COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 19 Novembre 2018, 05:53:12
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Il Mondo dei Fumetti | Discussione: Stria - Romanzo a fumetti Bonelli «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Stria - Romanzo a fumetti Bonelli  (letto 491 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3131



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
69.8 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
Stria - Romanzo a fumetti Bonelli
« data: 05 Luglio 2011, 10:04:45 »
Cita

Pochi giorni fa ho finito di leggere "Stria" e lo consiglio vivamente a chi vuole avere incubi notturni.
Vi assicuro che, lette le prime cento pagine, ne avrete a sufficienza per andare a letto inquieti.
Gigi Simeoni, fumettista bresciano, ha voluto partire dalle leggende dei luoghi dove andava in vacanza da bambino per ricreare quel clima di terrore che accompagna i piccoli quando ascoltano le favole orrorifiche dei nonni.
E appunto dei ragazzini, diventati poi adulti, sono i protagonisti di "Stria", con la loro ricerca di un passato che li ha sconvolti al punto di cancellare i loro ricordi.
"Stria", che in dialetto bresciano significa "strega", è una figura che popola tante storie, ma è protagonista in modo non scontato di questo romanzo, apparendo quel tanto che basta per provocare spavento e raccapriccio.
L'aiuto di una mamma, infine, sarĂ  decisivo ai protagonisti per giungere a una sconvolgente e insopportabile rivelazione.


Loggato
Sto leggendo "Il potere" di A. Vietti
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Il Mondo dei Fumetti | Discussione: Stria - Romanzo a fumetti Bonelli «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione