COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 17 Novembre 2018, 19:09:30
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Collezionisti e Appassionati | Discussione: Sulle tracce del mito... «prec succ»
Pagine: [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 Rispondi
  Autore  Discussione: Sulle tracce del mito...  (letto 11499 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Sulle tracce del mito...
« data: 22 Marzo 2009, 21:04:23 »
Cita

Introduzione: la spinta di una passione

Di recente, grazie ad una accurata ricerca del sommo custode, culminata in una serie di articoli apparsi sulla fantabancarella e sul blog della Mondadori abbiamo appreso che il numero 1 di urania, "Le sabbie di Marte", nel 1952 fu stampato in due diverse versioni, differenti esclusivamente per quanto riguarda la "fascicolatura". Una versione, quella più diffusa e denominata UOR1 dal custode, fu stampata in "5 fascicoli di 32 pagine", l'altra, un po' più rara e denominata convenzionalmente UOR2, fu stampata in "10 fascicoli di 16 pagine": l'ipotesi più accreditata per spiegare questa differenza fu che i due tipi furono stampati da diverse tipografie. Tutti i numeri successivi furono costruiti con la stessa fascicolatura di UOR2 e questo rimarrà un dato di fatto almeno finchè non verranno evidenziate differenze nei numeri di servizio degli urania successivi... ma questa è un'altra storia...
Come è stato subito evidente a tutti, gli articoli del custode hanno rappresentato per me quasi una folgorazione ed ho trovato questo argomento veramente appassionante e degno di massima attenzione al punto che mi sono imbarcato in diverse iniziative alcune delle quali ancora in corso d'opera.
Nonostante questo, l'accoglienza che gli appassionati hanno dato a questa notizia è stata oltremodo sconcertante: qualcuno ha gongolato, qualcuno si è divertito, qualcuno ha incarcerato altri, ma in fondo la cosa è sembrata quasi "scivolar via" senza lasciare traccia alcuna: molti illustri UMini hanno semplicemente ignorato la vicenda, mentre altri hanno dato scarsissimo peso a quella che secondo me doveva essere quasi la scoperta del secolo... ma anche questa è un'altra storia...
La storia vera, quella che voglio raccontarvi in questo topic, che intendo articolare in una serie di post di cui al momento ignoro il numero e la lunghezza, è invece quella di una ricerca appassionante che ho condotto in prima persona spinto esclusivamente da quella passione collezionistica che i più sembrano aver perduto sotto valanghe di libri...
Per oggi ho scritto abbastanza, restate collegati che non ve ne pentirete
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #1 data: 23 Marzo 2009, 14:26:48 »
Cita

Alcune curiosità

Sempre sulla fantabancarella, accanto agli articoli su UOR1, UOR2 ed anastatica, troviamo a questo link una serie di interessanti curiosità relative a numeri "speciali" della collana urania.

In particolare veniamo edotti in modo simpatico e tipico di quel grande narratore che è il custode del fatto che l'originale urania numero 35, "L'alba delle Tenebre" di Fritz Leiber, fu ritirato dalla distribuzione e distrutto e prontamente sostituito dall'assai meno scandaloso (per l'epoca) "Il risveglio dell'abisso" di John Wyndham... la serie di episodi del processo per questo tremendo caso di censura si lascia leggere tutto d'un fiato e sino all'ultimo il bravissimo narratore ci lascia appesi al filo della speranza che qualche copia di quel volume si sia salvata... riuscite ad immaginare che colpo sarebbe per le nostre collezioni se si ritrovasse una copia "scampata" al tremendo destino? Altro che onorificienza e fuori collana... altro che UOR1 e URO2... penso che il valore di quelle copie superstiti sarebbe quasi incalcolabile... non trovate?

Molto meno rocambolesca è invece la storia di un altro numero "celebre", quel curioso 323bis, quel "B.C." di Johnny Hart con cui la Mondadori volle omaggiare la più straordinaria e divertente striscia di fumetti che all'epoca contribuì al boom delle vendite: sempre da quanto asserisce il custode, quello è il numero (noto) più raro e prezioso e su questo credo molti UMini potranno facilmente convenire.
L'idea della Mondadori fu buona e apprezzabile, ma dalle quotazioni su ebay e sulle bancarelle, sempre a meno di "botte di classe" ovviamente, si capisce che l'albo non ebbe la stessa vita degli altri e, già giovane, divenne quasi oggetto di culto, venendo a mancare in moltissime collezioni.... il custode stesso fornisce alcune indicazioni plausibili per questo fatto ipotizzando che:

- La tiratura del 323bis fu più bassa del solito;
- Tale numerofu snobbato dagli uraniofili, che non lo acquistarono (contrariamenteagli altri numeri bis) visto il formato molto differente (cm 24x18) o il contenuto un po' di rottura.

La pagina di curiosità sul 323bis si chiude con 2 notizie che mettono letteralmente la febbre addosso e che riporto integralmente in questo mio post.

febbraio 2002 - LA LEGGENDA RADDOPPIA? NO: TRIPLICA!!!

Il noto e rispettabile Trifide ha recentemente riferito al Custode una notizia che, se confermata, sarebbe straordinaria per gli uraniofili:
Pare che un collezionista galattico abbia fisicamente visto una versione del 323bis con copertina di colore azzurrino!

E non è finita. Scendono in campo altri due Pezzi da Novanta! Enrico Nicolucci, curatore del magnifico Urania&Co, riferisce che la cosa gli è stata segnalata alcuni mesi fa dal responsabile di una nota libreria in Venezia, il quale ricordava che gli erapassato tra le mani un 323bis con copertina verde.


Pietro di Leone, noto collezionista, sostiene invece che si tratti nient'altro che di una leggenda metropolitana!

Qualcuno ha notizie certe? Scrivete al Custode!

E, poco più in basso leggiamo:

giugno 2004: la versione verde NON è una leggenda!
Vi riporto tal quali le parole di una mail di Giampaolo Cossato, libraio ebibliofilo in Venezia, che ringrazio per aver raccolto l'invito a scrivermi.

La notizia relativa al titolo in oggetto l'ho riferita io a Nicolucci. Confermo l'esistenza di tale esemplare. Era effettivamente verde e non credo lo sia diventato dopo una lunga esposizione al sole, altrimenti i danni sarebbero stati evidenti; la copertina era nitida e il colore per nulla sbiadito. Se la memoria non mi inganna saranno passati più di 20 anni dalla vendita dell'esemplare in questione. Non ricordo chi l'abbia acquistato.

Collezionisti, udite: il sasso nello stagno è gettato. A questo punto,la posta in palio (DUE numeri 323bis, he he...) pare proprio essere raddoppiata!

E se oltre ad essere scampata qualche copia del numero 35 originale si trovasse "da qualche parte" una copia del 323bis con copertina di colore diverso non sarebbe una cosa eccezionale?
Di nuovo, citandomi, torno a ripetervi "altro che onorificienze, fuori collana..." etc, etc...

Altre notiziole riportate dal custode riguardano i formati delle copertine di alcuni numeri, alcuni errori di stampa, refusi e piccole curiosità editoriali per così dire "minori"... ma nessuna del calibro delle due "bombe" precedenti!
Verità? Leggenda? Mito?
E anche per oggi è tutto!
« Ultima modifica: 23 Marzo 2009, 14:29:45 di maxpullo » Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideRastrellatore cosmico

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:512



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Cerere
49.0 %
UM NCC 255-A
Sta esplorando Cerere
(Asteroide)


ProfiloWWW E-Mail
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #2 data: 23 Marzo 2009, 15:37:04 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 23 Marzo 2009, 14:26:48

Era effettivamente verde e non credo lo sia diventato dopo una lunga esposizione al sole, altrimenti i danni sarebbero stati evidenti; la copertina era nitida e il colore per nulla sbiadito. Se la memoria non mi inganna saranno passati più di 20 anni dalla vendita dell'esemplare in questione. Non ricordo chi l'abbia acquistato.


Siamo sicuri che non ci siano in circolazione copie pirata del volume?
Fatte magari da qualche rilegatore buontempone?
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #3 data: 23 Marzo 2009, 17:19:27 »
Cita


Citazione da: gasp63 il 23 Marzo 2009, 15:37:04


Siamo sicuri che non ci siano in circolazione copie pirata del volume?
Fatte magari da qualche rilegatore buontempone?


Caro Gasp, che posso dirti?
Rimaniamo per adesso sospesi su questo tuo interessante ed importante quesito...
Avete presente l'inizio de "Il figlio della notte"? Se non lo conoscete correte a ripassare subito!!!! Comunque vi do un indizio: il libro inizia con una spedizione di ritorno dalla Mongolia e l'annuncio che ci sarebbero state rivelazioni sensazionali il cui argomento era legato al contenuto di una cassa misteriosa... molto più prosaicamente non sono di ritorno da alcuna spedizione in Mongolia (prima o poi però mi sa che dovrò andarci ), ma la cassa misteriosa invece c'è... è un pacchetto di medie dimensioni che sta viaggiando verso casa mia e sul cui contenuto al momento non posso ancora rivelare nulla...
Pazientate...
« Ultima modifica: 23 Marzo 2009, 17:19:54 di maxpullo » Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideRastrellatore cosmico

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:512



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Cerere
49.0 %
UM NCC 255-A
Sta esplorando Cerere
(Asteroide)


ProfiloWWW E-Mail
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #4 data: 23 Marzo 2009, 18:02:23 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 23 Marzo 2009, 17:19:27


Caro Gasp, che posso dirti?
Rimaniamo per adesso sospesi su questo tuo interessante ed importante quesito...
Avete presente l'inizio de "Il figlio della notte"? Se non lo conoscete correte a ripassare subito!!!! Comunque vi do un indizio: il libro inizia con una spedizione di ritorno dalla Mongolia e l'annuncio che ci sarebbero state rivelazioni sensazionali il cui argomento era legato al contenuto di una cassa misteriosa... molto più prosaicamente non sono di ritorno da alcuna spedizione in Mongolia (prima o poi però mi sa che dovrò andarci ), ma la cassa misteriosa invece c'è... è un pacchetto di medie dimensioni che sta viaggiando verso casa mia e sul cui contenuto al momento non posso ancora rivelare nulla...
Pazientate...


malefico...
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #5 data: 24 Marzo 2009, 17:09:34 »
Cita

Parole profetiche?

Mentre il pacchetto misterioso giace da qualche parte nei meandri delle poste italiane, volevo aggiungere qualche altra riga a questo post... così, tanto per tener viva l'attenzione...
Non so quanti di voi lo sanno, ma il custode ha l'abitudine di "antologizzare" nella sezione "umorismo e simpatia" le cose più divertenti ed insolite che gli vengono scritte... nel 2008, ad esempio, con la vicenda UOR1/UOR2 gli ho personalmente fornito diversi spunti: la gran parte dei miei interventi e delle mie deliranti mail sull'argomento a lui rivolte, nonchè la triste vicenda che mi ha visto ingiustamente incarcerato per "apologia di ristampa", è stata da lui fedelmente riportata e, tra le diverse "citazioni", ce ne sta una in particolare, presa da una mia mail del 23/11/2008, che assume un sapore quasi "profetico" alla luce di ciò che poi si è verificato.
Per l'importanza delle mie parole in quella mail trovo giusto riportarla integralmente qui:

Sei un mito!
Comunque ieri me la sono aggiudicata [riferendomi alla copia anastatica de "Le sabbie di Marte", nda], il venditore ha fatto un po' lo s....o e mi ha addebitato le SUE spese paypal, ma era poco e quel che conta è che finalmente l'anastatica è mia: appena arriva ti do subito conferma (o smentita) di quanto scrivi... e se ci fossero anastatiche anche dello UOR con il "2" a pagina 33??? :-)
A presto
Max

PS
Vedrai che prima o poi si troveranno anche il 35 ed il 323bis verde, è solo questione di tempo... ;-)

La mail, oltre a testimoniare il mio instabile stato mentale del periodo pre-natalizio (nonchè la grande pazienza del povero custode nel sopportare i miei continui messaggi sull'argomento) evidenzia come già da allora la vicenda mi avesse preso a tal punto che arrivavo a sbilanciarmi in rilanci inauditi e pazzeschi... prova ne sono le parti del messaggio che ho evidenziato in grassetto e che sono fortissimamente attinenti con questo thread...
Ed anche per oggi è tutto: se le poste non si sbrigano a consegnare sarò costretto a scoprire le carte anzitempo rovinando a tutti la sorpresa...
« Ultima modifica: 24 Marzo 2009, 17:11:47 di maxpullo » Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3198



La spedizione della Va Flotta sta ancora cercando


Sta esplorando Plutone
57.1 %
FAR STAR
UM NCC 1273-A
Sta esplorando Plutone


Profilo
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #6 data: 24 Marzo 2009, 17:24:22 »
Cita

LA VUOI FINIRE E DIRE CHE HAI TROVATO UN 323BIS VERDE?

P.S. Lo sai che deve andare naturalmente nella Tana, vengo a prenderlo e lo porterò personalmente dove deve stare vita naturaldurante.

w.
Loggato
********************************************
Tradotti: 'Fratello della Nave' di Aliette De Bodard; 'Veritas' di Robert Reed; 'La Stanza delle Anime Perdute' della Rusch. Co-traduttore di 'Santiago' di Resnick; in solitario di 'Oggi sono Paul' di Shoemaker (concorrente al Premio Nebula), di prossima pubblicazione. Appena pubblicato un racconto della Rusch: Base di Settore: Venice.
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Collezionista

*

Offline  Msg:168



Marziani si nasce e io, modestamente, LO NACQUI !
Copertina Preferita

Sta esplorando Amalthea
91.8 %
MARSMAN60
UM NCC 25-A
Sta esplorando Amalthea
(Sat. di Giove)


Profilo
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #7 data: 24 Marzo 2009, 17:26:10 »
Cita

ma  perche' il vostro  323bis  non e' verde?
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3198



La spedizione della Va Flotta sta ancora cercando


Sta esplorando Plutone
57.1 %
FAR STAR
UM NCC 1273-A
Sta esplorando Plutone


Profilo
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #8 data: 24 Marzo 2009, 17:30:11 »
Cita


Citazione da: marsman60 il 24 Marzo 2009, 17:26:10

ma  perche' il vostro  323bis  non e' verde?


NOOOOOOO, il mio è giallo

w.
Loggato
********************************************
Tradotti: 'Fratello della Nave' di Aliette De Bodard; 'Veritas' di Robert Reed; 'La Stanza delle Anime Perdute' della Rusch. Co-traduttore di 'Santiago' di Resnick; in solitario di 'Oggi sono Paul' di Shoemaker (concorrente al Premio Nebula), di prossima pubblicazione. Appena pubblicato un racconto della Rusch: Base di Settore: Venice.
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #9 data: 24 Marzo 2009, 17:35:00 »
Cita

Ma Wafer!
Cavolo! Così rovini tutta la sorpresa!
Con il tuo post di due righe hai praticamente annullato una settimana di febbrile preparazione della rivelazione!!!!!!
Avevo tonnellate di mail, fotografie, pitture rupestri, registrazioni audio e video, ologrammi, statuine votive di coatlicue... molto più materiale di quello che gli Americani hanno su Roswell e tu con poche parolette mi rovini tutto... ma insomma!
Non ti coinvolgerò mai nell'organizzazione di una festa a sorpresa...


PS
Non crediate che questo mio sfogo corrisponda ad una confessione, eh?
E poi finchè non aprirò il pacchetto non crederò...
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3198



La spedizione della Va Flotta sta ancora cercando


Sta esplorando Plutone
57.1 %
FAR STAR
UM NCC 1273-A
Sta esplorando Plutone


Profilo
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #10 data: 24 Marzo 2009, 17:38:37 »
Cita

Lo sai che sono sempre stato parco di parole...DISGRAZIATO TRADITORE INGANNATORE GIUDA e qui mi fermo altrimenti vado in galera
w.
Loggato
********************************************
Tradotti: 'Fratello della Nave' di Aliette De Bodard; 'Veritas' di Robert Reed; 'La Stanza delle Anime Perdute' della Rusch. Co-traduttore di 'Santiago' di Resnick; in solitario di 'Oggi sono Paul' di Shoemaker (concorrente al Premio Nebula), di prossima pubblicazione. Appena pubblicato un racconto della Rusch: Base di Settore: Venice.
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #11 data: 24 Marzo 2009, 17:39:36 »
Cita


Citazione da: marsman60 il 24 Marzo 2009, 17:26:10

ma  perche' il vostro  323bis  non e' verde?


per essere diplomatici potremmo dire che è un "sempre-verde"
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #12 data: 24 Marzo 2009, 17:49:05 »
Cita

... e va bene Wafer, ma ricordati: mi ci hai costretto tu!

Nonostante il ritardo postale (spero non dovuto ad intercettazione) entro stasera squarcerò l'ultimo velo e vi dirò di cosa si tratta... ma le conferme si avranno solo quando avrò in mano il prezioso reperto... però nessuna fretta, ok? Perchè penso sia utile e necessario conoscere TUTTA la storia, altrimenti che gusto ci sarebbe???


Forzando al massimo la mia natura grafomane cercherò di essere meno prolisso che in altre occasioni e di farvi un sunto, va bene?
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideIl Grande Tiranno
Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Horror

Tana del Trifide
Forum->Zona Reclusi

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2709



Copiarci non è difficile, è inutile! Siamo forti!
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Turul
5.6 %
COTENNA DEI CIELI
UM NCC 4-A
Sta viaggiando verso Turul


ProfiloWWW
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #13 data: 24 Marzo 2009, 18:26:39 »
Cita

Nell'attesa dei prossimi sviluppi della vicenda, riteniamo necessario sottoporre un illuminato parere giuridico preventivo a firma del Legislatore Personale del Trif alla popolazione di UM:

- Nella malaugurata ipotesi che esista un 323bis di colore diverso dal rosso e che qualche utente avventato ne venga in possesso troveranno immediata applicazione il comma impositivo 12 e comma esplicativo 13 dell'art 7675-323bis dello Statuto di UM che al rigo 14.000 e successivi così recita :

art. 7675-323bis, comma 12
[omissis] ... fatto salvo il diritto di ulteriori procedimenti penali a carico del reo in caso di recidiva molesta e/o maldestra , si dispone che ogni e qualsiasi libro, ristampa di libro, porzione di libro o altra entità equiparabile a libro illegalmente detenuta da un socio di UM sia da ritenersi confiscata ed incamerata a beneficio della Collezione Tirannica.

art. 7675-323bis, comma 13
[omissis] ...al fine dell'applicazione della precedente norma si considera come "illegalmente detenuto" qualsiasi libro e categorie assimilabili non già posseduto dal Trifide e che comporti il benchè minimo sbalzo di umore del GT.




Il Legislatore di UM, Santo Lichene.
Loggato
Ognuno vale uno, ma chi non partecipa vale zero.
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3198



La spedizione della Va Flotta sta ancora cercando


Sta esplorando Plutone
57.1 %
FAR STAR
UM NCC 1273-A
Sta esplorando Plutone


Profilo
Re:Sulle tracce del mito...
« Rispondi #14 data: 24 Marzo 2009, 18:31:22 »
Cita

Sua Trifidica Persona, mi ero già offerto di fare il trasportatore.
Spero che SANTO LICHENE VERDE interceda nella disputa.
Loggato
********************************************
Tradotti: 'Fratello della Nave' di Aliette De Bodard; 'Veritas' di Robert Reed; 'La Stanza delle Anime Perdute' della Rusch. Co-traduttore di 'Santiago' di Resnick; in solitario di 'Oggi sono Paul' di Shoemaker (concorrente al Premio Nebula), di prossima pubblicazione. Appena pubblicato un racconto della Rusch: Base di Settore: Venice.
Pagine: [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Collezionisti e Appassionati | Discussione: Sulle tracce del mito... «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione