COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 20 Settembre 2018, 00:26:15
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | Non solo UM... | Internet e Dintorni | Discussione: Il senso del tatto nei robot «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Il senso del tatto nei robot  (letto 504 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3120



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
68.3 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
Il senso del tatto nei robot
« data: 24 Agosto 2012, 09:10:34 »
Cita

Un gruppo di ricercatori della Seoul National University nella Corea del sud, guidati da Kahp-Yang Suh, il cui studio è stato pubblicato su Nature Materials, ha messo a punto un particolare tipo di sensore flessibile che sfrutta le conoscenze sulla struttura dei peli e sul nostro sistema di ricezione sensoriale.
In futuro potrebbero essere fabbricati robot in grado di percepire movimenti d'aria, la caduta di una goccia d'acqua o addirittura il battito cardiaco.



Immagine tratta dal sito "Nature materials"

Per leggere tutto l'articolo, sul sito "Corriere.it":
http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/12_agosto_21/robot-sensori-simili-peli_b23c277a-eadd-11e1-844e-2ddbe2183fb0.shtml
Loggato
Sto leggendo "I costruttori di ponti" - Watson Edizioni  
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | Non solo UM... | Internet e Dintorni | Discussione: Il senso del tatto nei robot «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione