COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 24 Settembre 2018, 01:13:35
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | UraniaMania Forum... | Benvenuto | Discussione: Saluto e Supplica di uno Scrittore Intruso «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Saluto e Supplica di uno Scrittore Intruso  (letto 593 volte)
scribantino


Uraniofilo

*

Offline  Msg:2



Provare? Non provare! Fare. O non fare.



ProfiloWWW
Saluto e Supplica di uno Scrittore Intruso
« data: 02 Dicembre 2004, 09:28:55 »
Cita

Supremi e Sapienti Signori

Chi vi scrive ha il torto irredimibile di non essere un Collezionista, ma - nel suo piccolo - un Autore di libri.
Nel suo piccolo perché scrivo libri (e TV) per piccoli.
Tanto per fare un esempio di "TV": se avete figli o nipoti bambini, probabilmente sapranno cos'è la Melevisione: ebbene quella la scrivo io (con altri Compagni Autori) da sette anni.
Perdonatemi, non son qui per millantare: qualunque Intruso si presenti a una Fratria Illustre come la vostra, deve per prima cosa sussurrare a testa basa, sotto i severi sguardi, chi lui sia, di che tribù, di che mondo, e con che arte giunga a voi. Per chiudere presto questa parte imbarazzante, dirò che il mio Cursus Honorum è scritto in un vecchio sito che ho costruito con le mie mani, da "smanettone" casalingo, in tempi non sospetti: www.tognolini.com. Vi troverete titoli, stralci di testi, e tutto ciò che occorre per comprendere chi vi si presenta davanti.

E veniamo al motivo per cui mi presento davanti a voi. Il motivo è una Supplica.
Sto cercando Urania che narrino di MOSTRI.

Solo voi, Sapienti Collezionisti, che oltre serie e copertine e numeri e collane, conoscete di certo le mille storie contenute nei libri che collezionate, solo voi potete aiutarmi nel pelago stellare dei Libri di Urania.
Uno di essi, che avevo letto tanti anni fa e poi perduto, l'ho giĂ  ritrovato grazie ai vostri Ineffabili Scaffali Database, e al Collezionista Yanezclub, che me lo spedirĂ .
Ma per uno che ricordo, fra i miseri cinquanta o settanta che avrò letto, chissà quanti altri vi sono, che mi potrebbero servire, fra i mille e quattrocento e oltre che voi – l’uno o l’altro, o tutti – avete letto.
Ma quali storie di Mostri, e di quali Mostri, vado precisamente cercando? E perché?

Vado cercando storie di Mostri Classici, di ascendenza arcaica, greca e medievale, con le relative (e anzi auspicabili) degenerazioni moderne: Sirene, Chimere, Centauri, Minotauri, Sfingi, Fenici, Gorgoni, Meduse, Tritoni, Manticore, Draghi, Blemmi, Catoblepe, Cinocefali… e Brutta Compagnia.
E li cerco per una fase dolce e grata del cammino dello scrivere, che i greci chiamavano Euresis, e i latini Inventio: la ricerca, la messe casuale e mantica dei materiali eterogenei (libri e brani di libri e storie e musiche e fumetti e film et cetera) che dovranno poi costruire, orientare, accendere, correggere, colorare il corso della scrittura (se l’Universo vorrà che mai vi arrivi).

Questo vi chiedo. Indicazioni di titoli di Urania (o d’altri libri e d’altri fumetti e d’altri film) che narrino di Mostri Antichi, che in forme strane e mutate Ritornano.

Sono uno scrittore per bambini. In quanto tale, uno scrittore “di genere”. Abito quindi una Periferia Stellare, remota dal Trantor della “letteratura”, che in parte condivido con voi.
Spero che, in nome di questa comune appartenenza, mi vogliate aiutare.

Vi ringrazia tutti fin d’ora, e si ritira col dovuto rispetto…

Bruno Tognolini
« Ultima modifica: 02 Dicembre 2004, 09:48:40 di Ernesto » Loggato
BRUNO TOGNOLINI
www.tognolini.com
Ernesto


Visitatore


 

E-Mail
Re:Saluto e Supplica di uno Scrittore Intruso
« Rispondi #1 data: 02 Dicembre 2004, 09:53:32 »
Cita


Citazione da: scribantino il 02 Dicembre 2004, 09:28:55

Supremi e Sapienti Signori

Chi vi scrive ha il torto irredimibile di non essere un Collezionista, ma - nel suo piccolo - un Autore di libri.
<taglio>
Vi ringrazia tutti fin d’ora, e si ritira col dovuto rispetto…


Scribantino non è ignoto al Catalogo; ha scritto anche un romanzo notevole, Lilim del tramonto che ho apprezzato molto.
Dopo una lisciata come questa, non possiamo far finta di niente.
Urania non è il massimo come fonte di mostri, ma nel suo piccolo qualcosa ha fatto.
Forza gente...

CE212

Loggato
doralys


Visitatore


 

E-Mail
Re:Saluto e Supplica di uno Scrittore Intruso
« Rispondi #2 data: 02 Dicembre 2004, 17:25:16 »
Cita

Salve,
l'unica cosa che mi viene in mente sono "la maschera di Circe" di Kuttner
"l'ultima Medusa" di Tenn e "La Fenice e lo specchio" di Davidson tutti e tre nel volume "all'Ombra degli Dei", che peraltro ho letto eoni fa, ma che sicuramente prendono spunto da miti classici. E a proposito di miti classici che dire de "la foresta dei Mitago" di Holdstock che si rifĂ   ad antichi miti europei  pre-latini.
So che ce ne sono, ma ci devo pensare...
Ciao Doralys
Loggato
doralys


Visitatore


 

E-Mail
Re:Saluto e Supplica di uno Scrittore Intruso
« Rispondi #3 data: 03 Dicembre 2004, 08:28:01 »
Cita

la memoria comincia a funzionare, anche se a rilento...
- un racconto di Bradbury "la sirena" è sul millemondi 1999
- Wyrm di O.S.Card  sui Classici n. 293, però  sono elfi e orchi
- Una questione di razza di P.J.Farmer nei Classici 141
e poi sono sicura che c'è un romanzo con una razza di centauri ma non ricordo
di chi è.
Il fatto è che gli autori sono in buona parte americani e inglesi e loro hanno elfi
gnomi e via dicendo, insomma si ispirano alla mitologia celtica/germanica.
Spero che ti siano utili queste poche indicazioni.
Ciao Doralys
Loggato
scribantino


Uraniofilo

*

Offline  Msg:2



Provare? Non provare! Fare. O non fare.



ProfiloWWW
Re:Saluto e Supplica di uno Scrittore Intruso
« Rispondi #4 data: 03 Dicembre 2004, 11:15:40 »
Cita

Grazie, Doralys!

Curiosamente, fra i pochissimi esemplari che ho, figurava già "All'ombra degli Dei", coi tre romanzi che mi indichi. Non l'avevo letto per la nota puzza al naso pregiudiziale che gli italiani (anche lettori non collezionisti di SF) in quegli anni avevano nei confronti del fantasy. Ora lo leggerò.
E mi cercherò di procurarmi gli altri titoli a cui accenni.
Soprattutto Bradbury e Orson Scott Card, autori che conosco e stimo.
Quanto al fatto che le fonti che trattano di "Mostri Classici" siano poche, in Urania, perché la mitologia degli anglosassoni abita altre regioni: be', lo so. Ma non me ne occorrono molte. Cerco solo alcuni esempi e suggestioni del "trattamento narrativo magistrale" che solo loro, gli anglosassoni, sanno applicare a questa e altre regioni della cultura. Trattamenti "non fiction" assai più vasti e profondi li trovo altrove. Anzi, in parte li ho già. Mi serve solo un po' di "spezia" del racconto.
Grazie mille, cercherò tutti i titoli che mi consigli.

Scribantino
Loggato
BRUNO TOGNOLINI
www.tognolini.com
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGran Maestro Alieno di III Classe

Collezionista

*

Offline  Msg:116



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Nettuno
87.8 %
MA AN NA
UM NCC 8-A
Sta viaggiando verso Nettuno


Profilo
Re:Saluto e Supplica di uno Scrittore Intruso
« Rispondi #5 data: 03 Dicembre 2004, 12:39:07 »
Cita

Per quanto riguarda i centauri il romanzo è "l'atomo infinito" di -Cambell jr. Urania n.42 oppure 374 oppure classici urania n.281.
Fa parte di una trilogia di cui è l'ultimo episodio
la trilogia completa è in Millemondi Inverno 1977 oppure cosmo oro con il titolo Aarn Munro il gioviano.
saluti
Ghilgamesh
Loggato
Duca Lucifero


Visitatore


 

E-Mail
Re:Saluto e Supplica di uno Scrittore Intruso
« Rispondi #6 data: 03 Dicembre 2004, 12:58:42 »
Cita

Una vasta raccolta di centauri, tritoni, zebrille, molluschi barca, arpie, aquile etc. si trova nei fabbricanti di universi di P.J. Farmer, edito a suo tempo nella Cosmo Oro Nord.
I demoni (e i centauri) invece possono trovarsi in abbondanza nell'Inferno a rovescio sempre di Farmer (Classici n. 113).
Alcuni insoliti mostri sono presenti in Creature di Van Vogt (Urania 1134)
Ma l'elenco è quasi infinito, questi i primi che mi vengono in mente.
Duke
Loggato
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | UraniaMania Forum... | Benvenuto | Discussione: Saluto e Supplica di uno Scrittore Intruso «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione