COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 19 Novembre 2018, 02:23:58
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Collezionisti e Appassionati | Discussione: Costola inclinata. «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Costola inclinata.  (letto 791 volte)
Jyp

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Collezionista

*

Offline  Msg:9



W UraniaMania!!!



Profilo
Costola inclinata.
« data: 10 Aprile 2008, 14:00:19 »
Cita

Ciao a tutti, vorrei fare una domanda riguardo al restauro dei volumi di Urania; C'e' un modo per togliere l'inclinatura della costola verso un lato e ridare così la forma perfettamente squadrata ad un volume oppure non c'è nulla da fare???
Grazie, ciao.
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:Costola inclinata.
« Rispondi #1 data: 10 Aprile 2008, 14:48:19 »
Cita

Ciao,
io di solito mi diletto (in senso di "dilettante") in restauri, ma non sono mai riuscito a sistemare del tutto una costola inclinata... Tuttavia:
  • se l'inclinazione è leggera puoi provare a forzare il volume tenendolo inclinato nell'altro verso per un po' di tempo... in genere mettendo il volume con la "forma giusta" stretto tra altri libri in una libreria, dopo un po' di tempo potrebbe anche sistemarsi da solo;
  • se invece ci sono anche pagine scollate (i "costa rossa" hanno spesso questa brutta abitudine) allora prendo il coraggio a 4 mani, tolgo tutta la rilegatura sino alla più minuscola briciola di colla, allineo le pagine, le fermo con delle mollette da panni e ricostruisco la rilegatura con il Vinavil. Quando ci sono 2 o tre colate asciutte incollo le pagine sulla copertina ed il volume (a parte abrasioni e ingiallimenti) è come nuovo, naturalmente con questo procedimento anche eventuali "inclinazioni" vengono rimosse...
Se però è un libro cui tieni particolarmente (e non è il 323bis) allora la cosa migliore da fare è prenderne una copia meno rovinata ad un prezzo accettabile .
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideIl Grande Tiranno
Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Horror

Tana del Trifide
Forum->Zona Reclusi

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2709



Copiarci non è difficile, è inutile! Siamo forti!
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Turul
5.6 %
COTENNA DEI CIELI
UM NCC 4-A
Sta viaggiando verso Turul


ProfiloWWW
Re:Costola inclinata.
« Rispondi #2 data: 10 Aprile 2008, 17:30:11 »
Cita

Qualche altra informazione era già stata data in un vecchio post:

http://www.uraniamania.com/forum.php?board=10&action=display&threadid=1521

Il Bibliotecario è un vero e proprio luminare di restaurologia uraniofila, ha delle morse speciali costruite su misura...

TRIF
Loggato
Ognuno vale uno, ma chi non partecipa vale zero.
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2563



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
22.1 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Re:Costola inclinata.
« Rispondi #3 data: 10 Aprile 2008, 19:11:28 »
Cita

Jyp, se passi da Firenze ti passo qualche ferro del mestire più che volentieri.

In linea di massima comunque ciò che ha detto il nostro Maxpullo mi trova concorde.

Se il libro ha la costa inclinata ma le pagine e la copertina sono lo stesso ben incollate prova a mettere il volume in morsa che stretto tra altri volumi in libreria non è sufficiente.
Io mi sono fatto dei morsetti appositi.

Se invece le pagine tendono a scollarsi, con infinita delicatezza prova a staccare la copertina, elimina la colla residua dalle pagine con un bisturi e poi con carta vetrata tipo finissimo, tenendo le stesse ben squadrate e ferme, sempre con una morsa (  io me le sono fatte delle varie misure degli urania ) poi incolla le pagine con colla adatta alla carta, io adopro il vinavil, aggiungo inoltre una garza nello strato di colla.
Metto uno strato plastico a rivestire le pagine, poi stringo benbene il dorso in morsa ( lo strato plastico serve a non fare attacare la colla alla morsa e non si attacca alle pagine ) in modo che quest'ultimo coincida con il dorso della copertina. Quando il  dorso è asciutto ristendo un velo di colla e riattacco la copertina.

Buon lavoro
Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGran Fumettologo
Collezionista

*

Offline  Msg:1044



ci sono più cose in cielo e in terra,Orazio....
Copertina Preferita

Sta esplorando Thebe
4.1 %
BAT NAVE GOTHAM 13
UM NCC 71-A
Sta esplorando Thebe
(Sat. di Giove)


Profilo E-Mail
Re:Costola inclinata.
« Rispondi #4 data: 11 Aprile 2008, 02:33:36 »
Cita


Citazione da: bibliotecario il 10 Aprile 2008, 19:11:28

Jyp, se passi da Firenze ti passo qualche ferro del mestire più che volentieri.

In linea di massima comunque ciò che ha detto il nostro Maxpullo mi trova concorde.

Se il libro ha la costa inclinata ma le pagine e la copertina sono lo stesso ben incollate prova a mettere il volume in morsa che stretto tra altri volumi in libreria non è sufficiente.
Io mi sono fatto dei morsetti appositi.

Se invece le pagine tendono a scollarsi, con infinita delicatezza prova a staccare la copertina, elimina la colla residua dalle pagine con un bisturi e poi con carta vetrata tipo finissimo, tenendo le stesse ben squadrate e ferme, sempre con una morsa (  io me le sono fatte delle varie misure degli urania ) poi incolla le pagine con colla adatta alla carta, io adopro il vinavil, aggiungo inoltre una garza nello strato di colla.
Metto uno strato plastico a rivestire le pagine, poi stringo benbene il dorso in morsa ( lo strato plastico serve a non fare attacare la colla alla morsa e non si attacca alle pagine ) in modo che quest'ultimo coincida con il dorso della copertina. Quando il  dorso è asciutto ristendo un velo di colla e riattacco la copertina.

Buon lavoro


Tiè...non c'è Catalogatore che tenga!

(Vinavil??!!! )
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3533



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
14.3 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:Costola inclinata.
« Rispondi #5 data: 11 Aprile 2008, 09:56:27 »
Cita

la famosa: "ccccccollla vvinilica"

Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
darkowl


Collezionista

*

Offline  Msg:558



IGNE NATURA RENOVATUR INTEGRA



Profilo
Re:Costola inclinata.
« Rispondi #6 data: 11 Aprile 2008, 10:12:15 »
Cita


Citazione da: bibliotecario il 10 Aprile 2008, 19:11:28

Jyp, se passi da Firenze ti passo qualche ferro del mestire più che volentieri.

In linea di massima comunque ciò che ha detto il nostro Maxpullo mi trova concorde.

Se il libro ha la costa inclinata ma le pagine e la copertina sono lo stesso ben incollate prova a mettere il volume in morsa che stretto tra altri volumi in libreria non è sufficiente.
Io mi sono fatto dei morsetti appositi.

Se invece le pagine tendono a scollarsi, con infinita delicatezza prova a staccare la copertina, elimina la colla residua dalle pagine con un bisturi e poi con carta vetrata tipo finissimo, tenendo le stesse ben squadrate e ferme, sempre con una morsa (  io me le sono fatte delle varie misure degli urania ) poi incolla le pagine con colla adatta alla carta, io adopro il vinavil, aggiungo inoltre una garza nello strato di colla.
Metto uno strato plastico a rivestire le pagine, poi stringo benbene il dorso in morsa ( lo strato plastico serve a non fare attacare la colla alla morsa e non si attacca alle pagine ) in modo che quest'ultimo coincida con il dorso della copertina. Quando il  dorso è asciutto ristendo un velo di colla e riattacco la copertina.

Buon lavoro


Oddio ma biblio.....se mai mi dovrò far operare chiedo te come chirurgo!!! devi avere una mano ferma e molta pazienza!!!
Loggato
Nel corso degli eventi non esistono coincidenze, ma solo eventi necessari a creare il futuro
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
59.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Costola inclinata.
« Rispondi #7 data: 11 Aprile 2008, 11:12:02 »
Cita

Vorrei fare anch'io alcune considerazioni :
- Se il libro è sano ed è inclinato ben difficilmente si riesce a rimetterlo in sesto, come suggerito, tra due libri.
La colla non è così malleabile come si crede quando è vecchia, inoltre la carta se ha subito distorsione si può solo "stirarla" sotto una pressa o un grosso peso per qualche tempo. Ma anche così non si risolve il  problema dell'inclinazione. Allora...
1) Io suggerisco di staccare con delicatezza la copertina dal libro, piano piano senza rovinarne il dorso.
Poi con un coltello ben affilato introdurlo tra le pagine, dopo una decina circa, tagliare e comporre  
tanti  mezzetti fino alla fine del libro. Se nei mazzetti ci sono residui di colla staccarla con il coltello, con  delicatezza senza intaccare la carta. Se uno ha la pazienza di staccare ogni pagina dei mazzetti il  lavoro sarebbe la cosa migliore. Se il libro era già semi scollato è chiaro che sarebbe tutto più facile.    
Una volta fatto questo lavoro pareggiare bene il libro ( ora formato da tanti mazzetti, o fogli sciolti)    
posizionare sotto e sopra due pezzi di carta (va bene carta da fotocopie) per non incollare i fogli del  
libro, appoggare sul bordo di un tavolo, appogiare un listello di legno (serve per tenere i fogli senza  
ondulature) e sopra un ferro da stiro che faccia da peso. Dare una mano di colla sul dorso del libro e
lasciarlo asciugare.  Quando è asciutto rimuovere peso e listello, Ridarre ancora della colla sul dorso
( possibilmente anche un piccolo strato di colla sul dorso, ma all'nterno, della copertina, senza  
debordare, così da inumidire la stessa. Poi togliere le due striscie di carta posizionate  
all'inizio,  appoggire il libro sulla copertina aperta e poi richiudere l'altra parte.
Riappoggiare il libro sul bordo del tavolo rimettere il peso e con il manico del coltello pressare il dorso.
Laciare asciugare.
La spiegazione è un po' lunga ma spero di essere stato esauriente. Per me tutto questo è facile visto che faccio il rilegatore di libri da una vita. Comunque buon lavoro...
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2563



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
22.1 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Re:Costola inclinata.
« Rispondi #8 data: 13 Aprile 2008, 15:56:12 »
Cita


Citazione:

Citazione:


Oddio ma biblio.....se mai mi dovrò far operare chiedo te come chirurgo!!! devi avere una mano ferma e molta pazienza!!!


Darkowl, come dire...... mettere le mie immeritevoli mani sul tuo "busto" è per me sogno irrealizzabile
da oggi sarò un "pochinino" più possibilista  
Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideAspirante Ptertha

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Spy Story
Libri->Gialli
Libri->Fantascienza
Visualizza collane curate
Offline  Msg:1280



Questi sono i miei fiumi (... o volevo dire fumi?)


Sta esplorando Iapetus
10.2 %
SMOKINGCLOUD
UM NCC 151-A
Sta esplorando Iapetus
(Sat. di Saturno)


Profilo E-Mail
Re:Costola inclinata.
« Rispondi #9 data: 13 Aprile 2008, 17:38:21 »
Cita


Citazione da: bibliotecario il 13 Aprile 2008, 15:56:12


Citazione:

Citazione:


Oddio ma biblio.....se mai mi dovrò far operare chiedo te come chirurgo!!! devi avere una mano ferma e molta pazienza!!!


Darkowl, come dire...... mettere le mie immeritevoli mani sul tuo "busto" è per me sogno irrealizzabile
da oggi sarò un "pochinino" più possibilista  


Ma si sta parlando di  quella zona di tessuto adiposo circonvoluente i dotti galattofori localizzata tra il terzo e sesto spazio intercostale non disgiunta della componente fibrosa di sostegno che genera suddivisione tra due diverse appendici ghiandolari situate nella parte anteriore del torace in posizione simmetrica rispetto alla linea mediana dello stesso?

Confido in un chiarimento anche se non ho comunque le disponibilità richieste ...ho piuttosto mano paziente ... e molta fermezza!

...azz...mai che si abbiano i requisiti necessari!

SSS Freesmo
Loggato
Felice chi è diverso
essendo egli diverso,
ma guai a chi è diverso
essendo egli comune.
          (Sandro Penna)
Den Heb


Collezionista

*

Offline  Msg:2190



Ab Iove principium
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Plutone
69.1 %
ULTIMA SPES
UM NCC 203-A
Sta viaggiando verso Plutone


Profilo
Re:Costola inclinata.
« Rispondi #10 data: 13 Aprile 2008, 19:21:11 »
Cita

Se non ricordo male qualche tempo fa facevo notare come le coste di alcuni libri, stranamente, si inclinassero sempre nello stesso verso. Mi ripeto dicendo che ho delle clip molto potenti (si trovano in cartoleria) che tengono il libro forzatamente inclinato nel verso opposto a quello riscontrato. Per qualche giorno o settimana. Vi assicuro che dopo la cura perdono il vizio e tornano stabilmente sulla retta via.
Cordialità,
                 Den Heb
Loggato
La distinzione fra passato, presente e futuro è solo un'illusione, anche se ostinata.
      Albert Einstein
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Collezionisti e Appassionati | Discussione: Costola inclinata. «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione