COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 20 Novembre 2018, 18:40:08
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Il Mondo dei Fumetti | Discussione: Una questione Texana «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Una questione Texana  (letto 509 volte)
Ernesto


Visitatore


 

E-Mail
Una questione Texana
« data: 30 Aprile 2005, 23:16:53 »
Cita

In segnalazione Errori Yanezclub scrive:

Citazione:

Tex - N.118
La legge del più forte
Giovanni Luigi Bonelli
Buona parte dei primi 118 o 119 albi di Tex inseriti in UM non sono originali, lo si vede dal prezzo di copertina che dovrebbe essere L. 200 e soprassediamo alla questione delle spillature che riguardano mi pare i primi 41. Ho visto che c'è chi mischia - ristampe con prezzi e date diverse - Tre Stelle - Tutto Tex e forse anche nuova ristampa. Che famo? Io stò invogliando qualcuno, per esempio la nuova UMana Marina di Messina, ad inserire, le varie collane di Tex ristampe. Su ragazzi qualcuno si prenda qualche incarico e si guadagni dei PUM è cosi bello vedere il tuo nick arcobaleno.
Ciao a tutti yanez


Lo stesso problema l'aveva prima rilevato Yambo in una lettera a me indirizzata che magari l'interessato vorrà riproporre in questo forum.

Io purtroppo non sono un esperto di fumetti e posso solo dare appoggio tecnico, qualora servisse.

Purtroppo UM sta diventando immenso e con le cose nuove che ci sono da fare non si ha il tempo di rivedere le vecchie.

Ne parlerò alla prossima trifidata romana.
Peccato che problemi di salute, non gravi ma molto fastidiosi, impediscano a Max di parteciparvi.

Proseguiremo quindi la discussione in modo virtuale, magari in questo nuovo filone.

CE212



Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGran Fumettologo
Collezionista

*

Offline  Msg:1044



ci sono più cose in cielo e in terra,Orazio....
Copertina Preferita

Sta esplorando Thebe
4.1 %
BAT NAVE GOTHAM 13
UM NCC 71-A
Sta esplorando Thebe
(Sat. di Giove)


Profilo E-Mail
Re:Una questione Texana
« Rispondi #1 data: 01 Maggio 2005, 00:21:06 »
Cita


Citazione da: Ernesto il 30 Aprile 2005, 23:16:53

In segnalazione Errori Yanezclub scrive:

Citazione:

Tex - N.118
La legge del più forte
Giovanni Luigi Bonelli
Buona parte dei primi 118 o 119 albi di Tex inseriti in UM non sono originali, lo si vede dal prezzo di copertina che dovrebbe essere L. 200 e soprassediamo alla questione delle spillature che riguardano mi pare i primi 41. Ho visto che c'è chi mischia - ristampe con prezzi e date diverse - Tre Stelle - Tutto Tex e forse anche nuova ristampa. Che famo? Io stò invogliando qualcuno, per esempio la nuova UMana Marina di Messina, ad inserire, le varie collane di Tex ristampe. Su ragazzi qualcuno si prenda qualche incarico e si guadagni dei PUM è cosi bello vedere il tuo nick arcobaleno.
Ciao a tutti yanez


Lo stesso problema l'aveva prima rilevato Yambo in una lettera a me indirizzata che magari l'interessato vorrà riproporre in questo forum.

Io purtroppo non sono un esperto di fumetti e posso solo dare appoggio tecnico, qualora servisse.

Purtroppo UM sta diventando immenso e con le cose nuove che ci sono da fare non si ha il tempo di rivedere le vecchie.

Ne parlerò alla prossima trifidata romana.
Peccato che problemi di salute, non gravi ma molto fastidiosi, impediscano a Max di parteciparvi.

Proseguiremo quindi la discussione in modo virtuale, magari in questo nuovo filone.

CE212






A mio parere siamo di fronte a una questione di scorrettezza... o di ignoranza in buona fede da parte di chi ha inserito il Texano Italiano. Occorre coordinamento fra più esperti in materia ( che di per sè, come dimensioni e storicità, nazionale ed internazionale, non è inferiore a nessun altro settore del DB... anzi.
Avrete capito, spero, che i Fumetti non sono affatto FIGLI DI UN DIO MINORE. ;D )
Sull'inserimento di Tex, comunque, che se ben ricordo fu tra i primi ad entrare, io non ho nessuna responsabilità...ciò non significa nulla se non, tuttavia, che non si può sapere tutto di tutto...così io...così chiunque altro...( la storia della pagliuzza e della trave )..sarebbe mostruoso... o...fantascientifico... ;D ;D

« Ultima modifica: 01 Maggio 2005, 01:17:12 di renato » Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideAspirante Ptertha

Collezionista

*

Offline  Msg:43



Non sono cattivo, è Doralys che mi disegna così...


Sta esplorando Puck
89.8 %
YAMBO
UM NCC 814-A
Sta esplorando Puck
(Sat. di Urano)


Profilo
Re:Una questione Texana
« Rispondi #2 data: 01 Maggio 2005, 01:25:20 »
Cita

Cari amici io non aspetto altro che poter iniziare. Non voglio elevarmi ad unico conoscitore del collezionismo texiano, anzi penso che nessuno potrà mai mettere fine alle diatribe sul numero di edizioni edite dei primi albi, ma penso di poter essere una buona fonte per poter dar vita al primo sito che tratti in modo serio questo argomento.

La straordinarietà di questa collana è data dal numero incredibile di ristampe che sono state edite fin dai primi mesi di pubblicazione per far fronte alle richieste di arretrati. E la straordinarietà è data dal fatto che ogni ristampa veniva modificata in alcuni aspetti grafici come pubblicità e slogan o addiritura nelle vignette e nel testo, le famose "censure" alle quali bisognerebbe dedicare una sezione specifica.

Tralasciando le varie ristampe "ufficiali" tipo la tre stelle o le più recenti, della collana principale le ristampe sono innumerevoli. Le più facili da riconoscere sono quelle che riportano in copertina un prezzo diverso da quello originario. Tanto per spiegarmi con un esempio i primi 116 numeri all'epoca della loro uscita in edicola riportavano il prezzo di 200 lire. se nella vostra collezione uno dei primi 116 numeri ha un prezzo superiore è già per forza di cose una ristampa. ma anche se avesse il prezzo originario di 200 lire per poter verificare l'edizione bisognerebbe passare alla verifica della presenza delle "spille" anziché la colla come tipo di rilegatura per i primi 43 numeri (salvo alcune anomalie di cui tratteremo più avanti). All'interno delle edizioni spillate una ulteriore suddivisione è tra albi "censurati" e "non censurati". una su tutte la più famosa che permette di riconoscere il numero 1 "la mano rossa" è proprio nella prima vignetta dove nella versione originale tex esclama "scagnozzi" mentre in quella censurata la viene sostituito da "uomini". ma ancora non basta poiché altri particolari come le pubblicità di 3° e 4° copertina e ancora le date nelle "testatine" di inizio episodio possono differenziare le varie edizioni.

Tex, al di là del gusto personale di ognuno di noi, fa parte della storia del fumetto Italiano e questa particolarità editoriale lo rende a mio avviso unico dal punto di vista bibliografico.

Penso che meriterebbe uno spazio tutto suo dove poter illustrare tutte le varie edizioni senza dimenticare gli albi d'oro, le striscie e le raccoltine...

Ovviamente rimango in attesa di comunicazioni da parte di chiunque voglia darmi una mano.

yambo
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGran Fumettologo
Collezionista

*

Offline  Msg:1044



ci sono più cose in cielo e in terra,Orazio....
Copertina Preferita

Sta esplorando Thebe
4.1 %
BAT NAVE GOTHAM 13
UM NCC 71-A
Sta esplorando Thebe
(Sat. di Giove)


Profilo E-Mail
Re:Una questione Texana
« Rispondi #3 data: 01 Maggio 2005, 13:12:58 »
Cita


Citazione da: yambo il 01 Maggio 2005, 01:25:20

Cari amici io non aspetto altro che poter iniziare. Non voglio elevarmi ad unico conoscitore del collezionismo texiano, anzi penso che nessuno potrà mai mettere fine alle diatribe sul numero di edizioni edite dei primi albi, ma penso di poter essere una buona fonte per poter dar vita al primo sito che tratti in modo serio questo argomento.

La straordinarietà di questa collana è data dal numero incredibile di ristampe che sono state edite fin dai primi mesi di pubblicazione per far fronte alle richieste di arretrati. E la straordinarietà è data dal fatto che ogni ristampa veniva modificata in alcuni aspetti grafici come pubblicità e slogan o addiritura nelle vignette e nel testo, le famose "censure" alle quali bisognerebbe dedicare una sezione specifica.

Tralasciando le varie ristampe "ufficiali" tipo la tre stelle o le più recenti, della collana principale le ristampe sono innumerevoli. Le più facili da riconoscere sono quelle che riportano in copertina un prezzo diverso da quello originario. Tanto per spiegarmi con un esempio i primi 116 numeri all'epoca della loro uscita in edicola riportavano il prezzo di 200 lire. se nella vostra collezione uno dei primi 116 numeri ha un prezzo superiore è già per forza di cose una ristampa. ma anche se avesse il prezzo originario di 200 lire per poter verificare l'edizione bisognerebbe passare alla verifica della presenza delle "spille" anziché la colla come tipo di rilegatura per i primi 43 numeri (salvo alcune anomalie di cui tratteremo più avanti). All'interno delle edizioni spillate una ulteriore suddivisione è tra albi "censurati" e "non censurati". una su tutte la più famosa che permette di riconoscere il numero 1 "la mano rossa" è proprio nella prima vignetta dove nella versione originale tex esclama "scagnozzi" mentre in quella censurata la viene sostituito da "uomini". ma ancora non basta poiché altri particolari come le pubblicità di 3° e 4° copertina e ancora le date nelle "testatine" di inizio episodio possono differenziare le varie edizioni.

Tex, al di là del gusto personale di ognuno di noi, fa parte della storia del fumetto Italiano e questa particolarità editoriale lo rende a mio avviso unico dal punto di vista bibliografico.

Penso che meriterebbe uno spazio tutto suo dove poter illustrare tutte le varie edizioni senza dimenticare gli albi d'oro, le striscie e le raccoltine...

Ovviamente rimango in attesa di comunicazioni da parte di chiunque voglia darmi una mano.

yambo


Caro amico,

la tua è una ammirevole fatica da Titano che sicuramente aumenterà il prestigio del nostro DB, paragonabile agli inserimenti di NEMBO KID - ALBI DEL FALCO e di TOPOLINO LIBRETTO...  hai tutta la mia collaborazione al riguardo e sarebbe opportuno quindi creare un COMITATO DI SOCCORSO TEX  ;D ;D ;D che coinvolgesse noi due, Yanez, Ernesto e Max. La mia preoccupazione è il salvataggio dei dati inseriti ancora validi, in particolare  LE TRAME che sono 533 + 12 + 8 +18... al momento.
Teniamoci in contatto e in bocca al lupo.

Renatino

C'è poi anche questo problema, segnalato a suo tempo da Yanez e Ernesto: "Yanez segnala (ed ovviamente è vero) che Tex Willer è stato caricato con una riduzione del 17% (h. 175 anziché 210).

Il colpevole è pregato di ricaricare le immagini nel formato giusto.  "
« Ultima modifica: 01 Maggio 2005, 13:16:03 di renato » Loggato
pugna

Membro del Club: La Tana del TrifideDiscepolo raccoglitore dei Sacri Tomi

Collezionista

*

Offline  Msg:359



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Mimas
22.4 %
ANCORA IMPARO
UM NCC 252-A
Sta esplorando Mimas
(Sat. di Saturno)


Profilo E-Mail
Re:Una questione Texana
« Rispondi #4 data: 01 Maggio 2005, 17:06:27 »
Cita

Cari Umani estimatori (anche) del Fumetto,
avete finalmente gettato il sasso nello stagno! Si sentiva veramente la necessità di mettere ordine e puntualizzare, con l'apporto di ognuno di noi, piccolo o grande che sia,le varie anomalie che esistono.Certamente scopriremo anche dei falsi in circolazione a causa di certe quotazioni. Cmq
l'iniziativa è assai interessante. Cordialità    pugnaplaudente

Aderente al Comitato di Soccorso del Fumetto
Sezione Anziani e Critici
Categoria  Amatoriali
Loggato
MA SI, SPINGO L'UMANO!
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideAspirante Ptertha

Collezionista

*

Offline  Msg:43



Non sono cattivo, è Doralys che mi disegna così...


Sta esplorando Puck
89.8 %
YAMBO
UM NCC 814-A
Sta esplorando Puck
(Sat. di Urano)


Profilo
Re:Una questione Texana
« Rispondi #5 data: 02 Maggio 2005, 08:10:50 »
Cita

Ciao Renato,
non proccuparti per le trame, le salviamo!!! Non ho certo intenzione di riscriverle tutte!!!
Per le copertine invece almeno le prime 116 le scannerizzo io perché quelle caricate, salvo alcune, non hanno il prezzo corretto di copertina.

Ecco quale sarebbe la mia idea per procedere però come sapete sono un novizio e quindi potrei incappare in qualche errore "tecnico". Datemi quindi tutto il supporto che potete!

Innanzitutto per il momento non toccherei la collana che è già stata inserita e tutti i dati in essa contenuti.

Ho messo in lavorazione una serie di collane che suddivideranno le varie ristampe di tex.

Proprio per questo sto preparando un file di word che racconta la storia editoriale di tex e spiega come e perché abbia suddiviso le ristampe secondo questa catalogazione (censura, non censurati, aut. 478, aut. 2926, ecc).
Spero sia possibile per max trasformarlo in .php e metterlo a disposizione sul sito attraverso un link.

Il primo dubbbio è stato infatti come poter spiegare a chi non conosce certe particolarità il significato delle varie annotazioni che metterò in ogni scheda (del tipo "Piccolo ranger senza strillo 100 pagine")
Non penso che all'interno della collana ci sia abbastanza spazio e allora credo che una pagina riassuntiva, una sorta di Guida alla catalogazione dei Tex possa essere utile.

Detto questo procederò all'inserimento della prima collana (Albi in prima edizione) che "dovrebbe" (ma il condizionale è d'obbligo) indicare esattamente gli albi ORIGINALI.
Per rendere la catalogazione più precisa ed esaustiva possibile avrò però due "inconvenienti". Innanzitutto almeno per i primi 40 nr circa dovrò raffigurare sia la copertina che il retro dell'albo. Ho visto che è già stato fatto in precedenza vi chiedo come è meglio che faccia: devo scannerizzare gli albi a 160x210 e poi unire le due parti e ottenere un 320x210 o devo seguire un altro metodo?

Inoltre in ogni scheda dovrò riportare parecchie informazioni del tipo "data non indicata, periodicità non indicata, autorizzazione ministeriale 478, in 4° copertina pubblicità Ragazzo del far West con strillo 100 pagine, in 3° coperitina "Leggete avventure del west", date nelle testatine" e via discorrendo.
Il campo note mi sembra stretto, pensavo quindi di aggiungere nelle trame.
E qui ancora due dubbi: le trame posso aggiungere da excel o devo per forza entrare dopo in modifica? e ancora: utilizzando le trame per queste note tecniche, max potrà in qualche modo "accodare" anche il contenuto della collana esistente per non perdere le trame già inserite?

Risolti questi dubbi la prima collana (albi originali) provvederò all'inserimento dei primi 116 numeri che sono quelli più ristampati. Per i restanti in linea di massima (non ho ancora controllato ma poi lo farò) possono andare bene quelli già presenti (salvo il problema dimensioni copertine). Chiederei quindi se è possibile accodare i nr da 117 in poi della collana esistente a quella nuova.

Dopo passerei alle altre collane ristampe che sono particolari perché non contengono tutti i numeri in ordine cronologico. Comunque una volta determinato lo schema della prima collana le altre vengono di conseguenza:

Riassumendo ecco i quesiti tecnici:
1. file di word da trasformare in .php e linkare
2. doppia cover, che formato?
3. utilizzo cambo trame per informazioni tecniche su albo
4. accodamento delle trame esistenti
5. accodamento nr. dal 117 in poi
6. formato copertine dal 117 in poi più basso di quelle che andrò ad inserire

Aspetto suggerimenti, consigli, e via discorrendo prima di iniziare!

p.s. sarebbe possibile ricevere in formato excel il contenuto attuale della collana per avere già l'elenco dei titoli senza doverli riscrivere?
grazie
yambo


Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3533



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
14.3 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:Una questione Texana
« Rispondi #6 data: 02 Maggio 2005, 11:30:05 »
Cita

mea culpa mea grandissima culpa

;D

ai tempi in cui organizzavamo il DB fumetti mi presi carico di inserire le collane più voluminose, ricercando su internet dati e copertine.

non avendo tra le mani nessuno di questi albi non ho potuto verificare le informazioni e mi sono fidato di quanto trovato su siti ufficiali e non.

le copertine provengono dal sito Bonelli, e a quanto mi dite, trattasi della scannerizzazione delle ristampe, non degli originali.

io le ho inserite senza sapere nulla di ristampe o altro, e basandomi sul fatto che almeno saremmo stati in grado di "mostrare" nelle schede di tutti i volumi l'immagine della copertina che è sempre un aiuto per il collezionista.

non ho trovato da altre parti tali informazioni e mi sono quindi "accontentato" di ciò che sono riuscito a reperire.

se qualcuno ha le scannerizzazioni delle copertine originali allora ben vengano ! mi occuperò della sostituzione se me le inviate.

sempre servo vostro...

;D ;D ;D

ps. l'idea di yambo non è male, potremmo mettere un link (o anche più di uno) a pagine di "help" o guide, o chiamiamole come ci pare, che raccolgano informazioni e curiosità delle collane e che non trovano posto attualmente tr le schede libro e nelle poche informazioni di carattere prettamente "anagrafico" che abbiamo nel nostro db. Buona Idea...se mi fai avere una bozza del documento Word posso fare qualche prova per integrarlo come pagina del sito.
« Ultima modifica: 02 Maggio 2005, 11:35:31 di maxnaldo » Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Il Mondo dei Fumetti | Discussione: Una questione Texana «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione