COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 21 Novembre 2018, 19:09:07
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altri generi | Discussione: Passeggiata tra pagine Fantasy «prec succ»
Pagine: 1 ... 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 [17] 18 19 20 Rispondi
  Autore  Discussione: Passeggiata tra pagine Fantasy  (letto 24796 volte)
Vedi il profilo utente


Supervisore

*

Responsabile area:
Libri->Fantasy
Visualizza collane curate
Offline  Msg:582



Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima


Sta esplorando Venere
7.4 %
HERMES
UM NCC 3680-A
Sta esplorando Venere


Profilo E-Mail
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #240 data: 04 Febbraio 2016, 19:27:27 »
Cita


Citazione da: Fulvit il 20 Gennaio 2016, 13:02:32

Visto che ne ho parlato per primo, approfittando di questo thread, adesso chiudo il cerchio.



Bello, bello, bello.
Il libro conferma le buone recensioni raccolte prima della lettura.

Eh si che ci voleva proprio, questo particolarissimo fantasy pieno di epica e di senso del riscatto, che sublima la possibilità di combattere per una speranza anche se sei condannato all'Inferno.
Sin dalle prime pagine si ha l'impressione netta di essere stati catapultati in un quadro di Hieronymus Bosch, un affresco composito dove predominano i colori scuri ma c'è spazio anche anche per il rosso, della lava e del fuoco. O del sangue, se si preferisce. Il racconto è concentrato e avvincente, con buona alternanza di azione, descrizione e introspezione psicologica, calate in ambientazioni da brivido: palazzi altissimi e claustrofobici costruiti con mattoni di anime dannate, lande buie e solitarie maleodoranti di zolfo e popolate da primordiali esseri deformi, glifi magici, demoni composti da migliaia di mosche, terribili legioni che si scontrano in battaglie come quelle che Annibale Barca conduceva contro gli odiati Romani...



Questo è interessante...libro di cui ammetto di non aver mai sentito parlare...segnato
Loggato
-------------
Sto leggendo:
Vedi il profilo utente


Supervisore

*

Responsabile area:
Libri->Fantasy
Visualizza collane curate
Offline  Msg:582



Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima


Sta esplorando Venere
7.4 %
HERMES
UM NCC 3680-A
Sta esplorando Venere


Profilo E-Mail
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #241 data: 04 Febbraio 2016, 20:59:37 »
Cita

Bene bene eccoci qui, primo post del nuovo anno, alquanto ritardatario.
Forse perché per questo qui mi ci voleva un po' di meditazione...del resto è la mia saga preferita

Senza grandi introduzioni, che davvero non sono necessarie, l'autore è Brandon Sanderson, e questo è il suo capolavoro: Le Cronache della Folgoluce.

Come molti sapranno l'opera è in fase di divenire, su un progetto di dieci per ora solo due sono stati pubblicati e il terzo è in fase di scrittura:


The Stormlight Archive (Le Cronache della Folgoluce)
- The Way of Kings, 2010 - (La Via dei Re)
- Words of Radiance, 2014 - (Parole di Luce)
- Oathbringer - (titolo provvisorio, previsto attualmente per il 2017 in lingua originale)



La casa editrice che li porta in Italia è Fanucci, in prima edizione nella collana Collezione Immaginario Fantasy, "La Via dei Re" a fine 2011 e "Parole di Luce" a fine 2014. In edizione economica il primo è già uscito nella Tascabili Immaginario Extra, mentre il secondo non ancora (SE mai uscirà in economica, chissà).


Ora, i libri.
Li ho riletti da poco, perché anche se avevo acquistato Parole di Luce subito dopo l'uscita non l'avevo ancora letto. Quindi ho ricominciato da primo e li ho letti in un fiato. Si tratta di due tomi di oltre mille pagine ciascuno, per un totale che va oltre le ottocentomila parole. Sono meravigliosi.
La Via dei Re è un libro, a livello emotivo, più di impatto rispetto al secondo, con molti meno personaggi. Qui Sanderson corteggia i suoi lettori, li accompagna per mano attraverso questo mondo immenso e ancora del tutto alieno. La Via dei Re è fondamentalmente la storia di Kaladin, ed è una storia eccezionale, che mi ha coinvolto moltissimo. Nel migliore stile epico, la storia di come l'onore e la speranza possano cambiare la vita di un uomo, e non solo la sua.

E così, la destinazione ha importanza? O ce l'ha il sentiero che prendiamo? Io dichiaro che nessun risultato ha la stessa importanza della strada usata per raggiungerlo. Noi non siamo creature di destinazioni. è il viaggio che ci forma. I nostri piedi callosi, le nostre schiene forti per aver portato il peso dei nostri viaggi, i nostri occhi aperti con la gioia recente di esperienze vissute.
La Via dei Re

La magia permea ogni pagina, trasuda letteralmente dal libro.
Sanderson ci ha abituato già dalle sue prime opere a strutture magiche geniali, nuove, e qui supera sé stesso. Il mondo si delinea davanti ai nostri occhi nella sua immane complessità, così pieno di fascino e mistero. I personaggi, assieme appunto all'ambientazione sono il punto di forza. A volte mi aspettavo di trovarli seduti accanto a me sul divano, quando osavo alzare gli occhi dalle pagine.
Con Parole di Luce Sanderson amplia la prospettiva. Ora che abbiamo preso un po' di confidenza con le terre di Roshar e la sua storia, lui inizia a introdurre personaggi secondari, misteri e intrecci. Se vogliamo questo è un libro meno emozionante del primo, ma non per questo meno bello. Incentrato su Shallan, le differenze di registro forse sono dovute anche alla distanza di quest'ultima, nel carattere, da Kaladin. La storia procede. Ammetto che questo volume termina più avanti di quanto avrei mai creduto. Credevo che certi eventi sarebbero accaduti ben più avanti nelle Cronache.
Come ho già detto questa è la mia saga preferita, e faccio davvero fatica a trovarvi difetti. La lunghezza dei volumi per me non è un deterrente ma piuttosto il contrario. E qui, cosa non banale, trovo davvero complicato trovare parti non necessarie da tagliare.
A merito della Fanucci va detto che i libri sono tradotti davvero bene, con pochissimi refusi e con un rispetto profondo per la cura che l'autore ha dedicato a questa sua opera. Il prezzo di copertina è alto, è vero, ma i volumi sono illustrati all'interno, le mappe nei risguardi sono a colori e inoltre se devo pensare a quante volte ho pagato 15-18 euro per delle schifezze tradotte coi piedi, qui pago davvero volentieri 35 euro per questo. Dopo averli letti pagherei pure di più.

Mai come oggi le parole mi sembrano inadeguate per esprimervi il mio pensiero. È comunque bello poterlo condividere, seppur imperfetto, con chi come voi sa capire cosa significa quando ti capita tra le mani un libro così.

Aggiungo qui sotto quelle che sono state le mie impressioni a caldo, subito dopo la prima lettura dei due libri:


La Via dei Re
"Spero di trovare parole efficaci per questa recensione, parole che possano rendere giustizia a questo libro.

Vita prima della morte.
Forza prima della Debolezza.
Viaggio prima della destinazione.

"La Via dei Re" è senza dubbio l'inizio di un meraviglioso viaggio attraverso un mondo vasto e ricco di misteri.
Ci vengono presentati personaggi eccezionali, intensi, ci vengono mostrate terre oltremodo affascinanti, impariamo qualcosa della storia di questo mondo, agognando di sapere molto di più. Ma io non ho letto tutto questo, io ho potuto
sentire Kaladin soffrire, ho potuto toccare il tormento di Szeth, ho potuto sfiorare la passione di Jasnah e l'onore di Dalinar, il coraggio del Ponte Quattro. Tutti questi personaggi non sono raccontati nelle pagine, ma vi passeggiano attraverso, permettendo al lettore di vederli vivere.

La cura che Sanderson ha messo in questo suo primo volume è estrema, nettamente superiore ai suoi "mistborn" o "il conciliatore". Un plauso anche al traduttore, Gabriele Giorgi, che ha saputo rendere giustizia all'amore dell'autore per questa sua nuova saga. Risulta evidente che per Sanderson questa sarà LA saga, il suo grande lavoro.
Ha davvero cominciato bene.

Leggere questo libro, sapendo che sarà una lunga saga, è stato per me come conoscere un nuovo amico, uno spirito affine. So che mi terrà compagnia per lungo tempo, so che lo amerò profondamente.
"



Parole di Luce
"Arrivare in fondo a questo libro, realizzare che era finito è stato come ricevere uno schiaffo in faccia.
Oltre milleduecento pagine, così terribilmente
poche. Leggevo e leggevo, guardando terrorizzata verso destra, dove le pagine ancora da leggere diventavano un mucchietto sempre più sottile.
Come La Via dei Re, così ho adorato Parole di Luce.
Sono due libri diversi. Il primo è una presentazione della saga, un corteggiamento, e in quanto tale ha un impatto, soprattutto emotivo delle vicende narrate, che qui non c'è. Qui Sanderson apre il suo mondo. Introduce informazioni e informazioni, personaggi, intrighi, teorie e complotti. Magia.
Da grandissimo artista qual è lui dipinge il suo mondo con colori così abbaglianti da rimanerne
folgorati. A volte, quando un attimo smettevo di leggere riuscivo quasi a stupirmi che qualcuno dei personaggi non fosse lì sul divano accanto a me.
Non so neanche da dove iniziare a elencare tutto ciò che mi ha conquistato in questa storia...e forse non ho neanche voglia di farlo perché tanto non riuscirei a rendere davvero l'idea. Mi è piaciuto tutto. L'unica cosa che non mi piace, anzi che odio, è dover aspettare per andare avanti a leggere il seguito.
Sono profondamente triste di aver terminato le pagine da leggere a mia disposizione, ne avrei volute tante, tantissime di più.
E sono anche assolutamente triste per il prossimo libro che leggerò, che verrà
distrutto dal paragone con questi, che assolutamente dimorano sulla vetta del mio personale olimpo letterario."



Spero di avervi convinto.
Loggato
-------------
Sto leggendo:
ciccio

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2395



Siamo fatti di polvere di stelle sogni e speranze


Sta esplorando Kynvur
96.2 %
DUCHESSA
UM NCC 4445-A
Sta esplorando Kynvur


Profilo
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #242 data: 05 Febbraio 2016, 08:54:42 »
Cita

Come si suol dire per me stai sfondando una porta aperta, bella scelta si argomentazione espresse molto bene.
Loggato
Vivi ogni giorno come se non ci fosse domani, impara  come se dovessi non morire mai!
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:656






Sta esplorando Ida
8.2 %
KOLOKNAVY
UM NCC 1827-A
Sta esplorando Ida
(Asteroide)


ProfiloWWW E-Mail
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #243 data: 05 Febbraio 2016, 16:35:08 »
Cita

Ho in mente di leggere qualche cosa di Sanderson da parecchio tempo, tant'è che ne ho comprato alcuni libri tipo Mistborn ecc ma non ho mai assaggiato ancora.

Giusto ieri ho dato da leggere a mio suocero il 1° di Mistoborn per un giudizio aggiuntivo alle lodi verso questo scrittore che leggo praticamente ovunque.

I due tomi da oltre mille pagine mi bloccano un pò dato che dopo WOT mi ero ripromesso di non imbarcarmi più in saghe da 10 libri da 1000 pagine l'uno, ERIKSON escluso ovviamente ...quindi boh...

Di questi 2 libri che hai così ben introdotto ho sentito lodi e letto parecchie recensioni entusiastiche,.....sono tentato...35€ a libro giusto?!
« Ultima modifica: 05 Febbraio 2016, 16:35:28 di Kolok » Loggato
Il mio blog:
http://koloklife.blogspot.com/
Vedi il profilo utente


Supervisore

*

Responsabile area:
Libri->Fantasy
Visualizza collane curate
Offline  Msg:582



Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima


Sta esplorando Venere
7.4 %
HERMES
UM NCC 3680-A
Sta esplorando Venere


Profilo E-Mail
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #244 data: 05 Febbraio 2016, 18:28:09 »
Cita


Citazione da: Kolok il 05 Febbraio 2016, 16:35:08

Ho in mente di leggere qualche cosa di Sanderson da parecchio tempo, tant'è che ne ho comprato alcuni libri tipo Mistborn ecc ma non ho mai assaggiato ancora.

Giusto ieri ho dato da leggere a mio suocero il 1° di Mistoborn per un giudizio aggiuntivo alle lodi verso questo scrittore che leggo praticamente ovunque.

I due tomi da oltre mille pagine mi bloccano un pò dato che dopo WOT mi ero ripromesso di non imbarcarmi più in saghe da 10 libri da 1000 pagine l'uno, ERIKSON escluso ovviamente ...quindi boh...

Di questi 2 libri che hai così ben introdotto ho sentito lodi e letto parecchie recensioni entusiastiche,.....sono tentato...35€ a libro giusto?!



Uno 30 e l'altro 35 mi pare... però devo dire che qui tra ottima traduzione, copertine originali, illustrazioni interne (vedi i miei indici che ho inserito con tanto amore ) almeno sborsi la cifra a fronte di qualcosa.

Sulla lunghezza non mi esprimo, io amo i libroni!

Mistborn anche merita. Non è a questo livello, ma dà un assaggio quantomeno della genialità di Sanderson di creare ambientazioni. Il secondo libro a mio avviso ti lascia con qualche dubbio ma poi il terzo risolleva molto tutta la storia.
« Ultima modifica: 05 Febbraio 2016, 18:29:05 di Grianne » Loggato
-------------
Sto leggendo:
Fulvit


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:37






Sta viaggiando verso la Luna
41.4 %
THUNDER ROAD
UM NCC 1882-A
Sta viaggiando verso la Luna
(Sat. della Terra)


Profilo
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #245 data: 07 Febbraio 2016, 21:26:39 »
Cita

"Sono profondamente triste di aver terminato le pagine da leggere a mia disposizione, ne avrei volute tante, tantissime di più.
E sono anche assolutamente triste per il prossimo libro che leggerò, che verrà
distrutto dal paragone con questi, che assolutamente dimorano sulla vetta del mio personale olimpo letterario."
...personalmente, neanche dopo la lettura di Q di Wu Ming - che pure considero il più bel romanzo che abbia mai letto - ho mai fatto una recensione così entusiasta di un libro.
Che dire...p
rendo nota subito delle Cronache della Folgoluce e segno in wish list.
A me hanno parlato molto bene anche della saga di Malazan di
Steven Erikson.


Al tirar delle somme, capisco che sono un fortunato a non aver ancora letto nè l'una saga nè l'altra.
« Ultima modifica: 07 Febbraio 2016, 22:43:06 di Fulvit » Loggato
__________________

In lettura:
Le nebbie di Avalon - Marion Zimmer Bradley


Schedulati:
Le correzioni - Jonathan Franzen
L'armata dei sonnambuli - Wu Ming
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:656






Sta esplorando Ida
8.2 %
KOLOKNAVY
UM NCC 1827-A
Sta esplorando Ida
(Asteroide)


ProfiloWWW E-Mail
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #246 data: 08 Febbraio 2016, 09:04:23 »
Cita


Citazione da: Fulvit il 07 Febbraio 2016, 21:26:39


A me hanno parlato molto bene anche della saga di Malazan di
Steven Erikson.



Molto bene? Molto bene e basta?!

E' il capolavoro assoluta della fantasy di sempre, da la paga a tutto quanto scritto fino ad ora imho. Da leggere assolutamente!!

Lo scoglio è solo il 1° libro per scrittura un poco acerba e complessità dello stile narrativo di Erikson che catapulta il lettore nel mondo creato senza troppi fronzoli; una lettura impegnativa ma APPAGANTE e con momenti di una liricità ed epicità mai toccati in altri libri
« Ultima modifica: 08 Febbraio 2016, 09:04:56 di Kolok » Loggato
Il mio blog:
http://koloklife.blogspot.com/
ciccio

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2395



Siamo fatti di polvere di stelle sogni e speranze


Sta esplorando Kynvur
96.2 %
DUCHESSA
UM NCC 4445-A
Sta esplorando Kynvur


Profilo
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #247 data: 08 Febbraio 2016, 10:27:43 »
Cita


Citazione da: Kolok il 08 Febbraio 2016, 09:04:23


Citazione da: Fulvit il 07 Febbraio 2016, 21:26:39


A me hanno parlato molto bene anche della saga di Malazan di
Steven Erikson.



Molto bene? Molto bene e basta?!

E' il capolavoro assoluta della fantasy di sempre, da la paga a tutto quanto scritto fino ad ora imho. Da leggere assolutamente!!

Lo scoglio è solo il 1° libro per scrittura un poco acerba e complessità dello stile narrativo di Erikson che catapulta il lettore nel mondo creato senza troppi fronzoli; una lettura impegnativa ma APPAGANTE e con momenti di una liricità ed epicità mai toccati in altri libri


Concordo sul fatto che ne vale assolutamente la pena è un ciclo ottimo, complesso e intrigante, non arrivo al punto di definirlo come il migliore mai pubblicato, ma sicuramente lo metto nei primi 10 tra i migliori (forse anche tra i primi 5).
« Ultima modifica: 08 Febbraio 2016, 11:08:34 di Lucky » Loggato
Vivi ogni giorno come se non ci fosse domani, impara  come se dovessi non morire mai!
Fedmahn Kassad69


Collezionista

*

Offline  Msg:670



Fedmahn is my name and Mars is my nation....


Sta esplorando Mercurio
97.3 %
YGGDRASILL
UM NCC 4124-A
Sta esplorando Mercurio


Profilo
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #248 data: 08 Febbraio 2016, 10:29:00 »
Cita


Citazione da: Kolok il 08 Febbraio 2016, 09:04:23


Citazione da: Fulvit il 07 Febbraio 2016, 21:26:39


A me hanno parlato molto bene anche della saga di Malazan di
Steven Erikson.



Molto bene? Molto bene e basta?!

E' il capolavoro assoluta della fantasy di sempre, da la paga a tutto quanto scritto fino ad ora imho. Da leggere assolutamente!!

Lo scoglio è solo il 1° libro per scrittura un poco acerba e complessità dello stile narrativo di Erikson che catapulta il lettore nel mondo creato senza troppi fronzoli; una lettura impegnativa ma APPAGANTE e con momenti di una liricità ed epicità mai toccati in altri libri

Quoto, concordo e sottoscrivo col sangue le parole di Kolok, ribadisco che ci vuole molto impegno per affrontare l'opera di Erikson, ma alla fine Grande è la ricompensa per il lettore paziente.
L'unico scrittore contemporaneo di fantasy che, insieme al grandissimo e ahimè poco tradotto in Italia Guy Gavriel Kay, definisco imprescindibile.
Loggato
Sto leggendo:
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3198



La spedizione della Va Flotta sta ancora cercando


Sta esplorando Plutone
57.1 %
FAR STAR
UM NCC 1273-A
Sta esplorando Plutone


Profilo
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #249 data: 08 Febbraio 2016, 17:03:45 »
Cita


Citazione da: Fedmahn Kassad. il 08 Febbraio 2016, 10:29:00


Citazione da: Kolok il 08 Febbraio 2016, 09:04:23


Citazione da: Fulvit il 07 Febbraio 2016, 21:26:39


A me hanno parlato molto bene anche della saga di Malazan di
Steven Erikson.



Molto bene? Molto bene e basta?!

E' il capolavoro assoluta della fantasy di sempre, da la paga a tutto quanto scritto fino ad ora imho. Da leggere assolutamente!!

Lo scoglio è solo il 1° libro per scrittura un poco acerba e complessità dello stile narrativo di Erikson che catapulta il lettore nel mondo creato senza troppi fronzoli; una lettura impegnativa ma APPAGANTE e con momenti di una liricità ed epicità mai toccati in altri libri

Quoto, concordo e sottoscrivo col sangue le parole di Kolok, ribadisco che ci vuole molto impegno per affrontare l'opera di Erikson, ma alla fine Grande è la ricompensa per il lettore paziente.
L'unico scrittore contemporaneo di fantasy che, insieme al grandissimo e ahimè poco tradotto in Italia Guy Gavriel Kay, definisco imprescindibile.


Solo 8 in italiano, gli altri 2 seguiranno?
Loggato
********************************************
Tradotti: 'Fratello della Nave' di Aliette De Bodard; 'Veritas' di Robert Reed; 'La Stanza delle Anime Perdute' della Rusch. Co-traduttore di 'Santiago' di Resnick; in solitario di 'Oggi sono Paul' di Shoemaker (concorrente al Premio Nebula), di prossima pubblicazione. Appena pubblicato un racconto della Rusch: Base di Settore: Venice.
Fedmahn Kassad69


Collezionista

*

Offline  Msg:670



Fedmahn is my name and Mars is my nation....


Sta esplorando Mercurio
97.3 %
YGGDRASILL
UM NCC 4124-A
Sta esplorando Mercurio


Profilo
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #250 data: 08 Febbraio 2016, 19:37:46 »
Cita


Citazione da: waferdi il 08 Febbraio 2016, 17:03:45


Citazione da: Fedmahn Kassad. il 08 Febbraio 2016, 10:29:00


Citazione da: Kolok il 08 Febbraio 2016, 09:04:23


Citazione da: Fulvit il 07 Febbraio 2016, 21:26:39


A me hanno parlato molto bene anche della saga di Malazan di
Steven Erikson.



Molto bene? Molto bene e basta?!

E' il capolavoro assoluta della fantasy di sempre, da la paga a tutto quanto scritto fino ad ora imho. Da leggere assolutamente!!

Lo scoglio è solo il 1° libro per scrittura un poco acerba e complessità dello stile narrativo di Erikson che catapulta il lettore nel mondo creato senza troppi fronzoli; una lettura impegnativa ma APPAGANTE e con momenti di una liricità ed epicità mai toccati in altri libri

Quoto, concordo e sottoscrivo col sangue le parole di Kolok, ribadisco che ci vuole molto impegno per affrontare l'opera di Erikson, ma alla fine Grande è la ricompensa per il lettore paziente.
L'unico scrittore contemporaneo di fantasy che, insieme al grandissimo e ahimè poco tradotto in Italia Guy Gavriel Kay, definisco imprescindibile.


Solo 8 in italiano, gli altri 2 seguiranno?


Sembrerebbe che il 9° sarà pubblicato a maggio, mentre il 10° dovrebbe giungere a novembre (speriamo).
« Ultima modifica: 08 Febbraio 2016, 19:38:42 di Fedmahn Kassad. » Loggato
Sto leggendo:
Vedi il profilo utente


Supervisore

*

Responsabile area:
Libri->Fantasy
Visualizza collane curate
Offline  Msg:582



Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima


Sta esplorando Venere
7.4 %
HERMES
UM NCC 3680-A
Sta esplorando Venere


Profilo E-Mail
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #251 data: 08 Febbraio 2016, 20:08:15 »
Cita


Citazione da: Fedmahn Kassad. il 08 Febbraio 2016, 19:37:46


Citazione da: waferdi il 08 Febbraio 2016, 17:03:45


Citazione da: Fedmahn Kassad. il 08 Febbraio 2016, 10:29:00


Citazione da: Kolok il 08 Febbraio 2016, 09:04:23


Citazione da: Fulvit il 07 Febbraio 2016, 21:26:39


A me hanno parlato molto bene anche della saga di Malazan di
Steven Erikson.



Molto bene? Molto bene e basta?!

E' il capolavoro assoluta della fantasy di sempre, da la paga a tutto quanto scritto fino ad ora imho. Da leggere assolutamente!!

Lo scoglio è solo il 1° libro per scrittura un poco acerba e complessità dello stile narrativo di Erikson che catapulta il lettore nel mondo creato senza troppi fronzoli; una lettura impegnativa ma APPAGANTE e con momenti di una liricità ed epicità mai toccati in altri libri

Quoto, concordo e sottoscrivo col sangue le parole di Kolok, ribadisco che ci vuole molto impegno per affrontare l'opera di Erikson, ma alla fine Grande è la ricompensa per il lettore paziente.
L'unico scrittore contemporaneo di fantasy che, insieme al grandissimo e ahimè poco tradotto in Italia Guy Gavriel Kay, definisco imprescindibile.


Solo 8 in italiano, gli altri 2 seguiranno?


Sembrerebbe che il 9° sarà pubblicato a maggio, mentre il 10° dovrebbe giungere a novembre (speriamo).


...la seconda metà dell'ottavo è uscita da poco...siamo fiduciosi (imperativo).
Loggato
-------------
Sto leggendo:
Fedmahn Kassad69


Collezionista

*

Offline  Msg:670



Fedmahn is my name and Mars is my nation....


Sta esplorando Mercurio
97.3 %
YGGDRASILL
UM NCC 4124-A
Sta esplorando Mercurio


Profilo
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #252 data: 08 Febbraio 2016, 21:13:39 »
Cita

In verità hanno pubblicato l'intero 8° libro, comprensivo quindi anche della prima metà pubblicata da Armenia prima che fallisse nel 2013, purtroppo per me  e per tutti coloro che lo comprarono a suo tempo.
« Ultima modifica: 08 Febbraio 2016, 21:17:38 di Fedmahn Kassad. » Loggato
Sto leggendo:
ciccio

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2395



Siamo fatti di polvere di stelle sogni e speranze


Sta esplorando Kynvur
96.2 %
DUCHESSA
UM NCC 4445-A
Sta esplorando Kynvur


Profilo
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #253 data: 09 Febbraio 2016, 08:38:11 »
Cita

Già anche se il libro completo costa praticamente come la meta già pubblicata.
Loggato
Vivi ogni giorno come se non ci fosse domani, impara  come se dovessi non morire mai!
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:656






Sta esplorando Ida
8.2 %
KOLOKNAVY
UM NCC 1827-A
Sta esplorando Ida
(Asteroide)


ProfiloWWW E-Mail
Re:Passeggiata tra pagine Fantasy
« Rispondi #254 data: 09 Febbraio 2016, 09:45:56 »
Cita


Citazione da: ciccio il 08 Febbraio 2016, 10:27:43


Citazione da: Kolok il 08 Febbraio 2016, 09:04:23


Citazione da: Fulvit il 07 Febbraio 2016, 21:26:39


A me hanno parlato molto bene anche della saga di Malazan di
Steven Erikson.



Molto bene? Molto bene e basta?!

E' il capolavoro assoluta della fantasy di sempre, da la paga a tutto quanto scritto fino ad ora imho. Da leggere assolutamente!!

Lo scoglio è solo il 1° libro per scrittura un poco acerba e complessità dello stile narrativo di Erikson che catapulta il lettore nel mondo creato senza troppi fronzoli; una lettura impegnativa ma APPAGANTE e con momenti di una liricità ed epicità mai toccati in altri libri


Concordo sul fatto che ne vale assolutamente la pena è un ciclo ottimo, complesso e intrigante, non arrivo al punto di definirlo come il migliore mai pubblicato, ma sicuramente lo metto nei primi 10 tra i migliori (forse anche tra i primi 5).


Ora sono proprio curioso di sentire la tua top 10 di cicli fantasy al pari/migliori di Malazan.

Magari ci scopro perle mai lette.

Grazie!
Loggato
Il mio blog:
http://koloklife.blogspot.com/
Pagine: 1 ... 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 [17] 18 19 20 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altri generi | Discussione: Passeggiata tra pagine Fantasy «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione