COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 25 Settembre 2018, 06:34:51
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Urania Mondadori | Discussione: urania ed il formato ebook «prec succ»
Pagine: 1 [2] 3 Rispondi
  Autore  Discussione: urania ed il formato ebook  (letto 4183 volte)
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #15 data: 20 Settembre 2011, 19:13:06 »
Cita


Citazione da: DarkHorseman il 20 Settembre 2011, 18:58:24

Ad ogni modo non ti sembra assurdo che pur avendo i mezzi per sostituire la carta stampata continuiamo ad abbattere ed inquinare per stampare libri e giornali?? Il passato è bello ma prima o poi bisogna staccarcisi

Anche la benzina e la pittura al piombo erano un gran bella cosa ma ad un certo punto si è dovuto dire basta....

Che senso ha produrre i cd se con lo stereo si possono riprodurre gli mp3?? Ad esempio io ho dato via la mia collezione di cd...un intera parete! sostituita da un hard disk di 2 tera di pochi centimetri in cui centrano altre 3 pareti di cd....e non me ne sono pentito neanche un attimo! (ora ho più canzoni di prima e non mi devo neanche alzare a sostituire i cd e selezionare le canzoni...che poi il concetto di "avere" una canzone è molto controverso)

bisogna vivere nel presente!

Ps Sarei daccordo se non stampassero più libri nuovi....ma ciò non mi mpedisce di collezione libri che già sono stati stampati....


Dark, è giusto... l'inquinamento, le foreste, l'ambiente...
anche io ho diversi tera di file mp3 ed ho molta piu musica di quanta ne avrei mai potuta immaginare prima dell'avvento del digitale...
ma i miei cd e gli lp non si toccano, la qualità del suono è nettamente diversa. Non c'è paragone !!
Un mp3 non suonerà mai come un wav... mai!
Come un wav non suonerà mai come un Lp.

E' qua che entra in gioco il fattore "passione".
Non voglio solo ascoltare, voglio ascoltare alla grande...

...venite dallo zio a sentirli per bene! Ho gli angeli con le trombe e i diavoli con i tromboni !!
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #16 data: 20 Settembre 2011, 19:29:28 »
Cita


Qualche tempo fa ho pensato seriamente di convertirmi all'ebook-readerismo (ovvio, tutti i libri che si potrebbero avere aggratis.. ), ma un paio di giorni dopo mi sono ritrovato a rimirare la mia libreria...

Sulla lettura non mi esprimo, non ho mai provato a leggere su un ebook reader (solo sul pc ed è stato davvero faticoso), ma il piacere di possedere quei libri...non potrei mai disfarmene.

P.S. Arne anche un mio amico "colleziona" cd, prima non capivo questa sua fissazione...
Loggato
DarkHorseman


Visitatore


 

E-Mail
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #17 data: 20 Settembre 2011, 19:43:29 »
Cita

Discorso un pò ottuso il tuo(come sono diventato diplomatico!)...

secondo te dovremmo mandare a fanculo il pianeta perchè il vinile è il vinile ed il libro è il libro...e possimao pure ucciderci...tanto l'imporntante è che arne si senta la musica come dice lui!

e cmq l'mp3 si sente meglio...dipende dal file come è stato fatto..io personalmente ho un premplificatore che doppia la performance del cd quando uso gli mp3

se poi vogliamo comprare fumo compriamo pure fumo.....diciamo che i vinili si sentono meglio, i libri profumano d'incenso e cazzate varie...

ma non mi dire che non ho passione solo perchè ascolto gli mp3 perchè io ci ho buttato il sangue per 10 anni sui quei cd e non cambierei niente perchè è stato il periodo più bello della mia vita....io la musica non l'ho ascoltata...l'ho vissuta...ma il punto è proprio questo....è passato! Cio non toglie che ascolto musica dalla mattina alla sera anche oggi
Sai quanti imbecilli che non avevano neanche la più pallida idea di cosa dicessero non avendo neanche il giradischi mi sono venuti a dire all'epoca che il vinile era meglio del cd?? (non avendo ne gli uni ne gli altri sia ben inteso...ma la bocca è fatta per parlare)...questo dimostro solo che le eprsone sono estremameente attaccate ai concetti e non alla sostanza..il vinile sarà sempre meglio del cd...cosi come il cd sarà meglio dell'mp3..cosi come l'mp3 sarà meglio di ciò che viene dopo

In sintesi ognuno s difende ciò con cui è cresciuto e che ha amato ma nessuno è realmente obiettivo.

e vi faccio notare che asimov in tempi non sospetti aveva già ipotizzato in un noto racconto che gli umani del futuro riterrano ridicolo l'uso dei libri di carta e che in fahrenheit 451 i personaggi non salvano i libri ma ne tramandano il contenuto

Quella di cui parli non è passione...la passione è quella ti spinge a leggere...ciò che ti spinge ad accumulare oggetti si chiama compulsione
« Ultima modifica: 20 Settembre 2011, 19:52:41 di DarkHorseman » Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #18 data: 20 Settembre 2011, 19:53:04 »
Cita

No, non sono per nulla d'accordo.
E che l'mp3 contiene meno info di un file wav non me lo sono inventato io.
Ed il tuo stereo puo rendere bellissimo un mp3..allora renderà ancora meglio un wav.
Dopo aver ascoltato decine di volte certi album in mp3 ho scoperto suoni nuovi su uno o l'altro canale solo quando li ho finalmente ascoltati in Lp.

Non lo dico io dark, è un fatto.

Ed alla cieca ci vuole pochissimo per distinguere l'una dall'altra cosa.

p.s (non volevo dire che non hai passione, ma che la passione porta, a volte, a voler rasentare la perfezione, anon voler perdere nemmeno una briciola di cio' che potresti avere)
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
DarkHorseman


Visitatore


 

E-Mail
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #19 data: 20 Settembre 2011, 19:58:37 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 20 Settembre 2011, 19:53:04

No, non sono per nulla d'accordo.
E che l'mp3 contiene meno info di un file wav non me lo sono inventato io.
Ed il tuo stereo puo rendere bellissimo un mp3..allora renderà ancora meglio un wav.
Dopo aver ascoltato decine di volte certi album in mp3 ho scoperto suoni nuovi su uno o l'altro canale solo quando li ho finalmente ascoltati in Lp.

Non lo dico io dark, è un fatto.

Ed alla cieca ci vuole pochissimo per distinguere l'una dall'altra cosa.

p.s (non volevo dire che non hai passione, ma che la passione porta, a volte, a voler rasentare la perfezione, anon voler perdere nemmeno una briciola di cio' che potresti avere)


Ma chi la vuole sta perfezione??
L'ottimo è nemico del bene ricorda...

un wav è superiore ad un mp3 sulla carta ma sfido chiunque a notare la differenza e non mi sembra cmq una ragione sufficiente per mandare a puttane il pianeta.....anzi mi sembra una cosa molto superficiale che uno per darsi le aree da appassionato possa affermare cose del genere

Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2493



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
8.0 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #20 data: 20 Settembre 2011, 23:02:04 »
Cita

Arne e Dark
per favore da adesso basta parlare di sistemi di ascolto di musica. Si sta andando fuori tema.
La nostra opinione in merito agli Ebook mi pare chiara, lasciamo spazio ad altre opinioni oppure per lo meno rimaniamo in argomento,
grazie.
Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
DarkHorseman


Visitatore


 

E-Mail
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #21 data: 20 Settembre 2011, 23:09:05 »
Cita


Citazione da: bibliotecario il 20 Settembre 2011, 23:02:04

Arne e Dark
per favore da adesso basta parlare di sistemi di ascolto di musica. Si sta andando fuori tema.
La nostra opinione in merito agli Ebook mi pare chiara, lasciamo spazio ad altre opinioni oppure per lo meno rimaniamo in argomento,
grazie.


Gli mp3 erano una metafora degli e-book....e poi dalle con sto "lasciamo spazio alle altre opinioni"...nessuno si stava esprimendo prima di noi e  nessuno sta poibendo agli altri di esprimersi....

Se dici cosi poi c'è gente che sostiene che per colpa nostra i vecchi utenti non scrivono più sul sito.....
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideIl Grande Tiranno
Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Horror

Tana del Trifide
Forum->Zona Reclusi

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2709



Copiarci non è difficile, è inutile! Siamo forti!
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Turul
5.6 %
COTENNA DEI CIELI
UM NCC 4-A
Sta viaggiando verso Turul


ProfiloWWW
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #22 data: 21 Settembre 2011, 08:18:06 »
Cita

Spezzo una lancia a favore degli ebook.

Una volta depurato dall'argomentazione il discorso individual-passionale sul fatto che gli EB non possono sostituire un libro vero ( e su questo sono d'accordissimo) devo ammettere con sorpresa che sono diventato un fan dei libri elettronici come valida alternativa al libro stampato.
Dico "con sorpresa" perchè in poche settimane ho cambiato parere: da talebano cellulosico che aborriva l'idea dei file a fruitore accanito di ebook.
Parlo esclusivamente dei vantaggi che ho riscontrato IO da quando uso gli ebook, non voglio trascinare nessuno a discussioni filosofiche.
Fermo restando che i miei libri sono e rimangono il tesoro più grande, sia emotivamente che fisicamente mai li abbandonerò nè smetterò di comperarli, però ci sono dei momenti in cui ebook vincono la sfida.

Vantaggi di ebook rispetto a un libro

1) Reperimento: su internet trovi decine di migliaia di titoli in libero scambio, scelgo un titolo lo scarico e me lo leggo, non vedo differenze etiche tra il prestito gratuito in
biblioteca e la biblioteca del file.
Con il peer to peer trovi di tutto e gratis, questo apre valutazioni etiche ma non è questo il tema.

2) Comodità di fruizione: in alcune situazioni un libro è poco pratico (viaggio in aereo dove hai problemi di peso e spazio in valigia, comodino ingombro di roba etc) mentre e un ebook-reader è sottile poco ingombrante e ha tutte le funzioni di segno pagina, inserimento delle annotazioni personali, si ricorda che libro stavi leggendo e ti riporta alla pagina giusta etc, se sei in vacanza ti puoi portare via 500 libri su cui scegliere volta per volta se per caso non te ne piace qualcuno.

3) un ebook reader più evoluto (es. Sony650, Cybook Horizon e altri) con lo schermo a tecnica e-ink è paragonabile all'effetto carta stampata, non sfarfalla, non acceca gli occhi come gli schermi normali (anche ipad etc) non ha riflessi e la cosa notevolissima è che è ha caratteri adattabili sia come font che come grandezza, è eccezionale nei momenti in cui normalmente abbandoneresti la lettura di un libro per ko dei bulbi. Con un tocco sullo schermo mi scelgo un carattere più grande e riparto
.
4) personalmente mi sono avvicinato a letture diverse dalla SF proprio perchè ho scaricato archivi sterminati di ebook che comprendevano di tutto e quindi è come essere in una biblioteca immensa senza muoversi da casa, mai mi sognerei di andare in biblioteca per scegliere un libro di un autore che ancora non conosco, però se lo trovo disponibile sottoforma di file posso provare ad "assaggiare" un autore e poi eventualemtne abbandonarlo senza rimpianti nè di acquisto nè di tempo perso oppure iniziare un nuovo amore.
Per il momento non me ne vengono altri ma ci sono di sicuro...

buona giornata dal verdolino
Loggato
Ognuno vale uno, ma chi non partecipa vale zero.
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideIl Grande Tiranno
Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Horror

Tana del Trifide
Forum->Zona Reclusi

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2709



Copiarci non è difficile, è inutile! Siamo forti!
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Turul
5.6 %
COTENNA DEI CIELI
UM NCC 4-A
Sta viaggiando verso Turul


ProfiloWWW
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #23 data: 21 Settembre 2011, 08:27:46 »
Cita

Per rientrare nei binari del post un Urania ufficiale in formato e-book non so quanto sia remunerativo per la casa editrice considerato il fatto che, come dice giustamente Darkhorseman, quando se ne compera uno "sarebbe" fatto divieto divulgarlo a terzi ma a questo divieto qualcuno di voi ci crede?
Nella nostra italietta patria dei furbi chi controlla, chi vigila, chi sanziona?
AHAHAHAHAHAHA, fatemi il piacere.

Gli e book protetti sono protetti con sistemi che anche un bambino di terza elementare potrebbe scavalcare e in pratica appena uscito un Urania dopo 30 secondi ne trovi 5000 copie fantasma in giro per la rete (Dario Tonani e il suo Infect@ fanno scuola).
Insomma non credo che Mondadori possa ricavarne granchè in questo modo, però avranno fatto i loro conti e magari le motivazioni non sono solo economiche ma coinvolgono del marketing di tipo subliminale, mi viene in mente la possibilità di intercettare alla FS i giovani lettori che odiano il formato cartaceo.
Magari un ragazzo si legge un ebook su un ipad e miracolosamente si appasisona e corr ein edicoloa a comperare il libro stampato, hai visto mai?

Beh fatemi sapere le vostre impressioni...vado a lavorare che il capo è in arrivo....
Loggato
Ognuno vale uno, ma chi non partecipa vale zero.
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #24 data: 21 Settembre 2011, 08:31:04 »
Cita

Quoto il GT. Anch'io non abbandonerò mai il libro cartaceo però devo dire che l'ebook mi consente di reperire tonnellate di materiale di consultazione su molti argomenti che mi interessano, oltre che di procurarmi "aggratis" molti testi di fs in lingua originale. Ovviamente devi comprarti prima o poi un reader perchè la lettura a video sul PC è abbastanza scomoda (sorry dhr, non ho ancora finito di leggere le tue cose proprio per questo motivo..). Stesso discorso per la musica: i CD preferiti restano lì, però si aggiungono tante cose che meritano almeno di essere conosciute e puoi inoltre avere un backup dei tuoi cd preferiti dentro un hd esterno e portabile ovunque. Indubbiamente una bella comodità..
« Ultima modifica: 21 Settembre 2011, 09:18:37 di marben » Loggato
ansible

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Collezionista

*

Offline  Msg:874



Dum Vivimus Vivamus!


Sta esplorando Iapetus
0.0 %
FRANK ZAPPA
UM NCC 70-A
Sta esplorando Iapetus
(Sat. di Saturno)


Profilo E-Mail
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #25 data: 21 Settembre 2011, 10:03:23 »
Cita

Mi unisco anch'io al coro dei sostenitori degli ebook, e segnalo che in Corea del sud, a partire dal 2015, i libri in formato cartaceo verranno sostituiti dai loro omologhi in formato digitale, a tal scopo il governo ha stanziato 2 miliardi di dollari per la digitalizzazione e per l'acquisto di tablet pc.
Quando vedo le mie figlie recarsi a scuola trascinandosi dietro quegli zaini pesanti più di dieci chili mi chiedo: quando da noi?.
Un saluto da ansible
Loggato
Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo (G.Rodari)
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #26 data: 21 Settembre 2011, 11:34:56 »
Cita


Citazione da: ansible il 21 Settembre 2011, 10:03:23

Quando vedo le mie figlie recarsi a scuola trascinandosi dietro quegli zaini pesanti più di dieci chili mi chiedo: quando da noi?.


Gia, questo sarebbe un beneficio enorme !!!

Uno dei tanti...

(ma figuriamoci... le scuole con un tablet per alunno... o con il tablet DELL'alunno ed i libri digitalizzati... con i prof che non saprebbero nemmeno come usarli... ... da questo punto di vista l'italia sta davvero nel medioevo !! )
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
DarkHorseman


Visitatore


 

E-Mail
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #27 data: 21 Settembre 2011, 12:59:08 »
Cita

Cmq tanto per chiarire...io non ho detto che si si debbono buttare libri e cd vecchi per sostituirli con il formato digitale (altrimenti non sarei io stesso un collezionista di libri)....ma ho fatto giustamente notare che sarebbe ora di non produrne più di nuovi visto che non è più necessario...e chiudere un attimino con il passato e cominciare a vivere nel 2011.
« Ultima modifica: 21 Settembre 2011, 13:00:44 di DarkHorseman » Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideIl Grande Tiranno
Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Horror

Tana del Trifide
Forum->Zona Reclusi

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2709



Copiarci non è difficile, è inutile! Siamo forti!
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Turul
5.6 %
COTENNA DEI CIELI
UM NCC 4-A
Sta viaggiando verso Turul


ProfiloWWW
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #28 data: 21 Settembre 2011, 13:53:44 »
Cita

Montag è una pippa a confronto del nostro Cavaliere Oscuro...


SCENARIO PROSSIMO VENTURO
31/12/2011, anno zero cellulosico.
Dal 2012 via tutti i libri di carta. sostituiti da ebook, anche il menù del ristorante e il breviario del prevosto, SS. Messa con fedeli collegati wireless alla panca e salmo responsoriale in mp3.
  
Poi nel 2019 un pirla brufoloso con gli occhialini spessi crea un bel virus informatico e ZOT-FUTUMM! fumato tutto lo scibile umano in un nanosecondo.

In nome degli alberi tutto si può, ma almeno la carta igienica elettronica no!

Ce n'è d'avanzo per un nuovo Fahrenheit 451 (Giga)
Udìoooooooo
« Ultima modifica: 21 Settembre 2011, 13:56:23 di TRIFIDE-GT » Loggato
Ognuno vale uno, ma chi non partecipa vale zero.
wawawa

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:741



Sono il coccodrillo alieno - ";LA COLAAAAAZIONE";


Sta esplorando Nettuno
59.3 %
BELLEROFONTE
UM NCC 3295-A
Sta esplorando Nettuno


Profilo
Re:urania ed il formato ebook
« Rispondi #29 data: 21 Settembre 2011, 13:57:47 »
Cita

dovremmo chiedere a Jack Vance di scrivere il romanzo "Pianeta di carta"
Loggato
Pagine: 1 [2] 3 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Urania Mondadori | Discussione: urania ed il formato ebook «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione