COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 17 Novembre 2018, 14:09:34
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | Non solo UM... | Internet e Dintorni | Discussione: Albert ha sempre ragione. «prec succ»
Pagine: [1] 2 3 Rispondi
  Autore  Discussione: Albert ha sempre ragione.  (letto 3770 volte)
marben


Visitatore


 

E-Mail
Albert ha sempre ragione.
« data: 01 Giugno 2011, 23:03:17 »
Cita

Ennesima conferma che il mio avatar Albert non sbagliava mai (lui ovviamente, non io). Leggete qui che roba, addirittura vortici spazio-temporali..  http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/11_giugno_01/einstein-vortici-caprara_4d9470b0-8c61-11e0-a34b-093db30f09b8.shtml
« Ultima modifica: 02 Giugno 2011, 07:30:43 di marben » Loggato
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #1 data: 02 Giugno 2011, 12:50:41 »
Cita


<<Ve l'avevo detto, ve l'avevo detto, ve l'avevo detto!>>

Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #2 data: 02 Giugno 2011, 12:57:56 »
Cita

Aveva ragione perfino quando aveva torto, vedi la storia della costante cosmologica, rispolverata decenni dopo dai teorici dell'espansione accelerata dell'universo.
Loggato
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #3 data: 02 Giugno 2011, 13:12:00 »
Cita


Citazione da: marben il 02 Giugno 2011, 12:57:56

Aveva ragione perfino quando aveva torto, vedi la storia della costante cosmologica, rispolverata decenni dopo dai teorici dell'espansione accelerata dell'universo.


Sono convinto che se avesse avuto più tempo sarebbe riuscito a trovare perfino la teoria del tutto spiegando così anche energia e materia oscura che pur allora non erano conosciute (o sbaglio?).
Comunque è una delle poche persone che ammiro in toto. In 5^ liceo alla fine dell'anno portai moto browniano e relatività (ovviamente poco approfondita, non son mica Einstein! ) e la prof fu tanto colpita da forzarmi ad includerlo nella tesina...ma, come direbbe maxpullo nelle sue recensioni, questa è un'altra storia!
« Ultima modifica: 02 Giugno 2011, 13:13:13 di PabloE » Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #4 data: 02 Giugno 2011, 13:21:01 »
Cita

Per la teoria del tutto (ammesso che esista e che sia accessibile alla mente umana) mancavano troppi elementi; non si conoscevano tutte le forze nucleari. La forza debole fu teorizzata da Fermi negli anni 30 e unificata teoricamente con l'elettromagnetismo da Weinberg, Salam e Glashow negli anni 60. La forza elettrodebole fu dimostrata sperimentalmente da Rubbia al CERN negli anni 80 con la scoperta dei bosoni vettori W e Z, scoperta che valse il Nobel del 1984. La forza nucleare forte (oggetto della cromodinamica quantistica) non si conosceva proprio.  
« Ultima modifica: 02 Giugno 2011, 13:26:31 di marben » Loggato
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #5 data: 02 Giugno 2011, 15:08:39 »
Cita


Citazione da: marben il 02 Giugno 2011, 13:21:01

Per la teoria del tutto (ammesso che esista e che sia accessibile alla mente umana) mancavano troppi elementi


Forse mancano tutt'oggi degli elementi, come una concezione definita di energia e materia oscura (sulle quali se non sbaglio ci sono solo teorie su teorie) che non sono neanche comprese nel modello standard e che potrebbero rivelarsi la causa della mancata coerenza quantistica della gravità.


In effetti ho sbagliato dicendo che Einstein doveva campare di più...è che ci vorrebbe un Einstein ogni 40 anni
Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #6 data: 02 Giugno 2011, 15:16:28 »
Cita

Più o meno è come dici tu, anche se pare che una studentessa australiana di ingegneria aereospaziale (neanche di fisica..) abbia dato recentemente un contributo decisivo alla comprensione della materia oscura. Devo ancora leggermi l'articolo, poi ti saprò dire.
Loggato
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #7 data: 02 Giugno 2011, 15:30:03 »
Cita


Citazione da: marben il 02 Giugno 2011, 15:16:28

Più o meno è come dici tu, anche se pare che una studentessa australiana di ingegneria aereospaziale (neanche di fisica..) abbia dato recentemente un contributo decisivo alla comprensione della materia oscura. Devo ancora leggermi l'articolo, poi ti saprò dire.


Tienimi in aggiornamento allora è un argomento che mi ha sempre affascinato.
Loggato
Den Heb


Collezionista

*

Offline  Msg:2190



Ab Iove principium
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Plutone
69.1 %
ULTIMA SPES
UM NCC 203-A
Sta viaggiando verso Plutone


Profilo
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #8 data: 02 Giugno 2011, 15:30:26 »
Cita


Citazione da: marben il 01 Giugno 2011, 23:03:17

Ennesima conferma che il mio avatar Albert non sbagliava mai (lui ovviamente, non io). Leggete qui che roba, addirittura vortici spazio-temporali..  

    Voglio commentare anche io la notizia scientifica fantastica evidenziata da marben (dove, in questo caso, fantastica è un altro aggettivo del sostantivo “notizia”). Einstein diceva che il tempo rallenta in presenza di forti campi gravitazionali. La stessa cosa accade a chi viaggia alla velocità della luce. Famosissimo è il paradosso dei gemelli, che vede l’uno dei due che viaggia alla velocità della luce, rientrare sulla Terra e trovare, al ritorno, l’altro gemello oramai vecchio e decrepito. Tra parentesi quest’ultima teoria è stata ampiamente dimostrata con gli orologi atomici posti sui satelliti artificiali. Dunque risolto il problema dei viaggi nel futuro.
   Per viaggiare nel passato, uno scienziato israeliano dice, in estrema sintesi, che è necessaria una nave che viaggi avanti e indietro nello spazio curvo gravitazionale di un buco nero o di una stella particolarmente grande. Adesso, a quanto pare, la distorsione spazio-temporale la produce anche la Terra. Basterà per fare magari dei mini viaggi nel passato? Riparliamone tra un paio di migliaia di anni. Dite che sono troppi? Ma no… Siamo su questa scheggia di universo da più o meno un milione di anni; cosa ci costa aspettarne ancora duemila? Allora a risentirci!
    Cordialità impazienti.
Loggato
La distinzione fra passato, presente e futuro è solo un'illusione, anche se ostinata.
      Albert Einstein
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #9 data: 02 Giugno 2011, 19:02:55 »
Cita

In realtà si tratta della curvatura spazio-temporale prodotta dalla massa della Terra. La distorsione dei raggi luminosi provocata dalla massa del Sole era stata già osservata nel 1919, però era molto più facile vista l'enorme massa del Sole in confronto a quella della Terra. Per la possibilità almeno teorica dei viaggi nel tempo e degli universi paralleli rinvierei tutti alla lettura (se lo trovate in giro) del libro del fisico-teorico inglese David Deutsch La trama della realtà (Einaudi). Pur se divulgativo è alquanto ostico da leggere, gli argomenti sono trattati con i più raffinati strumenti della fisica e della filosofia contemporanee. Esistono parecchi altri libri sull'argomento più o meno leggibili dal profano che non si lasci intimidire da ragionamenti un po' complessi. Se volete vi faccio l'elenco dei miei preferiti.
Loggato
Scubamanu

Membro del Club: La Tana del TrifideAvido Risucchiatore Cosmico

Collezionista

*

Offline  Msg:228






E' in orbita attorno alla Terra
65.3 %
OCEAN
UM NCC 3308-A
E' in orbita attorno alla Terra


ProfiloWWW
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #10 data: 03 Giugno 2011, 09:49:05 »
Cita

Scusate la mia ignoranza ma apprezzate il mio entusiasmo .....e con l'eventualità di poter incontrare nuove forme di vita? Questa scoperta aiuta la cosa?
Dopo l'ultimo topic a riguardo la faccenda si faceva davvero scoraggiante
Loggato
Sto leggendo
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #11 data: 03 Giugno 2011, 15:49:41 »
Cita


Citazione da: Scubamanu il 03 Giugno 2011, 09:49:05

Scusate la mia ignoranza ma apprezzate il mio entusiasmo .....e con l'eventualità di poter incontrare nuove forme di vita? Questa scoperta aiuta la cosa?
Dopo l'ultimo topic a riguardo la faccenda si faceva davvero scoraggiante


Sorry, non c'entra nulla con la possibilità di incontrare nuove forme di vita. Ma non ti bastano quelle che incontri tutti i giorni?
Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #12 data: 03 Giugno 2011, 15:51:03 »
Cita


Citazione da: PabloE il 02 Giugno 2011, 15:30:03


Citazione da: marben il 02 Giugno 2011, 15:16:28

Più o meno è come dici tu, anche se pare che una studentessa australiana di ingegneria aereospaziale (neanche di fisica..) abbia dato recentemente un contributo decisivo alla comprensione della materia oscura. Devo ancora leggermi l'articolo, poi ti saprò dire.


Tienimi in aggiornamento allora è un argomento che mi ha sempre affascinato.


Sul prossimo numero di Scientific American ci sarà un articolo che aggiorna la questione alle (pen)ultime scoperte. Ne riparliamo fra un mesetto.
« Ultima modifica: 03 Giugno 2011, 15:51:24 di marben » Loggato
Scubamanu

Membro del Club: La Tana del TrifideAvido Risucchiatore Cosmico

Collezionista

*

Offline  Msg:228






E' in orbita attorno alla Terra
65.3 %
OCEAN
UM NCC 3308-A
E' in orbita attorno alla Terra


ProfiloWWW
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #13 data: 03 Giugno 2011, 18:40:08 »
Cita


Citazione da: marben il 03 Giugno 2011, 15:49:41


Citazione da: Scubamanu il 03 Giugno 2011, 09:49:05

Scusate la mia ignoranza ma apprezzate il mio entusiasmo .....e con l'eventualità di poter incontrare nuove forme di vita? Questa scoperta aiuta la cosa?
Dopo l'ultimo topic a riguardo la faccenda si faceva davvero scoraggiante


Sorry, non c'entra nulla con la possibilità di incontrare nuove forme di vita. Ma non ti bastano quelle che incontri tutti i giorni?



...è che tutti i giorni vedo esseri parecchio strani....più strani di me se possibile....speravo in una razza migliore
Loggato
Sto leggendo
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Albert ha sempre ragione.
« Rispondi #14 data: 03 Giugno 2011, 19:10:43 »
Cita

Cerchiamo invece di migliorare noi come specie senziente, che non siamo ancora granchè..
Loggato
Pagine: [1] 2 3 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | Non solo UM... | Internet e Dintorni | Discussione: Albert ha sempre ragione. «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione