COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 19 Settembre 2018, 12:19:15
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altri generi | Discussione: Il signore delle mosche, di Golding William «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Il signore delle mosche, di Golding William  (letto 785 volte)
pepponedra


Uraniofilo

*

Offline  Msg:90



W UraniaMania!!!



Profilo
Il signore delle mosche, di Golding William
« data: 09 Settembre 2011, 08:54:38 »
Cita

Ok, non è fantascienza classica, ma per certi versi lo si può anche accostare al nostro genere preferito. senza contare che nel suo piccolo la trama è pura distopia... Un libro sul male, sull'innocenza e sui danni dello stare insieme, inteso come società. L'ho riletto in questi giorni e mi ha fatto più "paura" di quando lo lessi da adolescente. Famosa l'affermazione di William Golding "L'uomo produce il male come le api producono il miele".

Peppo
Loggato
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:Il signore delle mosche, di Golding William
« Rispondi #1 data: 09 Settembre 2011, 10:48:51 »
Cita

L'ho comprato convinto da Stephen King, pensa un po' te
Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Il signore delle mosche, di Golding William
« Rispondi #2 data: 13 Settembre 2011, 08:51:19 »
Cita

Ho sempre associato istintivamente "Il signore delle mosche" a "L'isola" di A.Huxley ...
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
ansible

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Collezionista

*

Offline  Msg:874



Dum Vivimus Vivamus!


Sta esplorando Iapetus
0.0 %
FRANK ZAPPA
UM NCC 70-A
Sta esplorando Iapetus
(Sat. di Saturno)


Profilo E-Mail
Re:Il signore delle mosche, di Golding William
« Rispondi #3 data: 13 Settembre 2011, 19:12:20 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 13 Settembre 2011, 08:51:19

Ho sempre associato istintivamente "Il signore delle mosche" a "L'isola" di A.Huxley ...

Oddio, caro Arne, IMHO l'unica cosa che unisce i due romanzi è che i fatti descritti si svolgono su un'isola.
Il primo è un romanzo anti-utopico, il secondo è un romanzo utopico.
All'inferno generato dal tentativo dei  ragazzini lasciati sull'isola di creare un ordine sociale (scimmiottando gli adulti), si contrappone la ricerca della perfezione, anche per mezzo di droghe, (quando ha scritto il romanzo, A. Huxley faceva esperimenti con la mescalina) degli abitanti dell'isola di Pala.
Un saluto da ansible
« Ultima modifica: 13 Settembre 2011, 21:43:49 di ansible » Loggato
Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo (G.Rodari)
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Il signore delle mosche, di Golding William
« Rispondi #4 data: 14 Settembre 2011, 08:51:16 »
Cita


Citazione da: ansible il 13 Settembre 2011, 19:12:20


Citazione da: Arne Saknussemm il 13 Settembre 2011, 08:51:19



Oddio, caro Arne, IMHO l'unica cosa che unisce i due romanzi è che i fatti descritti si svolgono su un'isola.
Il primo è un romanzo anti-utopico, il secondo è un romanzo utopico.
All'inferno generato dal tentativo dei  ragazzini lasciati sull'isola di creare un ordine sociale (scimmiottando gli adulti), si contrappone la ricerca della perfezione, anche per mezzo di droghe, (quando ha scritto il romanzo, A. Huxley faceva esperimenti con la mescalina) degli abitanti dell'isola di Pala.
Un saluto da ansible


Gia, verissimo... e la faccina () era dovuta proprio a questo, i 2 romanzi hanno in comune solo l'isola.
Sarà che li ho letti uno di seguito all'altro, in un periodo particolare... insomma, l'uno mi fa pensare all'altro ...

Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
pepponedra


Uraniofilo

*

Offline  Msg:90



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Il signore delle mosche, di Golding William
« Rispondi #5 data: 14 Settembre 2011, 09:55:39 »
Cita

Di certo il finale fa riflettere non poco, con quel tocco d'ironia quando il soldato inglese chiede ai "superstiti" come abbiano potuto loro, educata e civilizzata stirpe inglese, ridursi a tanto (non ricordo le parole esatte, ma il senso è questo).  Ma come dice Kilgore Trout: la psicologia influenza la fisiologia. I terrestri puzzano perche la loro etica puzza
Loggato
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altri generi | Discussione: Il signore delle mosche, di Golding William «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione