COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 23 Settembre 2018, 15:51:21
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Urania Mondadori | Discussione: Urania 2011 «prec succ»
Pagine: [1] 2 Rispondi
  Autore  Discussione: Urania 2011  (letto 1927 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2489



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
8.0 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Urania 2011
« data: 19 Dicembre 2011, 11:54:06 »
Cita

Come è stata l'annata di Urania e sorelle? siete soddisfatti?
Io si.
Ci si può accontentare, è stata una buona annata con meno insufficienze dell'anno scorso anche se più pesanti. il resto è stato da soddisfacente a molto buono, soprattutto nella prima metà dell'anno e l'indice di gradimento è stato più alto dell'anno scorso:

Urania di gennaio - Galassia nemica - voto 8
Urania di febbraio - Storie dal crepuscolo di un mondo - voto 3
Urania di marzo - Couldron, fornace di stelle - voto 6.5
Urania di aprile - Korolev - voto 9
Urania di maggio - Dula di Marte - voto 8
Urania di giugno - WWW1: risveglio - voto 7
Urania di luglio - Paura degli stranieri - voto 6
Urania di agosto - La compagnia del tempo: il mondo che verrà - voto 8
Urania di settembre - Toxic - voto 7
Urania di ottobre - il virus dell'odio - voto 7
Urania di novenbre - il re nero - voto 7
Urania di dicembre - Retief ambasciatore galattico - voto 3

Rispetto al 2010 si è cercato di dare più visibilità ad una fantascienza spaziale, avventurosa, con autori di sicuro richiamo come Steele, Haldeman, McDevitt e Sawyer.
Molti anche gli italiani, ben tre, con la new entry del premio Urania. Ho trovato ottimo il volume di Aresi, anzi mi accorgo adesso che ha avuto il voto più alto.
Di un paio di numeri avrei fatto a meno, più precisamente il numero di febbraio e il numero di ottobre, quasi certamente sarebbero dovuti uscure su Epix e la scelta di pubblicarli su Urania è stata obbligata dopo la chiusura della collana.
Fortunatamente, con un paio di testi uno su Urania e uno su Millemondi l'anno prossimo i titoli già acquistati per Epix dovrebbero esaurirsi.
Discorso a parte merita l'ultimo numero, "Retief ambasciatore galattico". Numeri così fanno veramente male, scelta incomprensibile da parte della redazione, i lettori vogliono dodici numeri di fantascienza no di farse tragicomiche illegibili.

Veniamo ai Millemondi:

Millemondi inverno - La figlia del drago di ferro - voto 6
Millemondi primavera - Il tempo del vuoto - voto 8.5
Millemondi estate - Vennero dal futuro - voto 6
Millemondi autunno - Lui è leggenda - voto 5

In questa collana esce la cosa migliore tra quelle pubblicate in questi anni da tutte le nostre collane: la trilogia del vuoto. questa è fantascienza con la F maiuscola e tanto basta. Per il resto, a parte l'antologia The year's best SF, ormai un classico atteso, le altre due uscite sono assai discutibili e risentono del discorso sopra, su Epix. Si dovrebbe adoprare il contenitore Millemondi per romanzi di fantascienza, magari troppo corposi o con diritti troppo alti per Urania, di cui la fantascienza anglofona è piena e come a suo tempo annunciato da Lippi e non per romanzi pseudo fantasy o antologie horror per di più non originali ma scopiazzate.

Ultima ma non ultima Urania Collezione:

UC di gennaio - Terra imperiale - voto 5
UC di febbraio - pace eterna - voto 7.5
UC di marzo - Autocrisi - voto 6.5
UC di aprile - L'inferno degli specchi - voto 6
UC di maggio - Gli umanoidi - non letto
UC di giugno - Vita con gli automi - voto 8
UC di luglio - I:N:R:I: - voto 5.5
UC di agosto - Starman Jones - voto 6.5
UC di settembre - Il lungo silenzio - voto 6.5
UC di ottobre - L'occhio del purgatorio - voto 4
UC di novembre - Al servizio del TB II - voto 5.5
UC di dicembre - Titano - voto 7.5

Mediamente discreti i testi proposti, nonostante la collana risenta della mancaza degli autori di cui non ha i diritti per la pubblicazione. Forte, molto forte la delusione per il centesimo numero, ennesima occasione persa, i lettori avrebbero meritato ben altro testo rispetto al "Gli umanoidi" del 1949. Anche la copertina rispecchia la forte delusione con il taglio in fase di impaginazione dell'omaggio al numero cento disegnato dal incolpevole e bravo Brambilla.
Apprezzabile il tentativo di svecchiare la collana con testi un pò più moderni anche se ai più restano inspiegabili uscite come quella di Spitz pubblicato pure su Urania.

Adesso non rimane che metterci in attesa del prossimo editoriale di Lippi ed incrociare le dita per il prossimo anno in cui cadrà il sessantesimo di Urania
« Ultima modifica: 23 Dicembre 2011, 17:29:15 di bibliotecario » Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Urania 2011
« Rispondi #1 data: 19 Dicembre 2011, 12:30:46 »
Cita

Su Urania e MM non mi pronuncio perchè l'unica cosa che ho letto è stata l'antologia "omaggio" a Matheson e preferirei non averlo fatto.
Su Urania Collezione invece voglio dare la mia impressione di "curatore".
Il malanno dovuto alla mancanza di diritti su alcuni autori come Ballard e Dick è grave, ma assolutamente non mortale e di titoli/autori meritevoli e non certo "impossibili" da pubblicare ce ne sono (John Wyndham e Fredric Brown che fine hanno fatto? Pohl? Blish? Del Rey? Mancano i diritti per tutti?).
Detto questo posso dire che sulla scelta dei titoli di quest'anno riscontro una certa tendenza a scegliere opere "minori" come ad esempio "Starman Jones", "Al servizio del TB II" o lo stesso "Terra imperiale" (gravissimo visto che una uscita come "Polvere di Luna" o "2001 odissea nello spazio" sarebbe stata assai più gradita). A questo aggiungiamo titoli che, sebbene abbiano incontrato il mio personale gusto, non c'entrano nulla con la SF (vedi "L'inferno degli specchi") o titoli alquanto discutibili come quello di Morckock.
Insomma, l'impressione che ho è che UCZ si sia un po' discostata dalla sua missione di "collana che propone classici" con cui era molto ben partita ("Io robot", "Solaris", "Fanteria dello spazio" solo per citare alcune cose) per adagarsi al ruolo di "collana repertorio" che ristampa lavori (non sempre di primo piano) già apparsi e celebrati sulle pagine di Urania o dei Classici di Urania.
Non dico di andare per forza a "saccheggiare" i titoli migliori di altre collane storiche come Galassia, ma magari anche riproporre titoli come "Il giorno dei Trifidi", "Una ruga sulla Terra", "Astronave senza tempo" o "Le sabbie di Marte", ancorchè abusati e riproposti a più riprese, porterebbe maggior lustro, recuperando una tradizione che, al momento, mi pare in parte smarrita.
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Urania 2011
« Rispondi #2 data: 19 Dicembre 2011, 12:33:45 »
Cita


Citazione da: bibliotecario il 19 Dicembre 2011, 11:54:06


UC di maggio - Gli umanoidi - non letto


Noooooooooooooo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Mi è crollato un mito !!!!


Scherzo scherzo !! Come vedi dal libro che ho in lettura sto cercando anch'io di prendere questa
    sana abitudine/ insano vizio !

Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Urania 2011
« Rispondi #3 data: 19 Dicembre 2011, 12:36:38 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 19 Dicembre 2011, 12:30:46

Su Urania e MM non mi pronuncio perchè l'unica cosa che ho letto è stata l'antologia "omaggio" a Matheson e preferirei non averlo fatto.
Su Urania Collezione invece voglio dare la mia impressione di "curatore".
Il malanno dovuto alla mancanza di diritti su alcuni autori come Ballard e Dick è grave, ma assolutamente non mortale e di titoli/autori meritevoli e non certo "impossibili" da pubblicare ce ne sono (John Wyndham e Fredric Brown che fine hanno fatto? Pohl? Blish? Del Rey? Mancano i diritti per tutti?).
Detto questo posso dire che sulla scelta dei titoli di quest'anno riscontro una certa tendenza a scegliere opere "minori" come ad esempio "Starman Jones", "Al servizio del TB II" o lo stesso "Terra imperiale" (gravissimo visto che una uscita come "Polvere di Luna" o "2001 odissea nello spazio" sarebbe stata assai più gradita). A questo aggiungiamo titoli che, sebbene abbiano incontrato il mio personale gusto, non c'entrano nulla con la SF (vedi "L'inferno degli specchi") o titoli alquanto discutibili come quello di Morckock.
Insomma, l'impressione che ho è che UCZ si sia un po' discostata dalla sua missione di "collana che propone classici" con cui era molto ben partita ("Io robot", "Solaris", "Fanteria dello spazio" solo per citare alcune cose) per adagarsi al ruolo di "collana repertorio" che ristampa lavori (non sempre di primo piano) già apparsi e celebrati sulle pagine di Urania o dei Classici di Urania.
Non dico di andare per forza a "saccheggiare" i titoli migliori di altre collane storiche come Galassia, ma magari anche riproporre titoli come "Il giorno dei Trifidi", "Una ruga sulla Terra", "Astronave senza tempo" o "Le sabbie di Marte", ancorchè abusati e riproposti a più riprese, porterebbe maggior lustro, recuperando una tradizione che, al momento, mi pare in parte smarrita.


Max, sono perfettamente concorde !!
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
wawawa

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:741



Sono il coccodrillo alieno - ";LA COLAAAAAZIONE";


Sta esplorando Nettuno
59.3 %
BELLEROFONTE
UM NCC 3295-A
Sta esplorando Nettuno


Profilo
Re:Urania 2011
« Rispondi #4 data: 19 Dicembre 2011, 13:45:00 »
Cita

l'uscita migliore secondo me è stata "Dula di marte", l'annata è stata di mio gradimento e anche le "epix" incursioni non mi sono dispiaciute!
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2489



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
8.0 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Re:Urania 2011
« Rispondi #5 data: 19 Dicembre 2011, 14:28:19 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 19 Dicembre 2011, 12:33:45


Citazione da: bibliotecario il 19 Dicembre 2011, 11:54:06


UC di maggio - Gli umanoidi - non letto


Noooooooooooooo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Mi è crollato un mito !!!!


Scherzo scherzo !! Come vedi dal libro che ho in lettura sto cercando anch'io di prendere questa
    sana abitudine/ insano vizio !




Ok, però a mia discolpa posso dire che lo avevo già letto, e non mi era piaciuto. Generalmente non amo la fantascienza, diciamo dell'età dell'oro, compresa la trilogia classica della Fondazione di Asimov o i libri di Jonh W.Campbell, Edmond Hamilton ecc. la trovo troppo "vecchia". Guardo con sospetto tutta la FS scritta prima del 1970.
Anche il prossimo UC l'ho già letto ma lo rileggerò volentieri appena esce    
Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
DarkHorseman


Visitatore


 

E-Mail
Re:Urania 2011
« Rispondi #6 data: 19 Dicembre 2011, 15:00:53 »
Cita

a proposio di ristampe.....

vedo che c'è un sano disaccordo fra chi vorrebbe vedere ripubbicati in UC i "veri" classici anche se ritriti  per avere una collana ideale al top come maxpullo e chi come me vorrebe evitare le molteplici copie dello stesso libro e vedere pubblicate vecchie opere anche minori ma inedite......

Ma Giustamente la collana si ripropone di pubblicare i classici e quindi "desideri" a parte alla fine ha ragione maxpullo.

...anche se secondo me in un mondo dei sogni (visto che si porta tanto) l'ideale sarebbe stata una ristampa integrale della collana a mò di dylan dog (non è che se un dylan è brutto non lo ristampano...si va in rigoroso ordine sequenziale) e quindi partendo dall'uno e via di seguito in modo da ristampare tutto, non lasciando nulla fuori e tutti contenti....che non è detto che perchè un romanzo non è bello (de gustibus) debba essere irreperibile....poi magari eventuali "classici" inediti si potevano inserire nella collana madre insieme alle nuove uscite ed evitando p........e italiane e pseudo-horror.

Se ci pensate sarebbe stato anche più logico dato che  urania è una collana da edicola e dunque ogni numero una volta ritirato dalle edicole ed uscito dalla lista arretrati diventa irreperibile (proprio come dylan) salvio poi tornare in edicola sottoforma di prima/seconda/terza ristampa
« Ultima modifica: 19 Dicembre 2011, 15:03:40 di DarkHorseman » Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Urania 2011
« Rispondi #7 data: 19 Dicembre 2011, 15:20:08 »
Cita

Beh, diciamo che anche io vorrei evitare le molteplici copie dello stesso titolo, ma se mi stampano "Al servizio del TB II" e "L'occhio del Purgatorio" allora penso che era meglio uscire piuttosto con "Il giorno dei trifidi": insomma, visto che copia deve essere almeno che ne valga la pena...

Tempo fa ho fatto una scelta: ho "distrutto" la collezione dei Classici di Urania (tenendo solo i titoli non pubblicati altrove) ed ho deciso di seguire UCZ acquistandone tutte le uscite. Lì per lì mi era parsa la scelta giusta, per le premesse di UCZ e perchè mi pareva una collana di maggior pregio rispetto all'altra, ora non ne sono più tanto sicuro.
A volte me ne pento e penso che forse era meglio tenermi buoni i 309 Classici allineati e coperti (tra quelli c'erano pure Dick e Matheson) e comprarmi solo gli UCZ con titoli "nuovi"... viste alcune uscite di UCZ avrei risparmiato molti soldi... del senno di poi...
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
wawawa

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:741



Sono il coccodrillo alieno - ";LA COLAAAAAZIONE";


Sta esplorando Nettuno
59.3 %
BELLEROFONTE
UM NCC 3295-A
Sta esplorando Nettuno


Profilo
Re:Urania 2011
« Rispondi #8 data: 19 Dicembre 2011, 15:46:16 »
Cita

ma ristampe di vecchi classici sì però magari rivisitati come pace eterna, invece mi pare di vedere che si ristampa brutalmente la traduzione "antica", comunque preferirei qualche inedito in più.
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2489



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
8.0 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Re:Urania 2011
« Rispondi #9 data: 19 Dicembre 2011, 15:51:45 »
Cita


Citazione da: DarkHorseman il 19 Dicembre 2011, 15:00:53


...anche se secondo me in un mondo dei sogni (visto che si porta tanto) l'ideale sarebbe stata una ristampa integrale della collana a mò di dylan dog (non è che se un dylan è brutto non lo ristampano...si va in rigoroso ordine sequenziale) e quindi partendo dall'uno e via di seguito in modo da ristampare tutto, non lasciando nulla fuori e tutti contenti....che non è detto che perchè un romanzo non è bello (de gustibus) debba essere irreperibile....poi magari eventuali "classici" inediti si potevano inserire nella collana madre insieme alle nuove uscite ed evitando p........e italiane e pseudo-horror.

Se ci pensate sarebbe stato anche più logico dato che  urania è una collana da edicola e dunque ogni numero una volta ritirato dalle edicole ed uscito dalla lista arretrati diventa irreperibile (proprio come dylan) salvio poi tornare in edicola sottoforma di prima/seconda/terza ristampa


Buoni buoni, cerchiamo di rimanere almeno all'inizio in argomento e giudichiamo, chi l'ha letta, l'annata appena terminata.
Cosa avete letto? cosa vi è piacuto e cosa no? meglio o peggio rispetto all'anno passato?

Per risponderti, preferisco certamenete un UC non tanto mera ristampa integrale di Urania, quanto riedizione del meglio dei classici sia precedentemente stampati dalle collane Mondadori che da altre case editrici e in edizioni riviste ed integrali.
L'unico appunto che muovo a UC è che ormai anche una FS anni 80 e 90 è da intendersi come classica mentre i testi di questo periodo sono troppo pochi attualmente.

Urania con solo 12 numeri l'anno deve stampare novità ed idediti attuali e freschi, non roba che già 40 fa si era deciso per un motivo od un altro di non stampare.
Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Urania 2011
« Rispondi #10 data: 19 Dicembre 2011, 17:04:57 »
Cita

Urania Classici - Urania Collezione

"Chi lascia la strada vecchia per la nuova, sa quello che lascia e non sa quello che trova !" direbbe mia nonna.

Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
and


Collezionista

*

Offline  Msg:379







Profilo
Re:Urania 2011
« Rispondi #11 data: 23 Dicembre 2011, 16:38:40 »
Cita

Amo Haldeman ma Dula di Marte non mi è piaciuto proprio!
Mi è sembrato un romanzo di young-SF.
Ora che ho sparato la bomba auguro un Buon Natale e buone letture a tutti!
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:559



Gundam XR-78


Sta viaggiando verso la Fascia degli Asteroidi
81.8 %
HMS R. SHARPE
UM NCC 1373-A
Sta viaggiando verso la Fascia degli Asteroidi


Profilo
Re:Urania 2011
« Rispondi #12 data: 23 Dicembre 2011, 17:14:19 »
Cita


Citazione da: and il 23 Dicembre 2011, 16:38:40

Amo Haldeman ma Dula di Marte non mi è piaciuto proprio!
Mi è sembrato un romanzo di young-SF.
Ora che ho sparato la bomba auguro un Buon Natale e buone letture a tutti!


Non sei l'unico. anche a me ha fatto quest'effetto.

Buone feste a tutti anche da parte mia.

Gun
Loggato
Armageddon was yesterday. Today we have a big problem!
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2489



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
8.0 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Re:Urania 2011
« Rispondi #13 data: 23 Dicembre 2011, 17:35:55 »
Cita

Anche l'ultimo UC del 2011 è stato letto
Ottima lettura, che nonostante già avessi in almeno tre edizioni non avevo ancora affrontato.
Merita un buon sette e mezzo.
Modificato il post iniziale.

Dula di Marte young FS?
Ecco perchè mi è piaciuto tanto! sono un pischello

Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Urania 2011
« Rispondi #14 data: 23 Dicembre 2011, 17:45:34 »
Cita

La faccio molto breve: miglior Urania dell'anno Korolev, anche se non originalissimo e con qualche difettuccio. Miglior UCZ Titano. Miglior Millemondi, manco a dirlo, Il tempo del vuoto, nonchè miglior libro uscito nel 2011 su tutte le collane uraniche. Fantascienza con la F maiuscola, per citare il Biblio.
Il giudizo globale sull'annata è appena sufficiente: alcuni grossi scivoloni hanno drasticamente abbassato la media.
Loggato
Pagine: [1] 2 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Urania Mondadori | Discussione: Urania 2011 «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione