COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 19 Settembre 2018, 11:34:00
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Autori di Fantascienza | Discussione: Richard Matheson «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Richard Matheson  (letto 624 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3120



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
68.3 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
Richard Matheson
« data: 25 Giugno 2013, 08:56:45 »
Cita

Purtroppo ci ha lasciato un altro grande, anzi, grandissimo della Fantascienza e non solo.
E' morto Richard Matheson, autore notevolissimo nel campo della narrativa breve, ma anche di memorabili romanzi come "Io sono Leggenda", "Io sono Elen Driscoll".

Dal sito "Repubblica.it":
Nato ad Allendale (New Jersey) nel 1926, Matheson crebbe a Brooklyn. I suoi primi racconti furono pubblicati negli anni Cinquanta. Fu l'inizio di una carriera durata oltre 60 anni, costellata di storie che sono state spesso trasposte per il cinema e la televisione. Soltanto da Io sono leggenda, considerato una pietra miliare del genere, sono stati tratti ben tre film: L'ultimo uomo della Terra con Vincent Price nel 1964, Occhi bianchi sul pianeta Terra con Charlton Heston nel 1971 e Io sono leggenda con Will Smith nel 2007. Scrisse anche molti episodi di serie come Ai confini della realtà, Alfred Hitchcock Presenta, Cronache marziane, adattamento dell'antologia di Ray Bradbury. Un'attività, quella di sceneggiatore televisivo e cinematografico, che con il passare degli anni prese il sopravvento su quella di romanziere. Basti pensare che gli vengono attribuite almeno 80 produzioni per piccolo e grande schermo.
Matheson ha influenzato diverse generazioni di narratori. Compresi Stephen King, che nel 2006 gli dedicò il romanzo Cell, e Stephen Spielberg, che esordì con il film per la tv Duel, tratto dall'omonimo racconto. "La sua immaginazione ironica e iconica ha creato grandi storie di fantascienza e mi ha dato la prima opportunità - ha affermato il regista - I suoi Ai confini della realtà erano tra i miei preferiti e di recente aveva lavorato con noi a Real Steel. Per me è della stessa categoria di Bradbury e Asimov".


  
« Ultima modifica: 25 Giugno 2013, 08:57:49 di marco.kapp » Loggato
Sto leggendo "I costruttori di ponti" - Watson Edizioni  
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Richard Matheson
« Rispondi #1 data: 25 Giugno 2013, 09:22:56 »
Cita

Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Fedmahn Kassad69


Collezionista

*

Offline  Msg:668



Fedmahn is my name and Mars is my nation....


Sta esplorando Mercurio
95.3 %
YGGDRASILL
UM NCC 4124-A
Sta esplorando Mercurio


Profilo
Re:Richard Matheson
« Rispondi #2 data: 25 Giugno 2013, 09:24:03 »
Cita

Addio grandissimo. Tu sei Leggenda
Loggato
Sto leggendo:
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Richard Matheson
« Rispondi #3 data: 25 Giugno 2013, 10:09:34 »
Cita

Proprio la settimana scorsa ho riletto sull'antologia "Horroriana" il suo racconto "Preda": nonostante l'avessi letto e riletto in altre occasioni (oltre ad aver visto la sua versione TV con Karen Black) sono rimasto sorpreso dal fatto che la lettura non aveva perduto nulla dello smalto della prima volta.
Matheson aveva il raro dono di non deludere mai: i suoi racconti sono vere e proprie perle che ci raccontano l'umana follia e la sorpresa dell'impossibile (o presunto impossibile) che irrompe nella realtà quotidiana.
Viene spontaneo l'accostamento ad altri due grandi: Dick e Ballard. Come il primo, Matheson, ha saputo "riscrivere" la realtà quotidiana, rendendo tangibile il sottilissimo perimetro che separa tutto ciò che consideriamo "normale" da tutto ciò che consideriamo "strano, alieno, folle, irrazionale" e dimostrando come l'impossibile possa diventare possibile anche all'improvviso e senza necessità di troppe spiegazioni. Come Ballard, invece, Dick ha saputo descrivere l'umana follia, il lato bestiale dell'uomo che emerge quando si sgretola la sottile patina di convenzioni sociali cui siamo abituati.
Tra i suoi scritti migliori colloco senza dubbio i miei due preferiti: l'immortale "Io sono Helen Driscoll" ed il commovente "Appuntamento nel tempo".

  

E poi ovviamente a seguire tutti i suoi scritti più famosi come "Io sono leggenda", "Tre millimetri al giorno" e le ottime antologie "Shock" e "Regola per sopravvivere"

           

Un grande.
Non sempre riconducibile alla SF o all'horror specificamente, spesso inclassificabile, ma sempre un grande.
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideNetturbino delle Quattro Dimensioni

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Gialli
Libri->Spy Story
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3152



Arciere di Corte.
Copertina Preferita

Sta esplorando Venere
62.5 %
GRENUILLE
UM NCC 1789-A
Sta esplorando Venere


Profilo
Re:Richard Matheson
« Rispondi #4 data: 25 Giugno 2013, 20:56:04 »
Cita

Dispiace.
Loggato
Non sto invecchiando, sto diventando vintage.
MILES VORKOSIGAN


Uraniofilo

*

Offline  Msg:1781



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Richard Matheson
« Rispondi #5 data: 25 Giugno 2013, 21:33:02 »
Cita

Dovrò anche qui cimentarmi in qualche volume, purtroppo non ho ancora letto nulla.
Loggato
Sto leggendo


Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Autori di Fantascienza | Discussione: Richard Matheson «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione