COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 25 Settembre 2018, 16:59:09
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | Non solo UM... | Non solo UM | Discussione: Un Darwin più evoluto «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Un Darwin più evoluto  (letto 708 volte)
dhr


Visitatore


 

E-Mail
Un Darwin più evoluto
« data: 04 Settembre 2010, 21:02:56 »
Cita

A tutti gli appassionati di scienza, animali, dinosauri, non si può non consigliare questo delizioso libretto:



Charles Darwin, L'origine delle specie: Abbozzo del 1842. Lettere 1844-1858. Comunicazione del 1858, ottima traduz. di Isabella C. Blum, Einaudi, 2009, pp. 122, euro 9,50

Il titolo è più lungo del testo! In effetti lo si legge di un fiato: contiene il primo abbozzo del volume L'origine delle specie, che Darwin pubblicherà solo 17 anni dopo, e che è un tomo alto così, ma qui sono contenute in maniera stringata tutte le idee principali.
La vera chicca è però... l'unica cosa che manca nel titolo. Si tratta del brevissimo saggio Sulla tendenza delle varietà a discostarsi indefinitamente dal tipo originale, di Alfred Russel Wallace (nella foto). Come si saprà, quest'ultimo arrivò in contemporanea alle stesse conclusioni di Darwin, tanto che nel 1858 la prima presentazione ufficiale della teoria della Selezione naturale venne fatta a nome di entrambi gli autori.
A mio parere però l'esposizione di Wallace è più dinamica, più efficace e anche più intelligente. Nei punti in cui le due teorie non coincidono, trovo più convincente e attuale la sua versione. L'amico meriterebbe una nicchia un po' meglio illuminata nel tempio della gloria.

Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideNetturbino delle Quattro Dimensioni

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Gialli
Libri->Spy Story
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3152



Arciere di Corte.
Copertina Preferita

Sta esplorando Venere
62.5 %
GRENUILLE
UM NCC 1789-A
Sta esplorando Venere


Profilo
Re:Un Darwin più evoluto
« Rispondi #1 data: 04 Settembre 2010, 21:08:03 »
Cita

E io di mio consiglio "Il sorriso del fenicottero" di Stephen Jay Gould, un genio.
Loggato
Non sto invecchiando, sto diventando vintage.
dhr


Visitatore


 

E-Mail
Re:Un Darwin più evoluto
« Rispondi #2 data: 04 Settembre 2010, 21:18:45 »
Cita

per certi aspetti, Wallace anticipa Gould
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideNetturbino delle Quattro Dimensioni

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Gialli
Libri->Spy Story
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3152



Arciere di Corte.
Copertina Preferita

Sta esplorando Venere
62.5 %
GRENUILLE
UM NCC 1789-A
Sta esplorando Venere


Profilo
Re:Un Darwin più evoluto
« Rispondi #3 data: 04 Settembre 2010, 23:20:38 »
Cita


Citazione da: dhr il 04 Settembre 2010, 21:18:45

per certi aspetti, Wallace anticipa Gould

Per forza....è nato prima
Loggato
Non sto invecchiando, sto diventando vintage.
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | Non solo UM... | Non solo UM | Discussione: Un Darwin più evoluto «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione