COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 23 Settembre 2018, 01:01:23
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Collezionisti e Appassionati | Discussione: Come archiviare altri libri «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Come archiviare altri libri  (letto 655 volte)
doralys


Visitatore


 

E-Mail
Come archiviare altri libri
« data: 21 Agosto 2007, 11:41:31 »
Cita


Riprendo la discussione aperta da Den Heb sulla classificazione/archiviazione dei nostri libri non di fantascienza dice Den Heb:




Citazione:
...Io cerco da tempo un buon programma per fare altrettanto con i miei oltre 6.000 libri tra fantascienza e non. La mia preferenza andrebbe ad ArchiVista, purtroppo a pagamento, col quale posso scannerizzare tutti i miei libri con le loro qualità e i loro difetti (tra una ventina d'anni, Buon Dio permettendo, avrei finito di farlo). anobii mi permetterebbe di essere più veloce soprattutto con i libri provvisti di ISBN, mentre per quelli senza, anche lì dovrei scannerizzare. Puoi dirmi qualcosa di più su anobii e magari fare un paragone con ArchiVista se lo conosci?
      Naturalmente quanto sopra vale anche per qualsiasi altro coUMmino che volesse intervenire... Credo sia meglio, in caso di risposta, che tu lo faccia aprendo un thread su "generico", essendo l'argomento non pertinente al forum. Grazie.
      Cordialità,
                           Den Heb





Personalmente non conosco Archivista e reputo Anobii inutile, incompleto, fuorviante. Incompleto perché dà informazioni monche, fuorviante perché le informazioni vengono inserite da chiunque e... chi le controlla? Inutile perché, specie per chi ha problemi di linea veloce e va col modem a carbone è molto meglio acquistare a pochi euro un programmino di archiviazione libri da gestire in locale oppure farsi da soli il proprio database (ricordo che Ernesto a suo tempo ci diede gli strumenti).
Magari Joecool che il data base se l'è fatto da sé potra dirci se è molto complicato o se posso farlo anche io...
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideRastrellatore cosmico

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:512



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Cerere
12.2 %
UM NCC 255-A
Sta esplorando Cerere
(Asteroide)


ProfiloWWW E-Mail
Re:Come archiviare altri libri
« Rispondi #1 data: 21 Agosto 2007, 12:33:33 »
Cita


Citazione da: doralys il 21 Agosto 2007, 11:41:31


Riprendo la discussione aperta da Den Heb sulla classificazione/archiviazione dei nostri libri non di fantascienza dice Den Heb:




Citazione:
...Io cerco da tempo un buon programma per fare altrettanto con i miei oltre 6.000 libri tra fantascienza e non. La mia preferenza andrebbe ad ArchiVista, purtroppo a pagamento, col quale posso scannerizzare tutti i miei libri con le loro qualità e i loro difetti (tra una ventina d'anni, Buon Dio permettendo, avrei finito di farlo). anobii mi permetterebbe di essere più veloce soprattutto con i libri provvisti di ISBN, mentre per quelli senza, anche lì dovrei scannerizzare. Puoi dirmi qualcosa di più su anobii e magari fare un paragone con ArchiVista se lo conosci?
      Naturalmente quanto sopra vale anche per qualsiasi altro coUMmino che volesse intervenire... Credo sia meglio, in caso di risposta, che tu lo faccia aprendo un thread su "generico", essendo l'argomento non pertinente al forum. Grazie.
      Cordialità,
                           Den Heb





Personalmente non conosco Archivista e reputo Anobii inutile, incompleto, fuorviante. Incompleto perché dà informazioni monche, fuorviante perché le informazioni vengono inserite da chiunque e... chi le controlla? Inutile perché, specie per chi ha problemi di linea veloce e va col modem a carbone è molto meglio acquistare a pochi euro un programmino di archiviazione libri da gestire in locale oppure farsi da soli il proprio database (ricordo che Ernesto a suo tempo ci diede gli strumenti).
Magari Joecool che il data base se l'è fatto da sé potra dirci se è molto complicato o se posso farlo anche io...



Io non conosco nessuno dei programmi da Voi citati.
Essendo del mestiere (sviluppo software) mi sono sempre arrangiato da solo per
tutti gli strumenti che ritenevo utili a questi scopi.

Anche io, come Joecool, mi sono sviluppato un piccolo software per la gestione dei miei
archivi in locale. Ed in questo periodo lo sto rifacendo per l'ennesima volta con
un nuovo linguaggio (Java per chi conosce)

Se si trova qualche cosa di già fatto ok,

ma potrebbe essere interessante sviluppare un prodottino ad-hoc per gli UMani
(arricchito e corretto grazie ai suggerimenti di tutti)
da utilizzare off-line (in locale),
con funzioni di import/export da/verso il database di UM,
da sviluppare con strumenti NON a pagamento in modo che non ci siano
problemi di licenze e di redistribuzione gratuita a chiunque iscritto al sito volesse utilizzarlo

Eventualmente mi rendo disponibile a dare una mano
Loggato
samu76


Uraniofilo

*

Offline  Msg:41



W la lettura



ProfiloWWW
Re:Come archiviare altri libri
« Rispondi #2 data: 21 Agosto 2007, 13:31:22 »
Cita

io uso anobii, e sono d'accordo con doralys... almeno se lo scopo ultimo è quello di avere una "libreria" virtuale in cui cercare informazioni, ma anobii, di per se, è nato come social network basato appunto sui libri che uno possiede/legge...

da parte mia uso anobii per due soli motivi:

1. social network, è interessante vedere libri che hanno le altre persone, e chissà, riuscire a fare una buona discussione in merito...

2. (principalmente) per avere un catalogo on line dei miei libri, con le etichette in cui si trovano (Scatola 1, scato 2 etc)
On line + una banca dati sul pc... sia mai che mi si bruci il computer e perda tutta la mia catalogazione... c'ho messo una vita a raccogliere tutto (autore, titolo, anno pubbli.... isbn di quelli che ho) :D

archivista non lo conosco, come altri strumenti di catalogazione....

ho un db (access e mysql) in cui archivio tutto (per ora lo strumento è "alla buona"), ma appena avrò un po di tempo volevo creare una semplice pagina php o asp da cui poter inserire i dati dei libri (almeno quelli che a me ora interessano)
la gestione su server la trovo utile per me in quanto dopo la metà di sett dovrò sistemare tutti i libri che ho al piano terra e in soffitta, e siccome voglio fare il lavoro meno volte possibile (di catalogazione), vado col portatile e accedendo al mio server da una semplice pagina php, posso inserire immediatamente tutti i dati nel db...


la creazione di un data base (o foglio excell...) non è difficile, il complicato semmai è realizzare tutto quello che gli sta attorno, ovvero l'interfaccia grafica per poter inserire/cancellare/modificare quanto è nel db.... e relativa parte di programmazione alla ricerca di errori o quant'altro che possano bloccare tutto quanto sul più bello...


magari già su questo sito si potrebbe fare.... modificare un po il db aggiungendo alcuni campi (luogo in cui si trova, o altri dati utili o meno), così se una persona vuole può connettersi on line e inserire il tutto, poi se vuole, esporta su excell... o una stringa sql (dump del db)

se uno non ha internet... si attacca :P

si può sempre creare un db access, qualche semplice pagina asp ed esiste un piccolo webserver per windows che ti fa andare il tutto... (gratuito, 1MB di roba in tutto, non molto stabile ma se deve funzionare quella mezz'ora al giorno piu che sufficente...), lavora sia in locale... che in remoto (credo, devo testarlo ancora)[due pc in rete casalinga, uno fa da server, l'altro da client]
Loggato
http://www.anobii.com/people/samuel76/
doralys


Visitatore


 

E-Mail
Re:Come archiviare altri libri
« Rispondi #3 data: 21 Agosto 2007, 14:05:19 »
Cita

Ripeto abbiamo già gli strumenti per creare un database personale, ultimo regalo di Ernesto. Si trova in libreria virtuale e per stavolta vi darò il collegamento. A quanto mi risulta è facile e completo, poi se volete crearlo per conto vostro fate un programma con le istruzioni chiare e semplici e fatemelo avere, lo metterò a disposizione di tutti.
Loggato
joecool

Membro del Club: La Tana del TrifideAspirante Ptertha

Collezionista

*

Offline  Msg:289



fare! o non fare... non c'e` provare!


Sta esplorando Mimas
67.3 %
EXECUTOR - JOECOOL
UM NCC 888-A
Sta esplorando Mimas
(Sat. di Saturno)

  
ProfiloWWW E-Mail
Re:Come archiviare altri libri
« Rispondi #4 data: 21 Agosto 2007, 18:46:41 »
Cita

Io mi sono fatto un semplice databese in access (anche pescando qualche dritta dal manuale di Ernesto ) non è difficilissimo ma neppure poi così semplice se non si conosce bene il software e non si hanno delle basi di programmazione.

Il vantaggio è che ognuno se lo può fare personalizzato, secondo le sue preferenze di catalogazione e ricerca.
Il problema più grosso è invece quello di tenerlo aggiornato, confesso di usarlo poco a vantaggio della comodità di quello di UM

in realtà l'ho fatto per  il gusto di vederlo funzionare e per backup (non si sa mai cosa può succedere ...)
Loggato
...vorrei essere nato al contrario per poter capire questo mondo storto...  (Jim Morrison)

    
Den Heb


Collezionista

*

Offline  Msg:2187



Ab Iove principium
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Plutone
69.1 %
ULTIMA SPES
UM NCC 203-A
Sta viaggiando verso Plutone


Profilo
Re:Come archiviare altri libri
« Rispondi #5 data: 21 Agosto 2007, 19:11:20 »
Cita


Citazione da: joecool il 21 Agosto 2007, 18:46:41

Io mi sono fatto un semplice databese in access (anche pescando qualche dritta dal manuale di Ernesto ) non è difficilissimo ma neppure poi così semplice se non si conosce bene il software e non si hanno delle basi di programmazione.

Il vantaggio è che ognuno se lo può fare personalizzato, secondo le sue preferenze di catalogazione e ricerca.
Il problema più grosso è invece quello di tenerlo aggiornato, confesso di usarlo poco a vantaggio della comodità di quello di UM

in realtà l'ho fatto per  il gusto di vederlo funzionare e per backup (non si sa mai cosa può succedere ...)

      Allora io sono fuori... Avevo visto anch'io, a suo tempo, il programma dell'ottimo Ernesto, ma purtroppo e sin da allora ho dovuto fermarmi al primo rigo, dove si parla di una qualsiasi versione di access anche vecchia di dieci anni. Purtroppo non ho mai avuto quel programma e per chi come me al di là del pigiare qualche tasto sul computer non sa andare, è già un problema insormontabile. Forse, e con moltissimi dubbi, a comperare access e confidando nella presunta semplicità del programma ottimamente ordinato da Doralys, riuscirei anch'io... Ma quanto mi costa access? A conti fatti non mi risulta più semplice e più economico ripiegare su un programma già pronto da usare?
      Cordialità,
                         Den Heb
« Ultima modifica: 21 Agosto 2007, 19:15:46 di Den Heb » Loggato
La distinzione fra passato, presente e futuro è solo un'illusione, anche se ostinata.
      Albert Einstein
doralys


Visitatore


 

E-Mail
Re:Come archiviare altri libri
« Rispondi #6 data: 21 Agosto 2007, 19:56:30 »
Cita

Sicuramente ci sono dei programmini senza troppe pretese da gestire in locale, qualsiasi negozio di informatica ne ha, io stessa ne ho usato uno da pochi euro prima di UM. Sono però del parere che è meglio avere informazioni scarse ma sicure e verificate da noi stessi piuttosto che fidarsi di quelle incomplete e non verificate che si trovano su anobii.
Scusate se sembra che ce l'abbia con loro ma  non mi piace proprio per niente.
Loggato
samu76


Uraniofilo

*

Offline  Msg:41



W la lettura



ProfiloWWW
Re:Come archiviare altri libri
« Rispondi #7 data: 21 Agosto 2007, 20:58:03 »
Cita

bhe, anobii alla fine è come wikipedia... se si guarda a chi controlla chi e cosa....

se non si hanno grandi esigenze qualche programmino magari lo si trova in rete, chi ne sa un po di più se lo fa (si arrangia), chi ne sa molto di piu lo fa meglio e per tutti :)

ahhh, ho visto il programma UMtray, però non si possono scaricare le liste umz... proverò più avanti
da quel che ho visto il programmino sembra interessante, si dovrebbe implementare altre cosette, possiblità di modificare trame, inserire collane nuove etc etc... io per esempio ho anche libri dei miei genitori, che pian piano catalogherò (e non sono fantascienza :) )
il programma in questione si potrebbe collegare, per chi vuole, direttamente al sito e scaricare da lui il db, senza tanti lunghi passaggi..
ma è ancora in beta... il tempo (ed uno o piu programmatori) rimedierà :D
Loggato
http://www.anobii.com/people/samuel76/
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Collezionisti e Appassionati | Discussione: Come archiviare altri libri «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione