COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 14 Novembre 2018, 06:09:38
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Autori di Fantascienza | Discussione: ISAAC ASIMOV ¬ęprec succ¬Ľ
Pagine: 1 2 3 [4] Rispondi
  Autore  Discussione: ISAAC ASIMOV  (letto 5961 volte)
Notman


Collezionista

*

Offline  Msg:295



Forgotten in Space!


Sta esplorando la Luna
1.0 %
PROMETEO
UM NCC 3667-A
Sta esplorando la Luna
(Sat. della Terra)


Profilo
Re: ISAAC ASIMOV
« Rispondi #45 data: 14 Gennaio 2012, 13:17:36 »
Cita


Citazione da: Andy Dufresne il 14 Gennaio 2012, 12:34:54


Citazione da: Arne Saknussemm il 14 Gennaio 2012, 08:40:16

Già... "La citta e le stelle" ed "Incontro con Rama" li ho nel mirino da un po di tempo... ma non mi sono ancora capitati sotto mano !



Vedi un'altra differenza tra Clarke ed Asimov: tu parli di romanzi "minori" di Clarke, effettivamente "Le fontane del paradiso" non è niente di che, a mio avviso.
Asimov invece ha certamento scritto cose piu belle e cose meno belle... ma la "meno bella" che ho letto si √® beccata un bel 7,5 ! Ecco... le cose meno belle di Asimov sono QUASI-OTTIME !!  


Prova Viaggio allucinante allora   

Anche se in realtà lo riscrisse (Destinazione cervello) perchè:


Citazione:
Asimov non fu mai pienamente soddisfatto del primo romanzo, in quanto non lo sentiva suo (del resto lo aveva scritto su commissione basandosi su una sceneggiatura già pronta alla quale doveva attenersi), e decise di scrivere vent'anni dopo una storia sullo stesso argomento ma con una maggiore attenzione alla verosimiglianza degli aspetti scientifici.



Sarò uno dei pochi ma ammetto che "viaggio allucinante" mi è davvero piaciuto! mi ha decisamente rapito, e mi son divertito in questa caldissima estate a immaginarmi tra cellule e schifezze corporali varie ehehheh

sono pure riuscito a farlo leggere alla mia ragazza, con lei √® stato ancora meglio (non √® una lettrice assidua, figuriamoci di fs) si √® davvero divertita molto!  
Loggato
----------------

And the meek shall inherit the Earth.......
ETA-BETA


Collezionista

*

Offline  Msg:35



L'uomo passa, la sua ombra rimane.



Profilo
Re: ISAAC ASIMOV
« Rispondi #46 data: 06 Aprile 2012, 09:35:39 »
Cita

Esattamente 20 anni fa scompariva Isaac Asimov.



In ogni secolo gli esseri umani hanno pensato di aver capito definitivamente l'Universo e, in ogni secolo, si è capito che avevano sbagliato. Da ciò segue che l'unica cosa certa che possiamo dire oggi sulle nostre attuali conoscenze è che sono sbagliate.
 Isaac.jpg
Loggato
"If we can't be free at least we can be cheap." Frank Zappa
carmino


Collezionista

*

Offline  Msg:18



Apprendista



Profilo
Re: ISAAC ASIMOV
« Rispondi #47 data: 26 Aprile 2014, 12:20:01 »
Cita

Salve a tutti! Mi indichereste quello che secondo voi è l'ordine ideale di lettura delle opere di Asimov? Grazie :)
Loggato
Sto leggendo  
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3771



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re: ISAAC ASIMOV
« Rispondi #48 data: 26 Aprile 2014, 12:50:43 »
Cita


Citazione da: carmino il 26 Aprile 2014, 12:20:01

Salve a tutti! Mi indichereste quello che secondo voi è l'ordine ideale di lettura delle opere di Asimov? Grazie :)

La mia opinione personale è seguire un filone (fantascienza, giallo, saggistica); poi scegliere tra cicli (fondazione, robot, impero per la fs, i vedovi neri per il giallo, ecc) e opere singole, romanzi e racconti
Per un panorama globale partirei da qui

http://www.isaacasimov.it/

Buone letture
L.
Loggato
carmino


Collezionista

*

Offline  Msg:18



Apprendista



Profilo
Re: ISAAC ASIMOV
« Rispondi #49 data: 26 Aprile 2014, 12:59:38 »
Cita


Citazione da: Lucky il 26 Aprile 2014, 12:50:43


Citazione da: carmino il 26 Aprile 2014, 12:20:01

Salve a tutti! Mi indichereste quello che secondo voi è l'ordine ideale di lettura delle opere di Asimov? Grazie :)

La mia opinione personale è seguire un filone (fantascienza, giallo, saggistica); poi scegliere tra cicli (fondazione, robot, impero per la fs, i vedovi neri per il giallo, ecc) e opere singole, romanzi e racconti
Per un panorama globale partirei da qui

http://www.isaacasimov.it/

Buone letture
L.


Vorrei partire dalla fantascienza e dai vari cicli. Avevo pensato di seguire un ordine cronologico. Dimmi che te ne pare:
"Ciclo dei Robot"

Io, Robot, Il secondo libro dei robot, Antologia del bicentenario (in alternativa: Tutti i miei robot)

Abissi d'acciaio, Il sole nudo, I robot dell'alba, I robot e l'Impero

"Ciclo dell'Impero"

Le correnti dello spazio, Il tiranno dei mondi, Paria dei cieli

"Ciclo della Fondazione"

Preludio alla Fondazione, Fondazione anno zero

Cronache della galassia, Fondazione e Impero, L'altra faccia della spirale

L'orlo della Fondazione e Fondazione e Terra
Loggato
Sto leggendo  
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3771



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re: ISAAC ASIMOV
« Rispondi #50 data: 26 Aprile 2014, 13:36:35 »
Cita


Sempre secondo me, il ciclo dell'impero lo lascerei per ultimo
Anticiperei il ciclo della fondazione, possibilmente in parallelo con quello dei robot, col quale ad un certo punto converge
Ciao
L.


Dimenticavo: una traccia "totale" dell'opera di Asimov si può trovare anche su Wikipedia
« Ultima modifica: 26 Aprile 2014, 14:07:54 di Lucky » Loggato
and


Collezionista

*

Offline  Msg:383







Profilo
Re: ISAAC ASIMOV
« Rispondi #51 data: 26 Febbraio 2015, 09:49:11 »
Cita

Vorrei chiedere agli asimoviani doc (Lucky???? ) se per quanto riguarda 'La fine dell'eternità', c'è una grossa differenza fra le traduzioni di :
  • Beata della Frattina (Urania e Classici Urania)
  • Ugo Malaguti (Classici Libra)
  • Giuseppe Lippi (Mondadori)

e quale mi consigliereste?
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3771



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re: ISAAC ASIMOV
« Rispondi #52 data: 26 Febbraio 2015, 13:14:40 »
Cita

Ho un ottimo ricordo della traduzione di Beata Della Frattina, ma non sono in grado di fare confronti
L.
Loggato
francescodisa


Uraniofilo

*

Offline  Msg:1



W UraniaMania!!!



Profilo
Re: ISAAC ASIMOV
« Rispondi #53 data: 29 Gennaio 2016, 10:26:19 »
Cita

Su L'INDISCRETO, Utilità e danno della psicostoria, dova si parla di Isaac Asimov e il controllo sociale.
 seldonmarx-794x573.jpg
« Ultima modifica: 29 Gennaio 2016, 10:27:32 di francescodisa »
Loggato

Pagine: 1 2 3 [4] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Autori di Fantascienza | Discussione: ISAAC ASIMOV ¬ęprec succ¬Ľ
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione