COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 22 Settembre 2018, 15:30:16
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Autori di Fantascienza | Discussione: Bob Shaw «prec succ»
Pagine: [1] 2 Rispondi
  Autore  Discussione: Bob Shaw  (letto 2808 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Bob Shaw
« data: 22 Dicembre 2011, 14:23:50 »
Cita

Solo ora che ho terminato da poco la lettura del ciclo di Mondo e Sopramondo, mi rendo conto che Bob Shaw è uno dei miei autori preferiti.
Nella mia personale "top ten" (che include ben più di dieci titoli) il bravo Bob è presente con ben 3 romanzi: "Quando i Neutri emergono dalla Terra", "Cronomoto" e "Sfida al cielo", ma non posso nemmeno trascurare di ricordare che lavori come "Altri giorni, altri occhi" ed "Attacco al cielo", sono comunque ottimi e meritevoli di menzione anche se non proprio eccezionali.
La cosa che più mi ha sorpreso di Shaw è vedere come riesca a scrivere cose memorabili anche quando produce lavori non all'altezza: l'inverecondo "Autocombustione umana", infatti, sebbene difficilmente difendibile, me lo ricordo ancora oggi per alcuni brani davvero sopra le righe.
Quello che più mi colpisce di Shaw è il suo stile, scarno ed essenziale, che mira all'effetto senza scrivere una riga di troppo. Spesso i capitoli dei suoi romanzi si chiudono con una frase ad effetto che ti invoglia a proseguire la lettura e molte volte il maggior fascino dei suoi scritti (come accadeva anche con Lovecraft) deriva più da allusioni che non da vere e proprie descrizioni.
A parte questo una rara dote di Shaw è quella dell'umanità: in ogni suo scritto egli riesce a caratterizzare benissimo i suoi personaggi, a rivelare in pochi tratti la loro personalità ed a svelare i loro drammi, coinvolgendovi il lettore in prima persona.
Non c'è un solo romanzo tra quelli che ho letto finora in cui l'uomo non sia l'assoluto protagonista: non c'è scoperta che non venga riletta alla luce dei suoi effetti sulla società umana e non c'è evento che non venga studiato alla luce dell'impatto che ha sulla vita dei singoli, spesso con spunti da vera e propria poesia come accade in "Altri giorni, altri occhi" o nel superbo "Quando i neutri emergono dalla Terra".
A volte la verosimiglianza della storia viene in parte sacrificata al romanticismo (come avviene ad esempio in "Cronomoto"), ma l'effetto è talmente bello che quasi non ci si fa caso.
E, come già detto, sono i particolari (anche i più banali) a rendere speciale ogni sua storia e su tutti gli episodi della sua narrativa mi piace ricordare quella piccola breve poesia che il protagonista di "Cronomoto" dedica alla sua moglie scomparsa, senza immaginare che un medium (in una diversa linea temporale) possa riuscire ad intercettare il suo pensiero e metterlo su carta durante una seduta spiritica.

Ti ho desiderato per mille notti
Mentre la verde fosforescenza della lancetta
si spostava lenta.
Il desiderio di te mi faceva piangere,
Ma tu non potevi assaporare le mie lacrime.


Molto spesso l'eroe dei suoi romanzi è un po' "alla Vance": uno contro tutto e contro tutti, un piccolo grande uomo che sfida coraggiosamente l'universo. Ma mentre gli eroi di Vance (come Adam Reith) ci appaiono "artefatti" perchè sempre vincenti, quelli di Shaw (come Gilbert Snook o come Jack Breton) li sentiamo un po' più vicini, perchè hanno come uniche armi il loro coraggio, la loro "purezza" ed i loro valori e queste armi non sempre sono sufficienti per vincere la battaglia.
Eppure, nonostante la consapevolezza di un destino non sempre felice, nessuno dei suoi eroi tenta di sottrarvisi o di trovare scappatoie.
Si, Shaw è tra i miei autori preferiti.
« Ultima modifica: 22 Dicembre 2011, 14:24:47 di maxpullo » Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Notman


Collezionista

*

Offline  Msg:295



Forgotten in Space!


Sta esplorando la Luna
1.0 %
PROMETEO
UM NCC 3667-A
Sta esplorando la Luna
(Sat. della Terra)


Profilo
Re:Bob Shaw
« Rispondi #1 data: 22 Dicembre 2011, 15:02:38 »
Cita


Per ora ho letto solo Cronomoto e Quando i neutri emergono dalla terra
del primo mi ha stupito come mi son trovato a fare il tifo spudoratamente per john e jack alternativametne, come nel finale mi son sentito quasi sollevato...è stata una bella esperienza
il primo non so perchè me lo aspettavo totalmente diverso nello svolgimento, mi è davvero piaciuto molto, anche qui i personaggi sono ottimi e ben disegnati secondo me...
l'ho divorato!!!

spesso quando vado per bancarelle vedo opere di Shaw (uomo al piano zero, altri giorni altri occhi etc etc) ma non le prendo mai, chissà perchè...
Loggato
----------------

And the meek shall inherit the Earth.......
wawawa

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:741



Sono il coccodrillo alieno - ";LA COLAAAAAZIONE";


Sta esplorando Nettuno
58.3 %
BELLEROFONTE
UM NCC 3295-A
Sta esplorando Nettuno


Profilo
Re:Bob Shaw
« Rispondi #2 data: 22 Dicembre 2011, 15:16:03 »
Cita

non ho ancora letto un romanzo di Bob SHAW
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Bob Shaw
« Rispondi #3 data: 22 Dicembre 2011, 16:12:18 »
Cita

Dopo la bella avventura con Mondo e sopramondo ho intenzione di riprendere ancora la lettura di Shaw nel prossimo anno "sparandomi":
- Antigravitazione per tutti
- Cosmo selvaggio
- I figli di Medusa
- Un milione di domani

Per ora sono quelli che mi incuriosiscono di più, soprattutto "I figli di Medusa", da non confondere (come è stato fatto nei commenti nel nostro db) con l'omonimo romanzo di Sturgeon.

Altri due momenti memorabili nei suoi romanzi, opportunamente spoilerati:
1 .
Quando Gilbert Snook affronta i soldati armato di una forchetta (Quando i neutri emergono dalla Terra)

2.
Quando il protagonista di Autocombustione umana ripensa in un angosciante dormiveglia alle foto dei casi di CUS che aveva studiato e viene folgorato da un particolare che era sfuggito alla sua mente conscia. E' impressionante come Shaw sia riuscito a riprodurre delirio e stato d'animo di chi ha sottoposto la sua mente ad uno stress eccessivo, come magari può capitare prima di un esame
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3120



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
68.3 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
Re:Bob Shaw
« Rispondi #4 data: 22 Dicembre 2011, 16:31:54 »
Cita

Di Bob Shaw ho un bellissimo ricordo.
Questi i romanzi che ho letto:

- Un milione di domani  (ottimo)
- Luna, maledetta Luna! (ottimo)
- Autocombustione umana (sufficiente)
- Uomo al piano zero (ottimo)
- Cronomoto (ottimo)
- Quando i Neutri emergono dalla Terra (ottimo)
- Cosmo selvaggio (ottimo)
- Una Magnum per Billy Gregg (antologia, ottima)
- Una vergogna per l’Italia (antologia, ottima)

"Cronomoto", "Quando i Neutri..." e "Cosmo selvaggio" li ho letti nel Millemondi 1985 ed avrò avuto si e no 18 anni...

"Luna, maledetta Luna!" sempre in quel periodo. Ricordo anche di essermi ispirato alla bellissima copertina di Thole per disegnare la cover di una musicassetta degli Scorpions, "Blackout"... Ah, quanto tempo è passato!

A chi vuole accostarsi per la prima volta a Shaw, consiglio vivamente, per cogliere appieno il suo geniale talento, di assaggiare le due antologie che ho menzionato.
Loggato
Sto leggendo "I costruttori di ponti" - Watson Edizioni  
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Bob Shaw
« Rispondi #5 data: 22 Dicembre 2011, 18:17:24 »
Cita

Il mio incontro con Bob Shaw è stato ambiguo... prima ho letto "Cronomoto" e devo dire che è stato davvero una delusione! Non mi è piaciuto e l'ho trovato pure un po' scontato. "De gustibus", come si dice.

Poi, con poco entusiasmo, ho letto "Quando i neutri..." e stavolta si che è stato un gran bel leggere !
Bellissimo romanzo, molto particolare. Protagonista eccezionale quanto comune, un non-vincente dalla personalità complessa,davvero intrigante.
Bellissima la storia, come viene sviluppata, lo stile... ottimo !!

Per un giudizio complessivo su Shaw dovro' ovviamente aspettare di leggere qualche altro romanzo.
Ho in cantina Il cieco del non-spazio, Cosmo selvaggio, una magnum per B.G.,  ed Attacco al cielo.

Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideNetturbino delle Quattro Dimensioni

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Gialli
Libri->Spy Story
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3152



Arciere di Corte.
Copertina Preferita

Sta esplorando Venere
62.5 %
GRENUILLE
UM NCC 1789-A
Sta esplorando Venere


Profilo
Re:Bob Shaw
« Rispondi #6 data: 22 Dicembre 2011, 18:23:41 »
Cita

"Il cieco del non spazio" è da leggere.
La protagonista di "Luna maledetta Luna" si chiama Gretana , ma guarda la coincidenza
Loggato
Non sto invecchiando, sto diventando vintage.
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Bob Shaw
« Rispondi #7 data: 25 Dicembre 2011, 10:07:54 »
Cita

E già l'antologia "Una vergogna per l'Italia" rubacchia via tempo al "Dottor futuro"...
Ieri tanto per tenermi in esercizio mi sono letto il racconto eponimo dell'antologia e l'ho trovato straordinario sotto tutti i punti di vista: divertente, misterioso e (manco a dirlo) scritto bene.
I personaggi italiani del racconto non ci fanno certo una bella figura e sono un po' "stereotipati", ma la rivelazione del mistero che si cela dietro il sorriso della Gioconda di Leonardo è fantastico e mi domando: ma da dove le prendeva le idee questo qui?


PS
Ed anche in questo racconto esce fuori lo scrittore di razza che è Bob Shaw: le visioni del "pissico" che anticipano la scoperta del "capolavoro perduto" di Leonardo sono misteriose e stuzzicanti ed al contempo evocano memorie perdute, luoghi segreti e misteri misteriosissimi. Sono immaginette sparse qua e là, ma riescono a toccare le corde giuste del mio animo e confermano l'ottima impressione che l'autore mi ha sempre fatto
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Jonz


Uraniofilo

*

Offline  Msg:3



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Bob Shaw
« Rispondi #8 data: 30 Agosto 2012, 15:23:20 »
Cita

Salve,
grande SHAW mi è capitato tra le mani direttamente il terzo capitolo della saga di "Mondo e Sopramondo"....
inutile dire che l'ho divorato XD e forse questa mia fretta mi ha fatto perdere alcuni anelli di congiunzione nella trama!...

mm nn so se vado off-topic quindi metto il mio quesito dentro una casella spoiler



Verso la fine del libro il gruppo di kolcorriani scappano dai Vadavak....e devono deviare leggermente il flusso dell'acceleratore...ma di preciso quand'è che ritornano su sopramondo??? Leggevo convinto che fossero ancora su DUSSARRA a cercar legna rassegnati alla sparizione del loro pianeta e due pagine dopo TOLLER dialoga con padre    O_o   e nella confusione dell'impaginazione a 2 colonne non sono riuscito a trovare il passo che lo spieghi!




Loggato
zecca_2000


Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Horror
Libri->Gialli
Visualizza collane curate
Offline  Msg:683



W UraniaMania!!!



Profilo E-Mail
Re:Bob Shaw
« Rispondi #9 data: 28 Aprile 2015, 12:22:28 »
Cita

Secondo me Bob Shaw è (era?) il migliore autore di racconti pubblicato da Urania.
Trame solide, concrete, leggibilissime.
Aggiungo che forse era migliore come autore di racocnti che come autore di romanzi.

Detto queswto, anche tra i romanzi ce ne erano decisamente di validi.
Il ciclo di Mondo e Sopramondo, quello Orbitsville, ma anche romanzi singoli come "I figli di Medusa" (che non piace a molti...) e "Un milone di domani", ma anche quello col Vetro lento (come si chiamava Altri giorni altri occhi?) ecc
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Gialli
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:1175



Partire è un pò morire... Ma è meglio partire!


Sta esplorando Marte
9.0 %
CINGHIALE STELLARE
UM NCC 4207-A
Sta esplorando Marte


Profilo
Bob Shaw
« Rispondi #10 data: 08 Maggio 2015, 00:15:51 »
Cita

Uscendo di casa per una trasferta in treno, ho scelto per il viaggio un libro di Shaw, cadendo (rigorosamente a caso - era sulla mensola più comoda!) su "Il terzo occhio della mente".
Bello solo scoprire il cambio di scenario a metà libro, poi si precipita verso un finale pulp che mi sembra abbia davvero sprecato l'idea e la buona preparazione.

Vorrei dare una seconda possibilità ad un autore che molti apprezzano, qualcuno ama svisceratamente: cosa mi consigliate per riscattarlo?

-"Altri giorni, altri occhi"?
-"Sfida al cielo"?
-Altro?

Un po' meno cupo, se possibile, grazie!
(Nel frattempo vado a completare il ciclo della Pattuglia del Tempo, sono alle ultime pagine, per una boccata di ossigeno...)

Grazie!
Loggato
Sto leggendo:
"Gli Help di Uraniamania", ovvio!!!

ansible

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Collezionista

*

Offline  Msg:874



Dum Vivimus Vivamus!


Sta esplorando Iapetus
0.0 %
FRANK ZAPPA
UM NCC 70-A
Sta esplorando Iapetus
(Sat. di Saturno)


Profilo E-Mail
Re:Bob Shaw
« Rispondi #11 data: 08 Maggio 2015, 06:24:55 »
Cita


Citazione da: Fantobelix il 08 Maggio 2015, 00:15:51

Uscendo di casa per una trasferta in treno, ho scelto per il viaggio un libro di Shaw, cadendo (rigorosamente a caso - era sulla mensola più comoda!) su "Il terzo occhio della mente".
Bello solo scoprire il cambio di scenario a metà libro, poi si precipita verso un finale pulp che mi sembra abbia davvero sprecato l'idea e la buona preparazione.

Vorrei dare una seconda possibilità ad un autore che molti apprezzano, qualcuno ama svisceratamente: cosa mi consigliate per riscattarlo?

-"Altri giorni, altri occhi"?
-"Sfida al cielo"?
-Altro?
[...]
Grazie!

Ciao Marco,
ti consiglio di dare un'occhiata a questi titoli:
Altri giorni, altri occhi è un fix-up, tre storie brevi unite da un unico filo conduttore (l'invezione del cosiddetto "Vetro Lento" e tutte le conseguenze che essa ha per la società), la più famosa delle tre è "Luce di altri giorni", una storia triste e amara, giustamente nominata per i premi Hugo e Nebula.
Cronomoto, parabola sull'amore, sui viaggi nel tempo e le realtà parallele.
Cosmo selvaggio, i viaggi dell'astronave "Sarafand"  e le sue avventure attraverso lo spazio e il tempo.

Un caro saluto,
Fabio
« Ultima modifica: 08 Maggio 2015, 06:28:26 di ansible » Loggato
Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo (G.Rodari)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Bob Shaw
« Rispondi #12 data: 08 Maggio 2015, 07:46:43 »
Cita

Bob Shaw. Uno dei miei autori preferiti in assoluto: altro che seconda chance... mi piace il suo modo di caratterizzare i personaggi e descrivere i loro sentimenti. Le sue storie raramente risultano banali.
Ad occhi chiusi ti consiglio:
- Altri giorni, altri occhi
- Quando i neutri emergono dalla Terra
- Cronomoto
- Il ciclo di "mondo e sopramondo" (Sfida al cielo, Attacco al cielo, I mondi dell'ignoto)

Un po' meno "capolavorosi" ma pur sempre validissimi sono poi "I figli di Medusa" e "Luna, maledetta Luna!"
Eviterei per il momento lavori "meno riusciti" come "Un milione di domani" e "Autocombustione umana"...

Per quanto riguarda i racconti c'è questa piccola perla divisa in due parti:
- Una magnum per Billy Gregg
- Una vergogna per l'Italia

Altri non saprei perchè me li sto centellinando e devo ancora leggerli
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Gialli
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:1175



Partire è un pò morire... Ma è meglio partire!


Sta esplorando Marte
9.0 %
CINGHIALE STELLARE
UM NCC 4207-A
Sta esplorando Marte


Profilo
Re:Bob Shaw
« Rispondi #13 data: 08 Maggio 2015, 08:49:17 »
Cita

Grazie, penso di iniziare allora da Altri giorni, altri occhi e Cronomoto, visto che sto viaggiando nel tempo da un po' con Anderson, poi magari qualche racconto!

Ovviamente la seconda chance era una chiara provocazione.... Sapevo che Qualcuno sarebbe stato pronto con un consiglio a supporto dell'amato Bob!

Fabio, Max, mi piacerebbe avere un vostro commento su Il terzo occhio della mente, se l'avete letto: di solito guardate gli autori da punti di osservazione diversi e mi piacerebbe avere un parere per riequilibrare il mio, magari a caldo la piccola delusione del finale mi ha influenzato troppo.

Ovviamente altre opinioni e suggerimenti sono sempre ben accetti! Dai, fatemi scoprire un autore che conosco poco!
Grazie a tutti.
Loggato
Sto leggendo:
"Gli Help di Uraniamania", ovvio!!!

and


Collezionista

*

Offline  Msg:379







Profilo
Re:Bob Shaw
« Rispondi #14 data: 08 Maggio 2015, 09:24:17 »
Cita

Per me i migliori sono 'Altri giorni, altri occhi' e 'Quando i neutri....'.
non mi è piaciuto 'Uomo al piano zero', anche se ha una copertina bellissima (l'edizione Urania).

Ciao
Loggato
Pagine: [1] 2 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Autori di Fantascienza | Discussione: Bob Shaw «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione