COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 20 Novembre 2018, 21:17:13
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | Non solo UM... | Internet e Dintorni | Discussione: Intervista con Franco Brambilla «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Intervista con Franco Brambilla  (letto 838 volte)
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:533



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Intervista con Franco Brambilla
« data: 30 Settembre 2013, 17:32:25 »
Cita

Salve cari amici!
Vorrei solo annunciarvi che il giorno 2 ottobre in contemporanea su Nocturnia e sulla blogzine Il Futuro è Tornato uscirà una intervista che ho fatto a Franco Brambilla.
In quel giorno, se vi fa piacere, inserirò il link dell'intervista su questo topic.
Ciao a tutti.
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3777



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Intervista con Franco Brambilla
« Rispondi #1 data: 30 Settembre 2013, 17:50:09 »
Cita


Citazione da: Nick Parisi il 30 Settembre 2013, 17:32:25

Salve cari amici!
Vorrei solo annunciarvi che il giorno 2 ottobre in contemporanea su Nocturnia e sulla blogzine Il Futuro è Tornato uscirà una intervista che ho fatto a Franco Brambilla.
In quel giorno, se vi fa piacere, inserirò il link dell'intervista su questo topic.
Ciao a tutti.

Ci farĂ  un grandissimo piacere.
Tra l'altro, proprio mercoledì 2, all'Università dell'Insubria di Varese, si terrà il primo degli incontri su "Scienza e Fantascienza nei media e nella letteratura".
Primo relatore sarĂ  il nostro Luigi Petruzzelli, AKA Articioc
Farò di tutto per esserci
L.
« Ultima modifica: 30 Settembre 2013, 17:53:12 di Lucky » Loggato
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:533



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Intervista con Franco Brambilla
« Rispondi #2 data: 30 Settembre 2013, 18:01:52 »
Cita


Citazione:

Citazione:

Ci farĂ  un grandissimo piacere.
Tra l'altro, proprio mercoledì 2, all'Università dell'Insubria di Varese, si terrà il primo degli incontri su "Scienza e Fantascienza nei media e nella letteratura".
Primo relatore sarĂ  il nostro Luigi Petruzzelli, AKA Articioc
Farò di tutto per esserci
L.

Una gran bella iniziativa! Quando la Fantascienza entra in luoghi come l'universitĂ  è sempre una conquista meravigliosa per tutti noi!  

Avendo avuto il piacere di chiacchierare in rete con Luigi Petruzzelli posso solo confermare il suo grande valore di interlocutore, quindi: fortunati coloro che andranno a Varese a sentirlo!

Senti Lucky, non vorrei sembrarti invadente, ma se tu dovessi riuscire ad andarci ti andrebbe di scrivere un piccolo pezzo (resoconto\articolo\ reportage fotografico \scegli tu la forma che preferisci ) per Il Futuro è Tornato?
Naturalmente sempre e solo se te la senti, e senza nessun impegno.
Grazie e scusami se sono stato invadente.   ;)
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3777



Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste...
Copertina Preferita


Profilo
Re:Intervista con Franco Brambilla
« Rispondi #3 data: 30 Settembre 2013, 18:55:41 »
Cita


Citazione da: Nick Parisi il 30 Settembre 2013, 18:01:52


Citazione:

Citazione:

Ci farĂ  un grandissimo piacere.
Tra l'altro, proprio mercoledì 2, all'Università dell'Insubria di Varese, si terrà il primo degli incontri su "Scienza e Fantascienza nei media e nella letteratura".
Primo relatore sarĂ  il nostro Luigi Petruzzelli, AKA Articioc
Farò di tutto per esserci
L.

Una gran bella iniziativa! Quando la Fantascienza entra in luoghi come l'universitĂ  è sempre una conquista meravigliosa per tutti noi!  

Avendo avuto il piacere di chiacchierare in rete con Luigi Petruzzelli posso solo confermare il suo grande valore di interlocutore, quindi: fortunati coloro che andranno a Varese a sentirlo!

Senti Lucky, non vorrei sembrarti invadente, ma se tu dovessi riuscire ad andarci ti andrebbe di scrivere un piccolo pezzo (resocontoarticolo reportage fotografico scegli tu la forma che preferisci ) per Il Futuro è Tornato?
Naturalmente sempre e solo se te la senti, e senza nessun impegno.
Grazie e scusami se sono stato invadente.   ;)

Mah...
Caro Nicola, non ho una esperienza positiva della Fantascienza in ambito universitario; ho partecipato qualche anno fa alla discussione di una tesi sulla collana Urania da parte di una ragazza bolognese (correlatore Lippi), con una commissione di laurea che aveva un atteggiamento sull'argomento abbastanza fastidioso, almeno per me, tra l'ironico e non so bene cosa.
Vedi foto allegata.
L'unica cosa piacevole che ricordo è stato il successivo rinfresco di festeggiamento dove ho anche conosciuto il papà della neo-dottoressa, Uraniofilo doc nonché docente presso l'Università di Urbino.

Spero che a Varese vada decisamente meglio; ce ne sono tutti i presupposti.

Quanto al "pezzo", nessuna invadenza: quante battute?
Lucky  
 101-0136_IMG.JPG
« Ultima modifica: 30 Settembre 2013, 19:10:39 di Lucky »
Loggato

Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:533



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Intervista con Franco Brambilla
« Rispondi #4 data: 30 Settembre 2013, 19:21:30 »
Cita


Citazione:

Citazione:
(

Mah...
Caro Nicola, non ho una esperienza positiva della Fantascienza in ambito universitario; ho partecipato qualche anno fa alla discussione di una tesi sulla collana Urania da parte di una ragazza bolognese (correlatore Lippi), con una commissione di laurea che aveva un atteggiamento sull'argomento abbastanza fastidioso, almeno per me, tra l'ironico e non so bene cosa.
L'unica cosa piacevole che ricordo è stato il successivo rinfresco di festeggiamento dove ho anche conosciuto il papà della neo-dottoressa, docente presso l'Università di Urbino.

Spero che a Varese vada decisamente meglio; ce ne sono tutti i presupposti.

Quanto al "pezzo", nessuna invadenza: quante battute?
Lucky  

Carissimo Lucky, comprendo benissimo questa tua esperienza: anni fa una mia conoscente cercò di dare la sua Tesi di Laurea sull' Horror e sui suoi rapporti col folklore : Blackwood,Lovecraft, Raimi e così via.
Bene, proprio il suo relatore le mise talmente i bastoni tra le ruote che la poverina dovette cabiare argomento.
E figuriamoci con la fantascienza o i fumetti! Purtroppo nel nostro paese certi ambienti accademici (non tutti ma una buona oarte sicuramente) sono fin troppo spocchiosi nei confronti di tutto quello che non rientra in determinati canoni.
Canoni decisi da loro, oltretutto!
Riguardo al pezzo (grazie intanto ) non ci sono problemi di battitura, decidi tu la lunghezza.
Loggato
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:533



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Intervista con Franco Brambilla
« Rispondi #5 data: 02 Ottobre 2013, 09:02:25 »
Cita


Cari amici ecco il link dell'intervista a Franco Brambilla, oggi a mezzogiorno l'articolo uscirĂ  anche su  IFET per dare una copertura maggiore possibile al talento del nostro amico illustratore, quando uscirĂ  anche su IFET vi manderò anche il secondo link, nel frattempo mi piacerebbe sentire il vostro parere, le vostre critiche e i vostri consigli.http://wwwwelcometonocturnia.blogspot.it/2013/10/intervista-con-franco-brambilla.html
Loggato
attiliosfunel


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:920



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita


ProfiloWWW
Re:Intervista con Franco Brambilla
« Rispondi #6 data: 02 Ottobre 2013, 09:39:43 »
Cita

Intervista molto bella e ben fatta. Il particolare peggiore: sentire un professionista come Brambilla dover segnalare ancora una volta  il fatto che gli editori pagano compensi da fame; peggio, tengono bassa la considerazione degli artisti APPOSTA per tenere bassi i compensi. Addirittura Brambilla consiglia ai giovani illustratori di emigrare all'estero! Io questa editoria d'accatto, priva di gusto, di obbiettivo, di attenzione al proprio livello culturale, piena di ''amici'', figli, nipoti e altri raccomandati, che si rivela in fondo specchio triste di cosa è oggi l'Italia (il mondo del cinema, tanto per fare un altro esempio ''culturale'', offre uno spettacolo simile) non riesco proprio a sopportarla.
Loggato
Sto leggendo:

Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Intervista con Franco Brambilla
« Rispondi #7 data: 02 Ottobre 2013, 09:51:28 »
Cita


Citazione da: Edmeo Piras il 02 Ottobre 2013, 09:39:43

Intervista molto bella e ben fatta. Il particolare peggiore: sentire un professionista come Brambilla dover segnalare ancora una volta  il fatto che gli editori pagano compensi da fame; peggio, tengono bassa la considerazione degli artisti APPOSTA per tenere bassi i compensi. Addirittura Brambilla consiglia ai giovani illustratori di emigrare all'estero! Io questa editoria d'accatto, priva di gusto, di obbiettivo, di attenzione al proprio livello culturale, piena di ''amici'', figli, nipoti e altri raccomandati, che si rivela in fondo specchio triste di cosa è oggi l'Italia (il mondo del cinema, tanto per fare un altro esempio ''culturale'', offre uno spettacolo simile) non riesco proprio a sopportarla.


Straquoto in pieno.
Nel nostro paese viene da piangere... tutte le lacrime del Wafer ed un'infinitĂ  di altre.
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:533



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Intervista con Franco Brambilla
« Rispondi #8 data: 02 Ottobre 2013, 13:35:29 »
Cita


Citazione da: Edmeo Piras il 02 Ottobre 2013, 09:39:43

Intervista molto bella e ben fatta. Il particolare peggiore: sentire un professionista come Brambilla dover segnalare ancora una volta  il fatto che gli editori pagano compensi da fame; peggio, tengono bassa la considerazione degli artisti APPOSTA per tenere bassi i compensi. Addirittura Brambilla consiglia ai giovani illustratori di emigrare all'estero! Io questa editoria d'accatto, priva di gusto, di obbiettivo, di attenzione al proprio livello culturale, piena di ''amici'', figli, nipoti e altri raccomandati, che si rivela in fondo specchio triste di cosa è oggi l'Italia (il mondo del cinema, tanto per fare un altro esempio ''culturale'', offre uno spettacolo simile) non riesco proprio a sopportarla.


Ciao.
Purtroppo la cultura nel nostro paese in questi ultimi anni è stata maltrattata da coloro che avrebbero dovuto garantirla. Vogliamo larlare ad esempio delle fiction ( anche se io preferisco ancora il vecchio termine "sceneggiati") televisive?
Io sono un grande fan di prodotti come A come Andromeda, Il Segno del Comando e perfino di sceneggiati minori come Padre Brown. Devo dirti che nonostante le lungaggini, le ingenuità erano girati e recitati meglio perchè c' erano veri attori dietro. Mentre oggi basta essere usciti da Il Grande Fratello per considerarsi artisti.
A proposito del cinema, anni fa intervistai Federico Greco, il regista di ROAD TO L che mi confermò tutta una serie di difficoltà incontrate da lui e dai suoi colleghi per poter girare.
Speriamo che attraverso noi appassionati le cose possano migliorare.
Certo, ci vorrĂ  tempo.
Basta che ci ricordiamo che alla fine quelli che scelgono un libro, un film o una serie siamo noi.
Ciao amico.
Loggato
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:533



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Intervista con Franco Brambilla
« Rispondi #9 data: 02 Ottobre 2013, 13:37:09 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 02 Ottobre 2013, 09:51:28


Citazione da: Edmeo Piras il 02 Ottobre 2013, 09:39:43

Intervista molto bella e ben fatta. Il particolare peggiore: sentire un professionista come Brambilla dover segnalare ancora una volta  il fatto che gli editori pagano compensi da fame; peggio, tengono bassa la considerazione degli artisti APPOSTA per tenere bassi i compensi. Addirittura Brambilla consiglia ai giovani illustratori di emigrare all'estero! Io questa editoria d'accatto, priva di gusto, di obbiettivo, di attenzione al proprio livello culturale, piena di ''amici'', figli, nipoti e altri raccomandati, che si rivela in fondo specchio triste di cosa è oggi l'Italia (il mondo del cinema, tanto per fare un altro esempio ''culturale'', offre uno spettacolo simile) non riesco proprio a sopportarla.


Straquoto in pieno.
Nel nostro paese viene da piangere... tutte le lacrime del Wafer ed un'infinitĂ  di altre.


La tristezza è grande.
Per fortuna che artisti come Brambilla riescono comunque a venire fuori nonostante le difficoltĂ .
Loggato
Nick Parisi


Uraniofilo

*

Offline  Msg:533



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:Intervista con Franco Brambilla
« Rispondi #10 data: 02 Ottobre 2013, 16:28:35 »
Cita


Come promesso ecco il link della stessa intervista su IFET
http://ilfuturotornato.com/2013/10/02/intervista-a-franco-brambilla/
Che non mi si dica che non faccio abbastanza per la causa fantascientifica.
Lol e straLol
Loggato
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | Non solo UM... | Internet e Dintorni | Discussione: Intervista con Franco Brambilla «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione