COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 24 Settembre 2018, 08:59:46
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | UraniaMania Forum... | Concorsi | Discussione: Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus" «prec
Pagine: 1 2 3 4 [5] 6 7 8 9 10 11
  Autore  Discussione: Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"  (letto 8606 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3120



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
68.3 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #60 data: 28 Novembre 2015, 22:17:10 »


Citazione da: victory il 28 Novembre 2015, 13:42:30

ci provo


Era ora! Ti aspettavo "al varco"...


Citazione da: Lucky il 28 Novembre 2015, 13:34:51

Va bene, va bene...
Mi aggiungo


Urrà! Si è aggiunto un "esordiente", ne sono felice.
« Ultima modifica: 28 Novembre 2015, 22:23:23 di marco.kapp » Loggato
Sto leggendo "I costruttori di ponti" - Watson Edizioni  
ilTassista


Visitatore


 

E-Mail
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #61 data: 29 Novembre 2015, 10:20:56 »

Per il compleanno di Marco


Intelligence


Finalmente, dopo anni di ricerche e di tentativi falliti, l’équipe di scienziati aveva scoperto e raggiunto il punto X. L’ansia e l’eccitazione erano palpabili. Dodici metri sotto i loro piedi si trovava la chiave per risolvere uno dei più grandi misteri del secolo…
– Non me lo dire! L’archivio segreto di Vladimir Putin! – esclamò Alice (nome in codice).
– Di più, di più – rispose Bianconiglio, osservando nel visorino della sonda.
– Ommiddio, l’archivio segreto dei taliban?
– Di più.
– L’a... l’archivio segreto di Al Qaeda?
– Di più, ti dico.
– Gesù! L’archivio segreto dell’ISIS??
– Naaa, di più, di più, di più.
Alice era lì per svenire. – L’a... l’a... l’archivio segreto di Tequila Boooom?
– Fuochino, ma sei ancora sotto.
Alice si morse la lingua. Disse. Non chiese, disse, scandendo le sillabe: – L’archivio segreto del Brucaliffo del Terrore.
– Già. – Bianconiglio annuì, mordicchiando la sigaretta elettrica (era un appassionato di antichità).
Lungo silenzio. Qualcuno, non si sa chi, si lasciò sfuggire un fiùùù.
– E ora che si fa? – intervenne lo Stregatto con un sorriso sardonico che lo avresti preso a sberle.
– Che vuoi che si faccia! Insabbiamo tutto, e buonanotte – disse Leprotto Bisestile.
Bianconiglio sputò la sigaretta. – Calma calma caaalma.
Parlarono tutti insieme: – Mica vorrai dare in pasto... Se il Cyberimperatore della Cina venisse a sapere... Esatto, come fece Snowden ai bei tempi: è nostro dovere... Piuttosto vi ammazzo tutti, qui adesso!
– Silenzio! – urlò Bianconiglio. Silenzio. Riprese: – Sto per estrarre la sonda. – Silenzio più di prima.
Bianconiglio aveva quasi finito di riavvolgere i 12 metri di cavo. Attaccata alla sonda magnetica con telecamera c’era una scatoletta metallica. Sul coperchio ora tutti potevano leggere la scritta (in greco, per confondere le acque) Archivio segreto del Brucaliffo del Terrore.
Con mani tremanti, anche se tentava inutilmente di non darlo a vedere, Bianconiglio azionò la strumentazione (un apriscatole laser) e violò la cassettina.
Dentro c’era uno specchio. E nello specchio le loro facce.
« Ultima modifica: 29 Novembre 2015, 10:21:28 di ilTassista » Loggato
zakka


Uraniofilo

*

Offline  Msg:14



un vecchio lettore



ProfiloWWW E-Mail
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #62 data: 29 Novembre 2015, 16:39:12 »

LA PENTOLA
Finalmente, dopo anni di ricerche e di tentativi falliti, l’équipe di scienziati aveva scoperto e raggiunto il punto X. L’ansia e l’eccitazione erano palpabili. Dodici metri sotto i loro piedi si trovava la chiave per risolvere uno dei più grandi misteri del secolo …
Le analisi e le ispezioni con le sonde mostravano un contenitore di forma pressappoco cilindrica, delle dimensioni di una pentola, cosa che spinse ovviamente i giornali a chiamarla “ la pentola magica”.
In storie e testi antichi, che si tramandavano dal medioevo, si parlava che sulla Terra era vissuta una popolazione precedente a quella umana, che avrebbe raggiunto un elevatissimo grado di progresso. Purtroppo le sole testimonianze integre  giunte fino a noi, si riferivano alla chimica studiata da questa civiltĂ , ed in particolare a 2 sostanze create dai loro scienziati che, mescolate assieme, avrebbero avuto la capacitĂ  di fondere qualunque altro elemento. Dovevano  ovviamente essere tenute separate, perchĂ© nessun contenitore, di nessuna sostanza avrebbe potuto contenerle assieme. Nei testi si faceva riferimento quindi ad un’urna ( ecco la somiglianza con la pentola) che conteneva i due elementi separati in rispettivi contenitori e il punto X segnava la sua posizione, trovata dopo 1500 anni.
Le analisi avevano rivelato che l’urna era fusa con la roccia e doveva quindi essere aperta in loco.
Dopo aver scavato attorno un volume sufficiente per lo svolgimento delle operazioni, vennero posizionate luci e telecamere tutt’attorno poter permettere al robot le operazioni in tutta sicurezza e alle telecamere di riprendere l’evento. L’urna venne pulita dal terreno con getti di aria neutra arricchita con sostanze detergenti, dopo la quale rivelò il suo colore leggermente violaceo.
Il dispositivo d’apertura non sembrava particolarmente complicato e ricordava quello delle vecchie pentole a pressione del XX° secolo. Non si sapeva però se fosse ancora funzionante.
La mano robotizzata impugnò  il manico. Furono applicate forze con diverse intensitĂ  per effettuare la rotazione prevista, ma dopo una decina di tentativi il coperchio si aprì.
Tutti rimasero col fiato sospeso.
La telecamera del robot puntò l’interno dell’urna, così che tutti potessero vedere:
il contenitore era uno solo.
« Ultima modifica: 29 Novembre 2015, 16:41:27 di zakka » Loggato
ciao zakka
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3120



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
68.3 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #63 data: 29 Novembre 2015, 19:01:46 »

Sono proprio contento!
Loggato
Sto leggendo "I costruttori di ponti" - Watson Edizioni  
Algernon


Supervisore

*

Responsabile area:
Libri->Fantastico - Varia

Visualizza collane curate
Offline  Msg:269




Copertina Preferita

Sta esplorando Astet
63.2 %
UM NCC 2498-A
Sta esplorando Astet


Profilo
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #64 data: 29 Novembre 2015, 19:27:56 »


Citazione da: marco.kapp il 29 Novembre 2015, 19:01:46

Sono proprio contento!


... perché non hai visto questo:


Misteri elleusini

Finalmente, dopo anni di ricerche e di tentativi falliti, L’equipe di scienziati aveva scoperto e raggiunto il punto “X”.
L'ansia e l'eccitazione erano palpabili. Dodici metri sotto i loro piedi si trovava la chiave per risolvere uno dei più grandi misteri del secolo…
Una impenetrabile sfera di antienergia era stata attivata attorno al punto “X”, per racchiudere la casa e il silenzioso veicolo ipergravitazionale. All’interno della sfera regnava l’oscurità: solo pochi fotoni trapelavano dalla finestra della stanza dove si trovava l’obiettivo.
Ad un cenno di Xavier venti andropausoidi armati di frullatori molecolari si calarono silenziosamente dal veicolo e circondarono la casa. Gli scienziati attivarono i visori a raggi “X” ed osservarono attentamente la stanza. Quando furono certi che non avrebbero corso alcun rischio, vi si materializzarono con le armi in pugno.
I due uranoterroristi, sbigottiti, tentarono invano di azionare il loro blobber per inglobare gli intrusi, ma furono prontamente immobilizzati all’interno di un bozzolo confessionale laico, che li avrebbe costretti a rivelare tutto senza possibiltà di mentire.
“Ora parlerete” li apostrofò Xavier “e finalmente sapremo”.
Con lo sguardo perso e la voce spenta i due uranoterroristi, conosciuti con i nomi di battaglia di marco.kapp e Fantobelix, cominciarono a svelare il significato recondito della “L” maiuscola dopo la virgola nell’incipit dei racconti del concorso per Umini  "Il ritrovamento dell'Erebus".
Loggato
Sto leggendo:
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:861



DiddolositĂ  a tutti!
Copertina Preferita


Profilo
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #65 data: 29 Novembre 2015, 19:28:40 »

Marco non sapevo che era il tuo compleanno!!!
Auguri!!!!

Allora beccati sto regalo da parte mia


IL BLOCCO


Finalmente, dopo anni di ricerche e di tentativi falliti, l’équipe di scienziati aveva scoperto e raggiunto il punto X. L’ansia e l’eccitazione erano palpabili. Dodici metri sotto i loro piedi si trovava la chiave per risolvere uno dei più grandi misteri del secolo …

L’ummino iogy imprecò stizzito. Maledetto racconto! Tre ore davanti al pc e non aveva scritto nemmeno una frase degna di questo nome. Continuava a digitare e cancellare, digitare e cancellare… Una volta gli scrittori avevano almeno la soddisfazione di accartocciare la carta e buttarla nel cestino, come se quel gesto fosse una specie di contro-maledizione.
Nell’Era dei notebook cosa potevi fare, accartocciare l’hard disk?
Si era messo davanti al pc con la sensazione di poter scrivere il racconto del secolo, con una teoria di idee sparse qua e lĂ  nella testa, tutte valide prese singolarmente ma metterle insieme? Sembrava una Mission Impossible. Quasi quasi, chiamo Tom Cruise, rise iogy.
Come collegare gli Avengers con Nonna Papera?
E l’Allegro Chirurgo? Gli faccio disossare Wolverin degli X-men?
Che ci azzecca Dart Fenner con Winnie the Pooh?
Non poteva scrivere una minchiata. I cyber-amici di Uraniamania gli avrebbero riso fragorosamente alle spalle. Ne andava del suo orgoglio!
Una volta aveva letto che per superare il classico blocco dello scrittore, un autore doveva concentrarsi su cose piacevoli, vissute e non vissute, non aveva importanza.
Pensò allora alla propria compagna! Che meraviglia di ragazza!
Cosa avrebbe potuto scrivere lei al posto suo? Vediamo… di fantascienza ci capiva come lui capiva di borse di Trussardi. Avrebbe forse scritto un noioso racconto introspettivo? Chissà…
No, non andava… doveva immaginarsi altro… Cosa avrebbero gradito leggere gli altri ummini?
Qualcosa di originale, ovvio! Erano persone onnivore di sapere che avevano letto di tutto e di piĂą.
E allora? Come accontentarli?
Poi pensò: Cavolo, anch’io sono un ummino! Scriverò il racconto che vorrei leggere se fossero loro a doverlo scrivere!
Digitò una parola, poi una seconda, poi un’altra… un fiume di parole dilagò nella sua mente. Le mani volavano sulla tastiera, quasi indipendentemente.
Finito, rilesse l’opera con soddisfazione: “L’ummino iogy imprecò stizzito. Maledetto racconto! Tre ore…”
Loggato
Sto leggendo
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:861



DiddolositĂ  a tutti!
Copertina Preferita


Profilo
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #66 data: 29 Novembre 2015, 19:31:05 »


Citazione da: ilTassista il 29 Novembre 2015, 10:20:56

Per il compleanno di Marco


Intelligence


Finalmente, dopo anni di ricerche e di tentativi falliti, l’équipe di scienziati aveva scoperto e raggiunto il punto X. L’ansia e l’eccitazione erano palpabili. Dodici metri sotto i loro piedi si trovava la chiave per risolvere uno dei più grandi misteri del secolo…



Grande Dario!! Sei il solito Visionario Folle!
Notevole

iogy   
Loggato
Sto leggendo
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3686



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #67 data: 29 Novembre 2015, 20:42:14 »

Scusate, forse mi sono perso qualcosa...
Di che Marco ricorrerebbe il compleanno?
Gian
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3120



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
68.3 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #68 data: 29 Novembre 2015, 21:26:18 »


Citazione da: Lucky il 29 Novembre 2015, 20:42:14

Scusate, forse mi sono perso qualcosa...
Di che Marco ricorrerebbe il compleanno?
Gian



Citazione da: ilTassista il 29 Novembre 2015, 10:20:56

Per il compleanno di Marco



Citazione da: iogy il 29 Novembre 2015, 19:28:40

Marco non sapevo che era il tuo compleanno!!!
Auguri!!!!

Allora beccati sto regalo da parte mia


In effetti il mio compleanno è stato il 20 ottobre scorso.
Tutto è nato da un malinteso tra me il Tassista: gli avevo scritto un sms per sollecitargli un nuovo raccontino come regalo di Natale ma, si sa, gli artisti hanno la testa tra le nuvole e lui ha postato il racconto facendomi gli auguri di compleanno.
Comunque sia, è il risultato che conta: adesso abbiamo raccolto due raccontini in più.


Citazione da: Algernon il 29 Novembre 2015, 19:27:56


... perché non hai visto questo:

Misteri elleusini

... svelare il significato recondito della “L” maiuscola dopo la virgola nell’incipit dei racconti del concorso per Umini  "Il ritrovamento dell'Erebus".


Grande, Algernon!   Non mi ero accorto del refuso, dovresti fare il correttore di bozze.  
« Ultima modifica: 29 Novembre 2015, 21:27:47 di marco.kapp » Loggato
Sto leggendo "I costruttori di ponti" - Watson Edizioni  
ilTassista


Visitatore


 

E-Mail
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #69 data: 30 Novembre 2015, 06:34:23 »

aaaarrrrrgggghhhhh non avevo neanche riletto l'sms! scusa, Marco!
ma Natale quando cade?
Loggato
ciccio

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Collezionista

*

Online  Msg:2342



Siamo fatti di polvere di stelle sogni e speranze


Sta esplorando Kynvur
80.4 %
DUCHESSA
UM NCC 4445-A
Sta esplorando Kynvur


Profilo
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #70 data: 30 Novembre 2015, 10:28:47 »


Citazione da: ilTassista il 30 Novembre 2015, 06:34:23

aaaarrrrrgggghhhhh non avevo neanche riletto l'sms! scusa, Marco!
ma Natale quando cade?


Da documenti segreti trafugati dagli archivi dell'area 5151 dovrebbe essere intorno al 25 dicembre.

Ne approfitto per proporre una proroga al termine di presentazione dei racconti, visto che ci si sta scaldando solo adesso.  
Loggato
Vivi ogni giorno come se non ci fosse domani, impara  come se dovessi non morire mai!
ilTassista


Visitatore


 

E-Mail
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #71 data: 30 Novembre 2015, 11:20:56 »


Citazione da: ciccio il 30 Novembre 2015, 10:28:47

Ne approfitto per proporre una proroga al termine di presentazione dei racconti, visto che ci si sta scaldando solo adesso.  


la proposta suona sensata
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3686



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #72 data: 30 Novembre 2015, 12:06:56 »


Citazione da: ilTassista il 30 Novembre 2015, 11:20:56


Citazione da: ciccio il 30 Novembre 2015, 10:28:47

Ne approfitto per proporre una proroga al termine di presentazione dei racconti, visto che ci si sta scaldando solo adesso.  


la proposta suona sensata

Invece io, per una questione di principio, sono contrario.
L'avviso è in HP da tempo; che senso ha stabilire delle regole per poi violarle?
Rigorosamente
Gian
« Ultima modifica: 30 Novembre 2015, 12:08:41 di Lucky » Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:861



DiddolositĂ  a tutti!
Copertina Preferita


Profilo
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #73 data: 30 Novembre 2015, 12:13:08 »

Ragazzi qual è il problema: questo si chiude come previsto, e poi se ne apre immediatamente un altro!
iogy  
Loggato
Sto leggendo
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3686



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus"
« Rispondi #74 data: 30 Novembre 2015, 12:19:33 »


Citazione da: iogy il 30 Novembre 2015, 12:13:08

Ragazzi qual è il problema: questo si chiude come previsto, e poi se ne apre immediatamente un altro!
iogy  

Proposta sensata
Gian
Loggato
Pagine: 1 2 3 4 [5] 6 7 8 9 10 11 Page Top Abilita NotificaStampa
Home Forum | UraniaMania Forum... | Concorsi | Discussione: Concorso per UMini: "Il ritrovamento dell'Erebus" «prec
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione