COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 17 Novembre 2018, 05:19:00
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altri generi | Discussione: Tanith Lee: Maestro d'illusioni - Uccidere i morti «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Tanith Lee: Maestro d'illusioni - Uccidere i morti  (letto 484 volte)
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Tanith Lee: Maestro d'illusioni - Uccidere i morti
« data: 17 Settembre 2011, 16:42:25 »
Cita

Durante la serata di ieri il suddetto volume della Lee (di cui avevo letto qualche titolo nei classici, ma non ricordavo quali!) edizione Solaris Fantascienza si è catapultato da un'altra dimensione nella mia libreria. Leggendo la quarta di copertina viene però nominata troppe volte per i miei gusti la parola Fantasy

Chi l'ha letto? Merita?
Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Tanith Lee: Maestro d'illusioni - Uccidere i morti
« Rispondi #1 data: 17 Settembre 2011, 17:38:53 »
Cita

Tanith Lee è la fantasy come dovrebbe essere. Questo che tu citi è il terzo volume di un ciclo (Flat Earth) che è stato tradotto solo in parte, 3 volumi su 6. La Lee scrive benissimo e miscela sapintemente fantasy (spesso piuttosto dark ed anche un po' erotica) con la fs. Ha scritto anche romanzi di fs vera e propria.  
« Ultima modifica: 17 Settembre 2011, 17:39:56 di marben » Loggato
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:Tanith Lee: Maestro d'illusioni - Uccidere i morti
« Rispondi #2 data: 17 Settembre 2011, 17:59:07 »
Cita


Da non schifare insomma Allora nell'ignoranza mi è andata tutto sommato bene   
Loggato
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altri generi | Discussione: Tanith Lee: Maestro d'illusioni - Uccidere i morti «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione