COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 22 Settembre 2018, 19:23:52
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | UraniaMania Forum... | Generico | Discussione: Fantasy e Science Fiction punti di contatto e radici comuni «prec succ»
Pagine: 1 2 [3] 4 Rispondi
  Autore  Discussione: Fantasy e Science Fiction punti di contatto e radici comuni  (letto 3561 volte)
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #30 data: 04 Febbraio 2013, 17:54:51 »
Cita


Citazione da: Corum Jhaelen Irsei il 04 Febbraio 2013, 13:26:50

Se vi paio altezzoso solo perchè sostengo delle idee... beh francamente se vi aspettavate solo gente che viene ad aprire post per chiedervi  
passivamente perle di saggezza mi sa che siete voi a essere un po' boriosi.




No. Mi pari altezzoso non perchè sostieni le tue idee ma perchè demolisci senza prima leggere e comprendere le idee degli altri. Le idee andrebbero rispettate.

Non so se hai chiesto perle di saggezza: di certo nessuno te ne ha date.
C'è una certa differenza tra "dispensare perle di saggezza" ed esporre quello che è il proprio gusto personale o le proprie idee.

Per finire: ti dichiari amante della HF, ma finora in tutti i tuoi post non hai citato UN autore del tuo genere preferito, hai citato UNA volta i robot di Asimov ed UNA altra una frase di Bowman (2001 odissea nello spazio), poi hai buttato dentro pathos, miti ellenici, gilgamesh, mancano i vikinghi, mitra, vestali, Pan, Ometeotl e quetzal-coatl... non ho letto argomenti concreti, paragoni ragionati... e chiedi agli altri i "perchè" e le argomentazioni ?

'A Corum !!!!!!
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Online  Msg:2935



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Proxima Centaury
1.0 %
VECCHIA N°1
UM NCC 91-A
Sta viaggiando verso Proxima Centaury

   vecchion1
ProfiloWWW
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #31 data: 04 Febbraio 2013, 18:22:28 »
Cita

  
Citazione:
Detto questo , possiamo dire che la SF potrebbe, uso il condizionale, in futuro , per alcuni aspetti, diventare realtà, vedi per esempio il DVD, 100 anni fa se qualcuno avesse solo ipotizzato una cosa del genere lo avrebbero dichiarato pazzo, qualsiasi cosa del fantasy, invece, vedi gnomi, fate, vampiri, licantropi, maghi , draghi e via dicendo, non sarà MAI, possibile. Su questo siamo tutti d'accordo


No Caro Miles, intervengo solo per dire che la fantasy non è solo gnomi, fate, vampiri, licantropi, maghi, draghi e via dicendo, vedi il ciclo di Darkover - Marion Zimmer BRADLEY
Per il resto andate pure avanti con la discussione

vecchio47 amante da sempre della fantasy e della SF
Loggato
MILES VORKOSIGAN


Uraniofilo

*

Offline  Msg:1781



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #32 data: 04 Febbraio 2013, 20:32:10 »
Cita

Vecchio, sei un romanticone , credo che la saga di Darkover sia stata letta da un pubblico a maggioranza femminile.  
o scusa Vecchio non avevo capito che tu ..........  
Loggato
Sto leggendo


corum


Uraniofilo

*

Offline  Msg:24



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #33 data: 04 Febbraio 2013, 21:12:00 »
Cita


Citazione da: MILES VORKOSIGAN il 04 Febbraio 2013, 14:29:27

Forza ragazzi , il forum è di tutti, diciamo che c'e' la netta sensazione che la linea tra SF e HF , sia per il 90% dei lettori più marcata, forse un 10 % la  ritiene si possa miscelare.
Detto questo , possiamo dire che la SF potrebbe, uso il condizionale, in futuro , per alcuni aspetti, diventare realtà, vedi per esempio il DVD, 100 anni fa se qualcuno avesse solo ipotizzato una cosa del genere lo avrebbero dichiarato pazzo, qualsiasi cosa del fantasy, invece, vedi gnomi, fate, vampiri, licantropi, maghi , draghi e via dicendo, non sarà MAI, possibile. Su questo siamo tutti d'accordo ?????????????


Cent'anni fa' uno che aveva ipotizzato qualcosa di simile a un supporto di memorizzazione dati si chiamava H.P.Lovecraft. (The Whisperer in Darkness 1930)
Ma come certo ben saprai nei suoi racconti magia e creature aliene, nonche viaggi spaziali convivono nello stesso universo fantastico.
E certo tu non hai le prove per dimostrare che non potrebbe essere altrettanto nell'universo reale.
Poi continua pure a fare il guascone
Loggato
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia.
Arthur C. Clarke
corum


Uraniofilo

*

Offline  Msg:24



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #34 data: 04 Febbraio 2013, 21:56:25 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 04 Febbraio 2013, 17:54:51


Citazione da: Corum Jhaelen Irsei il 04 Febbraio 2013, 13:26:50

Se vi paio altezzoso solo perchè sostengo delle idee... beh francamente se vi aspettavate solo gente che viene ad aprire post per chiedervi  
passivamente perle di saggezza mi sa che siete voi a essere un po' boriosi.




No. Mi pari altezzoso non perchè sostieni le tue idee ma perchè demolisci senza prima leggere e comprendere le idee degli altri. Le idee andrebbero rispettate.

Non so se hai chiesto perle di saggezza: di certo nessuno te ne ha date.
C'è una certa differenza tra "dispensare perle di saggezza" ed esporre quello che è il proprio gusto personale o le proprie idee.

Per finire: ti dichiari amante della HF, ma finora in tutti i tuoi post non hai citato UN autore del tuo genere preferito, hai citato UNA volta i robot di Asimov ed UNA altra una frase di Bowman (2001 odissea nello spazio), poi hai buttato dentro pathos, miti ellenici, gilgamesh, mancano i vikinghi, mitra, vestali, Pan, Ometeotl e quetzal-coatl... non ho letto argomenti concreti, paragoni ragionati... e chiedi agli altri i "perchè" e le argomentazioni ?

'A Corum !!!!!!



Come vuoi giusto i primi che mi vengono in mente così:

John Carter -
Burroughs   ----> Finisce su marte a causa di una non ben definita magia indiana.

Ciclo di Shannara  - T.Brooks   -----> Già nel primo libro ci sono riferimenti a tecnologia e a un passato industriale.


"Running with the damon" è ambientato nel 1997.

The Whisperer in Darkness  ----> H.P.Lovecraft  il maestro si commenta da se. Fantastico e Fantascienza mixate.

Ciclo di Spelljammer - Findley/T.Howard Moore  ---->  Ambientazione Fantasy, ma ci sono navi spaziali, armi tecnologiche ecc.. ecc.

Ciclo di Corum - Michael Moorcock  --->  si parla di multiverso, il principe corum possiede la mano di un alieno...

La saga di Hiero - S.Lanier    Guerriero/mago in contesto post atomico

Jorian di Iraz   -  L.S. de Camp ---->  Ambientazione stravagante tra Fantasy e Fantascienza.



Poi ti vai a leggere "http://it.wikipedia.org/wiki/Storia_della_fantascienza"  così capisci cosa centra gilgamesh con la fantascienza e potrai
parlare del TUO genere peferito senza dire corbellerie infarcite di secondo me.


Addio e grazie per tutto il pesce !!
Loggato
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia.
Arthur C. Clarke
MILES VORKOSIGAN


Uraniofilo

*

Offline  Msg:1781



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #35 data: 04 Febbraio 2013, 22:24:55 »
Cita

Io ho come l'impressione che tu butti la delle parole senza saperne il reale significato. Mi piacerebbe sapere dove io abbia fatto in questo topic il millantatore , lo spericolato o lo spaccone.
Loggato
Sto leggendo


Fedmahn Kassad69


Collezionista

*

Offline  Msg:668



Fedmahn is my name and Mars is my nation....


Sta esplorando Mercurio
95.3 %
YGGDRASILL
UM NCC 4124-A
Sta esplorando Mercurio


Profilo
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #36 data: 04 Febbraio 2013, 23:10:45 »
Cita


Pace Fratelli, l'argomento del topic è interessante, continuiamo a discuterne senza flettere i bicipiti
Altrimenti scateno il mio Avatar  
Loggato
Sto leggendo:
Vedi il profilo utente


Supervisore

*

Responsabile area:
Libri->Fantasy
Visualizza collane curate
Offline  Msg:582



Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima


Sta esplorando Venere
7.4 %
HERMES
UM NCC 3680-A
Sta esplorando Venere


Profilo E-Mail
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #37 data: 05 Febbraio 2013, 00:07:50 »
Cita


Citazione da: Fedmahn Kassad69 il 04 Febbraio 2013, 23:10:45


Pace Fratelli, l'argomento del topic è interessante, continuiamo a discuterne senza flettere i bicipiti


Non posso far altro se non appoggiare questa brillante idea...
Loggato
-------------
Sto leggendo:
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Online  Msg:2935



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Proxima Centaury
1.0 %
VECCHIA N°1
UM NCC 91-A
Sta viaggiando verso Proxima Centaury

   vecchion1
ProfiloWWW
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #38 data: 05 Febbraio 2013, 08:09:39 »
Cita


Citazione:
Vecchio, sei un romanticone , credo che la saga di Darkover sia stata letta da un pubblico a maggioranza femminile.


Citazione:
Per finire: ti dichiari amante della HF, ma finora in tutti i tuoi post non hai citato UN autore del tuo genere preferito,....

Caro Miles ti bastano questi due titoli: "Ciclo di Corum - Michael Moorcock  --->  si parla di multiverso, il principe corum possiede la mano di un alieno...
La saga di Hiero - S.Lanier    Guerriero/mago in contesto post atomico"
Hai letto qualcuno dei libri citati da Corum? Leggili mi raccomando! e devo modificare il mio parere     

tg apri le porte   accusa disturbo della quiete pubblica

vecchio47 amante da sempre della fantasy e della SF
Loggato
Fedmahn Kassad69


Collezionista

*

Offline  Msg:668



Fedmahn is my name and Mars is my nation....


Sta esplorando Mercurio
95.3 %
YGGDRASILL
UM NCC 4124-A
Sta esplorando Mercurio


Profilo
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #39 data: 05 Febbraio 2013, 09:18:22 »
Cita

Oltre al Ciclo di Corum, sempre di Moorcock cito anche il ciclo di Elric e quello del Campione Eterno, tutte opere che vertono intorno al concetto di Multiverso (o universi paralleli), pur essendo considerate Fantasy, Heroic fantasy per essere precisi.
« Ultima modifica: 05 Febbraio 2013, 09:19:53 di Fedmahn Kassad69 » Loggato
Sto leggendo:
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #40 data: 05 Febbraio 2013, 09:22:47 »
Cita


Citazione da: Corum Jhaelen Irsei il 04 Febbraio 2013, 21:56:25





Poi ti vai a leggere "http://it.wikipedia.org/wiki/Storia_della_fantascienza"  così capisci cosa centra gilgamesh con la fantascienza e potrai
parlare del TUO genere peferito senza dire corbellerie infarcite di secondo me.


Addio e grazie per tutto il pesce !!


Ah ! Non era uno dei cavalieri dello zodiaco ??

SECONDO ME è uno dei cavalieri dello zodiaco.
Mi tengo i miei secondo me che infarciscono le mie corbellerie.

Tu tieniti pure tutto il pesce....

  
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Fedmahn Kassad69


Collezionista

*

Offline  Msg:668



Fedmahn is my name and Mars is my nation....


Sta esplorando Mercurio
95.3 %
YGGDRASILL
UM NCC 4124-A
Sta esplorando Mercurio


Profilo
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #41 data: 05 Febbraio 2013, 10:25:55 »
Cita

Riflettendo sull'argomento del topic, trovo che confrontare l'intera fantascienza con l'Heroic Fantasy, che è solo una branca del genere Fantasy, sia un tantino azzardato, forse il titolo sarebbe dovuto essere che so tipo "Fantasy e Science Fiction punti di contatto e radici comuni" (sempre secondo me).
Loggato
Sto leggendo:
corum


Uraniofilo

*

Offline  Msg:24



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:HEROIC FANTASY Vs. SCIENCE FICTION
« Rispondi #42 data: 05 Febbraio 2013, 12:17:04 »
Cita


Citazione da: Fedmahn Kassad69 il 05 Febbraio 2013, 10:25:55

Riflettendo sull'argomento del topic, trovo che confrontare l'intera fantascienza con l'Heroic Fantasy, che è solo una branca del genere Fantasy, sia un tantino azzardato, forse il titolo sarebbe dovuto essere che so tipo "Fantasy e Science Fiction punti di contatto e radici comuni" (sempre secondo me).


Si hai ragione e forse la provocazione del "Vs." era un po' ardua da decifrare.
Il titolo del POST (anche secondo me ) va modificato.


Fatto.


Nel frattempo mi è venuto in mente un'altro romanzo molto ibrido: Krull !!! Urania Speciale 966 chi se lo ricorda ???
Loggato
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia.
Arthur C. Clarke
Nova68

Membro del Club: La Tana del TrifideNetturbino delle Quattro Dimensioni

Collezionista

*

Offline  Msg:204



... Sono stati scelti Zaffiro e Acciaio!


Sta viaggiando verso Mercurio
64.8 %
IMPERIUM REX
UM NCC 4020-A
Sta viaggiando verso Mercurio


Profilo
Re:Fantasy e Science Fiction punti di contatto e radici comuni
« Rispondi #43 data: 05 Febbraio 2013, 12:30:48 »
Cita

Io lo ricordo
L'ho letto tanto tanto tempo fa ed ho pure visto il film con protagonista, se non ricordo male, il Marco Polo dello sceneggiato televisivo
Ora, se dovessi dire, secondo me in che filone attribuirlo, direi Fantasy (questo secondo i miei canoni di filtraggio)
Poi se vogliamo avventurarci in sotto generi, allora direi Fantasy Tecnologica (sempre secondo i miei canoni di filtraggio)
Loggato
************************************************************
In lettura:

************************************************************
Letti in precedenza:
LA PISTA DELL'ORRORE (6,5)
FANTERIA DELLO SPAZIO (7)
LA MAPPA DEI DESIDERI (7,5)
ACCADEMIA DEL BENE E DEL MALE (7,5)
PROFUMO DI CIOCCOLATO (6)
Sherdan


Collezionista

*

Offline  Msg:59



Per aspera sic itur ad astra
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
66.3 %
COSMIC MOTH
UM NCC 3755-A
Sta viaggiando verso Mercurio


Profilo
Re:Fantasy e Science Fiction punti di contatto e radici comuni
« Rispondi #44 data: 09 Febbraio 2013, 02:51:48 »
Cita

Dirò una cretinata, lo sò ( mi scuso in anticipo!), però questo post mi ha fatto tornare alla mente un vecchio cartone animato degli anni '80 ...
"HE-MAN "


Credo rappresenti un ottimo esempio di "summa commistio" del genere Heroic-Fantasy con la Fantascienza !
Tra colpi di spada, mostri, maghi, laser e astronavi, ma pure passaggi dimensionali, colonie sulle lune del pianeta e persino entità aliene alla Lovercraft, questo pot-pourrì era godibilissimo.
E lo confesso, mi piaceva molto
Tutt'ora, pur non prediligendo le letture fantasy, le preferisco di gran lunga quando si "ibridano" con la fantascienza, sarà perchè in fondo con quel pizzico di "scienza" si rende meno difficile la " sospensione della credulità " .
Tornando seri, secondo il mio modesto parere di lettore, credo che i due generi vengano da un remoto ceppo comune, una narrazione che spesso metteva nel "fantastico" l'allegoria, la riproposizione eterna dei solti archetipi, bene male, stasi e cambiamento, amore e morte. Niente di strano che con il complicarsi della civiltà e dei saperi si siano complicati anche i generi e le loro combinazioni, e così per un lungo periodo della storia recente fantasy e fantascienza sono divenute espressioni più sofisticate e diversificate di quel medesimo ceppo "allegorico".
E' chiaro che se Luciano di Samosata nel III° secolo dell'era cristiana avesse avuto cognizioni tecnologiche aereospaziali, i protagonisti delle sue vicende gli avrebbe fatti viaggiari su un comodo razzo piuttosto che su una nave sbattuta da tempeste o improbabili creature volanti, ma credo che al fondo il senso della sua satira sarebbe rimasto quello. Così come Asimov, se fosse vissuto nel 1400, avrebbe potuto narrare di golem piuttosto che di robot, mostrando ugualmente quando strana e approssimativa sia la nostra razionalità davanti al mistero di intelligenze a noi dissimili.
Quello che non può distinguerli sono i contenuti, "l'allegoria", ciò che li differenzia sono gli elementi su cui poi i contenuti si basano, una "scienza", "un'anticipazione", un'ambientazione "fantastica" con creature mitiche e via discorrendo.  
« Ultima modifica: 09 Febbraio 2013, 02:57:14 di Sherdan » Loggato
Stò leggendo
Pagine: 1 2 [3] 4 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | UraniaMania Forum... | Generico | Discussione: Fantasy e Science Fiction punti di contatto e radici comuni «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione