COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 25 Settembre 2018, 00:42:51
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Il Mondo dei Fumetti | Discussione: MARVEL SCANDALO! «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: MARVEL SCANDALO!  (letto 362 volte)
Fucktotum


Visitatore


 

E-Mail
MARVEL SCANDALO!
« data: 05 Gennaio 2008, 22:28:55 »
Cita

ATTENZIONE CONTIENE SUPER SPOILER SUL FUTURO

DELL UOMO RAGNO (io vi ho avvisati eh!)









Per "festeggiare" l'abbandono di J.M. STRACZYNSKY da "Amazing Spider Man", Joe Quesada (il boss Marvel) stavolta l'ha fatta grossa: per ringiovanire e riportare ai fasti di un tempo il nostro affezionato Arrampicamuri di quartiere, ha posto in una drammatica situazione Peter Parker: se vuole salvare sua zia May da morte certa, lui e Mary Jane devono scendere a patti con Mefisto e sacrificare il loro matrimonio in cambio di un piccolo "viaggio nel tempo".
Niente matrimonio e infiniti cambiamenti al corso degli eventi visti fino ad oggi: questo il trucco (mi sia consentito, "alla Beautiful") per portare nuovi lettori, che dalla continuity potevano trovarsi spaesati.
Come commentare una notizia del genere?
Come continuare a seguire e amare personaggi, sapendo che in ogni caso tutto può ritornare (pensiamo ai personaggi morti ad es.?) come prima?
Dove è finita l'arte (se c' è mai stata?)?



F.
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Supervisore

*

Responsabile area:
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:915



W UraniaMania!!!


Sta esplorando Dione
8.2 %
ALKADIA
UM NCC 574-A
Sta esplorando Dione
(Sat. di Saturno)

  
Profilo E-Mail
Re:MARVEL SCANDALO!
« Rispondi #1 data: 07 Gennaio 2008, 08:30:59 »
Cita


Citazione da: Fucktotum il 05 Gennaio 2008, 22:28:55

Come continuare a seguire e amare personaggi, sapendo che in ogni caso tutto può ritornare (pensiamo ai personaggi morti ad es.?) come prima?
Dove è finita l'arte (se c' è mai stata?)?


Semplice.... per quanto mi riguarda smettere di acquistare l'UR e continuare ad amarlo per quello che era almeno per me... e dopo civil war è facile farlo... Intendiamoci, civil war mi è piaciuta moltissimo sotto quasi ogni aspetto... solo che... ecco... è infantile dirlo... ma ora odio Reed Richards e Tony Stark... è più forte di me... e il mondo in cui si muovono i miei  amati super eroi ora è troppo simile a quello in cui sono costretto a vivere io... e che cavolo di evasione è quella in cui immagini di vivere in un mondo identico a quello da cui cerchi di  fuggire?!?

Sob, sniff & sigh
Loggato
bye
--
Thx 1138
jashugan


Visitatore


 

E-Mail
Re:MARVEL SCANDALO!
« Rispondi #2 data: 07 Gennaio 2008, 14:07:14 »
Cita

che merdine...ho letto la notizia su un altro forum e sul sito della panini.
ho smesso di comprare l'uomo ragno un paio di mesetti fa e visto il futuro che si prospetta....penso proprio di aver fatto bene!!!

addio ragno....eri il migliore...
Loggato
Fucktotum


Visitatore


 

E-Mail
Re:MARVEL SCANDALO!
« Rispondi #3 data: 07 Gennaio 2008, 15:31:56 »
Cita

Questi eventi fanno cadere le braccia (e non solo quelle ), perchè sia da fan che da semplice lettore è inevitabile sentirsi traditi.

Caro THX, non temere!
Non sei il solo a detestare i due "infamoni" di Civil War: non ho idea di come faranno a far risalire le quotazioni di Richards e Stark, ormai personaggi quantomeno compromessi...

Anche io ho gradito la saga in questione (ma potevano dilungarsi un pò di più), sono d'accordo sull'eccessiva vicinanza della realtà alla Marvel-finzione (anzi, è viceversa ), ma devo anche dire che se Autorithy ci piace (a me si, a te non so) per essere "reale", in fondo in fondo anche la marvel può provare una strada analoga (tanto io compro solo le storie fuoriserie)



F.
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Supervisore

*

Responsabile area:
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:915



W UraniaMania!!!


Sta esplorando Dione
8.2 %
ALKADIA
UM NCC 574-A
Sta esplorando Dione
(Sat. di Saturno)

  
Profilo E-Mail
Re:MARVEL SCANDALO!
« Rispondi #4 data: 09 Gennaio 2008, 11:45:14 »
Cita


Citazione da: Fucktotum il 07 Gennaio 2008, 15:31:56

Anche io ho gradito la saga in questione (ma potevano dilungarsi un pò di più), sono d'accordo sull'eccessiva vicinanza della realtà alla Marvel-finzione (anzi, è viceversa ), ma devo anche dire che se Autorithy ci piace (a me si, a te non so) per essere "reale", in fondo in fondo anche la marvel può provare una strada analoga (tanto io compro solo le storie fuoriserie)
F.


Diversi piani di lettura.
Un fumetto puo' essere anche arte, ma deve anche rimanere un giornalino (anzi... un giornaletto) di quelli nella cui posta dei lettori si poteva leggere regolarmente "Ma è più forte Hulk o la Cosa?"
Ecco... a me manca molto questo tipo di approccio terribilmente infantile. Forse il problema della marvel è che è cresciuta insieme ai suoi lettori senza saper rivolgersi a nuove generazioni di bimbi.

In fondo... Kal-L in "infinite crisis" puo' rappresentare perfettamente il mio desiderio di riavere eroi puri, incorruttibili, molto meno umani e sempre più super-umani. E invece... la direzione intrapresa è tutt'altra... Grandi opere, grandi disegni, grandi sceneggiature magari... intreccio maturo, storie credibili e iper-realistiche... ma poco fumetto nel senso più infantile del concetto.

Sigh, sob & sniff...
Loggato
bye
--
Thx 1138
Fucktotum


Visitatore


 

E-Mail
Re:MARVEL SCANDALO!
« Rispondi #5 data: 09 Gennaio 2008, 12:50:08 »
Cita

E' curioso come si possano affrontare gli stessi argomenti partendo da idee e concetti fondamentalmente diversi.
Pensa che quello che mi ha spinto a leggere Civil war è stata proprio la maturità delle temtiche, unite all'abilità da parte degli sceneggiatori di inserire, in un prodotto mainstream, una serie di opinioni e concetti fortemente ispirati dal mondo reale.
Mi sono reso conto di questo, è mi sono subito depresso (): il tempo passa per tutti, e sinceramente non avrei mai letto una miniserie marvel se non avessi notato questo avvicinamento a una maturità che aspettavo da tempo.

Attenzione però: non voglio dire che l'alternativa a ciò sia l'immaturità (di opere e men che meno dei lettori)!

Mi diverto ancora tantissimo a leggere le ingenuità degli albi di una volta (erano ingenui perchè figli di un tempo in cui si poteva pensare che un bidone radioattivo negli occhi ti desse super poteri, anzichè una morte atroce!), però solo e soltanto quando affronto la lettura per sentirmi un pò bambino.
Inutile dire che non succede spesso, ma ritagliarmi spazi di ingenuità è un'attività che mi sollazza sempre.

Siamo (da un pò a dire il vero) in una fase di netta transizione in ambito fumetti commerciali: alcuni personaggi non sono più adatti a inostri tempi e necessitano di pesanti restyling, ma purtroppo troppe volte questo è stato fatto solo a fini commerciali .

Questo è il nemico maggiore, a mio parere, del fumetto americano. l'anteporre troppo spesso la pecunia (che, si sa, non olet ) al lato "artistico", con sconvolgimenti sensazionali strillati a tutta pagina che si concludono in un nulla di fatto.
Se penso al periodo d'oro in cui i vari Moore, Miller & co distruggevano gli archetipi di 50 anni di vita editoriale, mi chiedo come sia stato possibile nel contesto USA.
Poi mi rispondo (novello marzullo) che è stato possibile perchè la crisi di quei personaggi era totale, e nelle difficoltà furono forgiati nuovi miti, nuove storie, nuovi filoni narrativi.
Cosa è successo dopo? Per 10 anni hanno copiato quanto fatto dai mostri sacri, senza spostare di un millimetro quanto già detto.
Confido ormai solo in quegli autori come Ellis che, creando pantheon di superoi nuovi di zecca, non è limitato da una continuity pluri decennale, da situazioni e concetti obsoleti, che insomma CREA!
Il fumetto commerciale americano si muove con coraggio solo quando ha l'acqua alla gola, di più non possiamo aspettarci


F.
Loggato
Akanith Wan


Collezionista

*

Offline  Msg:43



Homo Sapiens Superior



Profilo
Re:MARVEL SCANDALO!
« Rispondi #6 data: 20 Gennaio 2008, 23:07:43 »
Cita

I supereoi Marvel mi sono caduti dal cuore, l'Uomo Ragno in particolare o forse dovrei dire Peter Parker poichè con questa ca££o di Civil War l'identità segreta non ha più senso. Rimpiango l'epoca d'oro di Spidey, quando dominava il Grande John Romita Sr!

Mary Jane ti amo!
« Ultima modifica: 20 Gennaio 2008, 23:08:38 di Akanith Wan » Loggato
Crom, una spada ed un nemico su cui abbatterla, null'altro ti chiedo! - Conan il Cimmero

Il latte della mamma non solo è il più buono ma è anche quello nella confezione più bella!
Fucktotum


Visitatore


 

E-Mail
Re:MARVEL SCANDALO!
« Rispondi #7 data: 21 Gennaio 2008, 13:36:03 »
Cita

Alllora tutto sommato la notizia per te è positiva!

Si torna a non sapere l'identità segreta di Spidey, non è più sposato con MJ quindi...CI PUOI PROVARE TU CON LEI


Il mio dubbio è: ok Civil War non ha avuto effetti su Spidey, ma sugli altri si: che si inventano per farlo vivere e coesistere col post civil war?

F.
Loggato
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Il Mondo dei Fumetti | Discussione: MARVEL SCANDALO! «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione