questo film è inedito in Italia
Un'aristocratica famiglia gallese, gli Hammond. sembra essere colpita da una strana maledizione: i suoi appartenenti sono spesso vittime di attacchi di lupi feroci. Un ispettore di polizia si dedica al loro caso, scoprendo che questa bizzarra e mortale coincidenza va avanti da numerose generazioni. Quando proverà a scoprire le ragioni della cosa arriverà a sospettare il coinvolgimento di un lupo mannaro. E quando cercherà di scoprire l'identità del feroce licantropo arriverà a una sconvolgente scoperta.

Il libro 007

Il mostro immortale

Da questo romanzo è stato tratto il film: The Undying Monster

Titolo Originale
The Undying Monster, 1936
Collana
Urania  n. 85 del 30/6/1955
Editore
Mondadori
Autore
Jessie Douglas KERRUISH
Traduttore
Nico FERRINI
Copertina
Curt CAESAR
Rilegatura
Brossura
Formato mm.  
140x200

N. Pagine
128

Questa è una storia di lupi mannari, gli uomini-lupo che hanno ispirato tante leggende medioevali e nordiche: gli eredi di un grande nome e di una vasta proprietà terriera sono perseguitati da un mostro immortale, che miete vittime quando il tempo è secco e gelido e pini e abeti scintillano sotto la luna. Gli ultimi discendenti della famiglia, la dolce Swanhild e il romantico Oliviero, fratello e sorella, conoscono la maledizione che pesa su di loro e sui loro discendenti: quando il « mostro immortale » si presenta, colui che lo vede, colpito da un orrore senza nome, non riesce più a vivere e si uccide, oppure diventa pazzo. Ma c'è un giovane che ama Swanhild e vuole salvarla. Chiama in aiutò Luna, una giovane donna dotata di poteri paranormali, perché riesca a spiegare quello che sembra inspiegabile e a scoprire se il mostro sia umano o soprannaturale. Questa giovane, bellissima donna dal nome significativo di Luna, s'innamora a sua volta di Oliviero, ma il terribile segreto che scopre durante le sue indagini (fatte con metodi moderni: rabdomanzia, ipnosi, psicanalisi, terapia di choc, ecc.), la separerà per sempre dal suo amato, se non riuscirà a smascherare il mostro.

Altre Edizioni
I Miti di Cthulhu n.1 Fanucci


  
« Ultima modifica: 01 Febbraio 2013, 16:44:03 di victory » Loggato
fabioduo

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Collezionista

*

Offline  Msg:35



...esiste una cura?


Sta esplorando Phobos
44.4 %
ALICE
UM NCC 2516-A
Sta esplorando Phobos
(Sat. di Marte)


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #18 data: 24 Dicembre 2012, 15:17:42 »
Cita

Iniziativa apprezzabilissima.
Ce ne fossero cervelli così, a giro ...
Seguirò con attenzione!
Loggato
bal-lard


Collezionista

*

Offline  Msg:53



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #19 data: 25 Dicembre 2012, 12:32:06 »
Cita


meraviglioso. ancora!
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:742



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
39.4 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #20 data: 25 Dicembre 2012, 15:47:05 »
Cita

Il film 008

Cittadino dello spazio

Tratto dal romanzo : Il cittadino dello spazio, 1952 di Raimond FISHER JONES

Titolo Originale
This Island Earth
Regia
Joseph M. NEWMAN, Jack ARNOLD
Sceneggiatura
Franklin COHEN, Edward G. O'CALLAGHAN

Musica
Joseph GERSHENSON
Cast
Jeff Morrow
Faith Domergue
Rex Reason
Russell Johnson
Lance Fuller

Paese: GB/USA
Anno  1954
Durata  87 minuti
COLORE


Lo scienziato Cal Meacham, ordina e riceve un complicatissimo kit di montaggioi. Meacham riesce ad assemblare il tutto, e si trova davanti un "interocitore", una strana macchina munita di uno schermo triangolare dal quale il volto di un estraneo lo invita ad un incontro scientifico presso un laboratorio sconosciuto. Qui, Meacham incontra il suo interlocutore ed altri due scienziati (un uomo e una donna): l'ospite dice di chiamarsi Exeter ed afferma che il suo progetto è lavorare insieme per il progresso della civiltà e per debellare dal mondo il pericolo delle guerre. Exeter, in realtà, è un extraterrestre sceso sulla Terra per assicurarsi la collaborazione dei migliori scienziati che dovranno aiutare il suo popolo a salvarsi da una guerra che rischia di distruggerlo. E poiché il pericolo è via via più grave, Exeter è costretto a trasportare i tre sul suo pianeta, Metaluna. Qui il gruppo comprende che gli eventi sono ormai precipitati: il pianeta Zaghon sta distruggendo sistematicamente le difese di Metaluna scagliandovi contro una pioggia di meteoriti, ed al popolo sconfitto non resta altra via di scampo che pensare all'invasione della Terra. Tuttavia, Exeter, non condivide i piani dei suoi governanti e con i suoi amici si imbarcano su un'astronave per far ritorno sulla Terra: gli uomini sono salvi, ma Exeter, ferito e senza più patria, va incontro eroicamente alla morte.  

Il libro 008

Il cittadino dello spazio

Da questo romanzo è stato tratto il film: Cittadino dello spazio

Titolo Originale
This Island Earth, 1952
Collana
Urania  n. 96 del 15/9/1955
Editore
Mondadori
Autore
Raimond FISHER JONES
Traduttore
Beata DELLA FRATTINA
Copertina
Curt CAESAR
Rilegatura
Brossura
Formato mm.  
140x200

N. Pagine
128

Avete mai sentito parlare di un interocitore? No? Ebbene, neppure Cal Meacham, abilissimo tecnico di un laboratorio di ricerche, ne aveva mai sentito parlare. Così pure ignorava che cosa fossero le valvole catherimine e mille altri congegni descritti in uno stranissimo catalogo capitatogli per le mani. Ma Cal era curioso e testardo, e tanto fece che riuscì, con la sola guida di quello stranissimo catalogo, a fabbricare lo sconosciuto apparecchio. Quel che accadde poi supera la più ardita fantasia, trasportando il lettore non solo in un mondo diverso, ma in una diversa concezione dell'universo, quale la mente fatica a comprendere. Titaniche lotte, sensazionali scoperte, una guerra cosmica e inaspettati tradimenti, tutto questo incontrò Cal sulla sua strada, insieme all'amore e alla comprensione della dolce Ruth. E' difficile dimenticare questo libro che pone l'uomo su un piano diverso, ammonendolo che l'amore per la gente e il proprio Pianeta può abbattere barriere invincibili, con la certezza che il cuore e l'intelletto umano saranno sempre e comunque al disopra delle più perfette macchine.  

Altre Edizioni
I Classici della Fantascienza n.28 Libra
Traduzione di Ugo Malagutti
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:742



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
39.4 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #21 data: 17 Febbraio 2013, 11:17:19 »
Cita

Con oggi, dopo un lungo periodo di assenza dovuto a problemi vari, riprendo questa rubrica.
Ringrazio tutti quelli che hanno apprezzato questa iniziativa e spero di portarla a termine.  


Il film 009


L'invasione degli ultracorpi

Tratto dal romanzo : GIi invasati, 1954 di Jack FINNEY

Titolo Originale
Invasion of the Body Snatchers
Regia
Don SIEGEL
Sceneggiatura
Daniel MAINWARING

Musica
Carmen DRAGON

Cast
Kevin McCarthy
Dana Winter
Larry Gates
King Donovan
Carolyn Jones

Paese: USA
Anno  1956
Durata  80 minuti
B/N


lIl dottor Miles Bennell, apparentemente in uno stato confusionale, sostiene che la cittadina di Santa Mira è stata invasa dagli alieni che sotto forma di giganteschi baccelli si stanno impossessando dei corpi e della volontà degli uomini. Tempo prima - racconta Miles - l'amico Jack ha mostrato a lui e a Becky (la vedova della quale è innamorato), una copia di se stesso nascosta nella cantina di casa: la copia è in realtà inerte, ma durante la notte prende vita. Jack e la moglie fuggono da Miles e questi sospettando il peggio cerca di avvertire Becky: accorso nella sua abitazione scopre con raccapriccio che nella cantina giace, custodita in un baccello semiaperto, una copia inerte della ragazza. Dallo strano comportamento di alcune persone, e da altre impressionanti scoperte, Miles comprende che i simulacri prendono vita mentre gli uomini dormono e che una volta vitalizzati si sostituiscono agli uomini stessi. Guardandosi attorno, Miles e Becky capiscono che Santa Mira è ormai interamente posseduta dai misteriosi visitatori e che l'unica possi-bilità di salvezza sta nel non cedere al sonno: occorre fuggire ed   avvertire l'umanità del pericolo incombente. Ma la tensione e la stanchezza,  fatalmente producono i loro effetti: Becky, sfinita, si abbandona lentamente   al sonno e Miles, rimasto solo, fugge e corre per le strade gridando agli   indifferenti automobilisti che "loro" sono arrivati...
Il film ha avuto 3 remake
Nel 1978 con Terrore dallo spazio profondo - Regia di Philip Kaufman
Nel 1983 con Ultracorpi - L'invasione continua - Regia di Abel Ferrara
Nel 2007 con Invasion of the Pod People - Regia di Justin Jones


Il libro 009

Gli invasati

Da questo romanzo è stato tratto il film: L'invasione degli ultracorpi

Titolo Originale
The Body Snatchers
Collana
Urania  n. 118 del 16/2/1956
Editore
Mondadori
Autore
Jack FINNEY
Traduttore
Stanis LA BRUNA
Copertina
Curt CAESAR
Rilegatura
Brossura
Formato mm.  
140x200

N. Pagine
128

Cominciò con la confessione di una donna al medico, che la conosceva bene, in una cittadina dell'Ovest degli Stati Uniti: «Dottore, non so che cosa mi stia succedendo, Ira è lo stesso uomo che io ho sempre conosciuto, voglio dire che ha la stessa faccia, gli stessi occhi, la stessa voce, lo stesso corpo, è in tutto e per tutto il solito Ira eppure dottore non è più lui! E non sono pazza, dottore, mi creda!». Poi dichiarazioni dello stesso genere si fanno sempre più frequenti, allucinanti... L'invasione era cominciata! I ladri di corpi erano all'opera! A poco a poco una cortina di terrore e di diffidenza scende sempre più tenebrosa su di un mondo di ossessi, di invasati, di indemoniati... Quali terribili forze sono all'opera, provenienti dalle più remote lontananze del cosmo, per attuare la più spettrale, la più penosa delle invasioni? Quali miti della più antica superstizione umana si fanno ad un tratto reali, moderni, attuali? L'incubo giunge a un parosossismo che ben di rado la narrativa popolare ha saputo eguagliare nella letteratura internazionale. La Terra sta per trasformarsi in un pianeta di individui rivestiti di corpi rubati... E infine, la catarsi, l'infinito sollievo mentre in un volo di mostruose lucciole in fuga verso le stelle, l'umanità celebra il rito eternamente ricorrente della liberazione dalle forze malefiche annidate nelle tenebrose profondità dello spazio.

Altre Edizioni
Urania Ristampa n.398 Mondadori
Urania Classici n.8 Mondadori
Urania Collezione n.004 Mondadori
Narrativa n.2 Lanterna Magica
Gli Alianti n.124 Marcos Y Marco
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3686



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #22 data: 17 Febbraio 2013, 12:16:14 »
Cita

Bentornato, Vic

Gian
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2492



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
8.0 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #23 data: 17 Febbraio 2013, 12:22:02 »
Cita

Eravamo in fiduciosa attesa.
Ben tornato
Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideNetturbino delle Quattro Dimensioni

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Gialli
Libri->Spy Story
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3152



Arciere di Corte.
Copertina Preferita

Sta esplorando Venere
62.5 %
GRENUILLE
UM NCC 1789-A
Sta esplorando Venere


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #24 data: 17 Febbraio 2013, 13:31:45 »
Cita

Loggato
Non sto invecchiando, sto diventando vintage.
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #25 data: 17 Febbraio 2013, 14:54:47 »
Cita

Grande Vittorio! Tra l'altro hai scelto un vero Kolossal per rientrare... però hai dimenticato questa edizione del romanzo...


Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Collezionista

*

Offline  Msg:168



Marziani si nasce e io, modestamente, LO NACQUI !
Copertina Preferita

Sta esplorando Amalthea
87.8 %
MARSMAN60
UM NCC 25-A
Sta esplorando Amalthea
(Sat. di Giove)


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #26 data: 17 Febbraio 2013, 16:43:28 »
Cita


vorrei menzionare


tra dieci mesi la fine del mondo      urania  890-891  

e  

guida galattica per autostoppisti ( che non e' fantascienza)
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:742



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
39.4 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #27 data: 17 Febbraio 2013, 17:34:25 »
Cita


Ciao Marsman60, per quanto ne so del libro Tra dieci mesi la fine del mondo non è stato tratto un film o mi sbaglio?
Mentre per Guida galattica per autostoppisti N. 843 di Urania esiste il film che verrà censito al n. 35 di questa rubrica.
Se ti interessa vedere l'elenco completo delle uscite, da HomePage entra in La compagnia degli indici dove c'è il file F&L fantascienza.
Ciao Vic
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3686



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #28 data: 17 Febbraio 2013, 18:03:57 »
Cita


Citazione da: victory il 17 Febbraio 2013, 17:34:25


Ciao Marsman60, per quanto ne so del libro Tra dieci mesi la fine del mondo non è stato tratto un film o mi sbaglio?
Mentre per Guida galattica per autostoppisti N. 843 di Urania esiste il film che verrà censito al n. 35 di questa rubrica.
Se ti interessa vedere l'elenco completo delle uscite, da HomePage entra in La compagnia degli indici dove c'è il file F&L fantascienza.
Ciao Vic

... Che non vuol dire Fruttero&Lucentini;...
« Ultima modifica: 17 Febbraio 2013, 18:05:36 di Lucky » Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:742



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
39.4 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Film di fantascenza tratti da libri
« Rispondi #29 data: 18 Febbraio 2013, 08:36:03 »
Cita

Il film 010

Il pianeta proibito

Tratto dalla sceneggiatura su soggetto di lrving BLOCK e Allen ADLER

Titolo Originale
Forbidden Planet

Regia
Fred McLeod WILCOX
Sceneggiatura
Cyril HUME

Musica
Luis e Bebe Barron
Cast
Walter Pidgeon
Anne Francis
Leslie Nielsen
Warren Stevens
Jack Kelly

Paese: USA
Anno   1956
Durata  98 minuti
COLORE


   L'incrociatore terrestre C-57D arriva nel sistema della stella Altair alla ricerca della spedizione scientifica che con l'astronave Bellerophon venti anni prima era naufragata sul quarto pianeta. Il comandante Adams incontra il professor Morbius, unico superstite, che vive in una spetta-colare residenza con la figlia Altaira ed il fedele servitore Robby, super-efficiente robot in grado di parlare 187 lingue e relativi dialetti. Lo scien- ziato rifiuta di abbandonare il pianeta che, millenni addietro, aveva ospitato la scomparsa civiltà Krell, il cui progresso evolutivo è testimo- niato dai ciclopici macchinari sotterranei ancora in funzione. La storia d'amore che sboccia tra Altaira ed il comandante Adams segna l'inizio di una serie di inspiegabili e tragici eventi: l'apparato di comunicazione dell'incrociatore viene distrutto ed il tecnico addetto barbaramente trucidato da quello che appare un fantomatico ed invisibile mostro. In realtà l'essere spaventoso è la materializzazione delle pulsioni inconsce del professor Morbius provocata proprio dai macchinari Krell: nelle intenzioni dei costruttori questi strumenti dovevano ampliare i poteri della mente cosciente, sì da permettere la creazione di qualunque cosa con la sola forza del pensiero; ma i Krell non avevano previsto che le stesse macchine avrebbero dato vita anche agli incontrollabili mostri dell'ID determinando fatalmente la loro estinzione.


Il libro 010

Il pianeta proibito

Questo romanzo è stato tratto dalla sceneggiatura del film: Il pianeta proibito

Titolo Originale
Forbidden Planet
Collana
Urania  n. 148 del 28/3/1957
Editore
Mondadori
Autore
W.J.STUART (PS. Philip Mac Donald)
Traduttore
Carlo ROSSI-FONTANETTI
Copertina
Carlo JACONO
Rilegatura
Brossura
Formato mm.  
140x200

N. Pagine
128

Altair-4  era in vista! L'equipaggio del C-57-D aveva percorso miliardi di anni  luce attraverso gli spazi oscuri e infidi... Poi l'astronave venne localizzata  da un radar. Sul pianeta dunque c'erano esseri viventi. E una civiltà.  La radio gracchiò. Poi: "Qui parla il dottor Morbius"  disse una voce. L'incrociatore spaziale rispose subito: "Siamo  venuti a salvarvi. Scendiamo tra pochi minuti". Ma la voce dello  scienziato ribattè, secca: "Non occorre il vostro aiuto.  Non scendete. Potrebbe essere disastroso!". E così iniziano  le epiche avventure del Comandante Adams, del maggiore Ostrow e di tutti  gli astronauti del C-57-D. Iniziano le avventure di uno tra i romanzi  più avvincenti, verosimili e arditi insieme, che la fantascienza  abbia prodotto sino ad oggi.

Altre Edizioni
Urania Ristampa n.406 Mondadori
Urania Classici n.5 Mondadori
Urania Collezione n.035 Mondadori
  
Loggato
Pagine: 1 [2] 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Urania Mondadori | Discussione: Film di fantascenza tratti da libri «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione