COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 19 Novembre 2018, 04:10:51
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Collezionisti e Appassionati | Discussione: il Ciclus Interruptus «prec succ»
Pagine: 1 2 3 4 [5] 6 Rispondi
  Autore  Discussione: il Ciclus Interruptus  (letto 6515 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Collezionista

*

Offline  Msg:810






Sta esplorando Marte
22.1 %
AQUILANTE
UM NCC 2185-A
Sta esplorando Marte


Profilo E-Mail
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #60 data: 15 Luglio 2010, 20:37:47 »
Cita


Citazione da: Eremita il 15 Luglio 2010, 17:25:51

Ecco questo non è stato interruptus abbastanza!



no in verità il CICLO è stato PROPRIO INTERROTTO!

faccio per dirtelo :-)

slan
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Collezionista

*

Offline  Msg:810






Sta esplorando Marte
22.1 %
AQUILANTE
UM NCC 2185-A
Sta esplorando Marte


Profilo E-Mail
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #61 data: 15 Luglio 2010, 20:37:48 »
Cita


Citazione da: Eremita il 15 Luglio 2010, 17:25:51

Ecco questo non è stato interruptus abbastanza!



no in verità il CICLO è stato PROPRIO INTERROTTO!

faccio per dirtelo :-)

slan
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Collezionista

*

Offline  Msg:810






Sta esplorando Marte
22.1 %
AQUILANTE
UM NCC 2185-A
Sta esplorando Marte


Profilo E-Mail
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #62 data: 15 Luglio 2010, 20:38:55 »
Cita


Citazione da: slan il 15 Luglio 2010, 20:37:48


Citazione da: Eremita il 15 Luglio 2010, 17:25:51

Ecco questo non è stato interruptus abbastanza!



no in verità il CICLO è stato PROPRIO INTERROTTO!

faccio per dirtelo :-)

slan


poteri supremi di un GURU: quando posta, posta doppio! AHAHAH

slan
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideAvido Risucchiatore Cosmico

Collezionista

*

Offline  Msg:915






Sta viaggiando verso la Luna
50.5 %
VOIVOD
UM NCC 2016-A
Sta viaggiando verso la Luna
(Sat. della Terra)


Profilo E-Mail
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #63 data: 15 Luglio 2010, 21:30:07 »
Cita

ciao SLAN...

non è che per caso ti trema il dito mentre premi?

cmq si, in effetti il ciclo si è interrotto...

è stato LUI che non si interruppe in tempo, ma irruppe, eeeehhh, se irruppe... e poi eruppe.

poi scommetto che se ne è andato e non ha nemmeno più ritelefonato, il fetente!!!

ma torniamo coi piedi per terra ed andiamo avanti con le segnalazioni di cicli LETTERARI interrotti dalla mondadori sulla nostra amata Urania

Andrea / Eremita
Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:861



Diddolosità a tutti!
Copertina Preferita


Profilo
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #64 data: 16 Luglio 2010, 08:05:21 »
Cita


Citazione da: slan il 15 Luglio 2010, 20:37:48


Citazione da: Eremita il 15 Luglio 2010, 17:25:51

Ecco questo non è stato interruptus abbastanza!



il CICLO è stato PROPRIO INTERROTTO!



Slan, ti si è interrotto il ciclo!!!

chi è stato??? il Trifide??

iogy
Loggato
Sto leggendo
darkowl


Collezionista

*

Offline  Msg:558



IGNE NATURA RENOVATUR INTEGRA



Profilo
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #65 data: 16 Luglio 2010, 15:10:51 »
Cita


Citazione da: Eremita il 15 Luglio 2010, 16:38:29

Gufa,
Se fossi sul mercato, ti comprerebbe l'Inter... Con questi assist manca solo chi la metta in rete...

Andrea / Eremita



Mah.... mah.... giuro che non aveva nessuno doppio significato te lo assicuro! il doppio senso l'ho visto solo dopo il tuo commento! ahahah perdo colpi
Loggato
Nel corso degli eventi non esistono coincidenze, ma solo eventi necessari a creare il futuro
erberto

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:372



W UraniaMania!!!


IIIOOO
UM NCC 110-A


Profilo E-Mail
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #66 data: 16 Luglio 2010, 22:04:03 »
Cita


Citazione da: Eremita il 12 Luglio 2010, 15:50:48

Ciao Erberto...
proprio tu mi puoi aiutare...

quali sono quelle effettivamente inedite?



L'argomento (per chi non avesse letto i post precedenti ) è il ciclo del Commowealth galattico.

Se proprio vuoi... eccolo qua:

Humanx Commonwealth: Pip and Flinx
1. The Tar-Aiym Krang (1972) -> "Il mistero del Krang"
2. Bloodhype (1973) -> "L'agguato del Vom"
3. The End of the Matter (1977) -> "La fine della vicenda"
4. Orphan Star (1977) -> "Stella orfana"
5. For Love of Mother Not (1983) -> "Storia di Flinx"
6. Flinx in Flux (1988) -> "Obiettivo Longtunnel"
7. Mid-Flinx (1995) -> "Flinx nella terra di mezzo"
8. Reunion (2001)
9. Flinx's Folly (2003)
10. Sliding Scales (2004)
11. Running From The Deity (2005)
12. Trouble Magnet (2006)
13. Patrimony (2007)
14. Flinx Transcendent (2009)


Humanx Commonwealth: Icerigger
1. Icerigger (1974) -> "Il pianeta dei ghiacci"
2. Mission to Moulokin (1979) -> "Missione a Moulokin"
3. The Deluge Drivers (1987) -> "L'inferno tra i ghiacci"


Humanx Commonwealth: [others stories]
1. Midworld (1975) -> "Terra di mezzo"
2. Cachalot (1980)
3. Nor Crystal Tears (1982) -> "L'incontro con i Thranx"
4. Voyage to the City of the Dead (1984) -> "Viaggio alla Città dei Morti"
5. Sentenced to Prism (1985)
6. The Howling Stones (1997)
7. Drowning World (2003)
8. Quofum (2008)

Humanx Commonwealth: Founding of the Commonwealth
1. Phylogenesis (1999) -> "Filogenesi"
2. Dirge (2000) -> "Incontri pericolosi"
3. Diuturnity's Dawn (2002)


In grassetto sono i titoli inediti (bel rompicapo, eh? ... )

Ciao
Ermes
Loggato
darkowl


Collezionista

*

Offline  Msg:558



IGNE NATURA RENOVATUR INTEGRA



Profilo
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #67 data: 16 Luglio 2010, 23:09:38 »
Cita


oddio erberto come scelta hanno fatto proprio a casaccio!!!ma questo è il modo di far andare avanti una serie di libri?
« Ultima modifica: 16 Luglio 2010, 23:10:09 di darkowl » Loggato
Nel corso degli eventi non esistono coincidenze, ma solo eventi necessari a creare il futuro
Vedi il profilo utente


Collezionista

*

Offline  Msg:722



W UraniaMania!!!



ProfiloWWW
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #68 data: 17 Luglio 2010, 06:35:05 »
Cita


Erberto questo non me lo dovevi fare.....a volte è meglio NON SAPERE!!!!!!  

Io adoro il ciclo del Commonwealth, li ho tutti, ora a leggere di tutto questo ben di Dio INEDITO mi sento male!!!!!



ma dov'è l'editoria italiana???....perché. perché, perché???????????....cosa abbiamo fatto di male per meritarci questo???

SOB!

lalla
Loggato
"Riesco a resistere a tutto, fuorchè alle tentazioni..." (O. Wilde)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #69 data: 17 Luglio 2010, 11:26:58 »
Cita


Citazione da: lalla il 17 Luglio 2010, 06:35:05


Erberto questo non me lo dovevi fare.....a volte è meglio NON SAPERE!!!!!!  

Io adoro il ciclo del Commonwealth, li ho tutti, ora a leggere di tutto questo ben di Dio INEDITO mi sento male!!!!!



ma dov'è l'editoria italiana???....perché. perché, perché???????????....cosa abbiamo fatto di male per meritarci questo???

SOB!

lalla


L'editoria italiana probabilmente si adegua a misteriose (e probabilmente errate) leggi di mercato: le stesse che regolano gli spettacoli televisivi e che portano una fiction ad interrompersi immediatamente prima della puntata finale, come se mandare in onda la conclusione possa comportare chissà quale perdita economica e sconvolgimento dei palinsesti...
Tutto ciò è esprimibile con un unica parola: pfui!
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
lolinhozzo


Collezionista

*

Offline  Msg:284



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso la Fascia degli Asteroidi
80.8 %
STEFFI
UM NCC 1660-A
Sta viaggiando verso la Fascia degli Asteroidi


Profilo E-Mail
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #70 data: 17 Luglio 2010, 17:32:37 »
Cita


Citazione da: lalla il 17 Luglio 2010, 06:35:05


ma dov'è l'editoria italiana???....perché. perché, perché???????????....cosa abbiamo fatto di male per meritarci questo???




L'editoria italiana non è lì a far ballar la scimmietta, ma a cercare di tirar fuori un utile da quello che fa.

Ricordo a tutti che, per far qualche esempio, il suddetto ciclo di Alan Dean Foster si è interrotto per il semplice motivo che l'editore italiano che lo pubblicava nel frattempo era andato in vacca.

Se invece di rimestare tra le bancarelle alla ricerca di qualche pezzetto di carta ingiallito e ammuffito vecchio di 40 anni almeno si entrasse un po' più spesso in libreria a comprare SF, forse, per esempio, la Nuova Galassia di Armenia non sarebbe stata interrotta e i suoi titoli non sarebbero finiti in blocco nei remainders. Tanto per fare un esempio tra i più recenti.
Loggato
mishita


Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Fumetti->Manga
Visualizza collane curate
Offline  Msg:472



W UraniaMan(gaman)ia!!!


Sta viaggiando verso Venere
62.3 %
SAKURA NO HANABIRA
UM NCC 523-A
Sta viaggiando verso Venere

  
Profilo
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #71 data: 17 Luglio 2010, 20:27:14 »
Cita


Citazione da: lolinhozzo il 17 Luglio 2010, 17:32:37

L'editoria italiana non è lì a far ballar la scimmietta, ma a cercare di tirar fuori un utile da quello che fa.

Se invece di rimestare tra le bancarelle alla ricerca di qualche pezzetto di carta ingiallito e ammuffito vecchio di 40 anni almeno si entrasse un po' più spesso in libreria a comprare SF, forse, per esempio, la Nuova Galassia di Armenia non sarebbe stata interrotta e i suoi titoli non sarebbero finiti in blocco nei remainders. Tanto per fare un esempio tra i più recenti.



Se permetti, a me dell'utile di Mondadori, Fanucci o Elara frega fino ad un certo punto. Se pubblicano un bel titolo, lo compro, se pubblicano schifezze le lascio dove si trovano.
Quindi colpa loro se vanno in vacca, vuol dire che hanno fatto scelte sbagliate. E le scelte sbagliate si pagano, sempre.
Se vogliamo tirare in ballo la crisi, i prezzi della carta, i prezzi delle traduzioni e dei copyright, facciamo pure. Ma pubblicare un titolo "low-cost" perchè costa poco (ma non vende) è una scelta che l'editore fa consapevolmente, quindi se non vende ca..voli suoi.
Nelle bancarelle si cercano titoli "decenti", non pezzetti di carta ingialliti o ammuffiti. Si cercano "opere", leggibili e magari tradotte bene, non quelle schifezze che si vedono ultimamente in edicola o libreria.
E "Nuova Galassia" a me non è piaciuta, nemmeno un titolo. Se è "andata in vacca" vuol dire che hanno scelto i titoli sbagliati, altrimenti non l'avrebbero chiusa.
Di titoli interessanti ce ne sono a bizzeffe.. perchè sprecare tempo con la spazzatura?

saluti
mish
« Ultima modifica: 17 Luglio 2010, 20:28:06 di mishita » Loggato
sto leggendo:
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Collezionista

*

Offline  Msg:810






Sta esplorando Marte
22.1 %
AQUILANTE
UM NCC 2185-A
Sta esplorando Marte


Profilo E-Mail
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #72 data: 18 Luglio 2010, 00:20:28 »
Cita


Citazione da: lolinhozzo il 17 Luglio 2010, 17:32:37


L'editoria italiana non è lì a far ballar la scimmietta, ma a cercare di tirar fuori un utile da quello che fa.

Ricordo a tutti che, per far qualche esempio, il suddetto ciclo di Alan Dean Foster si è interrotto per il semplice motivo che l'editore italiano che lo pubblicava nel frattempo era andato in vacca.

Se invece di rimestare tra le bancarelle alla ricerca di qualche pezzetto di carta ingiallito e ammuffito vecchio di 40 anni almeno si entrasse un po' più spesso in libreria a comprare SF, forse, per esempio, la Nuova Galassia di Armenia non sarebbe stata interrotta e i suoi titoli non sarebbero finiti in blocco nei remainders. Tanto per fare un esempio tra i più recenti.



ora io un ti ci vorrei fa rimanere male però mi sembra che hai fatto un discorso a bischero... come si dice dalle mi parti...

slanne
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:1840



L'edificio dell'astroporto era colossale....
Copertina Preferita

Sta esplorando Caronte
22.1 %
ALABARDA SPAZIALE
UM NCC 16-A
Sta esplorando Caronte
(Sat. di Plutone)


Profilo
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #73 data: 18 Luglio 2010, 07:40:33 »
Cita


Citazione da: slan il 18 Luglio 2010, 00:20:28


Citazione da: lolinhozzo il 17 Luglio 2010, 17:32:37


L'editoria italiana non è lì a far ballar la scimmietta, ma a cercare di tirar fuori un utile da quello che fa.

Ricordo a tutti che, per far qualche esempio, il suddetto ciclo di Alan Dean Foster si è interrotto per il semplice motivo che l'editore italiano che lo pubblicava nel frattempo era andato in vacca.

Se invece di rimestare tra le bancarelle alla ricerca di qualche pezzetto di carta ingiallito e ammuffito vecchio di 40 anni almeno si entrasse un po' più spesso in libreria a comprare SF, forse, per esempio, la Nuova Galassia di Armenia non sarebbe stata interrotta e i suoi titoli non sarebbero finiti in blocco nei remainders. Tanto per fare un esempio tra i più recenti.



ora io un ti ci vorrei fa rimanere male però mi sembra che hai fatto un discorso a bischero... come si dice dalle mi parti...

slanne

Condivido in pieno Slan e Mishita, io sono uno che i libri li compra anche nuovi ma questa grande varietà e qualità in giro non la trovo. Oppure per far sopravvivere Fanucci devo ricomprare per l'ennesima volta Dick o Ballard ?
Oppure per la speranza di un Sf comprare vampiri o Fantasy?
E se un titolo non mi piace lo compro lo stesso? e a che prezzo? Un libro in libreria costa intorno ai 20€ che non mi sembrano pochi e che non lo rendono appetibile ai giovani che dovrebbero cominciare ad amare la Sf.

vin
Loggato
Fatti non fummo per viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza.
lolinhozzo


Collezionista

*

Offline  Msg:284



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso la Fascia degli Asteroidi
80.8 %
STEFFI
UM NCC 1660-A
Sta viaggiando verso la Fascia degli Asteroidi


Profilo E-Mail
Re:il Ciclus Interruptus
« Rispondi #74 data: 18 Luglio 2010, 18:55:42 »
Cita


Citazione da: mishita il 17 Luglio 2010, 20:27:14

E "Nuova Galassia" a me non è piaciuta, nemmeno un titolo. Se è "andata in vacca" vuol dire che hanno scelto i titoli sbagliati, altrimenti non l'avrebbero chiusa.
Di titoli interessanti ce ne sono a bizzeffe.. perchè sprecare tempo con la spazzatura?




Nuova Galassia ha pubblicato Charles Stross e Spider Robinson, mica 2 fessi qualunque.

I romanzi di Stross che Armenia ha pubblicato sono stati giudicati da critica e lettori anglosassoni tra le cose migliori apparse in questi anni. Idem il Nova swing di M. John Harrison - che mi pare che qualcuno Qui non abbia gradito molto.

Avete dei gusti giurassici. Ma è così da almeno 25-30 anni (in Italia non ha attecchito neanche il cyberpunk, figuriamoci).

La letteratura fantascientifica anglosassone non solo vende ancora bene nei paesi di lingua inglese, ma sta percorrendo una sua parabola estetica e un suo indirizzo culturale che è sempre più lontano dal vostro modo di vedere la letteratura fantascientifica.

Che vi posso dire? Buone bancarelle!!  
Loggato
Pagine: 1 2 3 4 [5] 6 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Collezionisti e Appassionati | Discussione: il Ciclus Interruptus «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione