COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 17 Novembre 2018, 11:34:47
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Autori di Fantascienza | Discussione: Fritz Leiber ¬ęprec succ¬Ľ
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Fritz Leiber  (letto 1072 volte)
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Fritz Leiber
« data: 10 Aprile 2013, 17:52:39 »
Cita

Non c'è un topic sul grandissimo Fritz Leiber ?

Qualcuno addirittura lo definisce il "miglior autore di letteratura d'immaginazione" del ventesimo secolo.

Qui c'è wiki-italiano: http://it.wikipedia.org/wiki/Fritz_Leiber

wiki-inglese: http://en.wikipedia.org/wiki/Fritz_Leiber

la sua biografia si ISFDB: http://www.isfdb.org/cgi-bin/ea.cgi?38

e sul vegetti per la biblio italiana: http://www.fantascienza.com/catalogo/autori/NILF13134/fritz-leiber/

Io l'ho definito grandissimo sulla base di ciò che ho sentito dire/letto di lui e basandomi sull'unico romanzo che (al momento) ho letto: The big time, "Il grande tempo"; romanzo stupendo, allego il mio commento post lettura:



Vado controcorrente rispetto a tutti i commenti fin qui inseriti: per me questo √® un bel romanzo e credo che l'Hugo se lo sia meritato, certo √® datato (difatti gli do un 7,5 ... l'avessi letto 40 anni f√† sarebbe stato almeno 8,5... credo!) ma l'Hugo lo vinse pi√Ļ di 40 anni f√† e non ieri.
Leiber ci costringe tra 4 mura, in una "stanza" fuori dal tempo e dallo spazio, alle prese con 7-8 personaggi di varie epoche storiche e 2 alieni (un lunare di 1.000.000 di anni f√† ed un gioviano proveniente da 1.000.000 di anni nel futuro), sono soldati, intrattenitrici, demoni e fantasmi, sono in prima linea nella guerra del cambio : devono modificare il passato ed il presente...anche il futuro, per far si che, in un futuro cos√¨ lontano da non poter immaginare, i Ragni vincano sui  Serpenti.
Perchè? Loro questo non lo sanno.
Ma sono prima di tutto uomini con le loro debolezze (Leiber è cresciuto nei teatri e tra gli Shakespeariani e sa che i drammi sono per prima cosa drammi dell'anima), piccole rotelle di un enorme meccanismo che nemmeno loro possono comprendere, le loro vite sono sempre appese ad un filo e sono anche ben misere: nel Grande Tempo...si! Ovvero tra 4 mura o su un polveroso campo di battaglia sconosciuto tra sconosciuti.
Qui Leiber, con i suoi dialoghi mai banali, riesce a mettere in scena questa fragilità, questa insoddisfazione, la paura di ciò che non si conosce e la voglia di calore umano, di un soffio di vita invece di un venticello del cambio, e di una dose di libero arbitrio piuttosto che di un invisibile e sconosciuto deus-ex-machina, parla dell'amore per le cose, per l'arte, per gli esseri viventi, parla dell'assere umano.
Su un altro piano poi, riesce a mettere in piedi questo splendido meccanismo della guerra del cambio (che offre interessanti spunti di riflessione... a tratti mi portava alla mente i Tralfamadoriani di Vonnegut -solo perch√® avevo appena letto Mattatoio 5- ma in Leiber non prevale il determinismo assoluto di Vonnegut, ma un relativismo, una casualit√†, una forza del libero arbitrio nella quale personalmente riesco a rispecchiarmi pi√Ļ facilmente) e riesce con poche parole, brevi frase buttate la, inizi (mai completati) di discorsi o vicende, a mettere in moto la fantasia del lettore che puo' sbizzarrirsi in luoghi e tempi sconosciuti e lasciati per lo piu' alla sua stessa capacit√† di sognare.
Molto immaginifico.
Infine Leiber mette in piedi un piccolo giallo, e ci da tutti gli elementi per poterlo risolvere: davvero intrigante. e con una logica ferrea.
Molto bello. Davvero un bel romanzo!

P.S. Grandiosa la scena dietro il paravento descritta in "Mister Ragno" !!  


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------


La parola a chi vuole dire qualcosa su questo autore....
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #1 data: 10 Aprile 2013, 17:58:11 »
Cita

...e c'è un motivo per il quale ho aperto questo topic: la serie di Changewar, la guerra del cambio.

La serie è composta dal romanzo "Il grande tempo" e da diversi racconti (una decina?).

Qui la pagina di ISFDB sulla serie "Changewar": http://www.isfdb.org/cgi-bin/pe.cgi?4228

Questa serie è bagnata delle lacrime nella pioggia di Wafer, infatti credo che non tutti i racconti siano stati tradotti in Italiano.

Io ne ho letto solo uno: "No great magic" che è inserito in appendice a "Il grande tempo" nella edizione Nord-CO.

Mi sapete dire se gli altri racconti sono mai stati tradotti?
E se sono stati tradotti, dove si possono trovare?

Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3198



La spedizione della Va Flotta sta ancora cercando


Sta esplorando Plutone
57.1 %
FAR STAR
UM NCC 1273-A
Sta esplorando Plutone


Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #2 data: 10 Aprile 2013, 18:12:28 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 10 Aprile 2013, 17:58:11

...e c'è un motivo per il quale ho aperto questo topic: la serie di Changewar, la guerra del cambio.

La serie è composta dal romanzo "Il grande tempo" e da diversi racconti (una decina?).

Qui la pagina di ISFDB sulla serie "Changewar": http://www.isfdb.org/cgi-bin/pe.cgi?4228

Questa serie è bagnata delle lacrime nella pioggia di Wafer, infatti credo che non tutti i racconti siano stati tradotti in Italiano.

Io ne ho letto solo uno: "No great magic" che è inserito in appendice a "Il grande tempo" nella edizione Nord-CO.

Mi sapete dire se gli altri racconti sono mai stati tradotti?
E se sono stati tradotti, dove si possono trovare?




Hai provato a fare una ricerca sul Vegetti mettendo il tittolo originale?
Fammi guardare se ho qualcosa.
w.  
« Ultima modifica: 10 Aprile 2013, 18:18:54 di waferdi » Loggato
********************************************
Tradotti: 'Fratello della Nave' di Aliette De Bodard; 'Veritas' di Robert Reed; 'La Stanza delle Anime Perdute' della Rusch. Co-traduttore di 'Santiago' di Resnick; in solitario di 'Oggi sono Paul' di Shoemaker (concorrente al Premio Nebula), di prossima pubblicazione. Appena pubblicato un racconto della Rusch: Base di Settore: Venice.
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #3 data: 10 Aprile 2013, 18:14:46 »
Cita


Citazione da: waferdi il 10 Aprile 2013, 18:12:28


Citazione da: Arne Saknussemm il 10 Aprile 2013, 17:58:11

...e c'è un motivo per il quale ho aperto questo topic: la serie di Changewar, la guerra del cambio.

La serie è composta dal romanzo "Il grande tempo" e da diversi racconti (una decina?).

Qui la pagina di ISFDB sulla serie "Changewar": http://www.isfdb.org/cgi-bin/pe.cgi?4228

Questa serie è bagnata delle lacrime nella pioggia di Wafer, infatti credo che non tutti i racconti siano stati tradotti in Italiano.

Io ne ho letto solo uno: "No great magic" che è inserito in appendice a "Il grande tempo" nella edizione Nord-CO.

Mi sapete dire se gli altri racconti sono mai stati tradotti?
E se sono stati tradotti, dove si possono trovare?




Hai provato a fare una ricerca sul Vegetti mettendo il tittolo originale?
w.


Ho appena iniziato a farlo, ma sto usando il nostro UMDB, non il Vegetti. Sbaglio ?
  
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #4 data: 10 Aprile 2013, 18:15:06 »
Cita

Appena fatto posto il risultato.
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3198



La spedizione della Va Flotta sta ancora cercando


Sta esplorando Plutone
57.1 %
FAR STAR
UM NCC 1273-A
Sta esplorando Plutone


Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #5 data: 10 Aprile 2013, 18:31:18 »
Cita

                                                
Quello che avevo in un file
No Great Magic (1963) novellaNon è una grande magia (cosmo oro))
The Oldest Soldier (1960)  [SF]azione di retroguardia (SFBC)
Knight to Move (1965) [SF]  also appeared as :Variant ti<x>tle: Knight's Move (1965)manca
Damnation Morning (1959) [SF]Come dannarsi (SFBC)
Try and Change the Past  (1958) [SF]Non si torna indietro (Il meglio della FS Siad)
A Deskful of Girls (1958)  [SF]Un ufficio pieno di ragazze (Il meglio della FS Siad)
The Number of the Beast  (1958) [SF]Il numero della bestia (Galaxy la tribuna)
The Haunted Future (1959)  [SF] also appeared as: Variant ti<x>tle: Tranquility, or Else! (1959)Ama il mostro tuo (SFBC)
The Mind Spider (1959) [SF]Un ragno nella mente (SFBC)
Black Corridor (1967) [SF]
Problema d'esame (urania)

Loggato
********************************************
Tradotti: 'Fratello della Nave' di Aliette De Bodard; 'Veritas' di Robert Reed; 'La Stanza delle Anime Perdute' della Rusch. Co-traduttore di 'Santiago' di Resnick; in solitario di 'Oggi sono Paul' di Shoemaker (concorrente al Premio Nebula), di prossima pubblicazione. Appena pubblicato un racconto della Rusch: Base di Settore: Venice.
capitanklutz

Membro del Club: La Tana del TrifideBramino ramazzatore di bancarelle

Collezionista

*

Offline  Msg:160



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #6 data: 10 Aprile 2013, 18:45:39 »
Cita

Caro Wafer

" Knights to move " è uscito su " Spazio, tempo e mistero " negli Oscar Mondadori, come " La Mossa Del Cavallo ".

Arne, compra e leggi pure tranquillamente qualsiasi cosa di Fritz Le√¨ber, se ti √® piaciuto " Il Grande tempo " che √® la sua opera pi√Ļ personale, vuol dire che sei in sintonia con la sua poetica e non rimarrai mai deluso.

Personalmente è uno dei tre o quattro autori che prediligo ed anche nelle sue opere minori o " sbagliate " , ho sempre trovato quel quid che non so descrivere, che lo rende unico.

Se ti procuri l'antologia " La luce fantasma " al suo interno troverai un lungo articolo autobiografico, che te lo render√† anche pi√Ļ vicino.

Ciao ciao !
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3198



La spedizione della Va Flotta sta ancora cercando


Sta esplorando Plutone
57.1 %
FAR STAR
UM NCC 1273-A
Sta esplorando Plutone


Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #7 data: 10 Aprile 2013, 18:51:47 »
Cita


Citazione da: capitanklutz il 10 Aprile 2013, 18:45:39

Caro Wafer

" Knights to move " è uscito su " Spazio, tempo e mistero " negli Oscar Mondadori, come " La Mossa Del Cavallo ".

Arne, compra e leggi pure tranquillamente qualsiasi cosa di Fritz Le√¨ber, se ti √® piaciuto " Il Grande tempo " che √® la sua opera pi√Ļ personale, vuol dire che sei in sintonia con la sua poetica e non rimarrai mai deluso.

Personalmente è uno dei tre o quattro autori che prediligo ed anche nelle sue opere minori o " sbagliate " , ho sempre trovato quel quid che non so descrivere, che lo rende unico.

Se ti procuri l'antologia " La luce fantasma " al suo interno troverai un lungo articolo autobiografico, che te lo render√† anche pi√Ļ vicino.

Ciao ciao !


Bene accetti tutti gli aiuti, dovevo aggiornare il file specificando i numeri dei libri, ma quello non lo avrei considerato non avendolo trovato nella prima ricerca, grazie.
w.
Loggato
********************************************
Tradotti: 'Fratello della Nave' di Aliette De Bodard; 'Veritas' di Robert Reed; 'La Stanza delle Anime Perdute' della Rusch. Co-traduttore di 'Santiago' di Resnick; in solitario di 'Oggi sono Paul' di Shoemaker (concorrente al Premio Nebula), di prossima pubblicazione. Appena pubblicato un racconto della Rusch: Base di Settore: Venice.
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #8 data: 10 Aprile 2013, 19:17:21 »
Cita

Mi sbagliavo: i racconti sono tutti stati tradotti, ma non sono mai stati riuniti in un unico volume, soltanto "La guerra e i labirinti" (SFBC-La Tribuna) riunisce 6 dei 10 racconti.
Ecco la lista delle edizioni italiane:


-The big time  ; romanzo "Il grande tempo" ... e qui inutile entrare nei dettagli    

-The mind spider and other stories";La guerra e i labirinti"SFBCLa tribuna(contiene i racconti indicati con #)

-Try and change the past ; "Non si torna indietro" si trova solo su #  

-A deskful of girls; "Un ufficio pieno di ragazze" su "Occhi d'ombra" omnibus fantastico Mondadori  

-The number of the beast ; "Il numero della bestia" su # e su Galaxy anno V n.7

-Damnation morning ; "Come dannarsi" solo su #  

-The haunted future (variant ti<x>tle: tranquility, or else) ; "Ama il mostro" su # e "Il demone verde in "Cronache dello spazio-Il meglio di FL" Sperling & Kupfer    

-The mind spider ; "Un ragno nella mente" solo su #  

-The oldest soldier ; "Azione di retroguardia" solo su #  

-No great macic ;"Non è affatto un miracolo" su Urania Classici 224, CO Nord 19, Hugo CDE n.2, Urania libri.

-Knight to move (vt: Knight's move); "La mossa del cavallo" su "Spazio, tempo e mistero" Oscar fantascienza Mondadori    

-Black corridor ; "Corridoio nero" in Millemondinverno 1989 e "Vedremo domani" Urania 534



= Ce l'ho !!
= Mi manca !!

P.S. Se ci sono errori, ditemi.
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #9 data: 11 Aprile 2013, 09:30:05 »
Cita


Citazione da: capitanklutz il 10 Aprile 2013, 18:45:39

Caro Wafer

" Knights to move " è uscito su " Spazio, tempo e mistero " negli Oscar Mondadori, come " La Mossa Del Cavallo ".

Arne, compra e leggi pure tranquillamente qualsiasi cosa di Fritz Le√¨ber, se ti √® piaciuto " Il Grande tempo " che √® la sua opera pi√Ļ personale, vuol dire che sei in sintonia con la sua poetica e non rimarrai mai deluso.

Personalmente è uno dei tre o quattro autori che prediligo ed anche nelle sue opere minori o " sbagliate " , ho sempre trovato quel quid che non so descrivere, che lo rende unico.

Se ti procuri l'antologia " La luce fantasma " al suo interno troverai un lungo articolo autobiografico, che te lo render√† anche pi√Ļ vicino.

Ciao ciao !




Grazie per il consiglio capitano !!

P.S. Ho visto che il db manca di qualche indice, e ieri spulciando il volume "Il meglio di F.L" mi sono accorto della presenza di altri racconti che nel prospetto non ho indicato.
Adesso incrocio il tutto col Vegetti e poi posto la lista corretta.
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
wawawa

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:774



Sono il coccodrillo alieno - ";LA COLAAAAAZIONE";


Sta esplorando Nettuno
95.0 %
BELLEROFONTE
UM NCC 3295-A
Sta esplorando Nettuno


Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #10 data: 11 Aprile 2013, 09:50:40 »
Cita

ah ah ah bellissimo l'uso delle faccine!
Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #11 data: 11 Aprile 2013, 09:55:28 »
Cita

Ho apportato un paio di correzioni:

I racconti sono tutti stati tradotti, ma non sono mai stati riuniti in un unico volume, soltanto "La guerra e i labirinti" (SFBC-La Tribuna) riunisce 6 dei 10 racconti.
Ecco la lista delle edizioni italiane:


-The big time  ; romanzo "Il grande tempo" ... e qui inutile entrare nei dettagli    

-The mind spider and other stories";La guerra e i labirinti"SFBCLa tribuna(contiene i racconti indicati con #)

-Try and change the past ; "Non si torna indietro" si trova su "Il meglio di F.L." SIAD edizioni e su #    

-A deskful of girls; "Un ufficio pieno di ragazze" su "Occhi d'ombra" omnibus fantastico Mondadori e "Luce fantasma" interno giallo  

-The number of the beast ; "Il numero della bestia" su # e su Galaxy anno V n.7

-Damnation morning ; "Come dannarsi" solo su #  

-The haunted future (variant ti<x>tle: tranquility, or else) ; "Ama il mostro" su # e "Il demone verde in "Cronache dello spazio-Il meglio di FL" Sperling & Kupfer    

-The mind spider ; "Un ragno nella mente" solo su #  

-The oldest soldier ; "Azione di retroguardia" solo su #  

-No great macic ;"Non è affatto un miracolo" su Urania Classici 224, CO Nord 19, Hugo CDE n.2, Urania libri.

-Knight to move (vt: Knight's move); "La mossa del cavallo" su "Spazio, tempo e mistero" Oscar fantascienza Mondadori    

-Black corridor ; "Corridoio nero" in Millemondinverno 1989 e "Vedremo domani" Urania 534



= Ce l'ho !!
= Mi manca !!
................................. quindi ne ho 5 e me ne mancano altrettanti !

P.S. Se ci sono errori, ditemi.

P.P.S. Sul volume "Spazio, tempo e mistero" (Oscar fantascienza Mondadori) è presente il racconto "The spider" del 1963, ha nulla a che fare con la Changewar ??
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #12 data: 11 Aprile 2013, 10:27:27 »
Cita

La mia opinione su Fritz Leiber al momento è quella di un autore sicuramente bravo ma non eccelso.
Diversamente da altri autori, di lui ho letto diverse cose e credo di poter affermare che il mio principale problema con i suoi scritti derivi dal suo continuo approcciare alla SF in maniera "lovecraftiana" senza riuscire a scostarsi troppo dal suo maestro.
Ci sono stati molti autori che sono rimasti "nella scia" di Lovecraft: alcuni, come Robert Bloch e Abraham Merritt hanno saputo rielaborare la lezione di HPL ed hanno sviluppato un loro modo di scrivere molto lovecraftiano, ma assolutamente originale, altri, invece, come Leiber o come Wandrei, mi hanno dato l'impressione di esser rimasti ancorati a clichè lovecraftiani senza riuscire ad andare oltre.
Molte sue opere mi sono parse dei "tributi" a Lovecraft e, se da appassionato di HPL posso sinceramente apprezzare la cosa, da lettore tutto questo mi fa sentire in qualche modo "truffato" perchè questo suo riprendere immagini, situazioni e tematiche del grande di Providence mi è apparso sterile e fine a se stesso.
Opere come "Ombre del male" o "Nostra signora delle tenebre" le considero poco pi√Ļ che mediocri scimmiottamenti dei lavori di Lovecraft ed anche lunghissimi tratti di "Novilunio" (che pure √® un mezzo capolavoro) sono affetti dallo stesso "male".
E poi su di lui grava la colpa - ai miei occhi - di aver scritto una roba come "Il grande tempo" che personalmente - e mi spiace di avere un giudizio così stroncatorio su un opera che molti amici apprezzano - considero un insulto alla FS: lo sviluppo in una trama banale e ridicolizzante di argomenti tanto grandiosi come quelli del tempo, della probabilità e degli universi paralleli.
Per il resto ho apprezzato moltissimo l'immenso "L'alba delle tenebre" che, assieme a "Novilunio" sono tra le sue cose che ricordo con maggior piacere, ma poi mi vengono in mente lavori non particolarmente entusiasmanti come "Il verde millennio" e "Le argentee teste d'uovo" (satirico e divertente, una presa in giro del mondo degli scrittori e degli autori ma abbastanza inconcludente e fine a se stesso) e mi convinco sempre pi√Ļ che Leiber non √® davvero tra i miei preferiti.
Come aspetti positivi della sua produzione posso citare la capacità di saper calare il proprio mondo nei suoi scritti (evidentissimo in "Le argentee teste d'uovo", ma anche in "Nostra signora delle tenebre") e quella di saper fare una sottile ironia che sdrammatizza e rende quasi sempre piacevole la lettura.
Il momento migliore della sua produzione: l'immagine del "Vagabondo" che appare nel cielo notturno della Terra e la distruzione della Luna. Da leggere perchè mette i brividi.
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #13 data: 01 Settembre 2013, 07:37:40 »
Cita


Citazione da: capitanklutz il 10 Aprile 2013, 18:45:39

Caro Wafer

" Knights to move " è uscito su " Spazio, tempo e mistero " negli Oscar Mondadori, come " La Mossa Del Cavallo ".

Arne, compra e leggi pure tranquillamente qualsiasi cosa di Fritz Le√¨ber, se ti √® piaciuto " Il Grande tempo " che √® la sua opera pi√Ļ personale, vuol dire che sei in sintonia con la sua poetica e non rimarrai mai deluso.

Personalmente è uno dei tre o quattro autori che prediligo ed anche nelle sue opere minori o " sbagliate " , ho sempre trovato quel quid che non so descrivere, che lo rende unico.

Se ti procuri l'antologia " La luce fantasma " al suo interno troverai un lungo articolo autobiografico, che te lo render√† anche pi√Ļ vicino.

Ciao ciao !
CAPITANKLUNTZ, A DISTANZA DI TEMPO E CON ALL'ATTIVO ALTRI DUE ROMANZI DI LEIBER LETTI, NON POSSO CHE DARTI RAGIONE: SONO CERTAMENTE IN SINTONIA CON LA POETICA DI LEIBER ED ANCHE NELLE SUE OPERE MINORI O "SBAGLIATE" TROVO QUEL QUID CHE ME LO FA APPREZZARE IN MANIERA PARTICOLARE. IN CONTINUA ASCESA NELLA CLASSIFICA DEI MIEI AUTORI PREFERITI !!
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
capitanklutz

Membro del Club: La Tana del TrifideBramino ramazzatore di bancarelle

Collezionista

*

Offline  Msg:160



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Fritz Leiber
« Rispondi #14 data: 02 Settembre 2013, 06:24:07 »
Cita

                                          
Loggato
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Autori di Fantascienza | Discussione: Fritz Leiber ¬ęprec succ¬Ľ
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione