COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 24 Settembre 2018, 17:02:24
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altri generi | Discussione: Fantasy remix: Spiderwick «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Fantasy remix: Spiderwick  (letto 459 volte)
dhr


Visitatore


 

E-Mail
Fantasy remix: Spiderwick
« data: 24 Aprile 2010, 11:35:15 »
Cita



In occasione della Giornata internazionale del libro, 23 aprile, mi sono regalato il volumone con la saga completa di Spiderwick. Le cronache (Mondadori, 2005, euro 18; contiene cinque romanzi). Un fantasy per ragazzi con il fascino del “vecchio stile” e allo stesso tempo con innovazioni in stile moderno.
La storia, scritta da Holly Black, fila via bene. Non si fa mancare nessun ingrediente classico: la villa in decadenza, folletti, orchi, draghi… senza dimenticare altri aspetti tipici della VERA letteratura per ragazzi, quella dell’Era pre-Disney e pre-Mulino Bianco: il disagio sociale, la rabbia repressa, l’emarginazione del protagonista, le situazioni pericolose. Il tutto, alternando nella giusta misura la suspense e lo humour. Stuzzichevoli le inedite interazioni tra personaggi fantasy, ad esempio i goblin e il grifone; delizioso, in particolare, il remake della Bella addormentata nel bosco.
Gli elementi moderni compaiono in alcuni dettagli narrativi, ma soprattutto nelle numerose illustrazioni di Tony DiTerlizzi. Creature che si sono viste un milione di volte nel regno del fantasy – folletti ecc., e poi il phooka, il changeling ecc. – riescono ancora a catturare l’attenzione grazie a disegni che da un lato rispettano i canoni tradizionali, ma dall’altro introducono varianti simpatiche, frizzanti, nel look dei mostriciattoli. Intensi i volti dei personaggi umani; vivaci le inquadrature.

Questo quintuplo Spiderwick è “il libro” di Black & DiTerlizzi, quello che entrambi “sentivano dentro”. Nei romanzi successivi della saga, i due autori si adagiano sugli allori: la trama si gonfia troppo, le illustrazioni diventano spesso goffe, senza contare una fastidiosa autoreferenzialità.
Tony DiTerlizzi e Holly Black sono ancora giovani. Sarebbe “magico” se si dicessero: “Bene, Spiderwick ci ha dato fama e ricchezza. È stato magnifico, ma ora reinventiamoci qualcosa di diverso”.
Loggato
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altri generi | Discussione: Fantasy remix: Spiderwick «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione